Anaferon per i bambini (gocce e compresse) - l'uso del farmaco e le regole d'uso

Anaferon dei bambini è un farmaco antivirale che è ampiamente usato per il trattamento di influenza e ARVI. Previene il raffreddore e rafforza il sistema immunitario, così i pediatri prescrivono spesso Anaferon per la profilassi durante il periodo autunno-invernale.

descrizione

Il componente attivo nella preparazione è costituito dagli anticorpi all'interferone gamma umano. Sostanze ausiliari includono quanto segue:

  • lattosio;
  • stearato di calcio;
  • cellulosa microcristallina;
  • Aerosil.

Anaferon per bambini prodotti sotto forma di compresse e gocce per somministrazione orale. Le indicazioni per l'uso di droghe sono le seguenti condizioni del bambino:

  1. Infezioni virali che colpiscono il tratto respiratorio superiore.
  2. SARS o influenza.
  3. Infezioni da herpes-virale (varicella, mononucleosi infettiva e altre).
  4. Infezioni croniche che si verificano a seguito di reinfezione di virus herpes.
  5. Infezioni causate da vari tipi di batteri.
  6. Malattie infettive complicate.

Nel trattamento e nella prevenzione di questo farmaco sta attivamente combattendo i virus e ha un effetto immunomodulatore. Anaferon riduce significativamente il numero di virus nei tessuti in cui si trova la lesione. Il principio della sua azione è aumentare il rilascio di sostanze biologicamente attive che influenzano i processi metabolici intracellulari. Quindi, l'attivazione dell'immunità cellulare e umorale.

Fai attenzione! Anaferon per i bambini è severamente vietato per l'uso da parte dei bambini fino a 1 mese, così come con intolleranza individuale ai componenti.

La durata di conservazione del farmaco è di 3 anni. Anaferon deve essere protetto dall'umidità, dalla luce solare diretta e dall'accesso dei bambini.

Dosaggio della droga

Prenda Anaferon per i bambini con infezione virale o infezioni respiratorie acute dovrebbe essere in questo schema:

  1. Le prime 2 ore per bere 1 compressa ogni 30 minuti.
  2. Fino alla fine del primo giorno di trattamento, prendi altre 3 compresse in un uguale periodo di tempo.
  3. A partire dal secondo giorno e fino alla fine del ciclo di terapia, bere 1 compressa almeno 3 volte al giorno fino a quando i sintomi del raffreddore comune scompaiono completamente.

Lo stesso schema dovrebbe essere seguito per il trattamento delle infezioni intestinali e delle neuroinfezioni.

Nelle manifestazioni acute dell'herpes genitale, deve essere seguito il seguente regime posologico:

  1. Dopo un uguale periodo di tempo, somministrare al bambino 1 compressa 8 volte al giorno per i primi tre giorni.
  2. In futuro, ridurre l'assunzione a 4 volte al giorno per 1 compressa.
  3. Il corso del trattamento è di 3 settimane. Nei casi più gravi, il medico può estenderlo.

Anaferon per i bambini per la prevenzione dell'infezione da virus herpes ricorrente di forma cronica deve essere assunto 1 compressa 1 volta al giorno. La durata del corso dipende dalle caratteristiche individuali del paziente e può raggiungere 6 mesi.

Per il trattamento delle infezioni batteriche, il farmaco deve essere prescritto dosaggio - 1 compressa 1 volta al giorno.

È importante! Se il terzo giorno nel trattamento di ARVI Anaferon non vi è alcun miglioramento nel benessere del bambino, è necessario consultare un medico.

Ai fini della profilassi nel periodo autunno-invernale, i bambini devono ricevere 1 compressa 1 volta al giorno per 1-3 mesi.

I bambini piccoli (fino a 3 anni), il farmaco è mostrato a un dosaggio di 1 compressa al giorno, ma prima di assumerlo deve essere sciolto in 1 cucchiaio. l. acqua calda

È consigliato usare per il trattamento di piccoli pazienti Anaferon nella forma di gocce. Dovrebbero essere dosati in un cucchiaio da 10 gocce per dose. Il primo giorno di trattamento, devono essere somministrati al bambino 10 gocce ogni 30 minuti per 2 ore, dopo di che altre 3 volte per somministrare il medicinale al bambino dopo periodi uguali di tempo. Dal 2 ° giorno al 5 ° giorno di terapia, il dosaggio è di 10 gocce, che devono essere consumate 3 volte al giorno fuori dai pasti.

Nuance! È possibile ottenere il farmaco in farmacia senza prescrizione medica.

Il prezzo medio di Anaferon è di 200 rubli per confezione (20 compresse).

analoghi

Gli analoghi di Anaferon includono i seguenti farmaci:

Il mezzo più economico è considerato Grippferon. Questo farmaco è universale e approvato per l'uso dalla prima infanzia. Il suo prezzo medio di 150 rubli.

Un degno sostituto Anaferon - farmaco Aflubin. Contiene i seguenti ingredienti a base di erbe:

Inoltre, come Anaferon, l'aflubina è sicura e non è adatta per il trattamento solo nei casi in cui i bambini hanno ipersensibilità ai componenti del farmaco.

Se confronti Anaferon con Ergoferon, il secondo farmaco ha proprietà antiallergiche. Combatte attivamente la rinite allergica, la congiuntivite e l'edema nel rinofaringe. Anche Ergoferon è in grado di ridurre gli attacchi di starnuti, tosse e effetto rilassante sui bronchi. Entrambi i farmaci sono efficaci nel combattere le infezioni batteriche, ma Anaferon sarà efficace solo nella fase iniziale del raffreddore. Ergoferon è in grado di migliorare le condizioni del paziente per 2-3 giorni di malattia. Questo farmaco può essere usato solo a partire dai 6 mesi di età. Entrambi i farmaci sono identici in termini di sicurezza.

Opinioni pediatri

Il famoso pediatra e dottore della più alta categoria, Yevgeny Komarovsky, è estremamente negativo riguardo al trattamento delle malattie con farmaci omeopatici. In uno dei suoi programmi, ha chiamato Anaferon "un ritornello omeopatico di una composizione da ciarlatano". Ha sostenuto il suo punto di vista che in una compressa la concentrazione dell'ingrediente attivo è talmente piccola che non può avere alcun effetto sulla salute del paziente. Il dott. Komarovsky nota che la quantità di zucchero sotto forma di lattosio monoidrato è così alta da poter influire negativamente sui bambini.

Questo è interessante! I farmaci omeopatici, a differenza di altri farmaci, non partecipano a studi clinici controllati con placebo. Acquistando uno strumento di farmacia, il paziente sa che è stato testato dal Ministero della Salute e ha un effetto curativo. Ma quando si acquista un rimedio omeopatico, una persona non sa nulla di lui tranne la pubblicità e le numerose promesse del produttore.

Le opinioni di altri esperti differiscono dall'opinione del dott. Komarovsky:

Vitaly Rostovsky, pediatra

Raccomando a tutti i genitori di dare Anaferon per i loro figli ai loro figli come profilassi nel periodo di esacerbazione delle infezioni respiratorie in autunno e in primavera. Nella pratica medica, ci sono stati casi ripetutamente notati quando i bambini hanno assunto questo farmaco e sono stati malati di meno.

Natalya Makarovich, pediatra

Io prescrivo Anaferon solo in quei casi in cui i genitori chiedono almeno alcuni farmaci per il trattamento, quando non ce n'è bisogno speciale. Lo considero, sebbene sicuro, ma inutile. I bambini sono contenti del suo gusto, i genitori sono contenti che stiano cercando di aiutare il loro bambino con qualsiasi mezzo. Alla fine, tutti sono felici, ma i benefici dei tablet non sono altro che le solite caramelle.

Recensioni

Nei forum puoi trovare molte recensioni contraddittorie sui bambini Anaferon della droga. Alcuni lodano la sua efficacia, altri sono insoddisfatti della mancanza di un risultato del trattamento e non raccomandano l'uso di rimedi omeopatici per il raffreddore.

Alina, 28 anni. Nella nostra famiglia, tutti prendono Anaferon, specialmente quando arriva la stagione fredda. Aiuta ad affrontare bene i segni del raffreddore in una fase iniziale. Pertanto, ARVI con noi passa in pochi giorni e senza complicazioni. Lo consiglio a tutti.

Irina, 35 anni. Non ha notato un buon effetto dal prendere Anaferona con sua figlia. Le fu diagnosticata l'influenza e fu prescritto questo farmaco. Per 3 giorni di trattamento, mio ​​figlio non è migliorato. Dovevo andare di nuovo dal dottore per prescrivere un farmaco più efficace.

Alexandra, 25 anni. Beviamo Anaferon per i bambini, insieme a nostro figlio, per la prevenzione ogni autunno durante un'epidemia di influenza. Il corso è di solito 10 giorni. Negli ultimi 3 anni, mio ​​figlio non ha perso la scuola, e io vado al lavoro tutti i giorni e non soffro di tosse e naso che cola, a differenza dei colleghi.

Marina, 27 anni. Di recente, mio ​​figlio ha avuto un raffreddore. Il nostro pediatra locale ha nominato un intero elenco di farmaci, in primo luogo Anaferon per i bambini. In precedenza, mi sono imbattuto in un farmaco Viferon di proprietà simili, ma ne sono rimasto deluso. Anch'io non ero scettico su Anaferon, ma lo comprai ancora, ero attratto dal prezzo economico. Mio figlio e io bevemmo il farmaco per 2 giorni e non glielo diedi più. Durante questo periodo, non ho notato reazioni avverse nel bambino, il che è molto incoraggiante, ma non è stato nemmeno in grado di far fronte a un raffreddore. Anaferon per noi era assolutamente inutile. Non farò più ricorso all'omeopatia. Ho una seconda brutta esperienza.

Come prendere il bambino Anaferon per la prevenzione

I bambini spesso soffrono di raffreddori e malattie di origine virale. Dopo aver avuto influenza, morbillo o un'altra infezione, l'immunità del bambino si indebolisce e c'è il rischio di ammalarsi di nuovo. Quindi i genitori stanno cercando di trovare farmaci sicuri per aumentare le difese del corpo.

Anaferon è un farmaco omeopatico la cui azione è diretta contro i virus. Il farmaco accelera il recupero di un piccolo paziente, ripristina la sua immunità. Il farmaco è usato per trattare e prevenire malattie infettive di natura virale nei bambini di età diverse.

Anaferon: informazioni di base

Per i bambini, producono compresse e gocce con diverse quantità del principio attivo (C12, C30, C200).

La composizione delle forme di dosaggio Anaferona:

  • anticorpi alla persona con interferone y (gamma-interferone);
  • lattosio;
  • cellulosa microscopica;
  • stearato di magnesio.
  • anticorpi anti-interferone;
  • maltitolo;
  • glicerolo;
  • sale di potassio dell'acido sorbico;
  • integratore alimentare E330;
  • acqua.

Le pillole bianche hanno una forma piatta cilindrica e lo sciroppo sembra un liquido limpido. Durante la produzione di compresse, gli anticorpi sono purificati, diluiti con acqua, alcool medico e applicati al lattosio monoidrato. Candele, unguenti o capsule Anaferona non disponibili.

Anaferon per i bambini dimostra effetto immunomodulatore e antivirale. È efficace contro il virus dell'herpes, l'influenza, la parainfluenza, l'encefalite da zecche, gli enterovirus, i rotavirus. Inoltre, il farmaco ha un effetto dannoso sui virus respiratori-sentimentali, adenovirus, coronavirus, calicivirus.

Se il bambino prende regolarmente il farmaco, il numero di microbi patogeni nel corpo diminuirà. Allo stesso tempo aumenta la concentrazione di interferone e citochine (proteine ​​delle cellule attivate del sistema immunitario). Per questo motivo, i genitori dovrebbero somministrare ai bambini Anaferon, mentre seguendo le regole d'uso, viene stimolata la risposta immunitaria ad un attacco virale. Sotto l'influenza dei componenti del farmaco, i linfociti T, le cellule killer, i fagociti vengono attivati, la produzione di anticorpi viene accelerata.

Indicazioni per Anaferon:

  • Influenza, malattie degli organi respiratori di natura virale.
  • Varicella, herpes labili, herpetic mal di gola, herpes genitale, malattia di Filatov (terapia complessa).
  • Infezioni da enterovirus
  • Infezione con coronavirus.
  • Malattie causate da rotavirus.
  • La malattia, basata sull'encefalite da zecche (trattamento complesso).
  • Malattie infettive di origine batterica, immunodeficienza secondaria (terapia complessa).
  • Raffreddori frequenti

Inoltre, Anaferon è raccomandato per la prevenzione dell'influenza o delle infezioni virali nei bambini.

L'uso del farmaco antivirale

I genitori sono interessati alla domanda su a quale età danno medicine ai bambini. Secondo il produttore, il farmaco può essere somministrato anche a un neonato. I farmaci a base di interferone sono sicuri per i pazienti da 1 mese. In questo caso, è consentito dare al bambino solo una forma appositamente progettata del farmaco. La versione per adulti è adatta a pazienti con più di 18 anni.

I bambini da 1 mese a 3 anni non sanno come inghiottire le pillole, quindi i genitori sono interessati a come dare una medicina in forma solida. In questo caso, si raccomanda di bere le gocce o di sciogliere la compressa in acqua bollita.

I genitori che hanno bambini di età superiore ai 3 anni si stanno chiedendo come prendere Anaferon. Di norma, ai pazienti con infezioni da freddo o virali viene prescritta una forma di compresse del farmaco. Il bambino dovrebbe sciogliere la pillola fino a quando non è completamente sciolta. Il farmaco è raccomandato per l'uso quando compaiono i primi sintomi. Dopo tutto, la terapia precoce garantisce una ripresa rapida.

Lo sciroppo è assunto per via orale. Ad una volta un bambino può ricevere 10 gocce. All'inizio del trattamento, il paziente prende il rimedio cinque volte con un intervallo di 30 minuti, quindi usa 3 dosi del medicinale (l'intervallo tra le dosi è lo stesso). Nei giorni dal 3 al 5, la forma liquida di Anaferon viene utilizzata tre volte in 24 ore.

Ogni goccia del farmaco contiene importanti anticorpi anti-interferone. I medici raccomandano di assumere il farmaco 15 minuti prima di un pasto. Se sospetti influenza, herpes, infezioni respiratorie acute, malattie infettive, il bambino aiuterà Anaferon. Secondo le istruzioni per l'uso, il primo giorno, al paziente vengono somministrate 2 pillole con un intervallo di 30 minuti per 2 ore (per un totale di 5 pezzi). Quindi il bambino prende altri 3 pezzi. Il 2 ° giorno, la dose è ridotta a 3 pillole in 24 ore. Il medicinale viene utilizzato fino alla scomparsa dei sintomi della malattia.

Se dopo 3 - 5 giorni le condizioni del paziente non migliorano, si consiglia di consultare un pediatra. Anaferon per i bambini per la prevenzione assumere 1 compressa ogni giorno per 4 a 12 settimane. Per eliminare i sintomi dell'herpes genitale, ai bambini vengono prescritte 8 pillole per 1-3 giorni. Quindi il dosaggio si riduce a 4 pezzi in 4 settimane. Per prevenire un'infezione erpetica, utilizzare 1 pillola per diversi mesi (circa sei mesi.) La durata del corso terapeutico è determinata dal medico.

Riducendo le difese del corpo, i bambini consumano 1 pillola ogni giorno. I genitori sono interessati alla domanda su quanto prendere per la prevenzione di Anaferon. Come nel caso precedente, la decisione sulla durata del trattamento viene presa dal pediatra dopo l'esame.

Istruzioni speciali

Anaferon è vietato l'uso in piccoli pazienti con intolleranza alle sostanze del farmaco. Lo zucchero del latte è presente nella composizione, pertanto il farmaco è controindicato in caso di carenza di lattasi o galattosemia. La medicina è vietata a dare bambini di età inferiore a 1 mese.

Di norma, i bambini tollerano bene Anaferon e non ci sono reazioni negative dopo l'uso. Il rischio di effetti collaterali aumenta con l'ipersensibilità ai componenti del rimedio omeopatico. In questo caso, può verificarsi una reazione allergica. Quindi devi interrompere il corso terapeutico e rivolgersi al pediatra. Il medico identificherà la causa dell'allergia, prescriverà agenti antivirali o immunomodulanti appropriati.

Non sono disponibili informazioni sul sovradosaggio Anaferon. Secondo i medici, se un piccolo paziente ingerisce accidentalmente alcune pillole, sussiste il rischio di sintomi dispeptici (dovuti alla presenza di filler nella composizione). Effetto tossico dopo sovradosaggio non si è verificato. Anaferon ha permesso di combinare con una varietà di farmaci che sono prescritti da un medico (farmaci antivirali, antibiotici, ecc.).

Mezzi alternativi

Se il bambino è allergico ai componenti di Anaferon, può essere sostituito da altri medicinali. C'è un intero elenco di farmaci con composizione e azione simili:

  • Ergoferon è un farmaco omeopatico a base di anticorpi anti-interferone e altre immunoglobuline. La soluzione è destinata ai bambini dai 3 anni e i tablet sono utilizzati per 6 mesi.
  • Arbidol ha un effetto antivirale pronunciato ed è adatto per i pazienti da 2 anni. Il componente principale è l'umifenovir, che è attivo contro il virus dell'influenza e il coronavirus. Il farmaco è una sospensione, compresse e capsule. Le ultime forme di dosaggio sono adatte per bambini da 3 anni.
  • Viferon con α-interferone è disponibile sotto forma di supposte rettali. Indicazioni: infezioni intestinali, epatite virale, influenza, mughetto, ecc. Adatto anche per neonati prematuri. Viferon è rappresentato dal gel, che tratta la pelle nei pazienti da 12 mesi.
  • Il grippferon basato sull'interferone rinforza il sistema immunitario. Le gocce spray sono usate per trattare i bambini dopo la nomina di un pediatra.
  • L'aflubina si riferisce anche ai rimedi omeopatici. Le gocce sono prescritte fin dai primi giorni di vita e le pillole - da 5 anni. Indicazioni: infezioni respiratorie acute, influenza, parainfluenza, reumatismi, ecc.
  • Zovirax è efficace contro il virus dell'herpes. Unguento, crema, forma iniettabile è usato per trattare le infezioni erpetiche.

Questi sono i principali analoghi di Anaferon, ma ci sono ancora molte medicine con effetti simili.

Pertanto, Anaferon per i bambini è un farmaco efficace e sicuro che dimostra effetti immunomodulatori e antivirali. Entrambe le forme di dosaggio sono utilizzate per i pazienti da 1 mese. Prima di utilizzare un rimedio omeopatico, è necessario consultare un pediatra, in quanto vi è il rischio di allergie. Il medico determinerà il dosaggio e il piano di trattamento.

DEXAMETHASONE

Collirio 0,1% sotto forma di sospensione bianca; possono essere presenti sedimenti, che vengono rapidamente risospesi con leggera agitazione.

Eccipienti: polisorbato 80, ipromellosa (idrossipropilmetilcellulosa 4000), sodio fosfato dodecaidrato, acido citrico monoidrato, sodio cloruro, sodio edetato diidrato, benzalconio cloruro, acqua depurata.

10 ml - flacone contagocce polimerico (1) - pacchi di cartone.

GKS per uso locale in oftalmologia. Ha un pronunciato effetto antinfiammatorio, antiallergico e antiessudativo.

Interagendo con specifici recettori proteici nei tessuti bersaglio, regola l'espressione dei geni corticoidi-dipendenti e quindi influenza la sintesi proteica. Riduce la formazione, il rilascio e l'attività dei mediatori dell'infiammazione (inclusi istamina, chinina, prostaglandine, enzimi lisosomiali).

Sopprime la migrazione cellulare al sito di infiammazione. Riduce la vasodilatazione e l'aumento della permeabilità vascolare nell'infiammazione. Stabilizza gli enzimi lisosomiali delle membrane leucocitarie. Sopprime la sintesi di anticorpi e viola il riconoscimento dell'antigene. Inibisce il rilascio di interleuchina 1 e interleuchina 2, γ-interferone da linfociti e macrofagi. Induce la formazione di lipocortina, inibisce il rilascio di mediatori dell'infiammazione da parte degli eosinofili e stabilizza le membrane dei mastociti. Tutti questi effetti sono coinvolti nella soppressione della risposta infiammatoria nei tessuti in risposta a danni meccanici, chimici o immunitari.

La durata dell'effetto anti-infiammatorio del farmaco dopo l'instillazione di 1 goccia di soluzione va da 4 a 8 ore.

Aspirazione e distribuzione

Dopo instillazione nel sacco congiuntivale desametasone ben nell'epitelio della cornea e della congiuntiva, mentre nell'umor acqueo di occhi raggiunti concentrazione terapeutica. Con l'infiammazione o il danneggiamento della mucosa aumenta la velocità di penetrazione.

L'assorbimento sistemico del farmaco è minimo. Circa il 60-70% del desametasone che entra nella circolazione sistemica si lega alle proteine ​​plasmatiche.

Metabolismo ed escrezione

Il desametasone è metabolizzato nel fegato da enzimi contenenti citocromo. I metaboliti sono escreti nelle feci. T1/2 ha una media di 3 ore

- congiuntivite (non purulenta e allergica);

- cheratocongiuntivite (senza danni all'epitelio);

- neurite ottica;

- prevenzione e trattamento dell'infiammazione dopo chirurgia e lesioni;

- ripristino della trasparenza della cornea e riduzione della neovascolarizzazione dopo cheratite, ustioni.

- malattie virali dell'occhio;

- malattie fungine dell'occhio;

- malattie dell'occhio purulente (senza terapia antimicrobica concomitante);

- aumento della pressione intraoculare;

- danno all'integrità dell'epitelio corneale;

- età da bambini fino a 6 anni;

- periodo di allattamento (allattamento al seno);

- ipersensibilità al farmaco

Per gli adulti con processi infiammatori acuti, il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale, 1-2 gocce 4-5 volte al giorno per 2 giorni; in futuro, il farmaco viene utilizzato 1-2 gocce 3-4 volte al giorno per 4-6 giorni.

Nei processi infiammatori cronici, il farmaco viene instillato 2 volte al giorno per 3-6 settimane.

La durata massima del farmaco è di 6 settimane.

Per le malattie allergiche dell'occhio, il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale, 1-2 gocce 4-5 volte al giorno per 2 giorni, con ritiro graduale entro 1-2 settimane.

Se il bulbo oculare è danneggiato a seguito di lesioni o durante interventi chirurgici dopo un'operazione di filtraggio anti-glaucoma, la preparazione viene utilizzata il giorno dell'intervento o il giorno successivo.

Dopo l'operazione di estrazione della cataratta, chirurgia per strabismo, distacco della retina e dopo l'infortunio, il farmaco viene utilizzato a partire dall'ottavo giorno. A seconda della gravità dei sintomi dell'infiammazione, il farmaco deve essere instillato 1-2 gocce 2-4 volte al giorno per 2-4 settimane.

I bambini di età compresa tra 6 e 12 anni nel trattamento delle condizioni allergiche e infiammatorie hanno instillato 1 goccia 2-3 volte al giorno per 7-10 giorni. Se necessario, il trattamento viene continuato dopo l'esecuzione del test della fluoresceina il giorno 10 (per verificare l'integrità dell'epitelio corneale).

Fondamentalmente il farmaco è ben tollerato.

Reazioni locali: immediatamente dopo l'instillazione del farmaco, forse una rapida sensazione di bruciore, lacrimazione, offuscamento della vista.

Con l'uso prolungato di farmaci (per più di 2 settimane) può aumentare la pressione intraoculare, glaucoma con una lesione del nervo ottico, riduzione dell'acuità visiva e perdita del campo visivo, e posteriore formazione di cataratta subcapsulare, diradamento e perforazione della cornea; molto raramente - la diffusione di herpes e infezioni batteriche.

I pazienti con ipersensibilità al desametasone o al benzalconio cloruro possono sviluppare congiuntivite allergica e blefarite.

È possibile lo sviluppo di prurito, eritema palpebrale o congiuntivale.

Quando compaiono ulcere corneali o sclerali, il farmaco può rallentare la guarigione e favorire lo sviluppo della reinfezione.

Con l'uso prolungato può aumentare il rischio di effetti collaterali sistemici caratteristici di GCS.

Dal sistema endocrino: riduzione della tolleranza al glucosio, diabete di steroidi o di una manifestazione di diabete mellito latente, soppressione surrenale, sindrome di Cushing.

Da parte del sistema digestivo: nausea, vomito, aumento o diminuzione dell'appetito, esacerbazione di malattie croniche del tratto gastrointestinale.

Dal momento che il sistema cardiovascolare: aritmia, bradicardia, aumento della pressione sanguigna.

Da parte del sistema nervoso centrale: aumento della pressione intracranica, nervosismo o ansia, insonnia, vertigini, mal di testa.

Il sovradosaggio quando usato in oftalmologia è improbabile.

Sintomi: sono possibili manifestazioni locali. Non esiste un antidoto specifico. Il farmaco deve essere sospeso e prescrivere una terapia sintomatica.

L'uso prolungato del farmaco o l'uso in dosi elevate può aumentare l'assorbimento sistemico di desametasone, così come lo sviluppo dell'ipertensione oculare e alcune malattie della cornea o della lente.

L'uso prolungato di desametasone con idoxuridina può aumentare i processi distruttivi nell'epitelio corneale.

Il desametasone può potenziare l'azione dei barbiturici.

L'uso combinato di fenitoina con desametasone porta ad una diminuzione della concentrazione di quest'ultimo.

Il warfarin in associazione con desametasone aumenta il rischio di sanguinamento.

Nella modalità usuale di somministrazione topica, la dose è insufficiente per indurre o saturare gli enzimi epatici.

Con l'uso simultaneo di desametasone con diuretici (soprattutto tiazidici e inibitori dell'anidrasi carbonica) e amfotericina B, è possibile aumentare l'escrezione di potassio e aumentare il rischio di insufficienza cardiaca.

L'uso simultaneo di desametasone con glicosidi cardiaci peggiora la loro tollerabilità e aumenta la probabilità di sviluppo di extrasistoli ventricolari (a causa dell'ipokaliemia indotta).

Con l'uso simultaneo di desametasone con etanolo e FANS aumenta il rischio di lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale.

Estrogeni e contraccettivi orali contenenti estrogeni riducono la clearance del desametasone, che può essere accompagnato da un aumento della gravità della sua azione.

L'uso combinato di farmaci antiaritmici con desametasone può portare a una diminuzione dell'effetto di quest'ultimo.

Il prodotto è inteso solo per uso topico. Non dovrebbe essere usato per l'iniezione intraoculare.

Prima dell'uso, il farmaco deve essere scosso.

Se non ci sono miglioramenti dopo 3-4 giorni di trattamento, deve essere prescritto un trattamento locale o sistemico aggiuntivo.

Il preparato contiene conservante antimicrobico benzalconio cloruro, che può essere assorbito da lenti a contatto morbide. Pertanto, non è possibile utilizzare il farmaco mentre si indossano lenti a contatto morbide. È necessario rimuovere le lenti prima di applicare il farmaco e installare non prima di 15 minuti dopo l'instillazione.

Quando si utilizza il farmaco in combinazione con altre gocce oftalmiche, è necessario mantenere un intervallo tra instillazioni di almeno 15 minuti.

Il trattamento farmacologico può mascherare un quadro di un'infezione batterica o fungina, pertanto, nel trattamento delle malattie infettive degli occhi, il farmaco deve essere combinato con un'adeguata terapia antimicrobica.

Il desametasone può portare a un test antidoping falsamente positivo.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e meccanismi di controllo

Tenendo conto della possibilità di lacrimazione dopo l'instillazione del farmaco, non deve essere usato immediatamente prima di guidare o lavorare con meccanismi. Entro 30 minuti dopo l'instillazione del farmaco, è necessario astenersi da classi che richiedono maggiore attenzione.

Controindicazioni: bambini fino a 6 anni.

Nel trattamento delle condizioni allergiche e infiammatorie, i bambini di età superiore a 6 anni vengono instillati 1 goccia 2-3 volte al giorno per 7-10 giorni. Se necessario, il trattamento viene continuato dopo l'esecuzione del test della fluoresceina il giorno 10 (per verificare l'integrità dell'epitelio corneale).

Il farmaco deve essere conservato fuori dalla portata dei bambini, asciutto, protetto dalla luce, ad una temperatura non superiore a 25 ° C. Periodo di validità - 3 anni.

Dopo aver aperto la bottiglia, il farmaco deve essere conservato per non più di 4 settimane.

ANAFERON BAMBINI

◊ gocce per l'ingestione sotto forma di un liquido trasparente incolore o quasi incolore.

* sono introdotti come una miscela di tre diluizioni acquose attive della sostanza, diluite 100, 12, 100, 30, 100, 50 volte.

Eccipienti: maltitolo - 0,06 g, glicerolo - 0,03 g, sorbato di potassio - 0,00165 g, acido citrico anidro - 0,0002 g, acqua purificata - fino a 1 ml.

25 ml - bottiglie di vetro colorato, sigillate con un coperchio di prima apertura, con un contagocce (1) - pacchi di cartone.

Il farmaco ha un effetto immunomodulatore e antivirale. Durante gli studi preclinici e clinici, è stata dimostrata l'efficacia del farmaco contro virus dell'influenza, virus parainfluenzali, herpes simplex di tipo 1 e 2 (herpes labiale, herpes genitale), altri virus herpes (varicella, mononucleosi infettiva), enterovirus, virus dell'encefalite trasmessa da zecche, rotavirus., coronavirus, calicivirus, adenovirus, respiratorio sinciziale (virus PC).

Il farmaco riduce la concentrazione del virus nei tessuti interessati, colpisce il sistema degli interferoni endogeni e le citochine associate, induce la formazione di interferoni "precoci" endogeni (IFN α / β) e interferone gamma (IFN γ). Stimola la risposta immunitaria umorale e cellulare. Aumenta la produzione di anticorpi (incluso IgA secretorie), attiva le funzioni di T-effectors, T-helper (Tx), normalizza il loro rapporto. Aumenta la riserva funzionale di Tx e altre cellule coinvolte nella risposta immunitaria. È un induttore di risposta immunitaria mista Tx1- e Tx2: aumenta la produzione di citochine Tx1 (IFN γ, IL-2) e Tx2 (IL-4, 10), ripristina (modula) il bilancio di Tx1 / Tx2. Aumenta l'attività funzionale dei fagociti e delle cellule natural killer (cellule CE). Ha proprietà antimutageniche.

- trattamento delle infezioni respiratorie acute delle prime vie respiratorie nei bambini di età compresa tra 1 mese e 3 anni, incluso.

- età da bambini fino a 1 mese;

- aumento della sensibilità individuale ai componenti del farmaco.

Il farmaco viene assunto per via orale, fuori pasto. Il primo giorno di trattamento, le prime 5 dosi del farmaco devono essere effettuate tra le poppate o 15 minuti prima di dar da mangiare a un bambino o di assumere un liquido.

Assegna 10 gocce per ricezione (le gocce vengono dosate in un cucchiaio).

Il primo giorno di trattamento: le prime 2 ore - 10 gocce ogni 30 minuti, quindi, nel tempo rimanente, altre 3 volte a intervalli regolari. Da 2 a 5 giorni - 10 gocce 3 volte / giorno.

Se usato secondo le indicazioni indicate e nei dosaggi indicati, non sono stati rilevati effetti collaterali.

Le possibili reazioni hanno aumentato la sensibilità individuale ai componenti del farmaco.

Casi di overdose finora non identificati.

Casi di incompatibilità con altri farmaci non sono stati ancora registrati.

La sicurezza dell'uso di Anaferona Infant durante la gravidanza e l'allattamento non è stata studiata.

Gocce di Anaferon - istruzioni ufficiali per l'uso

Nome commerciale
Anaferon bambini

Forma di dosaggio
Gocce per somministrazione orale.

La composizione di 1 ml di gocce per somministrazione orale
Principi attivi: Anticorpi anti affinità gamma umana interferone purificati - 0,006 g *.
* sono introdotti come una miscela di tre diluizioni acquose attive della sostanza, diluite 100, 12, 100, 30, 100, 50 volte.
Eccipienti: maltitolo - 0,06 g, glicerolo - 0,03 g, sorbato di potassio - 0,00165 g, acido citrico anidro - 0,0002 g, acqua purificata - fino a 1 ml.

descrizione
Liquido trasparente incolore o quasi incolore.

Gruppo farmacoterapeutico
Immunomodulatori. Agenti antivirali.

Codici ATC
L03, J05AX

Azione farmacologica
Azione farmacologica - immunomodulatory, antiviral.
Durante gli studi preclinici e clinici, è stata dimostrata l'efficacia del farmaco contro virus dell'influenza, virus parainfluenzali, herpes simplex di tipo 1 e 2 (herpes labiale, herpes genitale), altri virus herpes (varicella, mononucleosi infettiva), enterovirus, virus dell'encefalite trasmessa da zecche, rotavirus., coronavirus, calicivirus, adenovirus, respiratorio sinciziale (virus PC).
Il farmaco riduce la concentrazione del virus nei tessuti interessati, colpisce il sistema di interferoni endogeni e le citochine associate, induce la formazione di interferoni "precoci" endogeni (IFN a / p) e interferone gamma (IFN y). Stimola la risposta immunitaria umorale e cellulare. Aumenta la produzione di anticorpi (incluso IgA secretorie), attiva le funzioni di T-effectors, T-helper (Tx), normalizza il loro rapporto. Aumenta la riserva funzionale di Tx e altre cellule coinvolte nella risposta immunitaria. È un induttore di risposta immunitaria mista Tx1 e Tx2: aumenta la produzione di citochine Tx1 (IFN y, IL-2) e Tx2 (IL-4, 10), ripristina (modula) il bilancio di Tx1 / Tx2. Aumenta l'attività funzionale dei fagociti e delle cellule natural killer (cellule CE). Ha proprietà antimutageniche.

Indicazioni per l'uso
Trattamento delle infezioni respiratorie acute delle prime vie respiratorie nei bambini di età compresa tra 1 mese e 3 anni inclusi.

Controindicazioni
Aumento della sensibilità individuale ai componenti del farmaco, bambini fino a 1 mese.

Utilizzare durante la gravidanza e durante l'allattamento
La sicurezza dell'uso di Anaferona Infant nelle donne in gravidanza e durante l'allattamento non è stata studiata.

Dosaggio e somministrazione
10 gocce per ricezione (le gocce vengono dosate in un cucchiaio). Il primo giorno di trattamento: le prime 2 ore, 10 gocce ogni 30 minuti, quindi, nel tempo rimanente, altre 3 volte a intervalli regolari. Dal 2 ° al 5 ° giorno: 10 gocce 3 volte al giorno.
Il farmaco viene preso fuori dal pasto. Il primo giorno di trattamento, le prime cinque dosi del farmaco devono essere effettuate tra le poppate o 15 minuti prima di dar da mangiare a un bambino o di assumere un liquido.

Effetti collaterali
Se usato secondo le indicazioni indicate e nei dosaggi indicati, non sono stati rilevati effetti collaterali.
Le possibili reazioni hanno aumentato la sensibilità individuale ai componenti del farmaco.

overdose
Casi di overdose finora non identificati.

Interazione con altri farmaci
Casi di incompatibilità con altri farmaci non sono stati ancora registrati.

Modulo di rilascio
Su 25 millilitri in bottiglie dal vetro dipinto, tappato da coperture con controllo della prima apertura, con un contagocce. Ogni bottiglia insieme con le istruzioni per uso medico è messa in un pacco di cartone.

Condizioni di conservazione
A una temperatura non superiore a 25 ° С.
Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Periodo di validità
3 anni.
Non applicare dopo la data di scadenza.

Condizioni di vendita della farmacia
Al banco.

Nome, indirizzo del produttore del farmaco / organizzazione richiedente
LLC NPF MATERIA HOLDING MEDICA;
Russia, 127473, Mosca, 3 ° Samotechny Lane, 9.

Indirizzo del luogo di produzione del farmaco
Russia, 454139, Chelyabinsk, ul. Buguruslanskaya, 54 anni.

desametasone

Produttore: Belmedpreparaty Fascia prezzo: Economico

istruzione

Informazioni generali

Azione farmacologica

Il desametasone è un glucocorticosteroide sintetico (un gruppo di ormoni della corteccia surrenale e i loro analoghi). Entro 4-8 ore dall'introduzione di 1 goccia del farmaco negli occhi, si sviluppa un effetto antinfiammatorio e antiallergico rapido e pronunciato: il desametasone sopprime il processo infiammatorio che si è sviluppato nei tessuti oculari a causa di lesioni meccaniche, esposizione chimica o reazione allergica.

Dexamethasone collirio penetra bene nell'epitelio corneale e nella congiuntiva e, se la membrana mucosa è danneggiata o infiammata, aumenta la velocità di penetrazione della sostanza attiva nel tessuto. Nell'umore acqueo, si osservano concentrazioni terapeutiche del farmaco. In piccole quantità, penetra nella circolazione sistemica e viene metabolizzato nel fegato, escreto attraverso l'intestino (emivita - 3 ore).

Controindicazioni

Il desametasone non è raccomandato per la cheratite, causata dal virus dell'herpes simplex, dalla varicella e da altre malattie virali della congiuntiva e della cornea, con infezioni micobatteriche e malattie fungine dell'organo della vista. Anche le gocce di desametasone sono controindicate nelle patologie oculari acute purulente con danni all'epitelio corneale, con danno corneale epiteliale superficiale (epiteliopatia), aumento della pressione intraoculare, ipersensibilità individuale a qualsiasi componente del farmaco.

Non ci sono dati da studi clinici sull'uso di desametasone in donne in gravidanza e in allattamento, così come nei bambini. Le gocce oculari possono essere utilizzate durante la gravidanza se l'effetto atteso sulla madre supera i potenziali rischi per il feto.

Effetti collaterali

Immediatamente dopo l'instillazione di desametasone, può apparire una sensazione di bruciore che passa rapidamente.

Con l'uso prolungato del farmaco può sviluppare glaucoma secondario e cataratta steroidea, pertanto, con una storia di glaucoma, così come quando si assume il farmaco per più di 2 settimane, la pressione intraoculare deve essere regolarmente monitorata.

Con lo sviluppo di effetti collaterali, è necessario smettere di usare gocce di desametasone e consultare un medico.

overdose

È improbabile lo sviluppo di overdose con l'uso locale del farmaco.

Interazione con altri farmaci

Il desametasone è in grado di potenziare l'effetto dei barbiturici, del warfarin e della fenitoina.

Riduce l'efficacia di eritromicina, chinidina, calcio antagonisti (amlodipina, verapamil, cordipina, corinfar, nifedipina, cinnarizina, ecc.).

Istruzioni speciali e misure precauzionali

È rilasciato su prescrizione medica.

Le gocce oculari al desametasone non devono essere utilizzate quando si indossano lenti a contatto. Le lenti devono essere rimosse prima dell'instillazione del farmaco e messe in posa in 15-20 minuti.

La terapia con corticosteroidi può nascondere l'infezione fungina o batterica attuale, pertanto, con la manifestazione improvvisa di infezione deve essere effettuato un trattamento appropriato, combinandolo con l'uso di colliri.

Dopo l'instillazione del farmaco può sviluppare lacrimazione, quindi non si dovrebbe immediatamente dopo l'uso di desametasone per guidare un veicolo o lavorare con attrezzature meccaniche che richiede attenzione.

La preparazione deve essere conservata a una temperatura compresa tra 2 e 8ºС in un luogo inaccessibile per i bambini. Dopo l'apertura del flacone - usare entro 1 mese.

Periodo di validità - 2 anni.

Prezzo "Dexamethasone" collirio nelle farmacie russe (media): 55 rubli.

Composizione e forma di rilascio

1 ml del farmaco contiene 1 mg di desametasone sodio fosfato (in termini di desametasone), nonché ingredienti ausiliari - benzalconio cloruro, acido borico, borace, disodio edetato e acqua per preparazioni iniettabili.

Disponibile sotto forma di collirio in flaconcini da 5 ml. In un fascio di cartone una bottiglia con le istruzioni per l'uso.

testimonianza

I colliri di desametasone sono prescritti per i processi infiammatori acuti e cronici dell'organo della vista, comprese le forme non purulente di congiuntivite, cheratocongiuntivite, cheratite, blefarite; sclerite, episclerite; irite, iridociclite e altre infiammazioni della coroide (uveite) di diversa origine, oftalmia simpatica, infiammazione del segmento posteriore dell'occhio (corioretinite, coroidite).

Il farmaco è efficace per lesioni corneali superficiali causate da meccanismi chimici, fisici, immunitari, nonché dopo completa epitelizzazione della cornea. Il desametasone è usato per congiuntivite allergica o cheratocongiuntivite, per la prevenzione e il trattamento dell'infiammazione causata da lesioni o nel periodo postoperatorio.

Istruzioni per l'uso Anaferon Bambini (gocce)

Nome commerciale

Forma di dosaggio

Gocce per somministrazione orale.

struttura

Principi attivi: anticorpi diretti verso affinità gamma umana dell'interferone purificati - 0,006 g *.

* sono introdotti come una miscela di tre diluizioni acquose attive della sostanza, diluite 10012, 10030, 10050 volte, rispettivamente.

Eccipienti: maltitolo - 0,06 g, glicerolo - 0,03 g, sorbato di potassio - 0,00165 g, acido citrico anidro - 0,0002 g, acqua purificata - fino a 1 ml.

descrizione

Liquido trasparente incolore o quasi incolore.

Gruppo farmacoterapeutico
Immunomodulatori. Agenti antivirali.
Codici ATX: L03, J05AX

Azione farmacologica

Azione farmacologica - immunomodulatory, antiviral. Durante gli studi preclinici e clinici, è stata dimostrata l'efficacia del farmaco contro virus dell'influenza, virus parainfluenzali, herpes simplex di tipo 1 e 2 (herpes labiale, herpes genitale), altri virus herpes (varicella, mononucleosi infettiva), enterovirus, virus dell'encefalite trasmessa da zecche, rotavirus., coronavirus, calicivirus, adenovirus, respiratorio sinciziale (virus PC). Il farmaco riduce la concentrazione del virus nei tessuti interessati, colpisce il sistema di interferoni endogeni e le citochine associate, induce la formazione di interferoni "precoci" endogeni (IFN a / β) e interferone gamma (IFN γ). Stimola la risposta immunitaria umorale e cellulare. Aumenta la produzione di anticorpi (incluso IgA secretorie), attiva le funzioni di T-effectors, T-helper (Tx), normalizza il loro rapporto. Aumenta la riserva funzionale di Tx e altre cellule coinvolte nella risposta immunitaria. È un induttore di risposta immunitaria mista Txl e Tx2: aumenta la produzione di citochine Txl (IFN γ, IL-2) e Tx2 (IL-4, 10), ripristina (modula) il bilancio di Tx1 / Tx2. Aumenta l'attività funzionale dei fagociti e delle cellule natural killer (cellule CE). Ha proprietà antimutageniche.

Indicazioni per l'uso

Trattamento delle infezioni respiratorie acute delle prime vie respiratorie nei bambini di età compresa tra 1 mese e 3 anni inclusi.

Controindicazioni

Aumento della sensibilità individuale ai componenti del farmaco, bambini fino a 1 mese.

Periodo di gravidanza e allattamento

La sicurezza dell'uso di Anaferona Infant nelle donne in gravidanza e durante l'allattamento non è stata studiata.

Dosaggio e somministrazione

10 gocce per ricezione (le gocce vengono dosate in un cucchiaio). Il primo giorno di trattamento: le prime 2 ore, 10 gocce ogni 30 minuti, quindi, nel tempo rimanente, altre 3 volte a intervalli regolari. Dal 2 ° al 5 ° giorno: 10 gocce 3 volte al giorno.
Il farmaco viene preso fuori dal pasto. Il primo giorno di trattamento, le prime cinque dosi del farmaco devono essere effettuate tra le poppate o 15 minuti prima di dar da mangiare a un bambino o di assumere un liquido.

Effetti collaterali

Se usato secondo le indicazioni indicate e nei dosaggi indicati, non sono stati rilevati effetti collaterali. Le possibili reazioni hanno aumentato la sensibilità individuale ai componenti del farmaco.

overdose

Casi di overdose finora non identificati.

Interazione con altri farmaci

Casi di incompatibilità con altri farmaci non sono stati ancora registrati.

Modulo di rilascio

Su 25 millilitri in bottiglie dal vetro dipinto, tappato da coperture con controllo della prima apertura, con un contagocce. Ogni bottiglia insieme con le istruzioni per uso medico è messa in un pacco di cartone.

Condizioni di conservazione

A una temperatura non superiore a 25 ° С. Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Periodo di validità

3 anni.
Non applicare dopo la data di scadenza.

Condizioni di vendita della farmacia

Nome, indirizzo del produttore del farmaco / organizzazione richiedente

LLC NPF MATERIA HOLDING MEDICA; Russia, 127473, Mosca, 3 ° Samotechny Lane, 9. Tel. / Fax: (495) 684-43-33.

Indirizzo del luogo di produzione del farmaco.

Russia, 454139, Chelyabinsk, ul. Buguruslanskaya, 54 anni.

Collirio di desametasone: istruzioni per l'uso

struttura

desametasone (sotto forma di desametasone sodio fosfato) - 1,0 mg,

eccipienti: acido borico, sodio tetraborato (E 285), disodio edetato (E 386), benzalconio cloruro, acqua per preparazioni iniettabili.

descrizione

chiara soluzione incolore.

Azione farmacologica

Il desametasone è un glucocorticosteroide fluorurato sintetico, ha un effetto antinfiammatorio, anti-allergico, immunosoppressivo, ha proprietà anti-essudative e anti-fibroblastogenic e non ha praticamente azione mineralcorticosteroid. Interagisce con specifici recettori citoplasmatici e forma un complesso che penetra nel nucleo cellulare e stimola la sintesi di mRNA; il secondo induce la formazione di proteine ​​che mediano gli effetti cellulari, compresa la lipocortina, che inibisce la fosfolipasi A2, inibisce la liberazione di acido arachidonico e inibisce la biosintesi di endoperaci, prostaglandine, leucotrieni, contribuendo ai processi di infiammazione, allergie, ecc. Il desametasone inibisce l'espressione di geni proteici coinvolti nello sviluppo di reazioni infiammatorie. Inibisce il rilascio di mediatori dell'infiammazione da eosinofili e mastociti. Inibisce l'attività di ialuronidasi, collagenasi e proteasi. Sopprime l'attività dei fibroblasti e la formazione di collagene. Riduce la permeabilità capillare, stabilizza le membrane cellulari, incluso il lisosomiale, inibisce il rilascio di citochine dai linfociti e dai macrofagi.

farmacocinetica

Il desametasone penetra attraverso l'epitelio corneale intatto nell'umidità della camera anteriore dell'occhio. Con l'infiammazione o il danneggiamento della mucosa aumenta la velocità di penetrazione. Basso assorbimento sistemico, circa il 60-80% del desametasone, che è entrato nella circolazione sistemica, si lega a una specifica proteina portatrice, la transcortina e l'albumina, mentre il desametasone associato non possiede attività biologica. Passa facilmente attraverso le barriere istoematogeniche, tra cui il sangue del cervello e la placenta.

Il desametasone è metabolizzato nel fegato da enzimi contenenti citocromo, escreto dai reni. L'emivita media di eliminazione è di 3 ore.

Indicazioni per l'uso

Malattie infiammatorie e allergiche non purulente dell'occhio, come congiuntivite, cheratite, iridite, iridociclite, episclerite (se i FANS sono controindicati o l'effetto terapeutico è insufficiente), sclerite, fase acuta della congiuntivite allergica grave che non risponde alla terapia standard.

Controindicazioni

Ipersensibilità, bambini sotto i 18 anni di età (efficacia e sicurezza non sono state stabilite). Nel trattamento degli occhi (facoltativo): malattie virali e fungine dell'occhio, infezione purulenta dell'occhio (senza concomitante terapia antimicrobica), tracoma, glaucoma, danno all'integrità dell'epitelio corneale (compreso lo stato dopo la rimozione del corpo estraneo alla cornea), tubercolosi oculare.

Con cautela. Gravidanza, periodo di allattamento (la terapia è accettabile per non più di 7-10 giorni).

Periodo di gravidanza e allattamento

È consentito utilizzare il farmaco durante la gravidanza e l'allattamento al seno per 7-10 giorni (non più), se il significato dell'effetto supera il rischio di effetti collaterali per la madre e il feto.

Dosaggio e somministrazione

In condizioni acute: 1-2 gocce nel sacco congiuntivale ogni 1-2 ore.

Dopo aver ridotto l'infiammazione, gocce di desametasone sono instillate 1-2 gocce nella sacca congiuntivale 3-5 volte al giorno.

La durata del trattamento con colliri di desametasone varia da alcuni giorni a diverse settimane. Di solito, la durata del trattamento non deve superare 1 settimana.

La decisione sulla durata del trattamento è presa dal medico, sulla base di dati oggettivi, tra cui l'efficacia del farmaco, la gravità dei sintomi clinici e il possibile rischio di effetti collaterali.

Raccomandazioni per l'uso di un contagocce: rimuovere il cappuccio protettivo dal contagocce prima di usare il medicinale, tagliare la membrana del collo del corpo con le forbici senza danneggiare la parte filettata. Invertire il corpo del contagocce con il collo in basso e spingere delicatamente il corpo del contagocce usando come pipetta. Per evitare l'infezione del contenuto del tubo contagocce, non toccare la punta aperta del tubo per l'occhio o qualsiasi altra superficie. Se per qualsiasi ragione una goccia del farmaco immediatamente dopo l'instillazione fuoriesce dal sacco congiuntivale, è necessario ripetere di nuovo l'instillazione. Dopo aver applicato la dose raccomandata come prescritto dal medico o indicata nelle istruzioni per l'uso medico del medicinale, capovolgere il corpo del tubo contagocce e avvitare il cappuccio protettivo.

Raccomandazioni per l'uso di flaconi con tappi contagocce: prima di utilizzare il farmaco, rimuovere il tappo di alluminio dal flacone, rimuovere il tappo di gomma e chiudere il flacone con il cappuccio del contagocce precedentemente rilasciato dalla confezione. Quindi rimuovere il cappuccio dal contagocce, girare il flacone, gocciolare il numero richiesto di gocce del farmaco. Dopo l'applicazione, riportare il flacone in posizione verticale e applicare il tappo sul cappuccio del contagocce.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali sono classificati in base alla frequenza di sviluppo e in accordo con il danno di organi e sistemi di organi.

La valutazione degli effetti indesiderati si basa sui seguenti dati sulla frequenza di insorgenza: molto spesso (≥1 / 10), spesso (da ≥1 / 100 a 0 C a 8 0 C. Non congelare. Aprire la fiala protetta dalla luce a una temperatura di 15 ° C a 25 ° C per 4 settimane.

"Anaferon" per bambini: istruzioni per l'uso di compresse e gocce per i bambini, i migliori analoghi del farmaco

Quando un bambino raccoglie una malattia infettiva, si indebolisce. I bambini sono particolarmente suscettibili alle malattie virali che riducono le prestazioni del corpo. Se si utilizza Anaferon Children, un noto farmaco antivirale, è possibile alleviare il decorso della malattia, curare rapidamente un piccolo paziente e ripristinare la sua condizione. Lo strumento è efficace per il trattamento e la prevenzione delle infezioni virali.

La forma di composizione e liberatoria di Anaferon dei bambini

Il farmaco contiene rimedi omeopatici in diluizione C12, C30 e C200. Stimolano il corpo a combattere i virus e li distruggono nelle cellule. Il farmaco è uno stimolatore dell'immunità cellulare. La composizione delle compresse comprende componenti aggiuntivi: lattosio, cellulosa microcristallina e stearato di calcio.

Il prodotto ha diverse forme di dosaggio - queste sono losanghe e gocce (o sciroppo). I primi sono indicati per l'uso da parte di adulti e bambini, e le gocce sono progettate specificamente per i pazienti più giovani.

Più spesso, i medici prescrivono l'uso di Anaferon Detsky in pillole. Sono venduti in blister da 20 e 40 pezzi. L'aspetto del farmaco è presentato nella foto.

Indicazioni per l'uso

I tablet Anaferon possono essere utilizzati per i bambini nei seguenti casi:

  • la lotta contro il raffreddore, la SARS, l'influenza, così come la loro prevenzione nei bambini;
  • trattamento dell'herpes labiale e genitale insieme ad altri farmaci e alla lotta contro le malattie causate da questo virus - varicella, mononucleosi infettiva;
  • trattamento complesso di malattie causate da rotavirus, enterovirus, coronavirus e altri agenti patogeni;
  • combattere contro alcuni tipi di immunodeficienze.
La medicina omeopatica viene utilizzata ai primi sintomi di raffreddore e per la loro prevenzione.

Controindicazioni al farmaco

Il farmaco è controindicato nei bambini fino a 1 mese. Il farmaco non viene utilizzato in presenza di allergia o alta sensibilità ai componenti inclusi nella sua composizione. I rimedi omeopatici inoltre non sono raccomandati per le donne in gravidanza e in allattamento. Non ci sono altre controindicazioni all'uso di questo rimedio omeopatico. È completamente sicuro e ampiamente usato in pediatria.

Istruzioni per l'uso per bambini

I bambini molto piccoli (di età superiore a un mese e fino a 3 anni) non sono in grado di ingoiare il farmaco in forma solida, quindi per loro è meglio acquistare il farmaco sotto forma di sciroppo o sciogliere la pillola. Per quanto riguarda i bambini più grandi, si raccomanda di sciogliere il farmaco sotto forma di pillola fino a completo dissoluzione.

Lo strumento inizia a bere al primo segno di un raffreddore e altre malattie virali. Prima viene avviato il trattamento, maggiore è la probabilità di un rapido recupero.

Gocce (sciroppo)

Un singolo dosaggio di Anaferona in sciroppo è di 10 gocce. Il regime di trattamento del primo giorno è il seguente: in primo luogo, il rimedio viene utilizzato 5 volte di seguito ogni mezz'ora, quindi vengono assunte 3 dosi a intervalli regolari fino alla fine della giornata. Per 2-5 giorni Anaferon viene assunto 3 volte al giorno.

compresse

Il regime di trattamento del farmaco in forma di compresse dipende dalle prove:

  • Non appena i genitori sospettano i sintomi dell'influenza, dell'herpes, delle infezioni virali respiratorie acute, delle infezioni intestinali e di altre infezioni virali, dovresti iniziare immediatamente a prendere il farmaco secondo uno schema simile alle gocce: le prime 2 ore vengono prese su una pillola ogni mezz'ora (5 in totale), quindi Altri 3 pezzi Il giorno successivo, il dosaggio è ridotto a 3 pezzi al giorno. I mezzi di ricezione continua fino alla scomparsa dei sintomi della malattia. Se sono trascorsi da 3 a 5 giorni e la malattia non scompare o progredisce, è necessario consultare un medico per un consiglio. Anaferon è anche usato per la profilassi, usando una pillola al giorno per 1-3 mesi.
  • Per il trattamento dell'herpes genitale nei primi 1-3 giorni assumere 8 compresse, poi durante il mese assumere 4 compresse al giorno. Per evitare che l'infezione da herpes disturbi il bambino, una pillola è raccomandata ogni giorno come misura preventiva. In questo caso, la durata del corso può essere fino a sei mesi, a seconda delle raccomandazioni del medico.
  • Per il trattamento di immunodeficienza mostra 1 compressa di Anaferon al giorno. Il medico può modificare la dose e scegliere il miglior corso di trattamento. A volte vengono prescritti altri agenti antivirali e sintomatici.
Nel trattamento di varie malattie, viene mostrato un diverso dosaggio del farmaco; per prevenire effetti collaterali e massimizzare l'efficacia della terapia, le istruzioni per l'ammissione devono essere rigorosamente seguite

Effetti collaterali e overdose

Se segui il dosaggio del farmaco per bambini e lo usi secondo le istruzioni, gli effetti collaterali non sono stati osservati. È meglio dare un rimedio ai bambini di età superiore a 1 anno, poiché i bambini possono manifestare una reazione grave con intolleranza individuale ai singoli componenti. Puoi usare questo farmaco quanto ti serve, cosa che non si può dire di altri farmaci antivirali.

Questo vale anche per il sovradosaggio. Nelle annotazioni e sul liquido e sulla forma della compressa del farmaco non contiene informazioni sulla reazione patologica del corpo quando si supera il dosaggio specificato nelle istruzioni.

Costo e analoghi del farmaco

Anaferon Detsky ha molti analoghi. Hanno i loro vantaggi - alcuni sono più economici, altri sono disponibili in altre forme di dosaggio (supposte), il terzo ha un metodo e schemi di utilizzo diversi. Quale degli analoghi dare la loro preferenza?

Il costo di Anaferon Detsky è di circa 200 rubli, ma i prezzi possono differire in diverse farmacie. Per quanto riguarda gli analoghi, hanno un effetto simile - i componenti omeopatici influenzano la produzione di interferoni e stimolano il corpo a combattere le infezioni:

  • Compresse di Ergoferon;
  • candele e gel Viferon;
  • compresse Kagocel, ecc.

Ergoferon

Ergoferon è un rimedio omeopatico russo la cui azione terapeutica si basa sull'induzione dell'interferone. La composizione del farmaco è leggermente diversa da Anaferon e può essere utilizzata da 6 mesi. Il prezzo di Ergoferon è una volta e mezzo più alto.

Il farmaco ha i suoi vantaggi:

  • forte effetto antivirale;
  • la presenza di effetto antiallergico;
  • combattere con un gran numero di sintomi (elimina raffreddore, tosse, naso che cola, starnuti, alle prese con broncospasmo).

Ergoferon è un farmaco efficace, ma costoso. Dovrebbe essere prescritto quando la terapia con Anaferon non aiuta o nel caso di aggiunta di un'infezione batterica.

Kagocel

Kagocel si presenta nello stesso modo di Anaferon. La mancanza del farmaco - il limite di età fino a 3 anni. I meccanismi di azione di entrambi i mezzi sono simili, nonostante le differenze di composizione. Kagocel ha un pronunciato effetto terapeutico negli stadi successivi della malattia quando altri farmaci antivirali, incluso Anaferon, sono impotenti.

Candele di Viferon

Viferon è un farmaco che stimola la produzione di interferone umano. Viene prodotto sotto forma di candele e gel, grazie al quale lo strumento ha una lista leggermente più ampia di indicazioni rispetto ad Anaferon. Può essere usato per trattare le infezioni urogenitali e le malattie intestinali. Un importante vantaggio di Viferon è la possibilità di utilizzo sin dalla nascita, così come durante la gravidanza e l'allattamento, ma il trattamento con questo rimedio sarà più costoso.

Google+ Linkedin Pinterest