Esercizi per gli occhi con miopia

La miopia o la miopia sono una malattia comune che si verifica a causa dell'anormalità della rifrazione sulla retina dell'organo ottico. Molto spesso, la miopia si forma come risultato di un bulbo oculare ingrandito. Quindi, l'immagine che arriva negli occhi si forma davanti alla retina. Gli oggetti così distanti sono sfocati e sfocati.

Cosa è utile

I benefici dell'esercizio per ripristinare la vista nella miopia sono di alleviare la tensione, il rossore e migliorare la circolazione del sangue nel bulbo oculare. Se esegui regolarmente la ginnastica, è persino possibile migliorare la funzione visiva. Ma per ottenere i benefici dell'esercizio dovrebbero essere eseguiti in un complesso. Ogni giorno la ginnastica passa 2-3 volte.

È importante capire che la miopia è piena di deformazione del bulbo oculare e questo porta allo sviluppo del glaucoma. Questa malattia è caratterizzata da una deviazione dalla norma della pressione oculare, che, a sua volta, porta al diradamento delle strutture dell'occhio, atrofia del nervo ottico e malattie della retina. Di conseguenza, una persona perde la vista e, in alcuni casi, l'organo stesso. Lanciati processi infiammatori possono diffondersi nell'orbita, interessando i tessuti adiacenti fino a danni cerebrali.

Complesso di esercizi speciali

Per eseguire questa serie di esercizi per la miopia, è necessario seguire il seguente piano:

  1. Prendi una posizione di partenza - seduto con la schiena dritta e la testa sollevata. A 3-5 secondi chiudi gli occhi strettamente e apri 3-5 secondi. Corri 6-8 volte.
  2. Rimanere nella stessa posizione, ma lampeggiare rapidamente per 1-2 minuti.
  3. Ora alzati in piedi, allarga le gambe alla larghezza delle spalle. Dirigi lo sguardo dritto per 2-3 secondi, quindi solleva la mano destra dritta di fronte a te, prendi il pollice e concentrati su di esso per 3-5 secondi. Abbassa il braccio e ripeti l'esercizio 10-12 volte.
  4. Rimanere nella stessa posizione, alzare la mano destra destra al livello degli organi visivi e fissare l'occhio sulla punta dell'indice. Senza staccare gli occhi, premere delicatamente un dito sugli occhi fino a quando si verifica una visione doppia. Corri 6-8 volte.
  5. Rimanere nella stessa posizione, prendere l'indice e posizionarlo a una distanza di 25-30 cm dal viso a livello degli organi della vista. Per 3-5 secondi, fissa gli occhi sulla punta delle dita. Ora copri l'occhio sinistro con un palmo e guarda la punta del dito con l'occhio destro per 3-5 secondi. Azioni simili da fare con l'occhio sinistro. Fai solo 6-8 esercizi.
  6. Rimani nella posizione di partenza originale. Prendi la mano destra e piegala a metà. Prendi la mano a destra. Senza muovere la testa, è necessario vedere l'indice della mano astratta con visione laterale. Ora muovi il dito senza problemi da destra a sinistra e, senza distogliere lo sguardo, seguili. Lo stesso per fare, spostandosi da sinistra a destra. Esercizio totale 10-12.
  7. Prendi una postura comoda in posizione seduta. Chiudi gli occhi e le punte delle dita di due mani contemporaneamente per massaggiare le palpebre con movimenti circolari. La durata del massaggio è di 5 minuti.
  8. Rimani nella posizione originale, a metà vicino agli occhi. Con tre dita di ogni mano, si dovrebbe applicare una leggera pressione sulle palpebre superiori. Tenere premuto per 1-2 secondi, quindi rimuovere le dita. 3-4 approcci in totale.

Sistema di esercizi Bates

Questo metodo si basa sul fatto che la sistemazione non è dovuta solo ai cambiamenti nella curvatura della lente dell'occhio. Come credeva Bates, nel processo di alloggio un ruolo importante era giocato dai muscoli esterni del bulbo oculare. Quando vengono ridotti, si verifica una pressione sul bulbo oculare, a seguito della quale la sua forma cambia da sferica a allungata.

Per completare l'esercizio è necessaria una carta speciale ohm. Questo è un modello complesso che viene utilizzato per addestrare la fissazione centrale nell'antica India. Al centro dell'immagine c'è un segno concentrato sotto forma di un geroglifico interessante. In esso puoi vedere la parola "Om".

Eseguendo esercizi su Om-map, è possibile aumentare la sensibilità della fossa centrale della retina, migliorare la circolazione sanguigna degli organi visivi e migliorare l'acuità visiva.

Esercizio 1

Per eseguire questo esercizio, la mappa di ohm deve essere posizionata ad una distanza di 0,3-3 m ad altezza degli occhi. Correggere la vista sul punto di partenza del segno nel centro della mappa. È già stabilito che questo punto è la parte più chiara del geroglifico. Ora guarda senza problemi attraverso il segno. Eseguendo queste semplici azioni, diventa chiaro che il colore nero più distinto e saturo rimane la parte del segno che viene guardata al momento. Esegui l'esercizio 3 volte. Dopodiché puoi vedere che ora l'intero segno sembra piuttosto scuro di prima.

Esercizio 2

Per eseguire questo esercizio devi stare in piedi. La carta ohm si trova ad una distanza di 0,3-1,5 m dalla faccia. Il segno centrale su di esso sarà circondato da una linea spezzata, che è simile a una rappresentazione schematica di petali di girasole o luce solare.

Tieni l'occhio su una certa parte di questa linea e poi muovi lungo i segmenti della linea, dirigendo la testa dopo l'occhio. Ad ogni angolo devi battere le palpebre. Eseguendo una tale ginnastica, vale la pena prestare attenzione che ogni segmento della linea, su cui si ferma lo sguardo, sarà più scuro di tutti gli altri.

Esercizio 3

Deve essere eseguito alla stessa distanza dalla scheda Om. Un cerchio verrà visualizzato vicino al segno. Fissare l'occhio su un punto specifico del cerchio e spostare lentamente l'occhio attorno al cerchio mentre si gira la testa. Ripeti la palestra più volte, poi chiudi gli occhi e fai lo stesso, guidando gli occhi lungo un cerchio immaginario.

Esercizio 4

Prendi una versione tascabile del tavolo di prova Sivtseva.

Questo è un insieme di lettere di varie dimensioni che vengono posizionate su più righe mentre diminuiscono.

Tieni il tavolo a portata di mano. Esegui la fissazione centrale dell'allenamento della ginnastica, fissando l'occhio sull'individuo, ma gli elementi chiaramente visibili, notando la loro chiarezza. Dopo questo è necessario fare una luce fioca. Vicino al viso del libro, dove la stampa fine a una distanza di 25 cm. Leggi 3 pagine.

Esercizio 5

Ogni giorno, leggi la lista di controllo più volte. Dovrebbe essere installato a una distanza di 3-6 m. Allo stesso tempo, l'illuminazione dovrebbe essere di alta qualità e devi lampeggiare delicatamente. Inizia a fare ginnastica da una distanza di 3 metri, e poi aumentalo gradualmente in modo che durante la lettura non ci sia tensione.

Esercizio 6

Quando mangi nei trasporti o semplicemente cammini, dovresti guardare con gli occhi gli oggetti che si stanno muovendo verso e da.

Complesso di esercizi Windolf

Questa ginnastica è stata sviluppata dal famoso specialista americano S. Windolf. Serve a creare le condizioni per una corretta messa a fuoco degli occhi quando si esaminano oggetti a qualsiasi distanza e si correggono reazioni accomodative dei muscoli dell'organo della vista.

Prima dell'inizio delle lezioni è importante eseguire esercizi di rilassamento. Puoi farlo con un soggetto luminoso. Un'opzione eccellente sarebbe una caramella avvolta in un avvolgimento luminoso. Dovrebbe essere posizionato davanti agli occhi a distanza di braccia e occhi casuali su di lei, spesso lampeggianti.

Oltre a effettuare manipolazioni con le stesse caramelle. È necessario ridurre mentalmente le sue dimensioni, senza che ciò non si esaurisca. I muscoli degli occhi sono schiacciati, mentre allo stesso tempo non cessano di fissare lo sguardo sulla parte centrale dell'oggetto e lampeggia di tanto in tanto.

Sistema Corbett

Questo specialista è stato in grado di sviluppare il proprio allenamento per combattere efficacemente la miopia. Quando si eseguono esercizi per la vista, viene usata una checklist di Sivtsev. L'essenza della tecnica è di memorizzare e riconoscere le lettere. Per questo motivo, la tensione risultante durante la loro considerazione diminuirà.

Il primo stadio è il giusto atteggiamento morale. Non è necessario percepire la tabella esistente come un modello di prova per la visione. Dovrebbe essere usato solo come meccanismo per ottenere un risultato.

Se non riesci a trovare il tavolo di Sivtsov, puoi farlo tu stesso.

Prima dell'inizio delle lezioni Corbett consiglia di allungare i muscoli del collo. Per fare questo, approfitta di girare la testa con gli occhi chiusi. Fare questo esercizio non è veloce, ma senza intoppi. Quindi eseguire il palming (è necessario chiudere gli occhi e premere con fermezza con i palmi delle mani per alcuni minuti).

Riscaldare i muscoli del collo

Dopodiché, devi prendere un tavolo classico e posizionarlo a una distanza di 2 m dagli occhi. Un tavolo fatto con le tue mani, devi presentarti direttamente agli occhi.

Posiziona il mini-tavolo più vicino alla distanza dalla quale puoi facilmente leggere tutte le lettere. Leggi la prima riga e scrivi via, leggi dalla distanza massima di una mano tesa. Esegui questi esercizi 2-3 volte e poi guarda rapidamente lo stesso scarabocchio, ma solo su un grande tavolo.

Ora puoi fermarti, chiudi gli occhi e fai diversi giri della testa in direzioni diverse. Allo stesso tempo, la respirazione dovrebbe essere il più calmo possibile. Svolgere attività simili, ma solo per la seconda linea. È necessario raggiungere l'ultima riga. Ma se stai vivendo un disagio, non dovresti allungare troppo gli occhi.

Dopo alcuni cicli giornalieri, una persona può vedere chiaramente un grande tavolo.

Un grande tavolo deve essere posizionato da solo a livello di 0,5-1 m. Esegui le attività di cui sopra. Se ci sono differenze nell'acuità visiva negli occhi destro e sinistro, allora è necessario effettuare la ginnastica con ciascun organo dell'occhio separatamente, coprendo uno con una fitta benda che penetra la luce.

video

risultati

La miopia è una malattia spiacevole e comune, sia tra adulti e bambini. È necessario combatterlo nella fase iniziale di sviluppo per prevenire lo sviluppo di gravi complicazioni. Applicare la ginnasta terapeutica per gli occhi è in concomitanza con la terapia farmacologica. Questo otterrà il risultato massimo e veloce.

Ginnastica con miopia per gli occhi - tecniche per migliorare la vista

La miopia o la miopia sono un processo patologico che è accompagnato da una violazione della capacità di un'immagine chiara di vedere oggetti in lontananza. Inoltre, con questa malattia, la nitidezza delle capacità visive diminuisce significativamente.

Le statistiche medie suggeriscono che questa malattia colpisce circa il 30% della popolazione dell'intero pianeta.

Puoi affrontare questo problema applicando lenti a contatto o occhiali. Un modo radicale di trattare la miopia è considerato un'eliminazione operativa del problema.

Ma a volte, al fine di prevenire la progressione di questa patologia, un oftalmologo ricorre alla nomina di un complesso di misure terapeutiche per l'allenamento dei muscoli orbitali e dei legamenti.

Ginnastica per ridurre l'affaticamento e rafforzare i muscoli oculari nella miopia

Il grande vantaggio di questo metodo di terapia è che non ha effetti collaterali. È possibile eseguire gli esercizi fin dalla tenera età. Allo stesso tempo possono essere costruiti sotto forma di un processo di gioco.

Prima di procedere all'esecuzione di esercizi ginnici per l'apparato muscolo-legamentoso degli organi visivi, si dovrebbe prestare attenzione alla routine quotidiana.

Regole per i bambini:

  • Garantire che l'attività fisica durante il giorno è stata di alto livello. Prestare attenzione al bambino che si muove di più, combinando uniformemente lo stress fisico e mentale;
  • Il tavolo e la sedia per i compiti devono essere appropriati all'età e all'altezza del bambino. Questo aiuta a prevenire lo sviluppo di scoliosi o lordosi;
  • Durante la lettura della letteratura, è necessario assicurarsi che la distanza dal libro agli organi visivi sia di almeno 30 cm.

Le seguenti attività non saranno superflue per la popolazione adulta:

  • Cerca di utilizzare meno il telefono, il tablet o il computer;
  • Non permettere di guardare programmi televisivi e stare seduti dietro un monitor del computer in completa assenza di illuminazione;
  • Equipaggia il tuo posto di lavoro in modo che ricada abbastanza luce su di esso.

Dopo aver completato questi consigli, procedi agli esercizi:

  1. Per cominciare, devi aprire gli occhi e spostare solo le pupille per disegnare il contorno della figura otto. L'esercizio deve essere eseguito 7 volte, in modalità lenta;
  2. Estendi la tua mano destra in avanti spingendo il pollice di lato. È necessario non distogliere gli occhi da lui, spostando gradualmente la mano verso il lato destro. Allo stesso tempo, la testa deve rimanere immobile. Basta eseguire 7 ripetizioni con la mano destra e sinistra;
  3. Sedersi davanti alla finestra e scrutare in lontananza, con il dito indice della mano destra a una distanza di 30 cm dagli occhi. Muovete alternativamente l'occhio sul dito e gli oggetti in lontananza;
  4. Chiudi l'occhio sinistro e guarda il dito, che si trova ad una distanza di 30 cm dalla faccia. Esercizio da eseguire alternativamente per 5 secondi per ciascun occhio. Una ripetizione è sufficiente;
  5. Prendi una matita o un puntatore e posizionalo a livello degli organi visivi, tenendo una mano tesa. Senza distogliere lo sguardo e senza fare movimenti di testa, muovi la mano con una matita in direzioni diverse. Allo stesso tempo, segui la punta della matita;
  6. In posizione eretta, fai dei giri con la testa, compiendo un rilevamento della stanza a destra e a sinistra. L'esercizio viene eseguito con gli occhi ben aperti. Consentito 20 ripetizioni in ogni direzione;
  7. In alternativa, spalancate gli occhi e socchiudete gli occhi. Dopo quelle palpebre inferiori. Si raccomanda di non spendere più di 20 ripetizioni.

Sistema di esercizi Bates

W. Bates, scienziato e ricercatore, era impegnato nella ricerca di soluzioni al problema della rifrazione della visione. E in primo luogo ha proposto di utilizzare esercizi ginnici per gli occhi per prevenire e prevenire la progressione della miopia.

La causa principale della miopia secondo Bates è considerata uno stress prolungato, che deriva dal tentativo di esaminare oggetti che si trovano a distanza. Questo problema si verifica dopo un lungo lavoro visivo a distanza ravvicinata.

I muscoli orbitali contrattili esercitano una pressione maggiore sul bulbo oculare, portandolo ad uno stato allungato. Questo è (secondo Bates) la base di questo processo patologico.

Bates ha sostenuto che è possibile ottenere il completo rilassamento dell'occhio utilizzando le seguenti tecniche:

  1. Metodo di palming Mettendo i palmi sulla zona degli occhi, il rilassamento si ottiene coprendoli dalla luce diretta. Questa tecnica è in grado di rilassare non solo gli organi visivi, ma anche di alleviare la tensione nervosa;
  2. Per normalizzare la fissazione centrale dello sguardo, è necessario ricorrere al metodo dinamico mediante lo svolgimento di esercizi speciali;
  3. Il metodo di movimento e oscillazione. Il centro della retina contiene il maggior numero di elementi che si distinguono per l'aumento della fotosensibilità. Ma con la fissazione a lungo termine dell'occhio nell'area di un oggetto, c'è un deterioramento nella visualizzazione dell'immagine visiva. Per migliorare la funzione degli analizzatori visivi, secondo Bates, gli esercizi in cui l'occhio si muove da un lato all'altro sono adatti (questo rende possibile rilassare gli occhi).

Complesso di palestre proposto da Bates:

  1. Una carta ohm deve essere posizionata ad una distanza di 30 cm dalla faccia. Inizialmente, per concentrare la vista sull'immagine centrale, spostare la vista su altre immagini, evidenziando mentalmente che le figure in questione acquisiscono un pronunciato colore nero. Questo esercizio è sufficiente per eseguire tre volte;
  2. In posizione eretta, la carta viene posizionata a un metro e mezzo dagli organi visivi. L'attenzione è focalizzata su un cerchio (simile a un girasole o al sole), lo sguardo scivola lungo la linea del cerchio con i movimenti della testa. Esecuzione di questo esercizio è necessario per fare battiti di palpebre per secoli. Mentre ti muovi, devi fare delle soste per fissare il tuo sguardo, nota mentalmente che la distanza percorsa è più nera in relazione alle altre linee e al simbolo;
  3. La posizione iniziale e la posizione della mappa sono le stesse del caso precedente. Il movimento dell'occhio viene eseguito in un cerchio, dopo il quale gli occhi sono chiusi, e l'esercizio viene ripetuto mentalmente;
  4. Questo esercizio comporta l'uso della tabella Sivtsev. Nella pratica oftalmica, con il suo aiuto, viene determinata l'acuità visiva (visometria). Si trova a una distanza di non più di 2 metri dal viso e una sorgente luminosa luminosa è diretta in modo che tutte le lettere del tavolo siano visibili. Una persona deve concentrarsi sulle lettere in alto, notare la loro chiarezza e il colore nero pronunciato. Quindi rimuovere la fonte di luce e accendere l'illuminazione scura nella stanza. Prendi un libro e leggi almeno 5 pagine di testo. Allo stesso tempo, la distanza dal libro non deve superare i 25-30 cm. È necessario che il processo di lettura del libro provochi tensione visiva. Questa sequenza di ripetizioni deve essere fatta più volte. Viene fatta una lettura quotidiana del tavolo di Sivtsev, con un graduale aumento della gamma di posizioni dagli organi della visione. Il criterio per il corretto esercizio è la mancanza di tensione nei muscoli del bulbo oculare. L'esercizio di ginnastica deve essere accompagnato da occhi lampeggianti;
  5. Il seguente tipo di esercizio viene eseguito durante le prime passeggiate o viaggi su veicoli a motore. Una persona deve focalizzare la sua attenzione sugli oggetti in avvicinamento (pedoni, automobili, case). Questo tipo di ginnastica con miopia consente di rilassare i muscoli e i legamenti dell'occhio.

La medicina moderna nega gli insegnamenti di Bates, ma opporsi e trovare un'alternativa al trattamento della miopia (tranne che per gli occhiali e le lenti a contatto) non può fare nulla.

Ginnastica con miopia da md Corbett

Lo sviluppatore di questa ginnastica, MD D. Corbett, ha messo l'uso del tavolo Sivtsev sulla base del metodo. Ma il suo uso non è associato all'instaurarsi dell'acuità visiva, è usato per considerare i soliti oggetti (lettere), mentre non dovrebbe esserci tensione degli organi visivi.

Soprattutto, quando si esegue un allenamento, è necessario sviluppare una sensazione di completa indifferenza al tavolo, non per percepirlo come un metodo per controllare la vista. Solo soddisfacendo questa condizione, gli esercizi terapeutici daranno risultati positivi nel trattamento della miopia.

Se il paziente è difficile da rompere la relazione che è causata dall'associazione della definizione di acutezza visiva con la tabella, può essere fatta indipendentemente posizionando altre parole. È anche necessario creare una (piccola) tabella usando un foglio di album.

La ginnastica inizia con l'esecuzione di rilassanti giri della testa con gli occhi chiusi, quindi viene eseguito il palming.

esercizi:

  • Inizialmente, un grande tavolo si trova a una distanza di 2 metri dal viso del paziente, e un tavolino deve essere posizionato a una distanza che comporta la lettura senza affaticamento visivo aggiuntivo. A un ritmo lento, viene letta la riga superiore di un piccolo tavolo, dopo di che viene spostata alla lunghezza del braccio e viene ripetuta la lettura della riga superiore. Questo succede 2 o 3 volte, è necessario alternare la distanza della tabella leggibile;
  • Successivamente, la vista passa alla riga superiore della tabella. Dopo averlo letto, le palpebre si chiudono completamente e ruotano la testa verso i lati. È importante fare respiri profondi ed esalazioni;
  • L'esercizio seguente viene eseguito allo stesso modo, ma viene letta la seconda riga. L'esercizio deve essere completato chiudendo le palpebre, e con la scrittura mentale (è necessario immaginare, come se una matita fosse attaccata alla punta del naso) di lettere o simboli che sono sul tavolo. È molto importante che il display mentale sia percepito in modo più chiaro e pronunciato. Dopo questo, c'è un'apertura acuta delle palpebre con il successivo movimento di uno sguardo al tavolo lontano. Dopo la prima lezione, è necessario ottenere una lettura completa del tavolo, a condizione che gli occhi non sperimentino lo stress. Se gli occhi hanno diverse acuità visive, una benda dovrebbe essere applicata all'occhio più visibile;
  • Per eseguire l'esercizio successivo, viene disegnato un grande tavolo usando le seguenti lettere:
    • La riga superiore contiene lettere maiuscole (altezza 7,5 cm) P, B, O;
    • La linea ha le lettere A, O, C (5 cm);
    • Le lettere С, З, Т non devono superare 4,5 cm;
    • C, B, P hanno un'altezza di 3,5 cm;
    • L, R, O altezza 2,5 cm;
    • A, A, E. 2 cm;
    • B, T, Z. 1,7 cm;
    • L, I, R. 1,3 cm;
    • E, T, E. 1 cm;
    • H, M, N. 0,6 cm;
    • E, H, I. 0,4 cm;
    • E, E.
  • I seguenti esercizi devono essere iniziati in modo che la linea superiore sia ben letta e non causi una maggiore concentrazione dell'attenzione visiva. Dopo di ciò, gli occhi ben chiusi. Richiamando la frase ricevuta, espirando, riproduci (con il naso) le lettere 2 linee. Questo viene fatto con ogni riga successiva, fino alla lettura completa della tabella. Per evitare eccessivi sovraccarichi degli organi visivi, durante la ginnastica fanno piccole pause.

Ginnastica con miopia di R. S. Agarwal

Professore indiano Agarwala, ginnastica riassuntiva e sistematizzata proposta da Bates. Si basa sull'uso di una ohm card.

Agarwala ha portato le principali disposizioni della ginnastica terapeutica per la miopia:

  • Risoluzione dei problemi. Quando si esegue qualsiasi lavoro a distanza ravvicinata (cucire, lavorare a maglia, leggere) è necessario rilassare gli organi visivi. Devono essere in uno stato passivo;
  • Stimolazione. Per attuare questo principio, è necessario controllare la respirazione, usando respiri profondi ed esalazioni, cercare di leggere il testo senza affaticare gli occhi usando la luce intensa;
  • Relax. Per ottenere un aumento persistente della funzione visiva con la miopia, puoi applicare il metodo di palminga, dondolo e movimento degli occhi. In parallelo con il rilassamento degli organi della vista è necessario alleviare lo stress mentale.

Il dott. Agarwala ha raccomandato un complesso di ginnastica per la miopia, che include i seguenti esercizi:

  1. Trova Ohm - mappa davanti ai tuoi occhi. Inizialmente, dovrebbe essere ad una distanza di 30 cm, come il processo di formazione, è necessario spostare progressivamente gli rimozione 3 metri. Ad un ritmo lento, fai un movimento, nell'immagine centrale dell'immagine. Allo stesso tempo, è mentalmente consapevole che il segno centrale è molto più nero di altri;
  2. Ohm - la mappa è impostata a 30 cm dagli organi visivi (durante il processo di allenamento deve essere spostata non più di un metro e mezzo). Dopo di ciò, è necessario fare un movimento con lo sguardo e la testa lungo la circonferenza del disegno, simile al contorno del sole. I movimenti dovrebbero essere tranquilli, con piccole pause, durante le quali viene eseguita l'apertura e la chiusura delle palpebre. Tale azione richiede l'esecuzione di più ripetizioni a distanze diverse;
  3. Questo esercizio è eseguito in modo simile al precedente, con la differenza che è completato dalla performance con gli occhi chiusi;
  4. Per alleviare la sensazione di mal di testa, che è una conseguenza della tensione dei bulbi oculari con la miopia, è necessario prendere un libro o una rivista che utilizza una piccola stampa. Prima prova a leggerlo con occhiali o lenti a contatto. Dopo di ciò, è necessario soddisfare tutte le opzioni possibili (aggiungere illuminazione, raccogliere una vista) per leggere questo testo senza occhiali. Se il livello di disagio si manifesta fortemente, allora il processo di allenamento dovrebbe essere fermato, calmati, puoi usare il palming. E dopo un po 'di tempo per riprendere l'allenamento.

Inoltre, il dottore indiano Agarwala, come supplemento alla ginnastica con miopia, raccomandava di applicare tecniche di lettura della velocità, raccolta di enigmi colorati, fare puzzle, lavorare a maglia e ricamare e fare passeggiate quotidiane nel parco e nel parco forestale.

Complesso di ginnastica terapeutica per miopia secondo M. Windolf

Come il precedente scienziato, M. Windolf è il successore del sistema Bates. Grande attenzione quando si esegue un complesso di ginnastica viene data per migliorare la sistemazione dell'occhio.

Il medico riteneva che un trattamento efficace della miopia richiedesse alternativamente rilassamento e tensione dei muscoli orbitali e un lungo processo di allenamento.

Prima di eseguire il complesso di allenamento, è necessario rilassare gli organi della vista. Per fare questo, puoi applicare il metodo di palming. Per implementare il processo di allenamento, è necessario selezionare un oggetto con un colore brillante e brillante. Può essere una decorazione dell'albero di Natale o un involucro di caramelle dalle caramelle.

Complesso di ginnastica terapeutica:

  1. Il soggetto si trova a una distanza di 30 - 40 cm prima degli occhi. Dopo di ciò, è necessario eseguire il movimento - occhi lampeggianti. A volte, facendo delle pause, producendo una chiusura completa delle palpebre. Questo esercizio può migliorare la nitidezza della visione binoculare;
  2. La seguente manipolazione viene eseguita con lo stesso soggetto, mentre i suoi sforzi mentali devono essere "ridotti di dimensioni". Quando si esegue questa fase del processo di allenamento, è necessario comprimere i muscoli orbitali, il che darebbe la sensazione che i bulbi oculari siano ritratti. Assicurati di mettere a fuoco l'immagine al centro di un soggetto luminoso e non dimenticare di battere gli occhi.

Ginnastica con miopia del professor Zhdanov

Il professor oftalmologo V. Zhdanov, è il successore delle idee del Dr. Bates.

Ma è andato anche oltre, combinando questa tecnica con gli insegnamenti degli antichi yogi.

Inoltre, la miopia non è l'unica malattia in cui questo tipo di ginnastica può essere utilizzato.

Può essere usato con successo per:

  • l'astigmatismo;
  • ipermetropia;
  • strabismo;
  • aumento dell'affaticamento degli occhi.

Il complesso della ginnastica mira a ripristinare la mobilità e l'elasticità dei vari muscoli. Nel processo di allenamento si ottiene il rilassamento dei muscoli e dei legamenti che sperimentano un aumento dello stress e i deboli sono rafforzati.

Il Dr. Zhdanov raccomanda le seguenti regole per la ginnastica per la miopia:

  1. Prima di allenare i muscoli orbitali, gli occhiali o le lenti a contatto devono essere rimossi;
  2. La ginnastica dovrebbe essere eseguita regolarmente;
  3. Il complesso può essere ripetuto non più di 3 volte durante il giorno;
  4. Durante l'esecuzione, non consentire movimenti bruschi del pubblico da parte degli organi;
  5. Il complesso di allenamento elimina la tensione dei muscoli del viso;
  6. Il numero minimo di ripetizioni tre volte;
  7. Nelle forme gravi di miopia, la ginnastica viene eseguita solo dopo una visita medica.

Se un'operazione viene eseguita sul bulbo oculare, la ginnastica può essere eseguita dopo 6 mesi. Il distacco della retina è una controindicazione per questo.

Per condurre la ginnastica, è necessario fare in modo indipendente due tabelle (simili a visiometriche), sul foglio di carta e sul foglio di album. Invece di lettere, scrivi una frase: "Dai a una persona la vista e l'opportunità di correggere molte anomalie".

Sulla riga superiore, sostituendo le lettere grandi "B Ш", viene scritta la parola "Scrittura". Le seguenti righe si adattano completamente alla frase con una riduzione dell'altezza del font.

La prima serie di esercizi

Ginnastica complessa a Zhdanov:

  • Rimani a una distanza dal tavolo in modo che la lettura della fila superiore non causi affaticamento degli occhi. Secondo, prendi la mano tesa;
  • Gli organi della vista sono allenati alternativamente, chiudendo un occhio con una benda o una palma;
  • All'inizio, la concentrazione di uno sguardo è diretta verso la linea superiore della lista remota. Quindi la visione si concentra sulla lista che si tiene in mano. Questa manipolazione deve essere eseguita almeno 4 volte;
  • Lo stesso esercizio viene eseguito sull'altro occhio;
  • È molto importante passare gradualmente alla linea di fondo, la tensione sugli occhi non è accettabile.

La seconda serie di esercizi

Il secondo complesso di ginnastica con miopia secondo il metodo di Zhdanov:

  • L'intermittenza frequente deve essere eseguita senza tensione e a proprio agio. Cerca di usare il ritmo più veloce possibile;
  • Immagine di linee orizzontali. I bulbi oculari si ritraggono a destra ea sinistra, disegnando mentalmente linee orizzontali;
  • Esercizi simili sono eseguiti su un piano diagonale e verticale;
  • Movimento degli occhi È necessario disegnare la forma di un quadrilatero in senso orario, e quindi cancellarlo mentalmente, eseguendo il movimento dell'occhio nella direzione opposta;
  • Le stesse azioni vengono eseguite con il disegno di un cerchio, un simbolo di infinito (o proiezione laterale 8), una linea spezzata (a zigzag) e una linea ondulata;
  • Assicurati di battere gli occhi dopo ogni esercizio.

Ginnastica per migliorare la circolazione del sangue negli occhi con miopia

Quando la miopia ha bisogno di aumentare l'apporto di sangue ai muscoli e ai legamenti del bulbo oculare. Ciò contribuirà ad aumentare l'apporto di sostanze nutritive agli organi visivi, a saturare i tessuti con l'ossigeno.

La ginnastica è di eseguire il seguente complesso di allenamento:

  1. È necessario eseguire il movimento dei bulbi oculari sul lato destro e sinistro, ripetendo più volte;
  2. Muovi gli occhi su e giù;
  3. Guidati da bulbi oculari attorno al cerchio, nella direzione del quadrante. Fai una breve pausa e ripeti l'esercizio nella direzione opposta;
  4. Chiudi con forza e apri le palpebre;
  5. Occhi, cercando di vedere il naso;
  6. Sbattere ad un ritmo veloce diverse volte di seguito;
  7. Attaccare un segno luminoso sul vetro della finestra. Sposta 1 metro. E sostituendo l'occhio, scrutando prima l'adesivo e poi in lontananza (su qualche oggetto).

La tecnica di M. S. Norbekov nel trattamento della miopia

L'autore della tecnica, crede che il corretto stile di vita ti aiuterà a eliminare completamente i sintomi della miopia, in cui verranno seguite le regole di base:

  • Esercizio per mantenere il tono muscolare di tutto il corpo;
  • Ginnastica per i bulbi oculari usando le opere dello scienziato americano Bates;
  • Uso obbligatorio del massaggio rilassante;
  • L'uso del metodo dell'auto-ipnosi e dell'auto-allenamento individuale.

Ginnastica raccomandata da Norbekov:

  1. Nella posizione iniziale di stare in piedi, è necessario spostare dolcemente la vista verso il punto superiore, per immaginare mentalmente che la visione sia effettuata attraverso le sopracciglia. Fai la stessa manipolazione spostando l'attenzione verso il basso (guardando mentalmente attraverso la laringe);
  2. Senza cambiare la posizione del corpo e della testa, dirigere lo sguardo verso il lato sinistro e destro, creando mentalmente un'immagine che gli organi di visione osservano attraverso gli auricolari;
  3. La farfalla viene eseguita con il massimo rilassamento del bulbo oculare (non è possibile socchiudere gli occhi). Disegnato mentalmente due diagonali, partendo dall'angolo in basso a sinistra, la seconda diagonale inizia a correre dall'angolo in basso a destra. Le linee vengono disegnate una ad una e poi cancellate (mentalmente) nella direzione opposta;
  4. Otto occhi disegnati in una direzione e poi l'altra. In questo caso, la rotazione della testa non è consentita. Eseguire 8 volte di fila a passo lento;
  5. Questo esercizio viene eseguito solo con uno sguardo, il movimento della testa è escluso. Per cominciare, si verifica la concentrazione della vista sulla punta del naso. Gradualmente, l'attenzione si sposta sul ponte del naso, cercando di vedere gli oggetti laterali;
  6. Le dita indice si trovano sulla punta del naso. Gradualmente, vengono ritirati in diverse direzioni, l'occhio sinistro dovrebbe seguire il dito sinistro e l'occhio destro osserva il progresso della falange destra. Deve essere ripetuto tre volte;
  7. Dopo aver presentato il quadrante davanti agli occhi, è necessario (lungo la circonferenza) introdurlo con uno sguardo, accertarsi di aumentare mentalmente il diametro del quadrante. Il movimento degli occhi deve essere fatto in senso orario e nella direzione opposta.

Per aumentare l'impatto della ginnastica, dopo che si può fare un leggero massaggio di zone riflesse (zona di Zakharyin-Ged), che sono localizzate nella faccia:

  • tra le creste delle sopracciglia;
  • su entrambi i lati delle ali del naso;
  • nelle fosse temporali;
  • sotto il labbro inferiore al centro.

Le azioni di massaggio devono essere eseguite senza intoppi, premendo leggermente il pollice o l'indice. Devono essere alternati a movimenti rotatori in senso orario (per non consentire loro di avere un carattere di perforazione).

Ginnastica con il metodo di E. S. Avetisova

Questo tipo di ginnastica è usato non solo nel trattamento della miopia, ma anche come misura preventiva (specialmente per i bambini in età scolare).

Si basa su tre complessi che hanno diversi obiettivi:

  • Il primo gruppo aumenta l'apporto di sangue e la nutrizione del bulbo oculare:
    • fare a turno per chiudere e aprire i coperchi. La manipolazione viene eseguita 6 - 8 volte, per 5 secondi.
    • fa lampeggiare velocemente le palpebre per 15 secondi, dopo una breve pausa si ripete per 10 secondi;
    • gli occhi chiusi vengono massaggiati con l'indice per 1 minuto;
    • attraverso la superficie delle palpebre per premere sul bulbo oculare con tre dita della mano corrispondente, gli occhi dovrebbero essere strettamente chiusi. Il numero di ripetizioni non deve superare 4 volte, la procedura viene eseguita entro 3 secondi;
    • imporre un dito indice, a sinistra, sull'arco sinistro della fronte e a destra a destra. Prova a chiudere le palpebre (le dita devono resistere). Il numero di ripetizioni non deve superare 8 volte.
  • Il secondo gruppo aumenta il tono dei muscoli orbitali:
    • senza cambiare la posizione per trasferire la vista dal soffitto al pavimento. Si ripete 12 volte;
    • sposta la vista da sinistra a destra e viceversa. Corre 10 volte;
    • fare movimento dell'occhio in un cerchio, in diverse direzioni. Può essere eseguito 6 volte.
  • Il terzo gruppo viene eseguito per migliorare la capacità accomodativa (l'intero processo di allenamento viene eseguito in piedi):
    • gli organi della vista devono guardare avanti per 3 secondi, trasferire gradualmente la vista al dito della mano, che si trova a 30 cm dalla punta del naso. La manipolazione dovrebbe essere fatta 5 secondi;
    • allungare la mano in avanti e fissare lo sguardo sul dito indice. Avvicinati gradualmente al naso finché i suoi contorni iniziano a raddoppiare. Abbastanza per eseguire 8 ripetizioni;
    • per 5 secondi per eseguire l'osservazione binoculare del dito indice, mani tese. Dopodiché, copri un occhio e il dito alternativamente ingrandisce e allontana dalla punta del naso. Tali azioni si ripetono sull'altro bulbo oculare. Solitamente eseguito 8 ripetizioni;
    • utilizzando un'etichetta sul vetro (può essere fissata con uno scotch), concentrare l'attenzione al centro (il viso deve essere posizionato a una distanza di 30 cm dall'adesivo). Quindi sposta l'occhio su un oggetto distante. Fuoco alternativo sull'etichetta e sull'oggetto distante per 2 secondi. Il tempo della prima sessione non deve superare i 5 minuti, nei giorni successivi il tempo aumenta a 7 minuti.

Yoga per la miopia

Se una persona, al fine di eliminare i sintomi della miopia, ha deciso di praticare lo yoga, deve capire che questa non è solo ginnastica, è una forma di vita.

I seguaci di questa dottrina affermano che gli organi visivi hanno la possibilità di auto-guarigione.

Le lezioni di yoga suggeriscono un recupero complesso di tutto l'organismo, poiché credono che il trattamento di un organo sia impossibile.

Quando le classi sistematiche devono soddisfare le seguenti condizioni:

  • Ripeti costantemente alcuni esercizi più volte al giorno;
  • Rispettare le regole di una corretta alimentazione. Per raggiungere un rapporto armonico di quantità e qualità del cibo;
  • Per imparare come rilassarsi correttamente, per raggiungere il completo rilassamento dell'intero sistema muscolare, la ginnastica oculistica dovrebbe iniziare con Shavasana asana. È molto semplice da eseguire. Per la sua realizzazione è necessario utilizzare un piccolo tappetino che si sviluppa sul pavimento. Dopo di ciò, è necessario prendere posizione, distesi sulla schiena, le gambe e le mani separate. Gli occhi devono essere chiusi Questa posizione deve essere data 10 minuti.
  • Palming. Devi coprire i tuoi occhi e rilassarti. Per aumentare la temperatura dei palmi, devono essere strofinati, sfregandosi l'uno contro l'altro.
    • attaccali alla superficie dei bulbi oculari premendoli leggermente;
    • gli occhi cercano di assorbire il calore dei palmi;
    • dopo aver raffreddato i palmi, ripetere la manipolazione (permesso di usare 5 volte).
  • Il naso è come una penna. Posizione di partenza, seduto al tavolo. Piegati dietro la scrivania e chiudi gli occhi per immaginare che una penna sia attaccata alla punta del naso. Usalo per scrivere lettere o disegnare oggetti per 10 minuti. È imperativo eseguire "disegni di grandi dimensioni" che permettano di eseguire movimenti nelle vertebre cervicali, cercando allo stesso tempo di riprodurre l'immagine visiva delle figure raffigurate o del testo scritto;
  • Da un lato all'altro. Alla prima lezione, non più di 5 minuti sono assegnati per questa azione, il tempo può essere gradualmente aumentato.
    • Per eseguire questo esercizio, devi sederti sul pavimento, allungare le gambe di fronte a te. Tieni le spalle dritte. Dopo di ciò, stringi le mani a pugno alzando il pollice e allargandolo ai lati;
    • concentrare lo sguardo proprio tra le mani;
    • senza girare il collo, con l'aiuto di una vista laterale, guarda il dito della mano sinistra e poi guarda il ponte del naso;
    • sposta la vista sul dito destro;
    • Questo ciclo viene eseguito 10 volte.
  • La posizione di partenza è la stessa del caso precedente, è escluso solo il supporto posteriore (è necessario allontanarsi dal muro). Fissare l'attenzione sul pollice sul lato sinistro per produrre un lento innalzamento della mano in alto, in basso e in basso che descrive un cerchio;
  • Esattamente lo stesso movimento per tenere la mano destra;
  • Quindi, riproduci il ciclo nella direzione opposta. Questa fase del processo di formazione ha un effetto terapeutico sui malati affetti da miopia;
  • Pratica il cerchio completo. Seduta comodamente seduti. Guardare avanti, senza concentrarsi su alcun elemento. Inizia i movimenti rotazionali (osserva il passo più lento) con i bulbi oculari. Osservando il movimento in senso orario e quindi antiorario. È necessario creare 5 cerchi completi in diverse direzioni;
  • Metodo di ginnastica degli opposti. Questo è il momento finale dell'allenamento, in cui vengono selezionati due soggetti (in modo che possano essere visti con visione laterale), senza girare il collo. Viene notato il punto superiore dell'oggetto situato a sinistra e, mentalmente, con l'aiuto di uno sguardo, traccia una linea sul punto inferiore dell'oggetto situato sul lato destro. Questa pratica può essere eseguita in diverse direzioni. Puoi fare due cicli per ogni coppia di oggetti.

Ginnastica con miopia nei bambini

Affinché la ginnastica porti ad una dinamica positiva nel trattamento della miopia che si manifesta durante l'infanzia, è necessario seguire la prescrizione di un medico che consiglia:

  1. Il bambino deve essere attivo, la quantità di attività fisica deve corrispondere al riposo adeguato;
  2. Crea un ambiente confortevole alla tua scrivania, evita la curvatura della colonna vertebrale, mentre fai i compiti e leggi la letteratura;
  3. Guarda per un'illuminazione sufficiente;
  4. Non permettere di guardare programmi televisivi e lavorare al computer in assenza di ulteriori fonti di luce.

Ginnastica - riscaldamento

Per cominciare, vengono usati due esercizi che preparano l'apparato muscolo-legamentoso degli organi visivi.

Se un piccolo paziente non frequenta ancora la scuola, è meglio costruire ginnastica oculistica sotto forma di un processo di gioco:

  1. Chiudi le palpebre e attaccale le mani calde (hanno bisogno di riscaldarsi, perdendosi a vicenda). Effettuare una leggera pressione sulla zona del bulbo oculare per diversi minuti;
  2. Disegnare oggetti con la punta del naso. Questa fase di allenamento richiede un ritmo lento e richiede 15 minuti. Si consiglia al bambino di pensare che la punta del suo naso possa disegnare. L'immaginazione del bambino consente il disegno mentale di immagini di qualsiasi configurazione.

Esercizi di base

Dopo aver fatto l'allenamento, puoi procedere al complesso principale di ginnastica:

  1. Punto rosso Dopo 2 respiri profondi e respiri lenti, si raccomanda al bambino, usando l'immaginazione, di immaginare di avere un punto rosso sulla fronte e tra le sopracciglia. È necessario mettere a fuoco lo sguardo per 3 secondi, dopo di che l'attenzione viene trasferita nell'area tra le sopracciglia. L'esercizio termina con una chiusura regolare delle palpebre. Questa manipolazione viene eseguita 5 volte nella quantità di 3 approcci;
  2. La punta del naso. C'è una dolce alternanza di messa a fuoco dell'occhio di fronte a te e alla punta del naso. Viene eseguito 10 volte su tre approcci;
  3. In diverse direzioni. Inizialmente, il bambino non vede l'ora. Senza voltare la testa, sposta gli occhi verso i quattro punti, che si trovano sul lato destro sopra e sotto e simmetricamente sul lato sinistro. È necessario che l'aspetto sia concentrato in ogni punto da 2 a 10 secondi. Vengono eseguite 2 ripetizioni di fila, dopo una breve pausa, vengono eseguite 5 ripetizioni di tre approcci;
  4. Guarda la faccia Un bambino ha bisogno di immaginare che il suo viso assomigli a un quadrante. Con l'aiuto dell'immaginazione, il bambino è invitato a disegnare gli occhi di un semicerchio, partendo dal naso e terminando il contorno sul mento. Questa azione viene eseguita sul lato destro e sinistro, continuamente per 10 ripetizioni;
  5. Guardando oggetti in lontananza. Il bambino si mette di fronte alla finestra e focalizza la sua attenzione (fino a 2 minuti) sull'oggetto che si trova a lunga distanza. Lo studia in dettaglio con uno sguardo, dopo di che il suo sguardo si sposta su punti di riferimento vicini.

Questa fase finale di allenamento dovrebbe essere fatta 25 volte senza interruzione. Questo esercizio è il più efficace in questo complesso di ginnastica per il trattamento della miopia.

Come migliorare l'efficacia della ginnastica con la miopia?

Per attuare una terapia complessa della miopia, la sola ginnastica non sarà sufficiente.

Per fare questo, puoi usare:

  • Trattamento con la musica Raggiunto il rilassamento del sistema nervoso e muscolare, migliora il sonno notturno. Si consiglia di usare in una posizione comoda (su una sedia o un divano) con gli occhi chiusi;
  • Trattamento con il colore L'azione positiva nella miopia può verificarsi quando il paziente osserva una lampada verde o gialla. Questi colori alleviano la sensazione di stress e tensione muscolare degli organi visivi;
  • Con la miopia, viene prestata molta attenzione all'uso delle vitamine A, E, C. Se non sono contenute nel cibo consumato, è possibile utilizzare le opzioni di farmacia per complessi multivitaminici;
  • Oltre agli esercizi terapeutici per gli occhi, con la miopia si raccomanda di eseguire una serie di esercizi per mantenere il tono generale del corpo (esercizi mattutini quotidiani).

Come funziona la ginnastica con la miopia?

Molti genitori fanno questa domanda, credendo erroneamente che la ginnastica non porterà molti benefici al piccolo paziente.

Questo è un giudizio sbagliato, perché la ginnastica:

  • migliora l'afflusso di sangue ai tessuti del bulbo oculare;
  • promuove una maggiore quantità di ossigeno;
  • tonifica muscolare - apparato legamentoso.

Con la miopia, la ginnastica raggiunge un picco di effetto terapeutico, se c'è un appuntamento parallelo:

  • forme farmacologiche di dosaggio;
  • fisioterapia;
  • con gli occhiali

Raccomandazioni per la miopia

  1. Il paziente deve monitorare lo stato della sua salute, non permettere che le forme acute della malattia diventino croniche;
  2. In bassa stagione, assumere complessi vitaminici (che includono zinco, selenio, rame);
  3. Utile attività fisica moderata, praticando sport;
  4. Per dare la preferenza a camminare all'aria aperta, piuttosto che sedersi a un monitor del computer;
  5. Assicurati di monitorare l'illuminazione della stanza e l'osservanza della postura sulla scrivania.

Recensioni

Recensioni di esercizi per gli occhi:

Google+ Linkedin Pinterest