Quali lenti in silicone idrogel sono le migliori

Quali lenti in silicone idrogel sono migliori per gli occhi? Quale marca di lenti in silicone idrogel è meglio scegliere? Per rispondere alla domanda quali sono i migliori ei migliori, è necessario comprendere i vantaggi e i parametri delle lenti a contatto in silicone idrogel, nonché le loro differenze con lenti in silicone idrogel di altri.

Al momento, la correzione della visione a contatto con l'uso di lenti a contatto in silicone-idrogel è considerata la più sicura. Si tratta di lenti in silicone idrogel prescritte a tutti i pazienti durante la selezione iniziale di lenti a contatto in ottica. Dal 1999, quando è diventato disponibile il primo silicone, le lenti in idrogel sono cambiate molto, i parametri delle lenti in silicone-idrogel sono migliorati, sono comparse molte nuove lenti, le cui caratteristiche differiscono significativamente l'una dall'altra. I principali parametri delle lenti in silicone idrogel

Per capire quali lenti in silicone idrogel sono migliori, esamineremo i parametri e le capacità di base delle lenti in silicone idrogel più diffuse.

Lenti a trasmissione di ossigeno

Una proprietà comune di tutte le lenti in silicone idrogel è la loro capacità di trasmettere ossigeno alla cornea dell'occhio. Ecco perché le lenti in silicone idrogel sono anche chiamate lenti "respiranti". L'aspetto di lenti in grado di passare l'ossigeno è stato un passo avanti nella correzione della visione da contatto.

Nell'era delle lenti a idrogel, la principale e più pericolosa complicazione della correzione del contatto era il danno ipossico alla cornea dovuto alla mancanza di ossigeno. Poiché l'ossigeno praticamente non passa attraverso la superficie delle lenti di idrogel, le cellule della cornea sono in uno stato di ipossia, vengono gradualmente distrutte, il che porta allo sviluppo dell'epitelio epiteliale corneale all'inizio e quindi alla formazione dell'erosione o dell'ulcera.

Con la comparsa di lenti in silicone idrogel sicure, tutti i medici coinvolti nella selezione delle lenti a contatto hanno tirato un sospiro di sollievo, perché ora si possono evitare complicazioni così pericolose della correzione del contatto come l'ipossia corneale. Ma in realtà, tutto non era così semplice. Sì, il danno ipossico alla cornea quando si indossano lenti "respiratorie" non si sviluppa, ma c'era un altro problema.

Il modulo di elasticità della lente

Il silicone è idrorepellente e ha un alto modulo di elasticità. Cosa significa? A causa dell'idrofobicità, il materiale siliconico respinge l'umidità, poiché il silicone non è compatibile con le molecole d'acqua. Lenti a contatto con umidità: questa è la condizione principale per un abbigliamento confortevole. Un aumento nella composizione del silicone - il contenuto di umidità dell'idrogel per aumentare il comfort ha portato ad una diminuzione della permeabilità all'ossigeno della lente. Si è rivelato un circolo vizioso, l'obiettivo potrebbe essere sia con un contenuto di umidità elevato comodo o non confortevole, ma sicuro con un alto contenuto di silicone.

A causa dell'elevato modulo di elasticità del silicone, le lenti che lo contenevano erano molto rigide. Pertanto, le prime lenti in silicone idrogel, nonostante la loro sicurezza, non potevano essere chiamate comode. Dal 1999 ad oggi, gli specialisti di varie aziende impegnate nello sviluppo e nella produzione di lenti a contatto morbide hanno lavorato per risolvere questo problema e va detto con successo. Grazie ai loro sforzi, sono apparse nuove comode lenti in silicone idrogel con elevata permeabilità all'ossigeno.

Marchi di lenti a contatto in silicone idrogel

Al momento di indossare e sostituire lenti a contatto in silicone-idrogel sono le seguenti marche

Lenti in silicone idrogel di marca giorno

  • periodo di indossamento di un giorno - Acuvue TruEye, Acuvue Oasys 1 giorno con Hydraluxe, Dailies Total 1

Segni di lenti in silicone idrogel da due settimane

  • due settimane di utilizzo - Acuvue Oasys, Acuvue Oasys per l'astigmatismo

Francobolli lenti mensili in silicone idrogel

  • Periodo di utilizzo mensile: Pure Vision, Pure Vision 2 HD, Air Optix Aqua, Air Optix Multifocal, Air Optix Plus HudraGlade, Air Optix Night Day, Adria O2O2, Biofinity, Biofinity XR, Biofinity Toric, Biofinity Multifocale elite

Il termine di indossare più di un mese, lenti in silicone idrogel non sono fatti.

Generazioni di lenti in silicone idrogel

Convenzionalmente, tutte le lenti in silicone idrogel possono essere suddivise in tre generazioni.

Prima generazione

Le lenti in silicone idrogel di prima generazione sono le lenti Pure Vision e Air Optix Night and Day. Le lenti della prima generazione si distinguono per un alto modulo di elasticità e, di conseguenza, per grande crudeltà e basso contenuto di umidità. Le lenti rigide in silicone - idrogel con un basso contenuto di acqua, anche se in termini di trasmissione dell'ossigeno, sono molto più sicure delle lenti in idrogel esistenti, ma notevolmente inferiori a quelle del comfort. Pertanto, molti utenti di lenti sottili in idrogel non sono stati in grado di passare a un silicone sicuro, ma non confortevole e resistente - lenti in idrogel di prima generazione.

Visione pura

Pure Vision è la prima lente in silicone idrogel disponibile in commercio nel 1999. Nonostante l'obsoleta tecnologia dei materiali, questi obiettivi sono ancora venduti e hanno i propri, seppur pochi, follower. Le lenti Pure Vision sono progettate per un mese di utilizzo, consentite quotidianamente, in modo flessibile e prolungato.

Le lenti Pure Vision sono realizzate in materiale di silicone idrogel balafilcon A, hanno un coefficiente di trasmissione dell'ossigeno di 101 Dk / t, un modulo di elasticità di 0,09 e contengono il 36% di acqua.

Immediatamente dopo l'uscita degli obiettivi Pure Vision, gli oftalmologi hanno consigliato e consentito una modalità prolungata di indossarli per un massimo di 30 giorni senza toglierli per la notte. Tuttavia, questa modalità di indossare lenti ha avuto conseguenze negative. Le complicazioni erano associate a danni alla cornea sotto forma di cheratite o ulcera.

Pure Vision 2HD

Più tardi, Basch + Lomb ha rilasciato una versione migliorata degli obiettivi Pure Vision con il nome commerciale Pure Vision 2. Pure Vision 2HD sono anche realizzati in balafilcon A, ma con un contenuto di umidità maggiore del 36% e un valore Dk / t più alto di 130. Inoltre, lenti Pure Vision 2HD, a differenza delle lenti, Pure Vision ha un bordo più sottile, che le rende più confortevoli. Nonostante i cambiamenti nell'obiettivo Pure Vision2 rispetto ad altri più avanzati obiettivi in ​​silicone idrogel, rimangono rigidi e hanno poca richiesta.

Air Optix Night and Day

Air Optix Night and Day - lenti realizzate in materiale idrogel siliconico Lotrafilkon A prodotto da Ciba Vision (ora Alcon). Le lenti sono progettate per un mese di utilizzo. Ora gli obiettivi sono disponibili con il nome commerciale Air Optix Night and Day Aqua. La trasmittanza di ossigeno Dk / t nelle lenti Air Optix Night e Day Aqua e attualmente rimane la più alta tra tutte le lenti in silicone idrogel, è pari a 175. Allo stesso tempo, il contenuto di umidità è basso e solo il 24% - questo è il più basso contenuto di umidità tra lenti traspiranti. Nonostante questo basso contenuto di umidità, le lenti Air Optix Night e Day Aqua sono molto confortevoli e ideali per la sindrome dell'occhio secco.

A causa dell'elevata trasmissione di ossigeno delle lenti, le lenti Air Optix Night e Day Aqua sono considerate le lenti più sicure, sono ampiamente utilizzate nella selezione di lenti a contatto per bambini e come lenti terapeutiche per applicare una benda medicale alla cornea. Come tutti gli altri obiettivi della famiglia Air Optix, le lenti Night e Day Aqua hanno una finitura superficiale al plasma. La superficie della lente trattata in questo modo non ha aree idrofobe di silicone, quindi è ben bagnata e, come già sappiamo, una lente bagnata è sempre confortevole sugli occhi. Un altro vantaggio del trattamento superficiale laser è la minore impurità della lente.

Seconda generazione

Le lenti in silicone idrogel di seconda generazione. A questo gruppo possono essere attribuite le lenti Acuvue Oasys, 1-Day Acuvue TruEye, Air Optix Aqua. Le lenti in silicone idrogel del materiale di seconda generazione sono il risultato di miglioramenti, maggiore comfort e portabilità delle lenti della generazione precedente. Come già sappiamo, l'elevato contenuto di silicone e l'elevata trasmissione di ossigeno della lente la rendono idrofobica, incapace di trattenere l'umidità, motivo per cui un grosso problema di silicone - l'idrogel di prima generazione era l'intolleranza alla lente a causa del disagio. Gli specialisti dei principali produttori di lenti a contatto hanno faticato a risolvere il problema dell'intolleranza alle lenti, a seguito della quale è comparso del silicone - un materiale idrogel con funzioni aggiuntive.

Acuvue oasys

Lenti Acuvue Oasys azienda produttrice Johnson Johnson. Le lenti sono progettate per due settimane di utilizzo. In Russia, le lenti Acuvue Oasys sono le lenti più frequentemente selezionate. Realizzato in silicone idrogel materiale Senofolkon A, hanno un coefficiente di trasmissione dell'ossigeno pari a 147 e contengono il 38% di acqua. Nonostante il basso contenuto di umidità, le lenti sono sottili (il coefficiente di attrito è 0.010) e confortevoli grazie alla tecnologia Hydraclear Plus. Questa tecnologia comporta l'introduzione di un componente idratante di polivinilpirrolidone nella matrice del materiale della lente. Il componente idratante non viene rimosso dalla lente, mantiene l'umidità sulla superficie dell'obiettivo e stabilizza il film lacrimale impedendone la rottura. Inoltre, il comfort degli obiettivi Acuvue Oasys è assicurato dalla superficie ultra-liscia dell'obiettivo. Questa tecnologia viene utilizzata nella produzione di altri obiettivi Acuvue: 1-Day Acuvue TruEye e 1-Day Acuvue Oasys HydraLuxe.

1-Day Acuvue TruEye

Le lenti Acuvue TruEye da 1 giorno sono lenti da un giorno realizzate in materiale idrogel siliconico Narafilcon A, contengono il 46% di acqua e hanno un coefficiente di trasmissione dell'ossigeno Dk / t di 118. Tecnologia Hydraclear. Il coefficiente di attrito degli obiettivi Acuvue TruEye è 0,008. Si tratta di lenti sottili e confortevoli, nonostante la trasmissione di ossigeno relativamente bassa, che è stata ridotta a causa di un aumento del contenuto di umidità, le lenti sono comode (con molta umidità) e sicure perché hanno tutti i vantaggi delle lenti giornaliere.

1 giorno Acuvue Oasys HydraLuxe

Lenti 1-Day Acuvue Oasys Lenti da giorno HydraLuxe in materiale siliconico idrogel. Il Senofolkon A è un materiale con cui vengono prodotte lenti Acuvue Oasys della durata di due settimane. Il contenuto di umidità è lo stesso degli obiettivi di due settimane -38%, ma la trasmittanza di ossigeno è inferiore a 121. Il coefficiente di attrito è superiore a quello degli obiettivi Acuvue TruEye ed è 0,085, il che significa che gli obiettivi 1-Day Acuvue Oasys HydraLuxe sono più spessi di un giorno Acuvue TruEye. Ma negli obiettivi 1-Day Acuvue Oasys HydraLuxe, più della componente idratante del polivinilpirrolidone e di altri legami di reticolazione sono incorporati nella lente. Gli obiettivi di 1 giorno Acuvue Oayis HydraLuxe sono progettati appositamente per gli utenti di computer che considerano le loro esigenze.

Air Optix Aqua

Lenti Air Optix Aqua produttore dell'azienda Alcon. Per la produzione di silicone usato - materiale idrogel Lotrafilkon B, che ha un coefficiente di trasmissione dell'ossigeno Dk / t pari a 138 e contiene il 33% di acqua. Nonostante il materiale appartenga alla seconda generazione e gli obiettivi Air Optix Aqua sono più comuni degli obiettivi Air Optix Night e Day Aqua realizzati con il materiale di prima generazione Lotrafilkon A, gli obiettivi Air Optix Aqua sono meno confortevoli degli obiettivi Air Optix Night e Day Aqua. Si sentono più densi sugli occhi e richiedono un adattamento più lungo. La superficie delle lenti Air Optix Aqua è trattata con un laser che "sigilla" le zone idrofobiche del silicone sulla superficie, rendendola più resistente ai depositi lipidici (grassi). Devo dire che la deposizione di lipidi sulla superficie è il problema di tutte le lenti in silicone-idrogel.

Il silicone è idrorepellente, respinge l'umidità, ma attrae i lipidi, grazie ai quali le lenti in silicone idrogel possono rapidamente contaminarsi. Allo stesso tempo, non tutte le soluzioni di lenti rimuovono i depositi lipidici e, soprattutto, i sistemi di perossido si occupano della rimozione dei depositi lipidici. Diversi produttori risolvono il problema della contaminazione lipidica a modo loro. Forse il modo migliore è indossare lenti da giorno che vengono rimosse e scartate alla fine della giornata. Tutti gli obiettivi della famiglia Air Optix hanno un trattamento superficiale laser che rende la superficie dell'obiettivo un po 'più sensibile ai depositi di grasso.

Terza generazione

La terza generazione di lenti in silicone idrogel sono lenti della famiglia Biofinity, e qui puoi anche includere lenti Dailies Total1. Cosa li unisce? Nella produzione di tali obiettivi vengono utilizzate tecnologie avanzate che consentono di combinare cose apparentemente incompatibili - alto contenuto di umidità e alta trasmissione di ossigeno.

Lenti biofinity

Le lenti della famiglia Biofinity sono realizzate con il materiale speciale Comfilcon A. Consiste di catene siliconiche molecolari più lunghe rispetto al normale silossano, che consente di ridurre il contenuto di silicone senza ridurre la permeabilità all'ossigeno. L'indice Dk / t delle lenti Biofinity è 160 - questo è significativamente più di tutti gli altri obiettivi in ​​silicone idrogel. In termini di trasmissione dell'ossigeno, le lenti di Biofinity sono al secondo posto dopo il leader delle lenti Air Optix Night e Day Aqua, in cui Dk / t è 175. Oltre all'elevata trasmissione di ossigeno, le lenti Biofinity hanno un alto contenuto di umidità, pari al 48%. Ciò è ottenuto grazie a Comfilcon A molecole di materiale, che è in grado di formare legami idrogeno naturali con molecole d'acqua, in conseguenza delle quali le lenti di Biofinity sono inumidite naturalmente senza incorporare un componente idratante nel materiale della lente. L'unicità del materiale Biofinity è anche nel fatto che la superficie delle lenti non ha alcuna elaborazione, ma allo stesso tempo è resistente ai depositi.

Nella loro tecnologia di produzione viene utilizzata Aquaform Comfort Science.

Dailies Totall1

Lenti Dailies Totall1 produttore Alcon. Si tratta di lenti da un giorno realizzate in materiale Delafilcon A che ha un alto coefficiente di trasmissione dell'ossigeno D / t pari a 156. In termini di trasmissione dell'ossigeno, le lenti Dailies Totall1 si posizionano al terzo posto dopo le lenti Air Optix Night and Day Aqua e Biofinity. Le lenti Da Sole Totall1 hanno un design a gradiente d'acqua completamente inusuale: la percentuale di umidità nelle lenti varia dal centro dell'obiettivo alla periferia. Al centro, il contenuto di acqua è del 33%, nella direzione della periferia, aumenta e sulla superficie della lente è del 100%, a causa di ciò, la superficie della lente è incorporata nel film lacrimale degli occhi. La superficie di tali lenti è completamente liscia, il coefficiente di attrito delle palpebre è basso, il che significa che l'obiettivo è molto confortevole per gli occhi. La tecnologia LightStream è coinvolta nella produzione di Dailies Totall1 grazie al quale il silicone - la lente in idrogel di Dailies Totall1 non ha siliconi sulla sua superficie.

Quindi, rispondendo alla domanda "Quali lenti in silicone idrogel è meglio comprare? "possiamo trarre le seguenti conclusioni: certamente le migliori lenti in silicone idrogel possono essere considerate lenti che hanno, in primo luogo, un alto livello di trasmissione dell'ossigeno, poiché la sicurezza e la salute dei tuoi occhi dipenderanno direttamente da questo, in secondo luogo tali lenti dovrebbero essere molto comode di fronte ai tuoi occhi e comode, come già sappiamo, le lenti sono inumidite, quindi le migliori lenti in silicone idrogel dovrebbero trattenere bene l'umidità.

Quali obiettivi di un giorno sono i migliori - criteri di selezione

Le lenti a contatto sono un compromesso ragionevole ed efficace tra gli occhiali e la correzione della vista chirurgica, quindi sono molto popolari. Tuttavia, sebbene l'oftalmologo professionista sia impegnato nella selezione delle lenti, esse differiscono non solo per le varie caratteristiche che sono adatte per una determinata persona. All'interno di queste caratteristiche, puoi trovare anche molti marchi, modelli e così via. Se le lenti a contatto di un giorno sono la tua scelta, allora devi capire come si differenziano e quali sono le migliori sul mercato.

Caratteristiche generali

Quando scegli le lenti a contatto di un giorno, devi prestare attenzione a un numero di caratteristiche che si applicano a loro. Ecco i principali:

  1. Produttore. Se la società ha una buona reputazione, non c'è dubbio che offrirà i prodotti di altissima qualità creati sulle moderne attrezzature dei loro materiali di alta qualità. Se l'azienda è poco conosciuta, allora, naturalmente, l'obiettivo continuerà a gestire le sue funzioni, ma non dovresti aspettarti alcuna qualità speciale da esso.
  2. Permeabilità all'ossigeno Una caratteristica molto importante che viene calcolata confrontando il volume di ossigeno che passa l'obiettivo e il volume che andrebbe alla cornea dell'occhio se l'obiettivo non fosse disponibile. Se i valori di permeabilità all'ossigeno sono elevati, l'obiettivo è considerato di qualità e traspirante. È molto comodo da usare.
  3. Contenuto di umidità I più convenienti sono tradizionalmente lenti che hanno un alto contenuto di umidità. Ma c'è un "ma" - durante il funzionamento delle lenti, l'umidità da loro evapora. Viene anche usato dai tessuti dell'occhio come una delle fonti di ossigeno. Di conseguenza, c'è una sensazione di bruciore e una sensazione di secchezza negli occhi. Per combattere questo problema, gli ingredienti idratanti speciali sono aggiunti a questi obiettivi diurni.
  4. Materiale. Una delle caratteristiche più importanti delle lenti da giorno. E qui possiamo distinguere principalmente due opzioni principali. Si tratta di lenti classiche realizzate con un idrogel più tradizionale, oltre a lenti di nuova generazione a base di silicone idrogel. Entrambi i tipi sono usati, ma questi ultimi sono quelli tecnologicamente più avanzati.
  5. Rigidità / elasticità. Dipende da questo parametro quanto bene la lente ripete la forma della superficie dell'occhio. Ed è in questo parametro che le moderne lenti in silicone idrogel delle migliori marche sono solo un po 'inferiori alle più tradizionali lenti in idrogel.
  6. Allergy. Il silicone è un allergene, perché può provocare reazioni allergiche. Lascia che accada di rado, ma succede ancora. Se sei a conoscenza del fatto che tu personalmente non tolleri molto bene il silicone, allora dovresti dare la preferenza alle lenti in idrogel, che contengono più soda e sono meno allergeniche.

silicone idrogel

Questa versione high-tech degli obiettivi è considerata da molti la più preferibile, ma in realtà non ci sono così tante aziende che producono prodotti veramente di alta qualità in questa categoria. Ci sono tre società che possono essere identificate senza un cenno di coscienza, queste sono:

  • Lenti a contatto giornaliere Acuvue TruEye da 1 giorno, una ditta americana.
  • ClearLux OneDay Aspheric, un'azienda inglese.
  • Maxima 1-Day Premium, anche una compagnia inglese.

È meglio concentrarsi sui prodotti della prima azienda, perché in base alla totalità delle caratteristiche, è sicuramente l'opzione migliore da questo trio, ma è anche la più costosa. Ma la sua permeabilità media è 33,3, il che significa che puoi persino dormire con questi obiettivi. C'è anche una protezione UV molto preziosa. Pertanto, si può preferire una terza impresa come un compromesso abbastanza ragionevole, con un livello simile di qualità, ma con un costo notevolmente ridotto.

idrogel

Questi obiettivi più tradizionali e la scelta delle aziende che li producono sono molto di più. Vale la pena prestare attenzione a questi marchi:

  • Biotrue ONEday;
  • 1 giorno Acuvue umido;
  • Focus Dailies All Day Comfort;
  • SofLens usa e getta quotidianamente;
  • Cancella 1 giorno;
  • Focus Dailies AquaComfort Plus;
  • Contatta il giorno 1 Easy Wear;
  • Maxima 1 giorno.

È necessario scegliere esclusivamente sulla base delle preferenze personali. Ma tuttavia è possibile preferire due aziende che sono le prime in questa lista. Hanno all'incirca lo stesso prezzo e la loro qualità non varia eccessivamente (la permeabilità superiore a 100 è una cifra impressionante). Entrambi i marchi sono venduti in blister da trenta lenti.

Idrogel colorato

E ancora ci sono diversi marchi che sono i più popolari. Questo è, per esempio:

L'opzione più qualitativa, che possiede, oltre a questa, una buona scelta di vari colori che aiuteranno a trasformare il tuo aspetto, è la prima azienda presentata. Costa un po 'di più, ma la qualità è ad un livello accettabile. Tuttavia, scegliendo le restanti due opzioni, sicuramente non perderete.

Idrogel torico

Le lenti toriche di un giorno sono piacevolmente distinte dal fatto che non causano effetti collaterali nemmeno a coloro che hanno appena iniziato a indossare lenti, senza avere precedenti esperienze. Cylindrical non può vantare un altrettanto breve periodo di assuefazione, perché è torico sempre più spesso prescritto da oftalmologi professionisti. Prima di tutto, sono prescritti per l'astigmatismo, cioè quando la cornea o la lente sono deformati.

Questi obiettivi sono anche rappresentati da un'abbondanza di vari marchi e modelli, ma tra questi ci sono, per esempio, tali variazioni:

  • 1 giorno Acuvue umido;
  • Clariti 1 giorno torico;
  • Focus Dailies All Day Comfort TORIC.

Tutti i marchi di cui sopra sono opzioni degne. Il primo - il più eminente e collaudato nel tempo. Questi ultimi sono i più tecnologicamente avanzati e progressivi, hanno anche variazioni di silicone-idrogel. Il terzo marchio è anche progressivo, ma può anche essere usato senza problemi, sono un po 'spessi, ma la permeabilità all'ossigeno è sufficiente per i modelli torici, a partire da 26.

In caso di disagio da indossare

Anche le lenti di un giorno ben scelte possono essere una causa notevole di disagio. Perché non c'è bisogno di sopportare, non c'è bisogno di pensare che tutto sia normale, si dovrebbe assolutamente contattare uno specialista in caso di minimo, anche minimo disagio.

  • Se i tuoi occhi diventano un po 'peggio da vedere, devi contattare immediatamente uno specialista.
  • Se hai la sensazione che qualcosa sia davanti ai tuoi occhi, allora questo non è normale, il che significa che gli obiettivi più probabilmente non ti soddisfano per alcune caratteristiche.
  • Se appare irritazione, è anche urgente far fronte, altrimenti potrebbe emergere un problema serio che porterà al fatto che la visione si deteriorerà gradualmente.

Non temere che a causa dell'attrattiva di un oculista, perderai l'opportunità di indossare le lenti a contatto. Nella maggior parte dei casi, il problema può essere risolto con successo.

Come indossare lenti a contatto di un giorno: regole di cura, modalità di indossamento, posso indossare più di un giorno.

Scopri i moderni metodi di trattamento dello strabismo negli adulti in questo articolo.

video

risultati

Sulla base di quanto sopra, le lenti a contatto di un giorno sono un'alternativa di qualità alla maggior parte degli occhiali moderni. Alcuni tipi di lenti a contatto non solo sostituiscono gli occhiali con cornici diverse, ma hanno anche proprietà correttive. Questi includono lenti toriche, lenti per correzione notturna, lenti intraoculari applicabili all'ottica chirurgica.

Lenti a contatto: che è meglio scegliere

Le lenti a contatto aiutano molte persone a correggere efficacemente la loro vista. Ci sono un gran numero di diversi tipi di obiettivi, che differiscono in molti parametri. È importante scegliere tra tale diversità un'opzione ideale per ogni caso specifico. Le lenti possono essere utilizzate per l'ipermetropia, la miopia e molti altri problemi.

Le lenti possono essere un sostituto affidabile per gli occhiali tradizionali. Indossarli non è sempre conveniente, ad esempio, per gli atleti, le persone attive. Le lenti sono considerate praticamente indispensabili per coloro che hanno una differenza significativa nella qualità della vista tra gli occhi. Sono prodotti in un intervallo ottico significativo.

Lenti a contatto: che è meglio scegliere

Chi potrebbe aver bisogno di lenti?

È possibile ripristinare l'acuità visiva in caso di vari problemi:

  1. Violazione della forma della cornea, lente.
  2. Ipermetropia.
  3. Miopia.
  4. Cambiamenti nell'età

Visione normale e visione alterata

I prodotti sono realizzati con materiali moderni utilizzando tecnologie innovative che consentono di ripristinare in modo produttivo la qualità della visione. Se la selezione è eseguita correttamente, ad es. Le caratteristiche principali della persona saranno prese in considerazione, le lenti diventano parte dell'intero sistema insieme con l'occhio. Pertanto, la visione sarà buona. Tra i principali vantaggi delle lenti a contatto includono:

  1. L'assenza di restrizioni sul campo della visibilità, che non si può dire sugli occhiali.
  2. La capacità di utilizzare se una persona è impegnata in diversi sport.
  3. Non sono influenzati da vari fattori meteorologici, ad esempio pioggia, neve, ecc.

L'importanza della corretta selezione delle lenti a contatto

La selezione errata dell'obiettivo può portare alla sindrome dell'occhio secco.

Alcune persone pensano che sia molto facile sostituire gli occhiali con lenti a contatto o cambiare la marca di questi ultimi. Ma non farlo da solo. Non sarà sufficiente conoscenza delle informazioni sulla potenza ottica e altri indicatori di base degli obiettivi. Un simile approccio può portare a gravi conseguenze, tra cui la sindrome dell'occhio secco, i disturbi della vista e molto altro.

È importante consultare un oftalmologo professionista per la scelta giusta. Esame oculistico non abbastanza semplice

Le lenti possono variare in diversi indicatori, le informazioni su cui non è sulla confezione originale.

I parametri principali della lente:

  1. Potenza ottica
  2. Spessore e forma
  3. Il metodo di elaborazione della parte estrema.
  4. L'elasticità del materiale.

È necessario iniziare la selezione studiando le caratteristiche di un particolare paziente, cioè il suo programma di lavoro, lo stile di vita complessivo, la presenza di problemi di salute cronici, controindicazioni, abitudini negative e altre cose.

Solo un medico può scegliere le lenti giuste.

La scelta delle migliori lenti rende il medico dopo un esame speciale. Questo include:

  1. Esame del fondo. Grazie ad attrezzature speciali, è possibile identificare patologie.
  2. Valutazione della condizione dell'occhio in generale, il grado di acuità visiva.
  3. Diagnostica computerizzata, cioè la valutazione della curvatura della cornea, il suo studio completo.

Durante la selezione, viene presa in considerazione la struttura dell'occhio, cioè la composizione del liquido lacrimale, la specificità dei vasi, la densità delle palpebre, la loro incisione, ecc.. I test speciali sono effettuati dall'oculista per il grado di correzione della vista, valutazione della densità della lente.

Nell'appuntamento per il debutto degli obiettivi, un oftalmologo deve consultare una persona sulla tecnica corretta di utilizzo, conservazione. È importante sapere come indossare e togliere le lenti, nonché come indossarle, ecc.

Video - Come scegliere le lenti a contatto?

Tipi di lenti a contatto e loro caratteristiche chiave

Al momento sono disponibili molti obiettivi, classificati secondo vari criteri. Per selezionare l'opzione migliore, è opportuno conoscere tutte le funzionalità.

  1. Daytime. Possono essere utilizzati durante il giorno e prima di coricarsi è necessario rimuoverli.
  2. I tempi prolungati sono usati da uno a sette giorni.

La classificazione dei materiali implica la divisione in duro e morbido.

Lenti dure e morbide

Al momento della sostituzione degli obiettivi sono suddivisi in:

  1. Mensile.
  2. Un giorno
  3. Per due settimane.
  4. Trimestrale.
  5. Tradizionale, che può essere utilizzato nel periodo da sei mesi a nove mesi.

Per tipo di design:

  1. Toric. Sono usati nell'astigmatismo.
  2. Asferici sono caratterizzati dalla presenza di parametri ottici migliorati.
  3. Sferica. Questo gruppo include la maggior parte dei modelli classici di questo prodotto.
  4. Multifocale ha diverse zone, diversi livelli di potenza ottica.
  5. Lenti colorate

Tipi di visibilità delle lenti

Quale è meglio scegliere le lenti a contatto?

Chiunque intenda iniziare a utilizzare le lenti per la correzione della vista deve capire che la selezione deve essere fatta con l'aiuto di uno specialista. Questo di solito è fatto in una stanza speciale. È anche meglio quando controlli nuovi obiettivi per controllare la tua vista, scopri alcuni parametri importanti. Sulla base di tali dati, la selezione avrà il maggior successo.

Ogni occhio ha caratteristiche uniche che sono individuali per persone diverse. La forma dell'occhio è determinata da una varietà di parametri. Per fare ciò, selezionare il diametro ottimale, il raggio del prodotto. Anche l'elasticità e i parametri dei materiali sono molto importanti, ma le informazioni su di essi di solito non si trovano sulla confezione con lenti. Ora ci sono un gran numero di produttori che usano tecniche uniche durante la produzione di lenti a contatto polimeriche.

Le differenze tra obiettivi della stessa dimensione possono essere molto significative. Ad esempio, la forma potrebbe essere diversa. La selezione analfabeta può provocare reazioni allergiche durante l'uso. Non a tutti piacerà lo stesso materiale per le lenti. Per questo motivo, anche quando si sostituiscono gli obiettivi con altri, è richiesto un esame da parte di uno specialista.

Non aver paura del sondaggio. È necessario contattare un oculista esperto, che ha l'attrezzatura necessaria. Ciò renderà la scelta degli obiettivi il più efficace possibile.

Un semplice test dell'occhio è piccolo. La procedura di selezione di solito inizia con una conversazione dettagliata con un optometrista. Grazie a ciò, determina la motivazione di una persona, rivela le malattie attuali, le probabili controindicazioni e altri dettagli. La scelta è influenzata da molti fattori.

Dopo aver completato la selezione del modello ottimale, della potenza ottica e di altri fattori, il medico valuta l'adattamento corneale. Solo seguendo attentamente tutte le istruzioni di uno specialista si ha la possibilità di rendere il funzionamento degli obiettivi il più confortevole possibile. La scelta competente consente di ricevere tutti i possibili vantaggi estetici e funzionali degli obiettivi.

Le lenti morbide sono più comunemente prescritte.

Al momento, le lenti morbide vengono più spesso prescritte. Per la loro produzione vengono utilizzati polimeri speciali. Estremamente comodo da usare è considerato un tipo di lenti di un giorno che può essere indossato per non più di dieci ore. Sono i più sottili. Lo svantaggio di base è un costo piuttosto significativo.

Lenti rigide possono essere prescritte con l'aiuto di alcune indicazioni, ad esempio la presenza di astigmatismo serio, cheratocono. Questi prodotti trasmettono ossigeno meglio di altri.

Scelta di lenti morbide

Le lenti morbide contengono grandi quantità di acqua.

Contengono una grande quantità di acqua, in modo che diventino abbastanza comodi da usare. Le lenti possono essere utilizzate non solo per la correzione in varie malattie, ma anche per scopi decorativi. Per fare questo, ha creato il carnevale e le lenti colorate. Ci sono lenti terapeutiche utilizzate per la correzione nel periodo dopo l'intervento chirurgico. Ci sono lenti speciali che si vestono di notte, che ti permettono di migliorare temporaneamente la tua vista durante il giorno.

Lenti Hydrogel

Le lenti in idrogel offrono un elevato livello di comfort.

Ora sono piuttosto popolari, nonostante siano stati creati molto tempo fa. Sono scelti per garantire un alto livello di comfort nell'usura, grazie alla morbidezza e delicatezza. L'elevato contenuto di acqua assicura che le molecole di ossigeno siano trasportate direttamente alla cornea. Durante la selezione di tali obiettivi è necessario costruire sugli indicatori del contenuto di umidità lì.

Lenti biocompatibili

Le lenti biocompatibili riducono al minimo la reazione e l'essiccazione dell'occhio.

Di solito durante l'applicazione di un tale prodotto, il corpo inizia una sorta di lotta, perché lo percepisce come un corpo estraneo. Pertanto, la proteina viene prodotta, depositata negli occhi. Questo rende l'obiettivo un elemento dell'occhio. I materiali unici hanno la massima somiglianza con la composizione naturale del tessuto oculare. I componenti presentano tali vantaggi come resistenza alla produzione di depositi, disidratazione. Riducono anche la probabilità di reazioni allergiche, asciugando gli occhi.

Prodotti in silicone idrogel

Si sconsiglia l'uso di lenti in silicone idrogel per più di 14 giorni

Grazie al silicone, è possibile garantire la fornitura della quantità di ossigeno richiesta. Questa opzione ha un livello di elasticità più alto rispetto a quello delle semplici lenti in idrogel. Si distinguono per il miglior mantenimento della forma e rigidità.

È meglio scegliere tali obiettivi per l'uso quotidiano. Si consiglia di applicarli non più di quattordici giorni consecutivi, dopo di che vengono semplicemente gettati via. Sistemi di pulizia speciali, è importante operare in parallelo con le lenti.

Lenti asferiche

La superficie di tale prodotto viene eseguita come un'ellisse, che consente di garantire il livello desiderato di comfort durante il funzionamento. Molto spesso queste lenti sono assegnate a persone con diottrie significative che superano il 4,5. Quindi è possibile ridurre il grado di carico sugli occhi.

Lenti sferiche e asferiche

Selezione di lenti di vari produttori moderni

Ora il mercato è molto ben saturo di varie aziende che producono lenti a contatto. In questo caso, il costo, i parametri di base e tutto il resto potrebbero differire. Si consiglia di non salvare su un accessorio così importante.

Lenti di marca Acuvue

Questi obiettivi sono considerati uno dei più alti di qualità in questo campo. Sono realizzati in silicone idrogel, che permette loro di essere utilizzati per correggere miopia, ipermetropia e astigmatismo.

Il marchio produce prodotti sostitutivi privati, oltre a modelli per due settimane di uso, un giorno. Pertanto, ognuno ha l'opportunità di scegliere da soli l'opzione migliore. Ma se qualcuno ha deciso di cambiare gli occhiali per tali lenti, è necessario prima consultare il proprio medico.

Lenti di marca Acuvue

Le lenti di questo marchio sono molto famose in quasi tutto il mondo. Sono caratterizzati da uno speciale livello di morbidezza, trasmissione dell'aria e comfort durante l'uso. Le lenti hanno una tinta bluastra, grazie alla quale sono più facili da trovare nel contenitore. Tra gli svantaggi di tali obiettivi, molti utenti notano l'alto costo.

Lenti biomediche

Questo marchio è molto popolare. Il contenuto di umidità di questi obiettivi è superiore al cinquanta percento. C'è una protezione UV lì. Molti dicono conforto. I modelli più popolari di questo marchio sono considerati un giorno e due settimane. I professionisti non raccomandano l'uso di queste lenti per l'uso permanente. Sono tra le lenti più economiche e di alta qualità. Il packaging è relativamente economico, motivo per cui molti utenti lo preferiscono.

Lenti Proclear

I prodotti di questo marchio si differenziano per caratteristiche degne, tra cui la sottigliezza. Questa opzione elimina praticamente qualsiasi disagio quando si indossa. Questa opzione può essere scelta per gli occhi sensibili. I prodotti sono idrofili e biocompatibili. Passano l'aria con alta qualità. Gli obiettivi più popolari sono frequenti sostituzioni. Molte persone fanno la scelta a favore di tali obiettivi, ma prima di acquistare dovresti consultare un optometrista.

Tutti lenti Premium

Questa opzione combina in modo efficace le funzioni di regolazione della visione e dell'effetto cosmetico. Ci sono lenti colorate di questo marchio. Sono scelti da molti, perché si adattano strettamente alla cornea dell'occhio, senza provocare l'insorgenza di irritazione. Né la visibilità è compromessa. Il costo medio si riferisce anche ai professionisti.

Tutti lenti Premium

Lenti PureVision

Tra i principali vantaggi di tali obiettivi, molti utenti dicono che è facile da usare. Sono facili da indossare e facili da indossare senza disagio. Tutti possono scegliere tali obiettivi che amano l'uso confortevole. Il produttore dipinge il prodotto con un colore leggermente bluastro per facilitare la fuoriuscita del contenitore con la soluzione. Il costo accettabile è un altro vantaggio. Seleziona questo marchio può coloro che hanno un budget limitato.

Se si studia attentamente il mercato delle lenti a contatto, per consultare un oftalmologo professionista, i problemi con la scelta non lo faranno. Ci sono molti prodotti di alta qualità e convenienti sul mercato. Ma dopo l'acquisto non puoi dimenticare di partire. È importante utilizzarli in conformità con le istruzioni e le prescrizioni dei medici. Ciò renderà la correzione della vista usando le lenti a contatto il più semplice ed efficace possibile.

Microtrauma quando si indossano lenti a contatto

Quando si indossano le lenti a contatto, la cornea sperimenta stress ogni giorno, i microtraumi appaiono sulla sua superficie, accompagnati da sintomi di dolore, sensazione di corpo estraneo nell'occhio, lacrimazione e arrossamento della congiuntiva. Per ripristinare i tessuti della superficie oculare, dopo gli infortuni, come terapia adiuvante, possono essere utilizzati agenti con dexpantenolo - una sostanza che ha un effetto rigenerante sui tessuti, in particolare il gel per gli occhi Korneregel. Ha un effetto curativo grazie alla massima concentrazione di dexpantenolo 5% *, e il suo carbomer, a causa della consistenza viscosa, prolunga il contatto di dexpantenolo con la superficie oculare. Il Korneregel ha una lunga durata sugli occhi grazie alla sua forma gelatinosa, è conveniente da applicare, penetra negli strati più profondi della cornea e stimola il processo di rigenerazione dell'epitelio dei tessuti superficiali dell'occhio, favorisce la guarigione dei microtraumi e l'eliminazione del dolore. Il farmaco viene applicato la sera, quando le lenti sono già rimosse.

* Il 5% è la concentrazione massima di dexpantenolo tra le forme oculari nella Federazione Russa. Secondo il registro statale dei prodotti medicinali, prodotti medicali statali e organizzazioni (imprenditori individuali) impegnati nella produzione e produzione di dispositivi medici, nonché dati provenienti da fonti aperte di produttori (siti web ufficiali, pubblicazioni), aprile 2017

Ci sono controindicazioni. È necessario leggere le istruzioni o consultare uno specialista.

Lenti in silicone idrogel

Oggi, sempre più persone ricorrono alla correzione della vista con l'aiuto degli obiettivi. E questo non è sorprendente. Le lenti danno un risultato del 100% senza danni alla salute e all'aspetto. C'è una vasta scelta di mezzi morbidi per la correzione della vista sul mercato, ma le lenti in silicone idrogel sono le più popolari tra loro. Cosa sono così buoni e quali sono i loro svantaggi?

Tipi di lenti

Le varietà di lenti sono assegnate in base alla categoria. Dalla densità delle lenti sono:

Dalla sua qualità:

2. Lenti in silicone idrogel.

A seconda dello scopo di utilizzo:

Nella loro forma le lenti sono:

1. Sferico - usato per trattare l'ipermetropia e la miopia.

2. Multifocale - corretta presbiopia.

3. Toric - usato per trattare l'astigmatismo.

A seconda dei parametri della cornea e delle lenti:

Cos'è un nuovo tipo di obiettivo?

La superficie dell'occhio non può alimentarla autonomamente con l'ossigeno, quindi la quantità necessaria viene solo dall'aria. Quando la palpebra è chiusa, la potenza degli occhi si riduce e anche l'obiettivo può diventare un'ulteriore barriera. Per questo motivo, il grado di trasmissione dell'ossigeno è così importante.

Le caratteristiche e le caratteristiche distintive di questi mezzi di correzione della vista sono:

1. Alta capacità di passare l'ossigeno, che è così necessario per gli occhi. La loro capacità è compresa tra 80 e 180 unità. Tali indicatori sono stati ottenuti attraverso l'uso di reti siliconiche, che coprono l'intera superficie dell'obiettivo.

2. Buona elasticità e assorbimento d'acqua. Queste proprietà possono causare bruciore, secchezza o disagio. Per ridurre al minimo questi sintomi, si consiglia di utilizzare gocce idratanti.

Per rispondere correttamente alla domanda, quali lenti - silicone-idrogel o gel - ti si addicono, è meglio contattare un oftalmologo.

Qual è la differenza dai modelli di idrogel?

I modelli Hydrogel si adattano perfettamente al problema della trasmissione dell'ossigeno durante il giorno, quando la palpebra è aperta la maggior parte del tempo. Con gli occhi chiusi, non c'è abbastanza nutrizione. Per questo motivo, non è consigliabile l'uso 24 ore su 24 o il sonno negli obiettivi. Le lenti a contatto in silicone idrogel hanno la capacità di passare l'ossigeno non solo durante il giorno, ma anche di notte attraverso l'uso di reti siliconiche che coprono l'intera superficie.

Per questo motivo, è impossibile rispondere inequivocabilmente alla domanda se le lenti sono migliori sono idrogel o silicone idrogel. Dovrai determinare a che ora e per quanto tempo penserai di indossare strumenti di correzione morbida.

Come scegliere le lenti senza danni alla salute?

Per scegliere un prodotto che non solo aiuti a correggere la visione, ma che non danneggi il corpo, vale la pena considerare alcune regole di selezione:

1. Non comprare un prodotto senza un oculista. Passa una visita oculistica dal medico, solo lui può trovarti un modello adatto. Sceglierà le diottrie necessarie e raccomanderà lenti a cui sarà più facile abituarsi.

2. La giusta scelta di lenti a contatto. Per valutare se il prodotto è adatto a te, devi indossare le lenti e camminare per un po '. 10-15 minuti saranno sufficienti. Dopo aver installato l'obiettivo, il medico esegue nuovamente una diagnosi per valutare il grado di adattamento e il livello di correzione. Solo se il paziente si sente bene, possiamo dire che il modello è adatto a te.

3. Impara le regole di base per indossare le lenti. Un oftalmologo ti aiuterà a familiarizzare con loro al momento dell'acquisto della prima coppia, e poi - una questione di abitudine.

4. Controlla regolarmente la vista. Con l'età, la vista cambia e le lenti devono soddisfare i bisogni degli occhi. Visita il dottore almeno una volta all'anno.

Quando si sceglie la corretta correzione della vista, il medico tiene conto di tali fattori:

1. Indicazioni mediche.

2. Il livello di visione.

3. Il grado di violazione.

4. La condizione del film lacrimale.

5. Lo stato della cornea.

6. I desideri del compratore.

7. Budget del cliente.

Se lo desideri, puoi immediatamente raccogliere lenti in silicone idrogel colorato. Durante la visita di un medico, c'è l'opportunità di provare a indossare diverse tonalità e scegliere quella che fa per te.

Lenti in silicone idrogel: marchi

Per l'acquisto di mezzi di correzione della visione non ha sollevato ulteriori domande, è meglio conoscere i principali produttori e le caratteristiche dei loro prodotti.

1. Acuvue è un marchio popolare in tutto il mondo. Queste lenti sono morbide e confortevoli. La loro superficie ha una tonalità blu chiaro, che facilita il processo di indossare. I mezzi per correggere la visione di questo marchio devono essere sostituiti quotidianamente, il che evita il fastidio con i contenitori e le soluzioni di pulizia.

2. VizoTeque Supreme è un marchio che produce lenti in silicone idrogel. Sono morbidi e facilmente traspiranti. Una caratteristica delle lenti di questo marchio è la presenza di acido ialuronico nella composizione, che nutre ulteriormente l'occhio e impedisce che si secchi.

3. Air Optix è un marchio famoso. Il prodotto di questo marchio è perfetto per l'uso a lungo termine, ci sono lenti di varie calze in vendita. I modelli sono abbastanza morbidi e passano bene l'ossigeno.

4. PureVision - il marchio è costituito da lenti in silicone idrogel con una tinta blu chiaro, che facilita la ricerca nel contenitore.

5. Biomedicina - lenti molto popolari, il cui materiale di fabbricazione è il silicone-idrogel. Le lenti non solo forniscono un adeguato livello di umidità alla superficie dell'occhio, ma proteggono ulteriormente dall'esposizione ai raggi ultravioletti.

6. "Johnson and Johnson" - un marchio popolare con sufficiente esperienza di produzione. Le lenti di questo marchio sono morbide e comode da indossare, trasmettono perfettamente l'ossigeno.

vantaggi

1. Le lenti in silicone idrogel hanno una struttura più rigida, che semplifica il processo di indossarle e prolunga il periodo di utilizzo.

2. Eliminare gli occhi asciutti e la necessità di un uso costante di gocce.

3. Consigliato per il lavoro prolungato con documenti e computer.

4. La capacità di dormire nelle lenti.

5. Sono meno inquinati, quindi non richiedono cure aggiuntive e il comfort durante l'uso è molto più alto.

carenze

Nonostante l'abbondanza di qualità positive, questo tipo di obiettivi presenta degli svantaggi:

1. Elevato costo rispetto ai concorrenti.

2. Periodo di assuefazione lungo, dovuto al fatto che la lente è più rigida a causa della maglia di silicone.

3. La possibilità di allergie al silicone, che è un caso estremamente raro.

Regole operative

Le lenti a contatto in silicone idrogel hanno le loro peculiarità: accumulano più fortemente i depositi lipidici. Ciò potrebbe causare secchezza degli occhi. Per evitare tali spiacevoli conseguenze, è necessario scegliere la soluzione giusta per le lenti in silicone idrogel.

Quando si sceglie un detergente adatto, è necessario studiare attentamente le raccomandazioni del produttore. L'etichetta dovrebbe indicare che la soluzione è adatta per la pulizia di tali modelli.

Tra i prodotti sul mercato, i più importanti sono marchi come OptiFree Express, Solo Care Aqua, AOSept:

1. Solo Care Aqua è una soluzione contenente dexpantenolo. Aiuta a guarire ferite e crepe, ed è anche famosa per la sua capacità di trattenere l'umidità. Una comoda caratteristica della soluzione è il fatto che bastano pochi minuti per trovare le lenti nella soluzione, in modo che diventino perfettamente pulite. Ci sono due metodi di pulizia con questo strumento. Secondo il primo mezzo di correzione della vista sono posti in un contenitore per 6 ore. Per utilizzare il secondo metodo, è necessario pulire le lenti manualmente, semplicemente pulendole. Dopo di che possono essere collocati in una soluzione, e dopo 5 minuti le lenti saranno pulite.

2. OptiFree Express - soluzione per lenti a contatto in silicone idrogel, che consente non solo di affrontare perfettamente i depositi di proteine, ma anche di eliminare rapidamente i microrganismi dannosi. Il tempo di pulizia è di 4 ore.

3. AO Sept Plus - soluzione con un super sistema di purificazione. Mezzi simili sono usati per la pulizia supplementare. Incluso con la soluzione è un contenitore speciale dotato di una piastra di platino, che funge da catalizzatore. Dopo l'ingestione della soluzione inizia la pulizia attiva. Le lenti devono essere all'interno per almeno 6 ore per evitare ustioni corneali. Solo dopo che è trascorso il tempo impostato la soluzione diventa acqua e le lenti sono pronte per essere indossate.

Lenti in silicone idrogel: recensioni

Questo tipo di obiettivo riceve recensioni positive su Internet. Molti utenti notano una diminuzione degli occhi asciutti dopo il passaggio a questi strumenti di correzione. Si distinguono per coloro il cui compito è quello di utilizzare il computer per un lungo periodo di tempo, così come le persone che spesso si addormentano nelle lenti. Nonostante l'abbondanza di recensioni positive, alcuni clienti non sono soddisfatti della ricorrente sensazione di secchezza, che può essere causata da una scarsa pulizia della lente. Ci sono acquirenti che hanno una reazione allergica al silicone nella composizione.

risultati

Pertanto, le lenti in silicone idrogel rappresentano un mezzo eccellente e moderno per correggere la vista, rendendo possibile rendere ancora più confortevole il processo di indossamento. Un oftalmologo e la soluzione giusta renderanno più facile la scelta e non rinunceranno a una nuova acquisizione.

Una serie di fattori diversi che influenzano il deterioramento della vista, tra i quali si ritiene comunemente che l'ereditarietà, il lavoro lungo e intenso del computer, la lettura e le lesioni contribuiscano al deterioramento della vista. Se recentemente la correzione della vista è stata effettuata solo a scapito degli occhiali ottici, oggi le lenti a contatto sono ampiamente utilizzate. Considerare l'idrogel e le lenti in silicone idrogel, i loro pro e contro intrinseci, di cui ogni potenziale utente dovrebbe essere a conoscenza.

Parametri e caratteristiche delle lenti a contatto

Le lenti a contatto Hydrogel e silicone-idrogel sono morbide e vengono utilizzate da circa il 90% di tutti gli utenti. Le lenti a contatto sono caratterizzate da parametri che, a loro volta, sono dovuti a:

materiale: raggio di curvatura (BC, BCR), diametro (D, OAD), potenza ottica, asse del cilindro, spessore del centro dell'obiettivo, modalità di usura, frequenza di sostituzione, design.

Uno qualsiasi di questi parametri è importante quando si scelgono e si indossano le lenti, ma il valore massimo è dato al materiale, che ne determina le proprietà.

Le caratteristiche importanti del materiale sono considerate il contenuto di acqua e la permeabilità all'ossigeno.

A seconda del contenuto di acqua, le lenti a contatto sono suddivise in:

lenti contenenti una bassa percentuale di acqua (meno del 50%), lenti contenenti una percentuale media di acqua (50%), lenti contenenti un'alta percentuale di acqua (più del 50%).

Una differenza tra le lenti a contatto in idrogel e le lenti in silicone idrogel è proprio il contenuto di acqua del materiale. Nel caso delle lenti idrogel, un'alta percentuale di contenuto d'acqua determina l'alta trasmittanza di ossigeno alla cornea dell'occhio. Ma nonostante questo, l'elevato contenuto d'acqua rende le lenti troppo morbide, il che complica il processo di manipolazione. Per quanto riguarda le lenti in silicone idrogel, in questo caso, il rendimento di ossigeno non è in alcun modo correlato al contenuto di acqua.

Recensione comparativa

Lenti a contatto idrogel

Il materiale per la produzione di lenti a contatto in idrogel sono polimeri idrogel, ben compatibili con i tessuti e la mucosa dell'occhio. In questo caso, l'erogazione di ossigeno alla cornea è dovuta all'acqua disciolta contenuta nell'obiettivo. Un contenuto più elevato di acqua nella lente idrogel fornisce alla cornea più ossigeno. Tuttavia, se indossata, l'acqua evapora rapidamente, causando disagio agli occhi negli occhi. D'altra parte, un maggiore contenuto d'acqua nella lente porta alla deformazione della sua forma, a causa della quale è difficile maneggiare le lenti.

Sfortunatamente, le moderne lenti a contatto in idrogel non sono in grado di fornire le alte dosi di ossigeno richieste dalla cornea. Di conseguenza, può verificarsi ipossia cronica, accompagnata da edema e vascolarizzazione della cornea, pieghe dell'endotelio, microcisti, iperemia degli arti, vescicole endoteliali sulla cornea, assottigliamento della cornea e altre anomalie.

Lenti a contatto in silicone idrogel

Le lenti in silicone idrogel sono costituite da due componenti: silicone e idrogel. L'idrogel è responsabile della compatibilità della struttura della lente e del tessuto oculare e il silicone è responsabile della fornitura della cornea con l'ossigeno presente nell'atmosfera.

Il vantaggio del silicone è quello di garantire un'elevata trasmissione di ossigeno, che elimina il rischio di ipossia corneale nell'utilizzatore. In parallelo con questo, l'idrogel fornisce l'umidità massima alla cornea, in modo che l'uso della lente non causi all'utente senso di disagio e secchezza negli occhi.

Grazie a queste proprietà uniche, le lenti a contatto in silicone idrogel sono considerate più sicure e più popolari tra un gran numero di utenti.

Poiché le lenti in silicone idrogel contengono molta meno acqua delle lenti in idrogel, si osserva una minore evaporazione del liquido, rendendo possibile l'uso delle lenti a lungo, anche di notte. Allo stesso tempo, l'utente non è disturbato da sensazioni di secchezza, spiacevoli fastidi agli occhi. Il fatto è che nella produzione di lenti in silicone idrogel vengono introdotti speciali additivi idratanti.

E sebbene un certo numero di lenti in silicone idrogel siano molto più dense di quelle idrofile, a causa delle quali si può inizialmente avvertire un certo disagio, tuttavia, sono facilmente indossabili e rimossi a causa della forma solida. Inoltre, le lenti in silicone idrogel attirano meno depositi di lipidi e proteine, aumentando così notevolmente il periodo di utilizzo di queste lenti.

Considerando tutti i vantaggi sopra riportati delle lenti in silicone idrogel, possiamo dire che sono progettati per una lunga durata, fino a diverse settimane. Tali obiettivi possono essere utilizzati da quegli individui che, per la natura delle loro attività professionali, devono sedersi al computer per un lungo periodo.

Modalità d'uso

Esistono diversi tipi di lenti a contatto in idrogel e silicone idrogel che ti permettono di indossarle per un certo periodo di tempo:

lenti progettate per indossare durante il giorno - sono indossate al mattino e devono essere rimosse prima di coricarsi, lenti con una modalità di utilizzo prolungata - vengono indossate settimanalmente senza rimuoverle durante la notte; lenti con una modalità di indossamento flessibile - tali lenti vengono indossate solo per uno o due giorni senza pause ; lenti con un modo continuo di indossare - queste lenti sono indossate per un mese, è possibile che siano continuamente consumate, ma in questo caso è richiesta la consulenza obbligatoria di un oculista.

Possibili complicazioni

L'uso costante delle lenti a contatto discusse sopra, nonostante il costante miglioramento delle loro formule e del loro materiale, può comportare una serie di possibili complicazioni di cui ogni utente dovrebbe essere consapevole. È:

sulle malattie infettive, sulle manifestazioni allergiche, sulle reazioni ipossiche, sul danno meccanico agli occhi.

Le malattie infettive possono verificarsi a causa della mancanza di conformità o del rispetto delle regole di igiene e cura per le lenti a contatto. Le manifestazioni allergiche si verificano a causa della intolleranza insolita o individuale dei componenti del materiale della lente. Le reazioni ipossiche si verificano a causa della mancanza di accesso di ossigeno alla cornea. E, infine, il danno meccanico agli occhi è provocato dalla disattenzione e dall'incapacità di indossare lenti.

Google+ Linkedin Pinterest