Tabella di vista

Questo tavolo si trova nell'ufficio di ogni oculista ed è ben noto a tutti. Ci sono diverse opzioni per controllare l'acuità visiva, sotto forma di lettere, cerchi con fenditure in luoghi diversi e varie immagini e figure geometriche. La tabella di Sivtsev è usata più spesso, ci sono lettere che, quando i numeri scendono, sono scritte in caratteri sempre più piccoli.

Il tavolo di Sivtsev

La tabella è composta da 12 righe di lettere, la visione ideale di 1.0 corrisponde a 10 righe lette. Una linea orizzontale viene portata sotto questa linea in modo che sia possibile determinare l'indice di visione assoluta senza ulteriore approssimazione. A destra ea sinistra di ogni riga c'è una designazione digitale dell'acuità visiva nel caso in cui questa riga fosse l'ultima. Contiene anche informazioni su quale distanza è necessaria in visione assoluta per esaminare una lettera.

Il tavolo per il controllo della visione di Sivtsev è progettato per determinare il livello di visione da una distanza di 2,5 metri. La semplicità del metodo di definizione consente di stampare tale tabella e usarla a casa.

Come capire che il tavolo è corretto

Per fare questo, ci sono tabelle Sivtsev appositamente formattate per una stampante domestica. Per ottenere la tabella originale, è necessario stampare 3 fogli A4.

Alcuni potrebbero chiedersi perché questi tavoli potrebbero essere necessari a casa, ma questo è importante per coloro che hanno già avuto problemi e ricorrono alla ginnastica per gli occhi. In questo caso, il tavolo a casa ti consentirà di valutare i risultati dell'assistenza fornita. Questo può servire come ulteriore stimolo di interesse per ulteriori trattamenti.

La dimensione delle lettere è la stessa in larghezza e altezza. Durante la stampa, il colore dovrebbe essere nero carbone. Se le capacità della stampante non consentono di ottenere un colore sufficiente, ricorrere a ulteriori colorazioni con un pennarello o una matita nera.

Tavolo Golovin

Molte persone che sono interessate al fatto che la scheda medica contenga informazioni con indicatori di visione assoluta, apprendono la tabella di Sivtsev. Pertanto, in questo caso, viene utilizzato un tavolo per controllare la visione di Golovin, che consiste di 12 file di cosiddetti anelli Landolt con slot.

Il metodo per determinare l'acutezza visiva sul tavolo

Se la distanza lo consente, il tavolo viene posizionato a una distanza di 5 metri dal paziente. Se l'area della stanza non consente, per ottenere il risultato, viene utilizzata la formula V = d / D. È facile capire che d è la distanza da cui è stata definita la definizione di visione, e D è la distanza raccomandata.

Per ottenere un indicatore obiettivo, è necessario osservare un'altra condizione: illuminazione adeguata. È più facile assicurarlo nello studio del medico: il tavolo si trova in una scatola illuminata o vicino a due fonti di luce.

A casa è anche necessario garantire tali condizioni, poiché in altre circostanze i risultati ottenuti non saranno affidabili. Le lampade devono essere installate a una distanza di 1,2 m dal pavimento.

Direttamente per determinare l'acuità visiva, il paziente si siede sulla sedia, un occhio è chiuso con un segno bianco opaco. L'assistente del medico mostra con un puntatore le lettere, il paziente dovrebbe chiamarle in pochi secondi.

Secondo le regole, dovresti iniziare con lettere più piccole, passando alle linee grandi.

Se il problema è causato dalla determinazione anche della prima riga della tabella di Sivtsev, allora possiamo parlare di un danno visivo inferiore a 0,1. Determinare oggettivamente la nitidezza in questo caso è possibile con l'aiuto di tabelle speciali con gli ottotipi di Pole.

Il secondo metodo è un'approssimazione per ogni 50 cm, mentre l'indicatore della visione è determinato dalla formula a seconda di quanto il paziente vede le lettere.

Acuità visiva completa e incompleta

Nel processo di determinazione del medico si trova spesso di fronte a una situazione in cui, all'interno della stessa linea, il paziente chiama le lettere giusto o sbagliato. Se un tale fenomeno si osserva in 4 righe di fila da 3 a 6 e si osserva solo 1 errore, e nelle righe 7-10 ci sono errori di 2, allora questo fenomeno è chiamato acuità visiva incompleta.

Definizione di visione nei bambini

Poiché i bambini possono avere la miopia congenita e potrebbero non conoscere le lettere, è impossibile usare la tabella di Sivtsev. Pertanto, per loro c'è un tavolo Orlova o Oleinikova con immagini.

Prima dello studio, al bambino viene mostrato un tavolo per determinare se il bambino distingue tutte le immagini e capisce di cosa si tratta.

Quindi l'essenza dello studio viene spiegata al bambino, e quindi proceduto.

Concetto di rifrazione della visione

La rifrazione è anche associata al concetto di acuità visiva. È la capacità di focalizzare la visione su vari oggetti a diverse distanze e la velocità di messa a fuoco è importante.

La rifrazione può essere determinata dal metodo hardware, oltre che dal manuale. Il dispositivo preleva il punto in cui l'oggetto ha confini chiari e con un'ulteriore rimozione è sfocato.

Quando si misura manualmente il paziente nelle mani, dare una pagina con testo piccolo o codice a barre. Da una distanza di 50 cm, il testo si avvicina lentamente finché la persona non può vedere chiaramente tutti i dettagli nell'immagine. Lo studio può essere condotto con o senza un obiettivo, a seconda del grado di compromissione della vista.

A casa, è solo possibile determinare l'acutezza visiva, è problematico determinare la rifrazione.

Errori ed errori nella misurazione dell'acuità visiva

Oltre ad un'illuminazione inadeguata, ci sono una serie di ragioni per cui può verificarsi un'accuratezza visiva compromessa. Ad esempio, quando si determina a casa, è necessario sapere che non è possibile stringere o socchiudere l'altro occhio durante lo studio. Poiché gli occhi sono un organo associato, lo spasmo causato dall'avvitamento degli occhi può influire sul risultato.

Una visione normale è una velocità di 1,0, cioè, se il paziente, quando legge 10 linee, non consente più di 1 errore. Se l'occhio è in grado di distinguere tra lettere e oltre, tutte e 12 le linee, allora questa visione è più acuta della norma, comunemente chiamata "visione d'aquila".

In ogni caso, la definizione di acuità visiva a casa non sostituisce una visita all'ambulatorio medico. Pertanto, di volta in volta è necessario fare riferimento ad esso per assegnare un metodo di correzione, oltre al controllo sullo stato non solo dell'acuità visiva, ma anche della retina, della cornea e della congiuntiva.

Test di vista dell'occhio online

Per controllare la tua visione, seleziona la dimensione del monitor, allontanati di un metro e leggi i simboli. Il lato di ogni linea ai tavoli mostra la nitidezza della tua visione. Tutti i tavoli possono essere stampati e utilizzati a casa.

Test di visione da tavolo Sighttsev

Dimensioni del monitor da 19 "e superiori (risoluzione 1400x1050 e successive)

Dimensioni del monitor da 15-17 "a 19" (risoluzione 1280 × 1024 e successive)

Dimensioni del monitor inferiori a 15 "(risoluzione 1024 × 768)

Esame dell'occhio sul tavolo Golovin

Dimensioni del monitor da 19 "e superiori (risoluzione 1400x1050 e successive)

Dimensioni del monitor da 15-17 "a 19" (risoluzione 1280 × 1024 e successive)

Dimensioni del monitor inferiori a 15 "(risoluzione 1024 × 768)

Stampa un tavolo per la visita oculistica 7

Il diagramma di visione è un grafico oculista familiare che ci consente di valutare la nitidezza della nostra visione.

Stampando questo tavolo e fissandolo al muro, saremo in grado di prevenire la caduta della nitidezza e monitorare i progressi nel ripristino della visione in tempo reale. E se usiamo l'intera gamma di esercizi per ripristinare la vista, il progresso non richiederà molto tempo.

Stampa un tavolo per la visita oculistica.

Quindi, amici miei, prima di voi è il tavolo di Sivtsev, che è ampiamente usato per controllare la visione degli oculisti.

La tabella con le lettere è composta da 3 parti: questa separazione è necessaria per comodità, in modo che possiamo stamparla in formato A4.

Dopo aver scaricato e stampato questi 3 fogli, li incolleremo insieme e basta, il tavolo per il controllo della visione nella dimensione originale è pronto.

Come scaricare e stampare?

Clicca sulle immagini per ingrandirle alla dimensione originale, quindi scarica la tabella per testare la visione da 3 parti sul tuo computer.

Il formato per la stampa deve essere A4 e l'orientamento nelle impostazioni è necessario per selezionare il paesaggio.

Dopo aver stampato 3 fogli, unirli insieme a nastro adesivo, bottoni o colla. Fatto!

Come controllare la vista a casa? Fissare il tavolo sul muro (all'altezza degli occhi). La distanza da te al tavolo dovrebbe essere di 5 metri, il tavolo stesso dovrebbe essere illuminato dal sole o da una lampada. Quando queste condizioni sono soddisfatte, procedere direttamente alla verifica dell'acuità visiva.

Ogni occhio è controllato separatamente: uno chiuso con il palmo della mano, l'altro legge le lettere. Un occhio chiuso non ha bisogno di chiudere gli occhi.

Sfortunatamente, non sarà possibile determinare le diottrie con l'aiuto del tavolo per l'esame degli occhi, poiché ciò richiede lenti speciali. E nessuno garantisce la giusta precisione al 100% - può essere ottenuto solo con un esame professionale da un oftalmologo. Ma per testare la visione a casa, il risultato è abbastanza preciso.

In generale, la tabella proposta per l'esame dell'occhio affronta il compito che ci attende - test di visione. È molto conveniente osservare il ritorno della vigilanza dei nostri occhi durante l'esecuzione di una serie di esercizi per ripristinare la vista. Ad esempio, confrontando i risultati per i mesi passati e attuali. Anche quando la visione diventa migliore una sola riga, è una tale gioia - non trasmettere in parole. Sì, e una motivazione aggiuntiva appare quando vedi i risultati del loro lavoro. Quindi, senza alcun dubbio, scarica e stampa un tavolo: questo è un modo semplice e conveniente per testare la vista a casa.

Tavolo Shb per la stampa di esami oculari

Tabella per la definizione dell'acuità visiva, composta da 12 file di lettere dell'alfabeto russo. Scarica, stampa, appendi al muro.

Il tavolo di Sivtsev

Scarica in formato GIF. Risoluzione 2339x3779. Dimensione: 57 KiB

Scarica in formato PNG. Risoluzione 2339x3779. Dimensione: 54 KiB

Scarica in formato TIFF. Risoluzione 2339x3779. Dimensione: 646 KiB

Un'altra versione della tabella di Sivtsev. Mi è stato inviato per posta con il commento "Il tavolo da te posizionato sul sito non è comodo da usare perché lo spessore delle lettere che hai è molto più sottile rispetto alla tabella originale. :) In allegato c'è un tavolo scansionato. " Scarica in formato TIFF. La risoluzione è 2496x3488. Dimensione: 8 KiB

Di seguito è riportato un frammento del Manuale di Oftalmologia (E. S. Avetisov).

Per lo studio dell'acuità visiva vengono utilizzate le tabelle Golovin-Sivtsev, in cui sono presenti 12 file di segni (lettere e ottotipi di anelli Landolt con uno spazio) di varie dimensioni. Le tabelle consentono di determinare l'acuità visiva da 0,1 (riga superiore) a 2,0 (riga inferiore) da una distanza di 5 m. Nello studio da una distanza diversa (ad esempio, più vicino se il paziente con 5 m non riconosce i segni della riga superiore) l'acuità visiva è determinata dalla formula:

V = d / D, dove V è acuità visiva; d è la distanza da cui viene condotto lo studio; D è la distanza alla quale un occhio normale vede una data riga.

I tavoli sono collocati in un apparecchio di illuminazione con una lampada ad incandescenza o due lampade fluorescenti. Tabelle di illuminazione 700 lx. L'illuminatore è rinforzato sulla parete in modo che il suo bordo inferiore si trovi a una distanza di 120 cm dal pavimento. Durante l'esame, il paziente deve mantenere la testa dritta, le palpebre di entrambi gli occhi aperti. L'occhio inesplorato è coperto da uno scudo bianco opaco. Entro 2 - 3 s. mostra un segno sul tavolo e chiedi al ricercatore di nominarlo. La definizione è meglio iniziare con piccoli segni e poi passare a quelli più grandi. Nel valutare i risultati dello studio, vengono utilizzati i concetti di acuità visiva completa e incompleta. L'acuità visiva completa è quella in cui tutti i segni nella riga corrispondente sono nominati correttamente. Se nelle file della tabella, l'acuità visiva corrispondente è 0.3: 0.4; 0,5; 0,6, un segno non è stato riconosciuto e nelle righe 0,7; 0,8; 0,9; 1,0 è due segni, quindi tale acuità visiva è stimata dalla riga corrispondente come incompleta; normale è l'acuità visiva di 1,0. Per determinare l'acuità visiva, meno di 0,1 pazienti vengono avvicinati al tavolo ogni 0,5 m (i segni corrispondenti devono essere fatti sul pavimento o sul muro) finché non giunge a nominare correttamente i segni della fila superiore. L'acutezza visiva è valutata dalla formula sopra. Ma è meglio usare gli ottotipi di Pole per determinare l'acuità visiva inferiore a 0,1 da 5 m.

Per determinare l'acuità visiva nei bambini in età prescolare, le tabelle vengono solitamente utilizzate (Aleinikova o Orlova) con immagini. È consigliabile portare il bambino al tavolo prima dello studio e chiedere di nominare gli oggetti mostrati su di esso in modo che possa capire cosa gli viene richiesto. Va tenuto presente che durante lo studio, i bambini si stancano rapidamente. Pertanto, è meglio, partendo dalla riga superiore della tabella, mostrare al bambino in ogni riga una sola immagine. Se non è in grado di nominarlo, quindi indica tutte le altre immagini della riga data, quindi sopra la riga organizzata e così via, fino a quando il numero eccessivo di immagini nella stessa riga viene chiamato correttamente. Questa serie determinerà l'acutezza visiva del bambino in esame.

Dispositivi trasparenti per determinare l'acuità visiva, in cui il segno di prova è raffigurato su un vetro lattiginoso, dietro il quale è una fonte di luce, stanno diventando sempre più diffusi. Per la presentazione dei segni di prova viene utilizzato anche il cosiddetto metodo del collimatore: il marchio viene presentato da una breve distanza, ma con l'aiuto di dispositivi ottici la sua immagine è riferita all'infinito. I proiettori più diffusi sono i segni di prova. L'utilizzo di sorgenti luminose brillanti e obiettivi di buona qualità consente di ottenere una qualità dell'immagine abbastanza soddisfacente anche da 5-6 m. Tuttavia, al fine di aumentare il contrasto e la nitidezza dell'immagine, i proiettori preferiscono essere posizionati il ​​più vicino possibile allo schermo. Un dispositivo di questo tipo con un telecomando chiamato "LATE-2".

Tavolo da oculista per la visita oculistica

"Chiudi l'occhio destro, ora il tuo occhio sinistro. Leggi le lettere che mostro. " Di fronte al paziente è un poster con le lettere dell'alfabeto russo in inchiostro nero. Probabilmente, per molte persone, questo test sembra divertente, specialmente durante l'infanzia. Tuttavia, un esame oculistico sul tavolo oftalmologico è un test molto semplice, indolore, ma allo stesso tempo molto efficace che consente di diagnosticare tempestivamente i problemi della vista.

Tavolo da oculista per la visita oculistica

Tabelle Sivtseva

Il tavolo di Sivtsev - questo è esattamente il nome del poster con le lettere che si trova in ogni ufficio oftalmologico in Russia e nei paesi della CSI. È chiamato per l'oftalmologo Dmitry Alexandrovich Sivtsev.

La tabella di test, come è noto, è un insieme di caratteri di stampa - lettere. Ce ne sono sette: B, I, K, M, N, Y, S. Sono scritti in dodici righe. Dalla riga superiore alla parte inferiore della lettera sono ridotti.

A sinistra delle linee è indicato "visus" - il valore corrispondente all'acuità visiva. È denotato dalla lettera latina V ed è espresso in unità arbitrarie. Quindi la riga in alto corrisponde all'indicatore di 0,1, quella in basso - 2.0.

Una norma è considerata se una persona di cinque metri legge scritto nella decima linea

Una norma è considerata se una persona di cinque metri legge scritto nella decima linea. Quindi V = 1.0 (corrisponde al 100% della vista). Gli scienziati hanno scoperto che una tale persona separa visivamente i punti adiacenti quando la distanza angolare tra loro è di 1/60 di grado, o 1 minuto d'arco. Ad una distanza di 5 m è 1,45 mm. Questa distanza separa due segmenti verticali adiacenti nella lettera W dalla decima fila.

Come è il test?

Lo studio condotto utilizzando la tabella di Sivtsev è chiamato visometria. Il tessuto di prova è illuminato da due lampade fluorescenti (luce diurna) in modo che l'illuminazione sia di 700 lux. Il bordo inferiore dell'illuminatore si trova ad un'altezza di 120 cm dalla superficie del pavimento.

Controlla alternativamente gli occhi, prima a destra, poi a sinistra. L'occhio di prova è aperto, l'altro è coperto da un lembo speciale, ma le palpebre di entrambi gli occhi sono aperte, la testa è tenuta strettamente dritta. Le righe dopo il decimo sono per le persone con un indicatore visivo di 150 e 200%. Inoltre, queste linee possono essere utilizzate quando la lunghezza dell'armadio non è sufficiente per condurre uno studio da 5 m. Vengono apportate le modifiche corrispondenti ai calcoli.

Controlla alternativamente gli occhi, prima a destra, poi a sinistra.

La visometria viene eseguita nel seguente ordine. Il medico indica il segno per 2-3 secondi e chiede al paziente di nominarlo. I controlli per gli adulti di solito iniziano con le linee di fondo, dove i caratteri più piccoli si spostano gradualmente verso l'alto.

L'acuità visiva è definita come:

  • completo, quando una persona ha correttamente chiamato tutte le lettere nella riga senza eccezioni;
  • incompleto (nella serie corrispondente) quando vengono fatti degli errori, mentre il loro numero è limitato:

Quando il risultato è inferiore a 1,0, si parla di miopia (miopia) e superiore a 1,0 - di ipermetropia (ipermetropia).

La visione normale è chiamata emmetropia. Il punto di visione chiara per una tale persona si trova, per così dire, nell'infinito, e l'infinito è di 5 me più. Se si posiziona l'oggetto a una distanza inferiore, i raggi paralleli vengono raccolti sulla retina. Per questo motivo, 5 m sono considerati ottimali per la visometria.

Se una persona non è in grado di leggere ciò che è scritto nella riga più in alto, viene chiesto di avvicinarsi al tavolo di mezzo metro. Lo fanno finché il verificatore non nomina correttamente tutte le lettere o la maggior parte di esse. Quindi l'acuità visiva viene calcolata usando una formula speciale: V = d / D. Qui, d viene preso come la distanza da cui viene eseguito il test, e D è la distanza da cui la linea viene vista con visione normale (100% o 1,0) (questa è una costante, è indicato a sinistra delle file, i suoi indicatori - da 50 a 2,5). Quindi, se la formula moltiplica lo standard per un test di 5 m per indice vizus di 0,1 della prima riga, allora si scopre che una persona può vedere le figure più grandi nella tabella da una distanza di 50 m, l'ultima da 2,5 m. Tuttavia, se una persona non vede i segni della prima fila, preferisce gli ottotipi del polacco.

Tavolo Golovin

Contemporaneamente al tavolo di Sivtsev, viene di solito usato un tavolo intitolato a un altro oculista, Sergey Selivanovich Golovin. La compose di anelli Landolt (anelli rotti su un lato), disposti in dodici righe.

La dimensione degli anelli è determinata come segue: 7 mm diviso per il valore di V (gli stessi indicatori della tabella Golovin) corrispondente alla riga data. Di conseguenza, sulla prima riga vengono posizionati anelli di 70 mm, sul fondo - 3,5 mm.

Il principio di determinare l'indicatore è simile a quello precedente.

Come controllare la vista dei bambini

Non tutti i bambini in età prescolare conoscono l'alfabeto, quindi per loro vengono utilizzati i tavoli Orlova o Aleinikova. Le 12 linee standard sono costituite da immagini, non lettere e diversi anelli Landolt. La dimensione delle figure è determinata dalla stessa formula delle dimensioni degli anelli Landolt per il tavolo Golovin.

Tabella per la determinazione dell'acuità visiva nei bambini

L'ispezione del bambino ha le sue caratteristiche. Per un risultato più affidabile, il medico, prima di iniziare la procedura, dovrebbe spiegare al bambino cosa vogliono da lui e assicurarsi che il bambino sia in grado di nominare le figure raffigurate. Per farlo, lo portano sulla tela di prova e gli chiedono di dire cosa vede lì.

I bambini si stancano molto velocemente, quindi l'optometrista inizia a mostrare le foto più grandi, solo una per riga. Solo quando il bambino non è in grado di dare la risposta corretta, gli vengono mostrati i restanti personaggi della stessa serie.

Polo Optotypes

Sono usati per determinare a quale distanza una persona può leggere i caratteri della prima riga, cioè quando la sua acutezza visiva è inferiore a 0.1.

Questi ottotipi sono un insieme di segni circolari e trilineari. Sono progettati in modo che dallo spessore delle linee e dalla larghezza degli spazi è possibile determinare l'acuità visiva nell'intervallo da 0,04 a 0,09. Lo studio è condotto con uno standard di 5 m.

Tavolo Snellen

Questo tavolo è considerato il più comune al mondo. Tradizionalmente ha preso il nome dall'oculista che l'ha creato nel 1862 - l'olandese Hermann Snellen. È costituito da lettere maiuscole in caratteri latini-optotipi, che vengono ridotti da una riga all'altra.

I più grandi optotipi sono in cima. Una persona, avendo il 100% di vista, riconosce liberamente i segni in 1-8 righe. La distanza massima da cui è visibile la fila superiore è 60 m, l'ultima è da 5 m. La distanza tra il tavolo e la persona è di 6 metri.

Come fare la visometria da soli?

Puoi preparare tu stesso il tavolo Sivtsev, così se hai dei dubbi controlla la tua vista. Ciò richiederà tre fogli bianchi opachi di carta A4, una stampante laser, un pennarello nero, un pennarello o un mascara, oltre a nastro adesivo, colla.

Ecco una guida per crearlo.

  1. È necessario scaricare i file che si trovano qui (i file sono allegati in formato PDF) e stamparli su carta. È importante assicurarsi che la scala sia al 100%. Per un risultato più accurato, la carta deve essere bianca pura, senza una tinta giallastra.
  2. Accade spesso che la stampante non dia un colore nero uniforme. Allora un pennarello nero o un mascara torneranno utili: lasciano cadere i personaggi per aumentare il contrasto.
  3. Per collegare i fogli stampati usando colla o nastro.
  4. Il tavolo finito è attaccato a una parete o altra superficie verticale - potrebbe essere una porta, una superficie dell'armadio e simili. L'altezza deve essere calcolata in modo che la decima fila sia esattamente all'altezza degli occhi.

Per verificare se ci sono delle distorsioni nella stampa, è sufficiente misurare le lettere. Sono inscritti in un quadrato con un lato di 70 m - per la prima riga, 35 mm - per il secondo, 7 mm - per il decimo.

Il risultato è influenzato dal grado di illuminazione della stanza, a seconda dell'ora del giorno e del tempo. Per un'illuminazione uniforme utilizzando una lampada da tavolo con una potenza di 40 W, i cui raggi sono diretti al tavolo.

Misurando l'acuità visiva, non preoccuparti se un giorno il risultato sarà peggiore. Questo succede dopo stress o lavoro estenuante. Affinché tutto ritorni alla normalità, è necessario riposare abbastanza o calmarsi.

I dispositivi stanno sostituendo

Le tabelle sono sostituite da dispositivi trasparenti

Recentemente, la sostituzione dei tavoli è avvenuta tramite dispositivi di trasparenza. Il segno di prova è raffigurato non su carta, ma su un bicchiere di latte. Dietro il vetro c'è una fonte di luce. Gli oculisti usano nel loro lavoro e il metodo del collimatore. Quindi la lettera o il segno è vicino, ma grazie agli strumenti ottici sono visti all'infinito. Nelle cliniche, ora è possibile vedere proiettori speciali, la cui caratteristica è una buona illuminazione e una trasmissione chiara e ad alto contrasto dell'immagine.

Il tavolo di Sivtsev per misurare l'acuità visiva a casa - A4

Scarica la tabella Sivtsev, stampala su una stampante A4 e misura la nitidezza della tua visione. Le istruzioni su come misurare la visione della casa sono allegate. Pubblicato sul portale web imbf.org

Istruzioni per il tavolo Sivtseva

Come misurare la visione utilizzando tabelle scaricate e stampate

  1. scaricare:
    • Tabella per misurare l'acuità visiva di Sivtsev (nell'archivio RAR)
    • Tabella per misurare l'acuità visiva di Sivtsev (in formato PDF)
  2. Stampa la tabella su carta A4.
  3. Posiziona il foglio in modo che la decima linea (linea sopra la barra grigia) sia all'altezza degli occhi.
  4. La distanza tra gli occhi e il tavolo è di 2,5 metri.
  5. Accendi la buona illuminazione nella stanza, il tavolo dovrebbe essere illuminato in modo uniforme.
  6. Copriti un occhio con il palmo della mano o qualcosa di opaco (non schiacciarlo in alcun modo).

Segna la linea che vedi con ciascun occhio separatamente (il valore V si trova a destra di ogni linea, questo è il valore della tua visione.Ad esempio, vedi la quarta linea in alto - significa che la tua vista è 0.4).

Esame della vista

Le tabelle sono progettate per determinare l'acuità visiva da una distanza di 2,5 metri. La norma media è considerata acuità visiva pari a 1,0 (decima riga della tabella).

Istruzioni per il test

1. Stampa una tabella in formato A4.
2. Posizionare la foglia all'altezza degli occhi, ad una distanza di 2,5 m.
3. Accendi l'illuminazione generale nella stanza. Durante il test, non inclinare la testa e non socchiudere gli occhi.
4. Chiudi l'occhio destro con il palmo della mano e, guardando il tavolo, determina quale linea vedi chiaramente, quindi chiudi l'occhio sinistro con il palmo e ripeti il ​​test.

Tabella dei test di visione (tabella Sivtsev)

Hai notato un handicap visivo? Non hai l'opportunità di visitare un oculista (oculista) ora? Quindi ti suggeriamo di controllare la tua visione online, usando un computer.

In questo articolo, discuteremo con voi, cari lettori, il tavolo di Sivtsev, che è stato progettato per testare l'acuità visiva. Questo metodo di esame oculistico è stato utilizzato con successo da oftalmologi per diversi decenni, e al momento non esiste ancora una valida sostituzione, almeno non è noto a una vasta cerchia di persone. Con l'aiuto del tavolo di Sivtsev, è possibile non solo controllare l'acuità visiva, ma anche controllarla, che è particolarmente importante se lavori spesso al computer.

Cos'è un tavolo Sivtsev e come usarlo?

Il tavolo di Sivtsev è un insieme di lettere stampate in altezza e larghezza di un alfabeto di diverse dimensioni, disposte su 12 file. La riga superiore è composta dalle lettere della dimensione maggiore, la parte inferiore della - la più piccola. Per testare l'acuità visiva, in combinazione con la tabella Sivtsev, nella maggior parte dei casi, viene utilizzata anche la tabella Golovin.

Sul lato sinistro è la distanza ("D", in metri) da cui una persona deve distinguere quale lettera è segnata nella tabella. Una persona con visione normale dovrebbe distinguere la fila superiore di lettere da una distanza di 5 metri, quella in basso, da 2,5 metri.

Sul lato destro, sotto la lettera "V", è indicata la magnitudine (indicatore) dell'acuità visiva.

Il normale indicatore di visione (100%) dovrebbe essere 1.0 (V = 1.0) da una distanza di 5 metri (D = 5.0), questa è la decima fila nella tabella.

Le prime 10 righe con lettere misurano l'acuità visiva in incrementi di 0,1 diottrie, le righe 11 e 12 misurano 0,5 diottrie.

Per testare la tua visione, devi leggere alternativamente le lettere dal tavolo con un occhio o un altro occhio, ad es. - un occhio è palmo chiuso e il secondo è letto.

Per un test perfetto, il tavolo di Sivtsev deve essere stampato, appeso al muro e retroilluminato con una lampada. La chiarezza delle lettere dovrebbe essere di prim'ordine, così come il loro contrasto.

Le dimensioni del tavolo Sivtsev sono: 70 mm - l'altezza della prima fila, 35 mm - la seconda, 10 mm - l'ultima. Se non riesci a stampare una tabella Sivtsev a grandezza naturale per i test dell'acuità visiva, puoi farlo su un foglio di carta standard, in formato A4. Se controlli la tua visione su A4, riduci la distanza indicata nella colonna di sinistra di 2 volte, cioè invece di 5 m - 2,5, invece di 2,5 - 1,25.

Il tavolo di Sivtsev per la visita oculistica

Per scaricare gratuitamente la tabella Sivtsev e stamparla in seguito, fare clic sull'immagine grande della tabella, verrà aperta in una nuova finestra del browser, quindi fare nuovamente clic su di essa in modo che aumenti di dimensioni. Quindi, fare clic sull'immagine ingrandita con il tasto destro del mouse e selezionare "Salva immagine come. ". Scegli un luogo dove sarà conveniente per te salvare la tabella e fare clic su "Salva". Inoltre, è possibile stampare la placca per verificare l'acuità visiva.

E cos'è questa lettera? Il tavolo di Sivtsev per la visita oculistica: le sue caratteristiche, la dimensione originale

Il tavolo con le lettere per la visita oculistica è ben noto a tutti coloro che hanno mai visitato l'ufficio di un oculista. il

La Russia e gli ex paesi dell'URSS, rimane uno dei modi più comuni e convenienti per controllare l'acuità visiva.

A sviluppato questo tavolo oculista sovietico D. A. Sivtsev.

Il tavolo di Sivtsev per l'acuità visiva: cos'è

È una lettere stampate in nero dell'alfabeto russo su uno sfondo bianco. Tutte le lettere dello stesso carattere, in ciascuna riga lo spessore e la distanza tra di loro sono uguali. Il totale contiene 12 righe e la dimensione delle lettere in esse è diversa: più bassa è la linea, minore è il carattere e più caratteri nella linea.

Foto 1. Il tavolo di Sivtsev per il controllo dell'acuità visiva. Consiste di 12 linee con lettere di diverse dimensioni.

Se ci sono solo due lettere in alto, allora ce ne sono già otto nell'ultima riga.

Aiuto. Nella tabella di Sivtsev vengono utilizzate solo sette lettere dell'alfabeto russo, che si assomigliano tutte.

Ci sono anche altri marchi:

  • Il valore di D. A sinistra nella tabella accanto a ciascuna riga corrisponde la distanza in metri, dalla quale una persona con visione normale dovrebbe vedere le lettere. Questo valore è indicato dal latino D ed è 5 metri per la riga superiore e 2,5 metri per quello più basso.
  • Il valore di V. Il lato destro delle linee è il valore di V. Queste sono unità convenzionali che mostrano come il soggetto distingue le lettere se guarda da una distanza di cinque metri. Se il paziente può vedere solo la riga più grande e più grande, allora il valore di questo valore sarà 0.1, ma nel caso in cui la riga inferiore venga letta senza difficoltà, questo valore è 1.0.

Dimensione originale

Ora la tabella di Sivtsev su molti portali Internet è disponibile per il download. Esistono anche opzioni per i test online.

Ma quando si stampa e si utilizza il tavolo, non bisogna dimenticare che ha una dimensione chiara e deve essere posizionato e illuminato correttamente. La dimensione corrisponde a tre fogli A4. È anche importante comunicare correttamente la dimensione dei caratteri:

  • per la prima riga, l'altezza delle lettere è 70 mm;
  • per il secondo - 35 mm;
  • per il decimo - 7 mm.

Attenzione! Quando si stampa, è necessario utilizzare carta opaca bianca, le lettere devono essere nere con bordi chiari, la loro sfocatura è inaccettabile. Se necessario, i personaggi possono persino tingere con un pennarello o un inchiostro.

Il foglio viene posizionato su una superficie verticale piatta in modo che la decima riga si trovi all'altezza degli occhi di una persona seduta. Il tavolo di Sivtsev dovrebbe essere illuminato in modo uniforme, e in nessun caso la luce dovrebbe cadere negli occhi del paziente.

In molti uffici oftalmologici, ora vengono utilizzati proiettori speciali per l'esame degli occhi, che aiuta a ottenere una maggiore accuratezza della ricerca.

Il processo di diagnosi se è possibile eseguire a casa

L'esame dell'acuità visiva (visometria) deve essere organizzato nel modo giusto:

  • il soggetto si trova a una distanza di 5 metri dal tavolo;
  • nell'ufficio c'è un'illuminazione uniforme.

Innanzitutto, l'occhio sinistro viene chiuso con una valvola speciale. Questo è per evitare lo strabismo.

Con l'occhio destro, il paziente sta cercando di distinguere le lettere che il medico gli mostra. Il riconoscimento viene dato 2-3 secondi.

Sono possibili errori durante la lettura dei caratteri:

  • 4-6 linee consentono un errore;
  • Sulla linea 7-10, puoi fare due errori.

Di solito, quando controlla, il medico inizia dalla linea più in alto e gradualmente scende finché il paziente non interrompe le lettere distinte, quindi l'optometrista impiega un po 'più di tempo a cercare di determinare esattamente quale linea il paziente non vede più i caratteri. Quindi viene effettuato un controllo analogo sul secondo occhio.

Se la diagnosi avviene a casa, senza un assistente che indica le linee, allora è necessario annotare su carta tutte le lettere che vedi e quindi confrontare i risultati con l'originale.

L'acuità visiva è calcolata dalla formula V = dD. In questo caso, V è acuità visiva, d è la distanza alla quale il tavolo proviene dagli occhi e D è la distanza alla quale questa riga distingue l'occhio normale.

I dati ottenuti nello studio nei paesi della CSI e in Germania sono espressi in frazioni decimali. In altri paesi, viene utilizzata una semplice frazione per questo, dove nel numeratore è la distanza dal tavolo e nel denominatore, da quale distanza questo segno è distinto da una persona con vista sana.

Se tutto è male

Succede che il paziente non può distinguere nemmeno la linea più in alto. In questo caso, vengono utilizzate le seguenti opzioni di test, a seconda del grado di disabilità visiva:

  • Il paziente si avvicina al tavolo e l'acutezza visiva viene valutata fino a che punto riesce a distinguere la prima linea.
  • Il dottore usa le sue dita. Chiede al paziente di nominare il numero di dita mostrate e la loro posizione nello spazio.
  • Il medico controlla la sensazione di luce: usa una luce direzionale e determina se il paziente vede da quale parte sta brillando. Se almeno una volta un paziente ha erroneamente chiamato una direzione, allora viene diagnosticata una percezione della luce con una proiezione errata.
  • Se il paziente non vede nemmeno la fonte di luce e non può determinare da che parte proviene, la sua acutezza visiva è zero.

Video utile

Guarda il video, che dimostra il processo di controllo della vista utilizzando la tabella Sivtsev.

conclusione

Il test di visione della tavola di Sivtsev è un modo vecchio e affidabile per diagnosticare. Ma con un sondaggio indipendente con il suo aiuto, c'è un alto rischio di violare le condizioni necessarie per una verifica accurata, il che significa - errori. A casa, questo metodo può essere utilizzato solo per ottenere risultati approssimativi. La diagnosi più accurata disponibile nell'ufficio di un oftalmologo.

Il tavolo di Sivtsev per la visita oculistica

Oggi, ogni persona moderna lavora molto al computer, guarda film, legge da tablet e lettori elettronici. Tutto ciò, ovviamente, influisce sull'acuità visiva. A volte, dopo aver passato molte ore al laptop, sembra che la visione sia peggiorata e non sentiamo tali segnali che il corpo ci dà. E invece di sdraiarsi, rilassarsi, mettere un impacco sugli occhi, cambiamo per un libro o un televisore. L'uomo moderno non si cura affatto della sua visione. Abbiamo bisogno di essere controllati da un oftalmologo più volte all'anno, ma non lo attraversiamo quasi mai. È per gente così pigra che ora c'è un tavolo Sivtsev su Internet, che può essere scaricato gratuitamente.

Cos'è questo tavolo

Tabella Dr. Sivtseva misura con precisione la vista, o meglio la sua nitidezza. Questo è un insieme di lettere stampate di diverse dimensioni. Inoltre, sono tutti equivalenti in larghezza e altezza. Un esame oculare ti permette di identificare le fluttuazioni della tua vista, il miglioramento, se stai facendo una ginnastica speciale per gli occhi. E il deterioramento, che porta inevitabilmente al lavoro costante al computer. Se vuoi che la tua visione non si deteriori, devi monitorarla attentamente. Per questo, c'è la tabella di Sivtsev, che può essere scaricata gratuitamente qui. Questo controllo richiede un minimo di tempo e non richiede determinate abilità. Questo è il piatto più famoso per controllare la nitidezza degli occhi. È stato usato nel nostro paese per più di cinquanta anni. Allo stesso tempo, non è stato inventato nulla di più moderno.

Condizioni d'ispezione

Il test ideale dovrebbe svolgersi nella stanza in cui il tavolo Sivtsev è appeso al muro e illuminato con una lampada. Inoltre, la luce può essere abbastanza brillante, ma non colpisce la persona testabile. È meglio che sia acceso solo il tavolo. Come puoi vedere, non sono richieste caratteristiche per monitorare le condizioni dei tuoi occhi e l'acuità visiva. È solo necessario scaricare la tabella, che può essere effettuata completamente gratuitamente.

Caratteristiche del piatto

Viene presentato un totale di 12 file di lettere che leggono da una distanza di almeno cinque metri. 10 righe iniziali misurano l'acuità visiva di 0,1 diottrie. Gli ultimi due hanno un pitch di 0.5. Ci sono tre righe aggiuntive, misurano la vigilanza con incrementi di 1.0. Accanto a ciascuna riga di lettere a sinistra è scritta la distanza dalla quale una persona assolutamente sana dovrebbe vederlo, se la sua visione è al cento per cento. Sulla destra è indicata la nitidezza della visione, corrispondente al fatto che il paziente sta leggendo la linea ad una distanza di cinque metri.

È importante prestare attenzione

In scala reale, la larghezza e l'altezza delle lettere è la stessa. Nella prima riga - questo è 70 mm, nel secondo - 35, nel decimo - 10 mm. Questo deve essere controllato quando si stampa la targhetta per te. È molto importante che la stampa sia chiara, i colori siano saturi. Se la stampante non ha reso le lettere uniformemente nere, allora questo è il motivo per fare un cerchio con un pennarello nero, i risultati del test dipendono da questo. Controlla ogni occhio alternativamente. Con un occhio leggono le lettere, il secondo è chiuso con il palmo. Allo stesso tempo, la testa dovrebbe essere diritta, non piegarsi, non deviare sulla sedia e non premere il mento sul petto. Dovresti iniziare a controllare con lettere più piccole e poi passare a quelle più grandi. Se non si è in grado di stampare un test su carta nel formato richiesto, si consiglia di stamparlo in formato A4 e superare il test da una distanza di 2,5 metri. Questo sarà equivalente a un controllo standard.

Lascia che la tua vista non ti tradisca mai. Guarda le sue condizioni e poi i tuoi occhi ti ringrazieranno con una visione chiara, buona e attiva che potrai mantenere per il resto della tua vita. Dopotutto, se sei informato sulla tua salute, significa che sarai in grado di notare eventuali deviazioni dalla norma nel tempo, e quindi prevenire gravi problemi. Saluti, perché questa è la tua ricchezza più importante!

Google+ Linkedin Pinterest