Alunni di diverse dimensioni

Alunni di diverse dimensioni

Gli alunni di diverse dimensioni possono essere una manifestazione di una malattia oftalmologica o neurologica.

Inoltre, questa patologia è chiamata anisocoria, come si vede nella foto, mentre la persona ha pupille di diversi diametri. Di solito, un occhio reagisce alla luce, mentre il secondo rimane fisso. La norma è la differenza nel diametro di due pupille non più di 1 mm. Esteriormente, è completamente invisibile.

Tipi di anisocoria

  • fisiologica. Se la differenza tra le pupille è 0,5-1 mm e la diagnosi non rivela alcuna malattia, questa condizione si riferisce all'anisocoria fisiologica ed è considerata una caratteristica individuale dell'organismo. Secondo le statistiche, questa funzione si verifica in un quinto delle persone.
  • congenita. Questa specie si sviluppa a causa di difetti nell'apparato visivo, mentre gli occhi possono avere diverse acuità visive. Inoltre, le cause possono essere compromissione dello sviluppo o danni all'apparato nervoso degli occhi.

Anisocoria in un bambino

A volte un bambino nasce in una famiglia con alunni diversi, se qualcuno dei parenti ha anomalie simili, allora molto probabilmente è genetico e non c'è motivo di preoccupazione.

Tale caratteristica ereditaria si verifica immediatamente dopo il parto e non porta a un ritardo nello sviluppo emotivo o mentale. Spesso nei bambini la differenza ereditaria nel diametro delle pupille passa da 5-6 anni, ma in alcuni casi può rimanere per tutta la vita.

A volte la presenza di alunni di diverse dimensioni è una manifestazione della sindrome di Horner, quindi il drooping delle palpebre è collegato all'anisocoria, di regola, su un occhio, dove la pupilla è più stretta.

Cause di anisocoria nei neonati

Cause più frequenti sono lo sviluppo compromesso del sistema nervoso autonomo della patologia infantile o ereditaria dell'iride. Se la differenza nel diametro delle pupille appariva improvvisamente, allora questa potrebbe essere una manifestazione delle seguenti patologie:

  • tumore al cervello;
  • aneurisma cerebrale;
  • contusione cerebrale;
  • encefalite.

Cause dell'anisocoria adulta

  1. aneurisma cerebrale.
  2. trauma cranico e sanguinamento concomitante.
  3. malattie del nervo oculomotore.
  4. emicrania, in questo caso, il diverso diametro delle pupille non dura a lungo.
  5. neoplasia o ascesso del cervello.
  6. vari processi infettivi nel cervello (encefalite, meningite).
  7. glaucoma, può causare una maggiore pressione in uno degli occhi
  8. l'uso di alcuni farmaci, come i colliri, può causare una differenza reversibile nella dimensione della pupilla.
  9. la sindrome di Horner. Una neoplasia nel linfonodo situato nella parte superiore del torace può causare una forte anisocoria, così come l'omissione della palpebra.
  10. La sindrome di Roque è la causa del cancro ai polmoni.
  11. lesioni agli occhi con danni ai muscoli responsabili della contrazione e dell'espansione della pupilla.
  12. disturbo della circolazione cerebrale.
  13. coaguli di sangue nell'arteria carotide.
  14. malattie infiammatorie dell'occhio (iridocicliti, uveite).
  15. anomalie ereditarie dello sviluppo di organi visivi.

Se necessario, consultare urgentemente un medico

È molto importante andare dal medico il prima possibile se si ha un cambiamento improvviso o graduale nel diametro delle pupille, che non può essere spiegato e che non passa per molto tempo. Questo può essere una manifestazione di malattie molto gravi. Le seguenti manifestazioni devono essere segnalate all'anisocoria: febbre, perdita della vista, visione doppia, fotofobia, dolore o mal di testa, improvvisa perdita della vista, vomito o nausea.

diagnostica

Come metodi aggiuntivi per chiarire perché è apparso anisocoria, può essere utilizzato:

  1. EEG.
  2. radiografia del polmone.
  3. ophthalmoscopy.
  4. imaging a risonanza magnetica del cervello, con l'introduzione di un mezzo di contrasto.
  5. diagnostica del liquido spinale.
  6. registrazione della pressione intraoculare.
  7. dopplerografia di vasi cerebrali.

Trattamento anisocoria

Il trattamento dipende interamente dalle cause identificate di questa patologia. Se si tratta di una condizione ereditaria o fisiologica, la terapia non è necessaria. Se la causa è un processo infettivo o infiammatorio, allora il trattamento è prescritto per la corrispondente nosologia. Prescrivere antibiotici locali o sistemici. Nei processi tumorali, trattamento chirurgico.

Gli alunni di diverse dimensioni possono essere una manifestazione di varie patologie, quindi è meglio non posticipare una visita dal medico.

Alunni di diverse dimensioni

Alunni di diverse dimensioni - che cos'è?

L'anisocoria è una condizione in cui le pupille degli occhi destro e sinistro differiscono per dimensioni o diametro. La pupilla è un'area nera rotonda al centro dell'iride. A seconda dell'illuminazione, può avere dimensioni da 1 mm a 6 mm di diametro.

In presenza di patologia generale o oculare, l'anisocoria è sempre combinata con le seguenti manifestazioni:

  • restrizione del movimento degli occhi, o occhi, su cui la pupilla è più grande
  • ptosi della palpebra superiore
  • dolore agli occhi
  • febbre o febbre
  • mal di testa
  • visione ridotta
  • visione doppia

Cause di anisocoria

Esistono due tipi di anisocoria:

  • fisiologica. Normalmente, una persona su cinque ha una leggera differenza nella dimensione della pupilla.
  • patologico. Malattie degli occhi che possono causare anisocriosi: glaucoma, malattie infiammatorie degli occhi (irite, uveite), tumori agli occhi
  • patologico in caso di malattie umane comuni: infezione virale, sifilide, tumori cerebrali, paralisi dei nervi cranici, sindrome di Horner, emicrania, aneurisma cerebrale.

Quando dovrei consultare un medico?

L'anisocoria può essere un segno di malattie molto gravi che richiedono cure mediche di emergenza.

Pertanto, consultare il medico se si presentano i seguenti sintomi:

  • aumento della temperatura
  • forte mal di testa
  • nausea e vertigini
  • visione doppia
  • omissione e gonfiore della palpebra superiore

Se hai una lesione alla testa e le pupille degli occhi sono diventate di dimensioni diverse, assicurati di consultare un medico.

Come trattare l'anisocoria

L'anisocoria fisiologica non influisce sulla vista e sulla salute degli occhi, pertanto non necessita di trattamento.

Quando l'anisocoria patologica identifica innanzitutto la causa della comparsa di diversi alunni. Quindi effettuare il trattamento.

Ad esempio, con un'infezione al cervello, il trattamento viene effettuato in un ospedale specializzato. Prescrivere un ciclo di antibiotici e farmaci antivirali.

I tumori alla testa e gli aneurismi vascolari della testa richiedono un trattamento chirurgico.

In caso di glaucoma, il trattamento è mirato a normalizzare la pressione oculare e prevenire lo sviluppo di attacchi di glaucoma.

Per le malattie infiammatorie dell'occhio vengono trattati antibiotici.

Per i tumori agli occhi, è indicato un trattamento chirurgico.

Cosa non dovrebbe essere fatto categoricamente con l'anisocoria

Se si verifica un sintomo di diversi alunni, non dovresti:

  • gocce di auto-seppellire che possono influenzare la dimensione della pupilla

Cosa succede se il sintomo dell'anisocoria non viene trattato

Nel caso dell'anisocoria fisiologica, non è richiesto il trattamento del sintomo.

La presenza di anisocoria anormale indica una grave condizione dell'occhio o della testa. Pertanto, se non si identifica la causa e si inizia il trattamento in tempo, possono verificarsi gravi complicazioni e lo sviluppo di condizioni che possono minacciare la vita del paziente.

Prevenzione dell'anisocoria

Non esistono misure specifiche per la prevenzione dell'anisocoria. Tuttavia, è possibile ridurre il rischio di sviluppare questa condizione utilizzando dispositivi di protezione quando si pratica sport di contatto.

Anisocoria (pupille di diverse dimensioni)

Anisocoria è il nome scientifico per un sintomo in cui gli alunni differiscono nelle dimensioni. In questo caso, uno di loro si comporta spesso normalmente e l'altro è fisso. Un tale sintomo non sempre segnala una malattia, può essere normale, specialmente nei bambini. Tuttavia, viene diagnosticata una patologia se il cambiamento delle dimensioni di uno degli alunni supera 1 mm.

Nello stato normale, le pupille rimangono le stesse, restringendosi quando una persona si trova in un luogo sufficientemente illuminato e si espande in una stanza buia. Tale cambiamento è necessario per proteggere la retina dall'influenza eccessiva dei raggi luminosi o, al contrario, per catturarli il più possibile. Tuttavia, ci sono casi in cui le persone hanno diverse dimensioni di alunni, indipendentemente dall'illuminazione, questa è l'anisocoria. Questa anomalia può verificarsi sia nei bambini che negli adulti.

Gli alunni di diverse dimensioni non sono accompagnati da dolore agli occhi o compromissione della vista.

fattori

Gli alunni di diverse dimensioni sono il risultato dell'influenza di alcuni fattori:

  1. Predisposizione ereditaria Deviazioni di questo tipo nella genetica sono sicure per la salute e fanno senza trattamento.
  2. Violazione delle fibre muscolari dell'occhio quando i raggi di luce nella regione della pupilla. Tale cambiamento può verificarsi a causa dell'assunzione di alcuni tipi di farmaci (collirio, ad esempio).
  3. Deformazione del nervo ottico. In questo caso, il segnale che i raggi di luce sono penetrati non viene trasmesso e i muscoli non si contraggono.
  4. Lesioni cerebrali e malattie neurologiche.

Cause nei bambini

Le cause dell'anisocoria nei bambini possono essere congenite o ereditarie.

  1. Molti neonati hanno questa caratteristica, ma dopo un po 'scompare. Se l'anisocoria viene osservata continuamente, e ancor più è accompagnata da un'immagine divisa o una diminuzione dell'acuità visiva, è imperativo contattare un oftalmologo.
  2. È anche possibile e un'altra situazione in cui il bambino alla nascita ha alunni delle stesse dimensioni, ma col tempo uno di loro aumenta. Le cause più comuni di questo fenomeno possono essere infezioni o lesioni. In questo caso è richiesto un appuntamento dal medico.

Cause negli adulti

  • Miopia (miopia). L'alunno si espande nell'occhio che sta iniziando a vedere peggio.
  • Sindrome di Holmes-Adie. In questo caso, una delle pupille rimane dilatata per un mese, non risponde ai raggi luminosi. Tipicamente, questa sindrome è una conseguenza dell'aumentata sensibilità alla pilocarpina.
  • Violazioni dell'integrità del nervo ottico (spremitura). Tali cambiamenti possono essere accompagnati da ptosi, diplopia e paresi.
  • Midriasi medicinale (pupilla dilatata).
  • Lesioni dello sfintere e dei suoi nervi.

Inoltre, gli alunni di diverse dimensioni vengono spesso osservati dopo:

In caso di improvvisa espansione di uno degli alunni, è necessario condurre un esame. Con mal di testa e altri sintomi di nevralgia per ritardare la ricezione dell'oculista non ne vale la pena.

Anisocoria come sintomo di gravi malattie

Se un sintomo appare inaspettatamente, può essere il risultato di una serie di malattie che rappresentano un serio pericolo per l'uomo. Tra questi si possono notare:

  • Tumori al cervello;
  • aneurisma;
  • la meningite;
  • encefalite;
  • la sindrome di Horner.

diagnostica

  1. elettroencefalografia;
  2. Tomografia a risonanza magnetica;
  3. ophthalmoscopy;
  4. Diagnosi di umidità cerebrospinale;
  5. Misurazione della PIO;
  6. Doppler del sistema vascolare del cervello.

trattamento

Anisocoria viene trattata in base ai fattori che hanno causato la patologia.

  • Le forme ereditarie o fisiologiche non richiedono trattamento.
  • Se le infezioni oi processi infiammatori sono la causa, la terapia dipende dai segni nosologici. Il medico prescrive farmaci di natura locale o sistemica, che sta lottando con la causa della patologia. I processi tumorali sono accompagnati da un intervento chirurgico.

Cosa dicono gli studenti di diverse dimensioni?

In presenza di malattie neurologiche e oftalmiche, il paziente può sperimentare alunni di varie dimensioni. Tale sintomo, che è caratterizzato da una diseguale dimensione delle pupille degli occhi, è chiamato anisocoria in medicina. Di norma, un occhio reagisce alla luce, mentre il secondo rimane fermo. Normalmente considerata la differenza nel diametro di due pupille non è superiore a 1 mm. Esternamente, questa differenza è completamente inosservata.

cause di

  • Se una malattia come l'anisocoria si verifica a seguito di un trauma oculare, che provoca un muscolo che restringe la pupilla, subito dopo questo infortunio, l'alunno si restringe, ma poi si espande nuovamente, cessando di rispondere all'alloggio e agli stimoli luminosi.
  • Gli alunni di diverse dimensioni spesso provocano l'infiammazione dell'iride dell'occhio, la cosiddetta irite. Tutte le reazioni della pupilla sono offuscate dal glaucoma ad angolo chiuso a causa dell'ischemia dell'iride. Il glaucoma è accompagnato da un notevole dolore acuto nel bulbo oculare e la visione della persona diminuisce gradualmente.
  • Se le pupille di diverse dimensioni sono più evidenti in condizioni di luce intensa, allora questo è molto probabilmente una manifestazione di violazioni dell'innervazione parasimpatica. Questa malattia causa dilatazione della pupilla (midriasi) e tutte le sue reazioni si attenuano. Molto spesso, la midriasi è una conseguenza del danno al nervo oculomotore, che è accompagnato da strabismo divergente, limitazione delle funzioni motorie del bulbo oculare, ptosi e raddoppiamento.
  • Diversi alunni in anisocoria possono essere il risultato di un tumore o di un aneurisma, comprimendo il nervo oculomotore. La denervazione parasimpatica (pupille di diverse dimensioni) è possibile a causa di infiammazione degli occhi infettivi o lesioni nell'orbita del ganglio ciliare. In questo caso, l'alunno non risponde alla luce, ma c'è ancora una capacità rallentata di adattarsi (adattarsi). Anisocoria negli umani

L'anisocoria può verificarsi negli esseri umani per vari motivi. Inoltre, la sua manifestazione non è sempre la stessa.

Possibili malattie con anisocoria

Questa malattia rara può essere scatenata dalle seguenti malattie o essere sintomi:

  • Aneurisma del cervello.
  • Lesione cerebrale traumatica e sanguinamento concomitante.
  • Malattie del nervo oculomotore.
  • Emicrania, in questo caso, la differenza nel diametro delle pupille non dura a lungo.
  • Neoplasma o ascesso cerebrale.
  • Vari processi infettivi nel cervello (encefalite, meningite).
  • Il glaucoma può causare una maggiore pressione in uno degli occhi
  • L'uso di alcuni farmaci, come i colliri, può causare una differenza reversibile nella dimensione della pupilla.
  • La sindrome di Horner. Una neoplasia nel linfonodo, che si trova nella parte superiore del torace, può essere la causa di anisocoria forte, così come l'omissione della palpebra.
  • Sindrome di Roque - la causa del cancro ai polmoni.
  • Lesioni agli occhi con danni ai muscoli responsabili della contrazione e dell'espansione della pupilla.
  • Disturbo della circolazione cerebrale.
  • Trombo nell'arteria carotide.
  • Malattie infiammatorie dell'occhio (iridocicliti, uveite).
  • Anomalie ereditarie dello sviluppo di organi visivi.

L'anisocoria può essere una conseguenza di malattie pericolose che possono seriamente danneggiare una persona.

Metodi per diagnosticare questa malattia

Per i metodi diagnostici per la rilevazione dell'anisocoria, il medico, prima di tutto, determina quale occhio non risponde alla differenza nelle condizioni di illuminazione, perché possiamo parlare sia dell'incapacità di restringere che dell'incapacità di espandersi. Il medico prepara le informazioni relative ai problemi associati alla visione: chiarisce se l'immagine non è doppia o se non c'è dolore agli occhi. Quindi segue una serie di procedure obbligatorie:

  • Prendendo un esame del sangue.
  • Tomografia del cranio.
  • Imaging a risonanza magnetica.
  • Esame ecografico
  • Angiografia.
  • Monitoraggio della pressione arteriosa.
  • Esame a raggi X del collo dell'utero e del cranio.
  • Analisi del liquido cerebrospinale.

L'angiografia e gli ultrasuoni sono prescritti per sospette anomalie vascolari. Il medico può anche chiedere al paziente di portare le sue vecchie foto del ritratto per poter verificare che questo problema non sia stato notato prima.

Trattamento anisocoria

Il trattamento di questa malattia dipende interamente dalla causa identificata della patologia. Se si tratta di una condizione ereditaria o fisiologica, non è necessario alcun trattamento. Se la causa è un processo infettivo o infiammatorio, possono prescrivere un trattamento per una nosologia adeguata. Applicare antibiotici locali o sistemici. In caso di processi tumorali, è richiesto l'intervento chirurgico. A causa del fatto che le ragioni del diverso diametro degli alunni possono essere molto diverse e possono essere di natura diversa, è meglio non posticipare una visita specialistica.

Prevenzione delle malattie

Al fine di ridurre il rischio di contrarre una tale malattia dovrebbe:

  • Assicurarsi di rispettare tutte le norme di sicurezza quando si lavora in condizioni pericolose che possono aumentare il rischio di lesioni.
  • Rinunciare a cattive abitudini, specialmente dall'uso di sostanze stupefacenti.
  • In tempo per rivolgersi a specialisti al primo segno di una malattia infettiva o somatica.

Papillomi sulle palpebre: trattamento di farmaci e chirurgia

I bambini con disabilità visiva, così come le caratteristiche del loro sviluppo sono presentati qui.

video

risultati

Quindi, le pupille di diversi diametri sono malattie che possono essere sia patologiche che acquisite. Le cause dell'anisocoria possono essere varie manifestazioni di malattie pericolose. Ai primi segni di questa malattia, non è necessario posticipare la visita al medico e automedicare.

Leggi anche quali malattie sono accompagnate da alunni costantemente dilatati.

Anisocoria - alunni di diverse dimensioni

Oggi, ci sono molte diverse malattie degli occhi e disabilità visive. Inoltre, in alcuni casi, con evidenti deviazioni visibili, non è necessario suonare l'allarme. Oggi parleremo di alunni di diverse dimensioni nelle persone, perché questo fenomeno appare, come trattare questo disturbo ed è guarito?

Gli alunni sono solitamente simmetrici, ma a volte si verificano eccezioni alle regole. La deviazione fino a 1 millimetro è la norma. Quando si individuano anomalie in grande stile, i medici diagnosticano l'anisocoria. Se le pupille non sono uguali, indipendentemente dalla luce ambientale e questo sintomo è fisiologico, allora questa non è affatto una malattia. E con un cambiamento evidente negli alunni, è possibile anisocoria patologica, che richiede esame e trattamento.

Fattori di comparsa di alunni di diverse dimensioni

La dimensione degli alunni è influenzata da alcuni fattori nella maggior parte dei casi.

  • Le ragioni di questa funzionalità possono essere completamente qualsiasi. Il fattore di tali cambiamenti può essere la predisposizione ereditaria. Se esistessero tali caratteristiche nel genere, è probabile che vengano ereditate. Questa è una malattia genetica, è sicura per la salute e non ha bisogno di cure.
  • La seconda ragione è il lavoro scorretto dei muscoli dell'occhio quando i raggi di luce penetrano la pupilla, mentre c'è una manifestazione visibile di anisocoria. Alcuni medicinali (gocce o preparati per gli occhi) colpiscono la pupilla, l'effetto di questi farmaci può portare a tali cambiamenti. Se gli alunni di diverse dimensioni e questo porta al fatto che sono visivamente diversi, allora la soluzione corretta sarebbe rifiutare l'uso di inalatori anti-asma e alcuni tipi di gocce.
  • Un altro motivo - la sconfitta del nervo ottico, che non dà un segnale sulla penetrazione del fascio di luce, e i muscoli non possono essere ridotti. La presenza di anisocoria sarà anche influenzata da lesioni cerebrali o malattie neurologiche.

Rilevazione dell'anisocoria in un bambino

I genitori dovrebbero esaminare il loro bambino se ha differenze nelle dimensioni della pupilla. Anisocoria ha sintomi facilmente evidenti - questi sono disturbi visivi e un'immagine sfocata, persino un bambino sarà in grado di riconoscerli e informare i genitori. Nei casi più gravi, ci sono sintomi associati - nausea e vomito. Inoltre, un bambino può notare di volta in volta la doppia visione e l'oscuramento negli occhi. Al fine di evitare la progressione della malattia dovrebbe immediatamente contattare un oculista.

Un aumento e incoerenza delle dimensioni degli alunni spesso non è un segno della malattia, ma è necessario visitare un medico per escludere le peggiori malattie.

Anisocoria in un adulto

Negli adulti, insieme ai bambini, possono comparire i sintomi di questa discrepanza. Le cause di questa caratteristica sono identiche alla malattia dell'infanzia. Si possono riscontrare problemi nelle manifestazioni tumorali, varie lesioni, aneurismi e atrofia dei muscoli oculari. Quando un adulto ha problemi con il sistema vascolare, gli alunni hanno un'asimmetria visibile. Se hai studenti di diverse dimensioni, questo dovrebbe avvisarti e farti sottoporre a un esame per diagnosticare con precisione la malattia.

Cosa fare quando l'anisocoria

L'azione principale in questa situazione sarà determinare la causa della deviazione, indipendentemente dal fatto che si tratti di un adulto o di un bambino. L'autotrattamento non darà miglioramenti. È necessaria una visita urgente dal medico, egli effettuerà un esame e prescriverà i test necessari, lo dirigerà a sottoporsi a una TAC, a effettuare una radiografia e una risonanza magnetica per escludere altre malattie. Solo facendo una diagnosi accurata, il medico prescriverà il trattamento necessario e corretto. Se l'anisocoria non viene diagnosticata, allora è la tua personalità e il trattamento non sarà prescritto. L'ansia sarà superfluo in questa situazione, perché è una caratteristica genetica, come una talpa di una particolare forma.

E in conclusione: vivi pienamente, senza dimenticare la salute. I medici non dovrebbero avere paura, possono vedere la malattia, prevenirla e curarla!

Perché un adulto o un bambino può avere una diversa dimensione della pupilla? Ragioni principali

Gli alunni di diverse dimensioni non sono comuni. Cos'è questo? Evidenzia l'aspetto o il guasto del segnale nella salute dell'occhio?

Per capire questo, è necessario capire le possibili cause dell'asimmetria degli alunni.

Un sintomo in cui si osservano alunni di diverse dimensioni

Se una persona osserva visivamente una diversa dimensione di alunni, possiamo parlare della presenza di anisocoria.

Con l'anisocoria, un occhio, come previsto, reagisce alla luce, mentre il secondo rimane immobile.

Questa patologia diventa il risultato del danneggiamento delle fibre simpatiche o parasimpatiche dell'occhio, responsabili rispettivamente della dilatazione e della contrazione della pupilla.

Cause e caratteristiche di diverse dimensioni della pupilla

Negli adulti

Tra i fattori di asimmetria pupillare, si può distinguere quanto segue:

  • L'azione dei farmaci (spray e collirio, inalatori per i pazienti asmatici).
    La soluzione in questa situazione sarà il rifiuto immediato dell'uso di questi farmaci e la ricerca di un'alternativa adeguata.
  • La sconfitta del nervo ottico.
  • Lesione cerebrale traumatica e sanguinamento causato da esso.
  • Assunzione di droghe: pilocarpina, cocaina, tropicamide e altre sostanze intossicanti.

Nei bambini

  • fisiologica;
  • patologico;
  • Genetica.

fisiologico

Secondo le statistiche, l'anisocoria fisiologica si manifesta in ogni quinto bambino e scompare da sola per 6-7 anni, senza richiedere alcuna misura da prendere.

Questo tipo di asimmetria può sorgere a causa di:

  • Ricezione di psicostimolanti;
  • Forte stress;
  • Sperimentato da emozioni o spaventi emozioni;
  • La mancanza di illuminazione nella stanza in cui il bambino trascorre molto tempo.

Per capire che non si tratta di patologia, una semplice azione aiuterà. È necessario brillare un bambino negli occhi con una torcia elettrica.

Se entrambi gli studenti reagiscono alla luce, molto probabilmente tutto è in ordine. Se uno degli alunni non ha una reazione, questo è un motivo per pensare alla natura patologica dell'asimmetria.

Cause patologiche

Cause della patologia:

  • Sviluppo incompleto del cervello e, di conseguenza, disfunzione dei nervi responsabili del movimento dei muscoli oculari e dello sfintere della pupilla.
  • Lesione cerebrale traumatica.
    In questo caso, se l'asimmetria si manifesta dopo la lesione alla testa, i cambiamenti traumatici del cervello possono essere diagnosticati dalla natura dell'anisocoria.
    Vale a dire, quale parte del cervello subisce la più grave pressione da un ematoma.
  • I tumori che si sono formati all'interno del cranio, crescendo, possono esercitare pressione sui centri visivi.
    Anche in questa situazione, il lavoro delle vie nervose, che sono responsabili di eseguire il segnale della contrazione o espansione della pupilla agli organi visivi, può essere interrotto.
  • Malattie infettive con dislocazione del processo infiammatorio nelle membrane o nei tessuti del cervello.
  • Lesione dell'allievo dello sfintere.
  • Malattie del sistema nervoso autonomo.
    In particolare, la terza coppia di nervi cranici, che sono responsabili della capacità dell'alunno di contrarsi.

Cause genetiche

Se un bambino nasce con alunni di diverse dimensioni e se uno dei parenti ha una tale deviazione, molto probabilmente non c'è motivo di preoccuparsi - questa asimmetria è di natura genetica.

Nei bambini

Se la differenza non supera 1 mm e non ci sono manifestazioni patologiche - questo si riferisce alla variante della norma.

Nel caso della patologia, può verificarsi anisocoria nei neonati a causa di:

  • Violazioni della struttura dell'iride;
  • Lesioni alla nascita, soprattutto se le vertebre cervicali sono state danneggiate;
  • Insufficienza congenita dei muscoli oculari;
  • Emorragia cerebrale;
  • Meningite ed encefalite.

Quali malattie possono causare asimmetria degli alunni?

Se un alunno viene ingrandito in modo significativo e allo stesso tempo si verifica una disabilità visiva, sorgono doppia visione e desideri emetici: è il momento di dare l'allarme.

Per disturbi simili puoi nascondere un livello diverso:

  • Aneurisma e atrofia del sistema muscolare dell'occhio;
  • Trombo nell'arteria carotide;
  • Malattie infiammatorie dell'occhio, nonché processi infettivi nel cervello;
  • Neoplasia nel linfonodo. La sindrome di Horner;
  • Sindrome di Roque, a causa di cancro ai polmoni;
  • Glaucoma, che aumenta la pressione in uno degli occhi;
  • L'emicrania causa una differenza nel diametro delle pupille;
  • Disturbo della circolazione cerebrale.

Metodi diagnostici per questo sintomo

Successivamente, conduce un'indagine di chiarimento riguardante la presenza di dolore negli occhi o la divisione dell'immagine.

Quindi vengono eseguite una serie di procedure diagnostiche obbligatorie:

  • Esame del sangue;
  • risonanza magnetica;
  • Tomografia del cranio;
  • ultrasuoni;
  • angiografia;
  • Monitoraggio degli indicatori della pressione arteriosa;
  • Analisi del liquido cerebrospinale;
  • Radiografia del cervicale e del cranio.

Il medico può anche chiedere al paziente di fornire foto di ritratti per assicurarsi che il problema non si sia verificato in precedenza.

Caratteristiche del trattamento

La scelta del metodo di trattamento dipende dalla causa identificata della patologia.

Se le condizioni del paziente sono causate da motivi fisiologici o ereditarietà, la terapia non è richiesta.

I processi tumorali richiederanno un intervento chirurgico. I mezzi possono essere prescritti per controllare l'emicrania.

Lo scopo dei corticosteroidi sarà progettato per ridurre il gonfiore nel tessuto cerebrale. Il controllo delle convulsioni sarà fornito dai farmaci dai sequestri.

Il punto principale nel trattamento di successo sarà la diagnosi corretta.

Video utile

Da questo video, imparerai quali malattie la dimensione e le condizioni dell'alunno possono dire:

Rilevare l'asimmetria pupillare è sempre un motivo per visitare un oftalmologo.

Solo un medico aiuterà a identificare in modo affidabile se questo sintomo è temporaneo e facilmente correggibile o richiede procedure mediche serie.

Oggi la malattia viene trattata con grande successo, fatta salva l'identificazione tempestiva delle cause.

Alunni di diverse dimensioni - se preoccuparsi

Anisocoria o alunni di diverse dimensioni sono entrambi un sintomo di condizioni pericolose e semplicemente un difetto estetico. Ma la mancanza di esso? Piuttosto, l'uvetta, anche se se la dimensione delle pupille è molto diversa, a prima vista sembra piuttosto spaventosa.

La maggior parte delle persone sa che le pupille si dilatano e si contraggono sotto l'influenza della luce, catturando quanto è necessario per una visione più o meno normale. Quindi, se vedi gli alunni di qualcuno di dimensioni diverse, specialmente se la differenza è insignificante, non devi alzare l'allarme - devi chiedere alla persona di voltarsi per affrontare la luce e confrontare di nuovo le dimensioni delle pupille, forse perché numeri differenti cadevano su occhi diversi di luce

Se le pupille di diverse dimensioni sono significativamente diverse nella luce e nel crepuscolo, cioè la differenza tra loro aumenta o diminuisce notevolmente - questa è un'occasione per visitare i medici nel prossimo futuro, anche se la visione non ne risente.

L'uso di speciali gocce oftalmiche può anche espandere una pupilla, in modo che una persona abbia un aspetto spaventoso. In questo caso, la visione sarà sfocata, anche se non viene diagnosticata miopia o ipermetropia, tuttavia l'effetto delle gocce passa rapidamente, quindi questa condizione non può essere definita patologica.

A volte, come dicono i medici, una tale reazione può essere osservata su alcuni vaccini vaccinali, che, in generale, è anche abbastanza innocuo. D'altra parte, un sintomo come pupille di diverse dimensioni, le cui ragioni non sono chiare, può indicare gravi malattie degli occhi, del cervello e del resto del sistema nervoso.

La prima cosa da fare in questo caso è chiedere alla persona se ha avuto di recente un trauma cranico. Nel caso di una risposta positiva, è meglio essere sicuri e andare in ospedale, dal momento che un grave danno cerebrale può portare a un risultato molto, molto triste, mentre un'assistenza medica tempestiva può salvare un'altra vita.

Nei bambini, si possono osservare alunni di diverse dimensioni a causa di traumi alla nascita. Quindi, una visita a un neurologo infantile è obbligatoria.

Se non ci fossero ferite alla testa, dovresti visitare immediatamente un oculista e un neurologo. Nel caso in cui gli specialisti non trovino malattie e patologie nella loro area di competenza, si può continuare a stupire le persone con una caratteristica così insolita dell'apparenza. Ad esempio, David Bowie, vive con una tale svolta sin dall'adolescenza, quando ha ricevuto una lesione agli occhi. Tuttavia, la sua visione è rimasta la stessa, e la sua strana apparizione, forse, ha persino contribuito alla sua popolarità.

Dopo varie operazioni, gli alunni possono anche rimanere diversi per qualche tempo. Di solito, i medici parlano di 1-3 mesi, ma succede che la piena funzione del muscolo responsabile dell'espansione e della contrazione dell'alunno non viene ripristinata.

È semplice: non c'è bisogno di farsi prendere dal panico quando si vedono diversi alunni, soprattutto se i medici in visita hanno già dato fiducia che non ci sono malattie e ferite. Beh, sfortunatamente, è quasi impossibile rimuovere un difetto estetico. Ed è davvero necessario, specialmente se non ci sono disagi?

Diverse pupille di taglia in un adulto - cause

Nel corpo umano, alcuni organi sono accoppiati e assolutamente identici. Mani, piedi, reni, occhi non dovrebbero differire l'uno dall'altro. Ma in medicina c'è una cosa come l'anisocoria. Riguarda il sistema visivo, perché con questo termine gli oftalmologi comprendono l'espansione anomala di un alunno. In questo caso, il secondo rimane normale. La malattia colpisce bambini e adulti. È congenito e acquisito.

I medici sanno da dove si dilatano le pupille, le cause principali di questo fenomeno sono le seguenti:

  • Ipersensibilità dell'occhio
  • Lesioni agli organi visivi.
  • Malattie oftalmologiche.
  • Disfunzione del nervo oculomotore.

Come si manifesta l'anisocoria e se può essere curata, imparerai ulteriormente.

Il principio della pupilla dell'occhio

In diverse condizioni di illuminazione, gli alunni forniscono le informazioni visive più elevate possibili. Nel buio, si espandono, su una strada soleggiata - sono ristretti. Normalmente, reagiscono in modo uguale alla luce, ma a volte succede in un modo diverso. Se si guarda una persona con anisocoria, è facile notare la differenza tra le dimensioni degli alunni.

Il diametro del foro nell'iride è dovuto a due fattori. Il primo è la quantità di luce nello spazio circostante. Il secondo è l'uniformità del suo contatto con la retina. Con l'illuminazione uniforme degli occhi, una pupilla può essere più grande dell'altra. Se la differenza non supera 1 mm, tutto è in ordine. In caso di errori significativi, è necessario stabilire e rimuovere la causa della deviazione.

Il principio della pupilla dell'occhio può essere descritto come segue:

  1. La dimensione di una pupilla sana in condizioni di luce normale è di 4 mm di diametro.
  2. Durante la sua permanenza al buio, le sue dimensioni sono raddoppiate per una migliore percezione visiva della situazione.
  3. Le differenze inattese nella luce costringono e dilatano all'istante la pupilla.
  4. Per il grado di espansione sono i recettori nervosi e i muscoli dell'iride dell'occhio.
  5. La deviazione del diametro dalla norma in un organismo sano non deve superare 0,4 mm.

Le diverse dimensioni degli alunni non causano dolore a una persona e non influenzano la qualità della percezione del mondo circostante. Tuttavia, la sproporzionalità dei buchi in casi particolari è un segno di malattie degli occhi o patologie del cervello.

Cause di anisocoria nei bambini

Alunni diversi nei neonati sono un normale fenomeno fisiologico. Man mano che invecchiano, questo stato scompare. Se uno degli alunni è ancora grande e non ci sono problemi di visione, i genitori potrebbero non preoccuparsi. È necessario suonare l'allarme nei casi in cui il bambino ha una visione doppia, vi è un danno visivo o il bambino si lamenta di sentirsi male.

L'anisocoria acquisita può essere descritta come segue. Il neonato nasce con normali pupille, dopo di che subiscono cambiamenti sotto l'influenza di qualsiasi malattia. Di solito, il problema sorge a causa di lesioni agli occhi o alla testa, o sullo sfondo di patologie infettive.

Inoltre, se il bambino ha iridi multicolori o le sue palpebre sono abbassate, dovrebbe essere esaminato per la sindrome di Horner. La patologia viene diagnosticata nei bambini e negli adulti. La categoria più anziana di pazienti riceve questa diagnosi a seguito di lesioni cerebrali (spinale, cervello), nervi del viso o degli occhi, o un'anomalia accompagnata da osteocondrosi del rachide cervicale.

Dopo una caduta e un forte colpo, la sproporzione degli alunni in un bambino può essere un segno di una commozione cerebrale. I genitori dovrebbero andare immediatamente con il bambino alla clinica più vicina.

Altre cause di asimmetria pupillare nei bambini:

  • Mancanza di risposta alla luce
  • Caratteristiche congenite dell'iride.
  • Predisposizione genetica.
  • Infezione degli organi visivi.
  • Intervento chirurgico nel sistema visivo

Cause dell'anisocoria adulta

Le pupille degli occhi di diverse dimensioni in un adulto hanno cause simili con l'anisocoria infantile. Cerchi neri sproporzionati sugli occhi si trovano nelle persone miopi. La pupilla più grande è negli occhi, la cui funzionalità visiva ha sofferto di più.

Espansione prolungata su un occhio con ridotta percezione della luce e lentezza di espansione nella maggior parte dei casi parla della sindrome di Holmes-Aidie. La malattia si sviluppa a causa dell'intolleranza alla pilocarpina e si riscontra per caso nel 90% dei pazienti.

Se l'anisocoria è un sintomo di disturbi del nervo oculomotorio, può verificarsi insieme a patologie come paresi, ptosi o diplopia. La mancanza di fastidio agli occhi non significa che non ci siano problemi. Rileva la lesione del nervo motore aiuta la reazione alla luce. La percezione debole o assente conferma la congettura del medico sullo sviluppo dell'anisocoria.

La risposta alla domanda sul perché gli alunni di diverse dimensioni non sono inequivocabili. Per stabilire la causa esatta, il paziente deve essere esaminato. Presumibilmente l'asimmetria sorge per motivi come:

  1. Iritis.
  2. Glaucoma.
  3. Encefalite.
  4. Aneurismi.
  5. Emicrania.
  6. Meningite.
  7. Iridociclite.
  8. Neurite del nervo ottico.
  9. Neoplasie nel cervello.
  10. Rubeosi dell'iride.
  11. Assunzione di farmaci che influiscono sulla percezione della luce.
  12. Lesioni del bulbo oculare, che portano alla patologia dello sfintere e dei suoi nervi.

Sintomi di malattie con pupille dilatate scorrette

È necessaria una cura urgente da parte di un oftalmologo a una persona con dilatazione scorretta degli alunni se vi sono numerosi sintomi negativi. Se il paziente non può vedere, l'immagine si raddoppia in lui o la sua vista diventa torbida, questo indica cambiamenti negativi nel sistema visivo. Altri segnali di avvertimento di fori sproporzionati nell'iride sono elencati:

  • Emicrania.
  • Fotofobia.
  • Capelli storti
  • Febbre.
  • Nausea e vomito.
  • Perdita parziale della vista
  • Basse prestazioni

Se le pupille sono leggermente dilatate, il difetto non è immediatamente visibile. Ma quando si verifica un disagio e lo stato di salute si deteriora, l'anisocoria diventa pericolosa.

diagnostica

Capire perché un alunno è diventato più largo dell'altro, solo sulla base dell'anamnesi non funzionerà. Se si sospetta la presenza di anisocoria, il paziente deve sottoporsi a un esame completo. In laboratorio, esegue un esame del sangue e un liquido cerebrospinale. Quindi prende una radiografia del collo e della testa e subisce una TC / RM della testa e della tonometria.

Trattamento di asimmetria delle pupille degli occhi

La deviazione di alunni sproporzionati rispetto agli standard stabiliti richiede l'esame di tre specialisti: un oculista, un neuropatologo e un neurochirurgo. Non esiste un trattamento per l'anisocoria, in quanto indica solo la presenza della malattia. L'eradicazione delle sue cause e dei medici sono impegnati. Qui è importante stabilire cosa ha provocato l'asimmetria dei buchi nell'iride: stress, lesioni o malattie. Ad esempio, con frequenti mal di testa, la condizione viene corretta con antibiotici, antidolorifici e anticonvulsivanti.

Ma se la pupilla dilatata appare sullo sfondo della meningite batterica, la terapia può essere inefficace. Con una infezione a rapida progressione, la malattia sarà fatale. Indipendentemente dalle cause dell'anisocoria, è impossibile automedicare. Non è permesso nemmeno seppellire gli occhi con il tè, come è consuetudine in altri casi.

Il trattamento conservativo di alunni sproporzionati include anche l'uso di corticosteroidi e farmaci antitumorali. Gli esperti li selezionano individualmente. Assistenza medica tempestiva e adeguata dà risultati eccellenti in breve tempo. In nessun caso il trattamento deve essere superficiale o incompleto. Altrimenti, l'anisocoria comprometterà in modo significativo la qualità della vita umana.

Anisocoria - alunni di diverse dimensioni: cause

Anisocoria è un termine medico per la diseguale dimensione della pupilla. La pupilla si trova al centro dell'occhio, più precisamente, al centro del suo iride. Regola il flusso di luce consegnato alla retina: più al buio e meno in piena luce.


È normale per una persona quando la differenza tra due alunni varia entro 1 mm. Questa differenza è quasi trascurabile.


I bambini nati con diverse dimensioni di alunni non possono avere malattie. Se anche altri membri della famiglia hanno pupille simili, di dimensioni diverse, non c'è nulla di cui preoccuparsi, quindi la differenza pupilla è probabilmente genetica.


Inoltre, i motivi per i quali gli alunni possono differire temporaneamente in termini di dimensioni non sono completamente chiari. Pertanto, se tu o il tuo bambino non avete altri sintomi, e se le pupille tornano alle dimensioni normali, non c'è nulla di cui preoccuparsi.

Una pupilla diseguale di dimensioni superiori a 1 mm, soprattutto quando questo fenomeno si sviluppa nel tempo, e gli alunni non ripristinano le loro dimensioni dopo un certo periodo, può essere un segno di malattie del cervello, dei vasi sanguigni o dei nervi.

Cause di anisocoria (diversi allievi)


L'uso di colliri è una causa comune di cambiamenti innocui nella dimensione della pupilla. Altri farmaci che vengono a contatto con gli occhi, compresi i farmaci per l'asma, gli inalatori, possono anche modificare le dimensioni della pupilla.

Altri motivi per le dimensioni diseguali della pupilla possono includere:

- aneurisma
- Sanguinamento intracranico causato da trauma cranico
- Tumore al cervello o ascesso
- Aumento della pressione in un occhio causato dal glaucoma
- Un'infezione del rivestimento del cervello causata da meningite o encefalite
- emicrania
- Danno al nervo oculomotore
- Un rigonfiamento del linfonodo nella parte superiore del torace provoca una pressione sul nervo e può portare ad una diminuzione della pupilla o ad abbassare la palpebra sul lato interessato (sindrome di Horner)
- Top Cancro polmonare (sintomo di Roque)
- Trombosi carotidea
- Violazione della circolazione cerebrale
- Lesione oculare con danno dello sfintere pupillare
- Anomalie congenite dell'occhio
- Tossicodipendenza (pilocarpina, cocaina, tropicamide, anfetamine, ecstasy, scopolamina)


Dovresti vedere un medico se hai cambiamenti prolungati, inspiegabili o improvvisi nelle dimensioni della pupilla. Questo può essere un segno di una condizione molto seria.


Chiedere assistenza medica immediata se si verificano diverse dimensioni della pupilla insieme a:

- Visione offuscata
- biforcazione
- Sensibilità dell'occhio alla luce
- febbre
- mal di testa
- Perdita di vista
- Nausea o vomito
- Grave dolore agli occhi
- Cazzo storto

Diagnosi di anisocoria (diversi allievi)


La diagnosi di anisocoria inizia con uno studio approfondito della storia medica, esami fisici e neurologici.

I test diagnostici che possono essere eseguiti includono:


- Esami del sangue
- Studi di liquido cerebrospinale (puntura spinale)
- Tomografia computerizzata della testa
- MRI
- Tonometria (se sospettano il glaucoma)
- Radiografia del cranio e del collo

Trattamento di anisocoria (diversi allievi)


Il trattamento dipende dalla causa della dimensione irregolare della pupilla.
Se si nota una diversa dimensione degli alunni dopo una lesione agli occhi o alla testa, è necessario rivolgersi immediatamente a un medico.
A seconda della diagnosi, il trattamento può includere farmaci per controllare l'emicrania, corticosteroidi per ridurre l'edema cerebrale, farmaci anticonvulsivi per controllare convulsioni, antidolorifici, antibiotici per la meningite batterica o farmaci antitumorali.

Quando gli alunni sono di dimensioni diverse

Ci sono varie malattie degli occhi, anomalie oftalmiche. Ma ci sono anche circostanze in cui, con manifestazioni esterne visibili, non c'è nulla di cui preoccuparsi. Oggi parleremo di una situazione in cui una persona può avere alunni di diverse dimensioni, quali sono le ragioni e se esiste un trattamento. Ricorda che di recente ti abbiamo parlato degli occhi di diversi colori: i camaleonti.

Gli alunni tendono ad apparire simmetrici, ma ci sono casi in cui non lo è. Normalmente vengono considerate deviazioni molto piccole, fino a 1 mm. Se la deviazione è maggiore, nella terminologia medica si parla di anisocoria. Quando gli alunni differiscono, indipendentemente dall'illuminazione, e questa natura della deviazione è di natura fisiologica, non è una malattia problematica. Se le dimensioni cambiano notevolmente, allora molto probabilmente è già un anisocoria patologico che deve essere esaminato e trattato.

Motivi per il rifiuto

Ci sono diversi fattori comuni che influenzano le dimensioni della pupilla. Le ragioni possono essere diverse. Uno di questi è l'ereditarietà, se ci fossero tali manifestazioni nella tua famiglia, allora puoi facilmente ottenerli come eredità. Tale disordine genetico, quando le pupille sono di dimensioni diverse, non causa danno e in questo caso il trattamento non è prescritto. In secondo luogo, quando la luce colpisce, le pupille reagiscono per contrazione e se i muscoli lavorano in modo non corretto, allora è possibile una manifestazione esterna di anisocoria. Può anche influire su varie gocce e preparazioni oculari che agiscono in modo diverso, includendo in alcuni casi cambiamenti simili. Se la dimensione è diversa e gli alunni sono diversi da questo, allora è meglio non usare inalatori anti-asma e alcune gocce. Le ragioni possono essere coperte nella lesione del nervo ottico, che non dà un segnale di luce che entra nel muscolo e il muscolo non si contragga. C'è un'altra opzione per i cambiamenti post-traumatici e danni al cervello. Lo stato neurologico e le malattie possono anche influenzare la situazione.

Tali manifestazioni in un bambino

Se i genitori notano una diversa dimensione della pupilla in un bambino, allora dovrebbe essere esaminata. L'anisocoria si manifesta sempre con problemi alla vista e immagini sfocate, persino il bambino noterà questi sintomi e te lo dirà. A volte nei casi gravi può essere anche nausea e vomito, come manifestazioni concomitanti. Inoltre, il bambino può raddoppiare gli occhi e scurirsi periodicamente. È meglio contattare immediatamente un oculista, in modo da non innescare progressivi problemi gravi. Dimensioni diverse e pupille notevolmente allargate, come abbiamo scritto, non sono sempre un problema serio, ma è necessario prestare attenzione ad esso.

Anisocoria negli adulti

Una persona di età può anche mostrare segni di una tale deviazione. Le cause sono le stesse della malattia infantile. Non si possono escludere processi tumorali, aneurismi, lesioni, atrofia muscolare. In un adulto con malattie vascolari, gli alunni ricevono asimmetria visibile. Diverse dimensioni devono necessariamente avvisarti e costringerti a sottoporsi a un esame per comprendere la diagnosi.

Cosa succede se si nota asimmetria?

Non importa se ci sono tali deviazioni in un adulto o in un bambino, ma prima di tutto, è necessario trovare le ragioni. Le erbe e le vitamine autorigeneranti in questo caso non aiutano. Il dottore non solo ti esaminerà, ma offrirà anche di sottoporsi a un esame del sangue, una tomografia computerizzata del cervello, un'analisi del liquido cerebrospinale, una risonanza magnetica, una radiografia per escludere un numero di malattie terribili. Effettuando una diagnosi, ti verrà dato il trattamento appropriato. Se la malattia non è confermata e risulta essere solo la tua caratteristica ereditaria individuale, allora non ti verrà dato nulla. E in questo caso non hai assolutamente nulla di cui preoccuparti, questa è la stessa caratteristica genetica delle talpe di una certa forma.

Guarda la tua salute e vivi una vita piena. Non aver paura dei medici, perché sono in grado di vedere la malattia in tempo e impedirlo!

Vedi anche

15 commenti alla voce "Quando gli alunni sono di dimensioni diverse"

  1. Speriamo 24/02/2014 alle 08:46

Le diverse dimensioni degli alunni in un bambino sono state notate a 3 mesi. Visitato l'oculista e il neurologo. Oltre agli ultrasuoni del cervello, non sono stati prescritti altri esami. Il motivo non è chiaro. Ora il bambino ha 7 mesi, gli alunni hanno ancora dimensioni diverse. Cosa dicono i medici? Say-watch... forse una semplice asimmetria

Non appena hanno scritto che dovevano passare per confutare un numero di malattie terribili e poi non preoccuparsi............. Ho quasi avuto un infarto durante la lettura.

Vivo con diversi alunni, non ho notato alcun problema, la mia visione è sempre stata eccellente, mi sono accorta della mia infanzia. Anche il terzo bambino ha alunni diversi, non vedo alcun problema, è solo un'eredità

Il bambino ha piccoli alunni sin dalla nascita e il medico non ha prescritto nulla tranne un'ecografia. Ora abbiamo nove mesi e nulla è cambiato, sono molto preoccupato, spero che questa sia solo una caratteristica

Ho 17 anni e ho alunni diversi dalla mia nascita, nessuno aveva una cosa simile nella mia famiglia, e gli oculisti dicono che tutto è in ordine.

I miei studenti sono diventati di dimensioni diverse in 11 anni. Ora, 19 anni dopo, c'erano costantemente mal di testa e ogni giorno c'era sangue dal naso e sangue nella gola. Non posso fare una radiografia, perché è incinta Non appena puoi andare a fare una risonanza magnetica e una radiografia, me ne vado subito Perché sta già diventando ansioso per loro stessi.

Ho 17 anni, di recente ho notato che a volte gli alunni smettono di essere gli stessi senza alcun motivo... Non è dalla nascita, avrei notato prima. Non ci sono problemi con la vista, entrambi gli occhi sono visibili al 100%, nessun sintomo e nessuno in famiglia ha avuto un simile

Dovrei preoccuparmi? E se vai dal dottore, poi a cosa?

Ho 28 anni, lo stesso beige con i miei alunni probabilmente notato circa due anni fa, e gli alunni non sono sempre diversi, ma non appena mi concentro su un punto, tutto diventa normale, ma ultimamente è diventato così difficile perché i mal di testa sono diventati piccoli capogiri, per andare onestamente dai medici, nella nostra piccola città, non ha senso in primo luogo e in secondo luogo, tutti i test tranne sangue e urina sono pagati! Il problema, in generale, con la nostra medicina, persino muore giovane: f

La mia ode pupilla reagisce alla luce e, giusto, quando sono nervoso o dipingo paura, si espande drammaticamente. Ma anche l'iride cambia colore. E c'è un'eterocromia in via di sviluppo. Non dirmi cosa è?

Ho 13 anni, ho notato che i miei alunni erano diversi una settimana fa (non avevo mai visto nulla di simile prima). Razhnitsa in realtà non è grande, ma ancora, è apparso proprio così, come costante mal di testa. Mi siedo in classe, guardo la lavagna, e un tale disagio, cercando di battere le palpebre, ma in qualsiasi modo. E cosa fare, non lo so. Lo dico ai miei genitori, ma non vedo alcun senso in questo.

Ho 31 anni, ho notato una differenza un anno fa, non ne avevo uno prima, lavoro come saldatore, ci sono state alcune gravi lesioni cranio-cerebrali (ero serio sul pugilato), dimmi se sei preoccupato.

Alexey, dovresti essere preoccupato! Hai un percorso diretto verso un neurologo, perché Questo è il risultato di ferite!

Gocce invece di gocce dal rossore dell'occhio per l'espansione delle pupille. Grazie a Dio, solo da un occhio. Ora ho asimmetria. Bene, non importa.

Sì, spaventoso, mi fa cadere dall'età di 14 anni, come se fossi un drogato..

Mi chiamo Arthur. Ho 13 anni, ho diversi alunni dalla nascita. I miei genitori mi portarono dal dottore da bambino, ma i dottori dissero che andava tutto bene. Ma, ho un occhio che vede meglio, e l'altro peggiore. L'ho notato non molto tempo fa. Circa 4 mesi fa. I genitori hanno detto che solo diversi studenti! Perché non voglio indossare gli occhiali! Hanno chiesto o non vedo bene. Ma ho detto che vedo bene. Ma in effetti, un occhio vede meglio e l'altro peggio. Dovrei parlare con i genitori?

Google+ Linkedin Pinterest