Correzione laser in domande e risposte

Alcuni decenni fa, molti problemi alla vista erano corretti molto difficile: i pazienti dovevano indossare gli occhiali per tutta la vita o essere sottoposti a pericolose operazioni chirurgiche. Con lo sviluppo di tecnologie innovative, la medicina è progredita in modo significativo, oggi molte malattie dell'occhio possono essere curate con l'aiuto della correzione laser. Come ogni altra tecnica terapeutica, il trattamento laser ha i suoi vantaggi, svantaggi, indicazioni e controindicazioni che dovrebbero essere considerati prima dell'operazione.

Correzione della visione laser: pro e contro

Cos'è la correzione della visione laser?

Per la prima volta, gli interventi chirurgici iniziarono ad essere applicati per eliminare i disturbi visivi negli anni '70. Nel corso del tempo, la tecnica è stata migliorata e la prima procedura con tecnologia laser è stata effettuata nel 1986. Da allora, è stato ampiamente utilizzato per la correzione delle più comuni patologie oftalmiche: miopia, ipermetropia, astigmatismo.

Qual è l'essenza della correzione della visione laser?

L'essenza della tecnica è di cambiare gli strati superiori della cornea, che consente di creare la curvatura ideale, che corrisponderà a tutti i parametri ottici. I metodi più comuni di correzione laser includono la cheratectomia fotorefrattiva (PRK), così come le sue versioni moderne - LASIK, Custom Vue, Epi-LASIK, ecc.

Correzione della visione laser con il metodo Epi-Lasik

Indicazioni e controindicazioni

La correzione della vista mediante la tecnologia laser viene eseguita all'età di 18-45 anni con ipermetropia, astigmatismo e miopia con un certo grado, che sono stati stabili (non progrediti) per un anno.

Indicazioni per la correzione laser

Tabella. Indicazioni per la correzione della visione laser.

Le controindicazioni per la chirurgia includono:

  • una grave compromissione della funzione visiva (più di 12 diottrie) in una qualsiasi delle suddette malattie o progressione del processo patologico negli ultimi 12 mesi;
  • avendo un solo occhio vedente;
  • malattie sistemiche, autoimmuni e infettive;
  • patologie oftalmiche che provocano alterazioni della cornea, della retina, del fondo (cataratta, cheratocono, glaucoma, iridociclite, ecc.);
  • cornea troppo sottile;
  • gravidanza, allattamento al seno.

La correzione laser è controindicata durante la gravidanza.

Per determinare la presenza di controindicazioni ai pazienti prima dell'operazione viene mostrata una diagnosi completa del corpo.

Per riferimento: l'opportunità di eseguire la correzione della visione laser dopo 45 anni esiste, ma in questo caso aumenta il rischio di sviluppare l'ipovisione, dato che i medici avvertono sempre i loro pazienti.

Come è la correzione?

Chirurgia dell'occhio del laser

La chirurgia laser viene eseguita in anestesia a goccia e consiste in tre fasi principali.

Stadio 1. Nella fase iniziale dell'intervento chirurgico, sulla superficie della cornea viene creato un cosiddetto lembo con l'ausilio di apparecchiature laser, che possono essere successivamente disattivate accedendo ad altri strati.

Correzione della vista - passo dopo passo

Stadio 2. Il dispositivo cambia la forma della cornea in base ai singoli parametri, creando una superficie ideale per la messa a fuoco dei raggi luminosi.

Stadio 3. Il lembo formato dai tessuti viene rimesso a posto, dopodiché viene innestato senza ulteriori interventi, pertanto non vi sono cicatrici sui tessuti.

Operazione di correzione laser

Dopo la procedura, il paziente può tornare a casa e tornare al solito modo di vivere, attenendosi alle raccomandazioni fornite dallo specialista. All'inizio, dopo l'operazione, è necessario riposare il più possibile, se possibile, abbandonare attività che richiedono affaticamento degli occhi e uno sforzo fisico intenso, non battere ciglio e non strofinare gli occhi. Per la rigenerazione rapida dei tessuti, ai pazienti vengono prescritte delle gocce che devono essere utilizzate secondo le istruzioni e le prescrizioni mediche.

Per riferimento: non ci sono proibizioni riguardanti la nutrizione dopo la correzione della visione laser, ma i pazienti dovrebbero smettere di bere per tutto il periodo della riabilitazione postoperatoria - le bevande alcoliche influenzano negativamente la circolazione sanguigna degli occhi e possono interagire con i farmaci.

Fasi di diversi metodi di correzione

Vantaggi della correzione laser

Per diversi decenni, il metodo di correzione laser ha dimostrato la sua efficacia - milioni di pazienti erano convinti che, rispetto ad altri metodi di trattamento, ha una serie di vantaggi.

  1. La capacità di usare per qualsiasi disabilità visiva. Se non ci sono controindicazioni all'intervento chirurgico, la procedura può essere eseguita con tutti i più comuni disturbi oftalmologici: miopia, ipermetropia, astigmatismo.

La correzione laser è applicabile per eventuali violazioni.

Correzione dell'occhio del laser

Per riferimento: i vantaggi della correzione laser possono essere attribuiti alla sua disponibilità, dal momento che la procedura è offerta in quasi tutte le cliniche oftalmologiche, ma il suo costo rimane piuttosto elevato - entro 25-40 mila rubli per occhio

Eccimero laser AMWIS 500E SCHWIND

Gli svantaggi della correzione laser

Come qualsiasi altro metodo di trattamento, la correzione della visione laser ha diversi svantaggi, e uno di questi è spiacevoli sensazioni durante il periodo di recupero. In alcuni pazienti, c'è una diminuzione della visione notturna, la comparsa di "mosche" e "bagliori" davanti agli occhi, secchezza delle mucose e la sensazione della presenza di un corpo estraneo. Il disagio è particolarmente evidente nelle prime ore dopo la procedura - i medici consigliano ai pazienti di venire in clinica accompagnati da parenti, poiché può essere difficile per una persona tornare a casa da soli.

Contro di correzione laser

La probabilità di complicazioni durante la correzione laser è ridotta al minimo, ma esiste ancora. Possibili effetti collaterali della procedura includono:

  • annebbiamento della cornea;
  • correzione incompleta;
  • ottenere l'effetto opposto (ipermetropia nel trattamento della miopia, ecc.);
  • spostamento della pupilla;
  • cheratite batterica o erpetica;
  • congiuntiviti;
  • fragilità del bulbo oculare;
  • violazioni della visione binoculare.

Qualsiasi delle suddette violazioni richiede una correzione laser ripetuta o un intervento chirurgico e il suo esito positivo non è garantito. Se i bulbi oculari dopo l'operazione sono diventati fragili, il paziente fino alla fine della sua vita dovrà evitare sforzi fisici intensi, sport attivi, temperature elevate e qualsiasi altro effetto che possa essere dannoso.

Infine, la correzione laser non è in grado di curare completamente le malattie degli occhi, ma corregge solo le loro conseguenze. Le cause della menomazione visiva rimangono e continuano a colpire gli occhi, quindi dopo alcuni anni una persona potrebbe aver bisogno di nuovo gli occhiali.

Importante: dolore intenso, grave arrossamento della cornea o gonfiore dopo l'operazione con un laser possono essere segni di complicanze e richiedono cure mediche immediate.

Complicazioni dopo la correzione della visione laser

Come ridurre il rischio di effetti collaterali?

Per ridurre al minimo il rischio di complicanze postoperatorie, è necessario seguire una serie di semplici raccomandazioni.

  1. Approccio responsabile alla scelta della clinica e del medico. Quando si contatta la clinica, è necessario familiarizzare con tutti i documenti, compresa la licenza e il certificato di accreditamento - solo i medici autorizzati con elevate qualifiche possono eseguire operazioni oftalmiche. Inoltre, è necessario chiarire il modello e il livello delle apparecchiature utilizzate: più recente è l'apparecchiatura, maggiore è la precisione. Se il medico garantisce un risultato del 100%, è meglio rivolgersi immediatamente a un altro specialista - qualsiasi procedura chirurgica comporta alcuni rischi, sui quali il paziente deve essere informato in anticipo.

Recupero dopo l'intervento chirurgico

Attenzione: non bisogna dimenticare che il corpo di ogni persona ha le sue caratteristiche, che possono influenzare in modo significativo il risultato dell'operazione - in un paziente, la correzione laser può avere successo, e in un altro può causare gravi complicazioni.

Devo eseguire una correzione laser

Dovrei fare una correzione della visione laser?

La correzione della visione laser è un metodo efficace per il trattamento di disturbi oftalmologici, ma, nonostante un gran numero di vantaggi, presenta diversi svantaggi e può portare a determinate complicazioni. Per questo motivo, la decisione sulla procedura dovrebbe essere presa, dopo aver consultato un professionista qualificato e attentamente ponderato i pro ei contro.

Indicazioni per la chirurgia per la correzione della visione laser - tipi, comportamento, controindicazioni e costi in cliniche

Grazie a tecnologie avanzate, l'oftalmologia moderna offre metodi sicuri per ripristinare la vista. Una nuova qualità della percezione del mondo presenta ai suoi pazienti la correzione della visione laser, l'operazione di cambiare la forma della cornea, dopo la quale gli oggetti vengono accuratamente visualizzati sulla retina dell'occhio. Questo metodo chirurgico ha dimostrato di essere un risultato sicuro ed efficace per milioni di persone che hanno subito la procedura.

Cos'è la correzione della visione laser?

L'occhio umano fa parte di un complesso meccanismo di visione. I segnali visivi trasmessi dai nervi al cervello e processati lì dovrebbero dare un'immagine chiara a una persona. In una serie di malattie (miopia, ipermetropia, astigmatismo), la luce non si concentra sulla retina e l'immagine visibile appare sfocata. L'obiettivo di qualsiasi patologia correttiva è cambiare l'effetto rifrangente del bulbo oculare in modo che le immagini visive diventino chiare.

Al servizio di questi obiettivi gli occhiali e le lenti a contatto danno una correzione al momento del loro utilizzo, non alleviando la persona dal problema. Quando viene eseguito l'effetto di correzione della visione laser sulla cornea, uno dei segnali ottici che rifrangono i segnali luminosi. Il laser modella accuratamente la forma della cornea in modo che i raggi di luce si rifrangano, ottenendo la possibilità di essere fissati precisamente sulla retina.

testimonianza

La correzione dell'occhio del laser in molti paesi è considerata non chirurgica, ma una procedura cosmetica, che elimina rapidamente e facilmente tali gravi anomalie:

  • miopia (fuoco dell'immagine davanti alla retina) con un alto grado fino a -15,0D con uno spessore della cornea di 450 micron;
  • lungimiranza (messa a fuoco dei raggi dietro la retina) con un livello fino a + 6.0D;
  • astigmatismo (messa a fuoco del segnale luminoso in più punti) - condizioni fino a ± 3.0D, incluso miopico fino a -6.0D e ipermetropico fino a + 8.0D.

Controindicazioni

La correzione della visione mediante laser con tecnologia di sicurezza ha diverse limitazioni. Questo è:

  • cataratta;
  • distrofia corneale;
  • il glaucoma;
  • miopia progressiva;
  • iridociclite;
  • diabete grave;
  • disturbi immunitari;
  • la gravidanza;
  • periodo di allattamento;
  • età fino a 18 anni e dopo i 55 anni.

vantaggi

Con i benefici della correzione laser delle patologie visive, le operazioni sono disponibili per una vasta gamma di persone. I suoi principali vantaggi:

  1. indolore;
  2. effetto su praticamente qualsiasi tipo di anomalia visiva;
  3. sicurezza;
  4. velocità;
  5. trattamento ambulatoriale;
  6. non c'è bisogno di anestesia generale;
  7. prevedibilità, stabilità del risultato;
  8. breve periodo di riabilitazione.

cons

La probabilità di conseguenze negative di questo metodo non supera l'1%. Tuttavia, come per la chirurgia, c'è un rischio. È collegato principalmente con attrezzature di bassa qualità della clinica o con una qualifica bassa di uno specialista. Quindi sono probabili complicazioni sotto forma di edema, infiammazione e disagio (secchezza oculare), fluttuazioni della vista. Il recupero e il miglioramento avvengono dopo pochi mesi. Gli effetti collaterali sono ridotti al minimo:

  1. esame preliminare condotto correttamente;
  2. scegliendo un istituto / uno specialista qualificato.

La correzione della visione laser è pericolosa?

Come manipolazione medica, la chirurgia oculare laser richiede un esame oftalmologico, determinandone necessità e indicazioni per ciascun individuo. Se vengono rilevate controindicazioni, il medico non raccomanda un intervento chirurgico per evitare la possibilità di tali complicazioni come:

  • oscuramento della cornea;
  • l'opposto dell'effetto atteso;
  • indebolimento della cornea;
  • spostamento della pupilla;
  • congiuntiviti;
  • fragilità dei bulbi oculari.

Allo stesso tempo, la tecnologia stessa minimizza le conseguenze negative. Il metodo consente di ottenere qualità e un'acuità visiva elevata. L'intero corso operativo è quasi senza contatto. L'uso di un laser elimina l'infezione durante l'intervento chirurgico. L'accuratezza della previsione dopo un esame completo e il rispetto di tutte le raccomandazioni mediche nel periodo di recupero garantiscono la sicurezza del metodo.

L'uso di una particolare variante dipende dalle caratteristiche personali del paziente rilevate dalla diagnosi. I più comuni sono 3 tipi di correzione laser delle patologie visive:

  1. FRK, cheratectomia fotorefrattiva. Per cambiare la curvatura della superficie corneale esterna, viene utilizzato un laser ad eccimeri, in cui lo strato epiteliale superficiale della cornea viene rimosso per evaporazione.
  2. IFL, il metodo delle lenti phakic intraoculari. Le lenti vengono impiantate negli occhi senza rimuovere parti del loro obiettivo.
  3. Lasik, laser keratomiles. Microkeratomo - laser - forma una valvola dalla superficie dello strato corneale. Dopo aver rimosso le aree anormali della cornea, la valvola ritorna nella sua posizione.

Lasik

L'operazione LASIK (LASIK) è un tipo comune di correzione laser. Le operazioni possono essere corrette per tali violazioni: lungimiranza a + 4,00 D, miopia a -15,00 D, astigmatismo a ± 3,00 D. Le manipolazioni sono eseguite da un laser ad eccimeri, combinando azione meccanica e laser. Il lembo della cornea viene rimosso da un microcheratomo e un nuovo profilo corneale è formato da un laser. Distinto modo di rapido (parecchi giorni) recupero della vista.

Con l'aiuto della cheratectomia fotorefrattiva per la prima volta è stato possibile ottenere risultati stabili nell'uso di un laser in oftalmologia. La tecnologia comporta anche la formazione di un lembo corneale, ma a causa del metodo meccanico di rimozione dello strato superficiale della cornea, la durata del periodo postoperatorio aumenta fino ad un mese e il paziente può provare disagio:

L'indicazione per questa forma correzionale è alta (da 8 diottrie) miopia, ipermetropia da 6 diottrie e astigmatismo a 6 diottrie. Un impianto viene inserito all'interno dell'occhio mentre l'obiettivo è conservato - una lente fachica. Le lenti sono attaccate all'iride davanti o dietro e sono divise in camera anteriore e camera posteriore. A differenza di altri metodi di chirurgia laser, l'impianto non viene eseguito su entrambi gli occhi nello stesso giorno, ma a intervalli di una o due settimane.

formazione

L'intervento chirurgico è necessariamente preceduto dalla consultazione e dall'esame da parte di un optometrista e di un oculista e successiva diagnosi. È necessario misurare gli indicatori degli occhi, effettuare test RW ed epatite. Un centro moderno per la correzione della visione laser dovrebbe avere sia specialisti che attrezzature per la diagnostica. Prima dell'operazione, è necessario rifiutare:

  • da lenti a contatto (due settimane);
  • da bevande alcoliche (per due giorni);
  • dall'uso di cosmetici (il giorno prima dell'intervento chirurgico).

Come è l'operazione?

Il paziente si trova orizzontalmente sul divano. L'intera procedura viene eseguita in anestesia locale con gocce anestetiche e dura per 20-30 minuti, in cui l'esposizione diretta al laser richiede meno di un minuto. Le fasi di:

  1. Prima di tutto, con l'aiuto di un anello a vuoto, è necessario fissare l'occhio. Dopo il trattamento oculare con soluzioni speciali, quando la connessione dell'epitelio corneale con la membrana di Bowman si indebolisce, l'operazione stessa può essere eseguita.
  2. Uno strumento da taglio, un cheratomo o un laser a femtosecondi, forma un lembo della superficie della cornea attaccato da un lato alla cornea. Viene rimosso di lato, come se sfoglia una pagina di un libro.
  3. Il raggio laser agisce sulla cornea, evaporando i suoi strati profondi e modificandone la forma in base ai parametri misurati del paziente.
  4. Il lembo ritorna nella sua posizione originale, fissandosi senza cuciture a causa del collagene dell'organo stesso, e tiene saldamente, guarendo senza lasciare cicatrici.

Periodo di riabilitazione

Forse, operato, per non danneggiare la cornea, dovrai indossare degli occlusori - schermi speciali che proteggono dalla pressione meccanica degli occhi. Per un recupero rapido e corretto dopo l'intervento, è imperativo seguire le raccomandazioni dei medici:

  • i primi giorni per usare le gocce per gli occhi prescritte;
  • non toccare l'occhio operato per un giorno e non strofinarlo per 3 mesi;
  • tre giorni non ti lavo la faccia e la testa;
  • evitare l'azione delle radiazioni ultraviolette (escludere le visite al solarium, la spiaggia);
  • l'uso di cosmetici può essere rigorosamente dopo il permesso del medico;
  • su appuntamento del medico (se necessario) per sottoporsi a un ciclo di antibiotici, escludendo completamente l'uso di alcol.

effetti

Come parte del processo di recupero, gli effetti che non influenzano significativamente la visione sono comuni. Tali effetti collaterali sono osservati da 6 mesi a un anno, ma in alcuni casi possono rimanere permanentemente, creando qualche disagio, ad esempio:

  • diminuzione della visione notturna;
  • sensazione di un oggetto estraneo;
  • lacrimazione;
  • "Occhio secco";
  • immagine sfocata o doppia;
  • aumento della fotosensibilità.

I cambiamenti di fondo ormonale durante la gravidanza hanno un impatto sulla guarigione dei tessuti, quindi non è consigliabile pianificare una gravidanza dopo l'intervento per almeno sei mesi. È probabile che si verifichino complicazioni se l'operazione di restauro della vista è deviata da un piano ben congegnato, e tali problemi diminuiscono nel tempo o con l'aiuto di un ulteriore trattamento.

Complicazioni dopo la correzione della visione laser

Un certo numero di complicazioni provoca disabilità visive, per eliminare quelle che richiedono una seconda operazione. Ci sono:

  • taglio di patchwork scadente (irregolare, piccolo);
  • successivo spostamento del lembo da parte del paziente o impilamento disomogeneo durante l'operazione stessa;
  • nedo e ipercorrezione;
  • cheratite;
  • ingrowth dell'epitelio sotto il lembo.

Dopo l'intervento chirurgico, la disabilità visiva è anche possibile per i seguenti motivi:

  1. la progressione della miopia nel caso di una giovane età, quando l'occhio del paziente continua a crescere e la miopia adattata è in grado di tornare parzialmente;
  2. correzione incompleta della quantità di diottria residua 0,5-0,75;
  3. leggera foschia nuvolosa.

Il pericolo di complicanze tardive è lo spostamento degli alunni, la cui eliminazione richiede un intervento complicato senza una garanzia positiva dei risultati. Nuove malattie dell'occhio - problemi con la visione binoculare, fragilità dei bulbi oculari, disturbi della retina - sono considerate possibili conseguenze. Tutto ciò richiede la durata di un trattamento serio. Dovrebbe essere realizzato che la correzione laser è una procedura irreversibile, dopo di che è impossibile riportare la visione al suo stato originale.

astigmatismo

In rari casi, dopo la correzione laser, ci sono possibilità di astigmatismo. Se il lembo della cornea non è stato tagliato esattamente dal chirurgo o non si è adattato idealmente perfettamente al suo posto, allora per questa ragione, raramente si può sviluppare l'astigmatismo dopo l'operazione, appare un'immagine sfocata. Tale astigmatismo indotto viene corretto (corretto) mediante ulteriori manipolazioni laser e con valori insignificanti l'astigmatismo può persino migliorare la visione.

Le operazioni di correzione chirurgica con un laser sono effettuate da reparti oftalmologici specializzati o centri indipendenti. Prima di scegliere, dovresti conoscere non solo il costo dei servizi, ma anche le recensioni sulla clinica. Quanto costa la correzione della visione laser: dipende dalla regione e dalla complessità di ciascun caso. I prezzi medi per la città di Mosca specificano nella tabella:

Correzione della visione laser: tutto ciò che è necessario sapere sull'operazione

Ho problemi di vista, ho davvero bisogno di un'operazione?

Qual è la differenza tra i metodi di correzione laser?

Trovo difficile decidere un'operazione, temo

Come va? Cosa succede se sbatto le palpebre?

Si dice che dopo queste operazioni molti effetti collaterali ottici

Ma improvvisamente non posso fare un'operazione del genere?

Perché scegliere la clinica SMILE EYES?

Come scegliere un metodo di trattamento e non avere paura della chirurgia - capiamo insieme alla clinica di chirurgia laser OCCHI SORRISI :).

Ho problemi di vista, ho davvero bisogno di un'operazione?

I problemi di visione sono un concetto molto ampio. Esistono condizioni in cui è impossibile fare a meno dell'intervento chirurgico, ad esempio la cataratta. Con molti problemi con l'ottica dell'occhio, puoi vivere senza chirurgia.

Miopia, ipermetropia, presbiopia e astigmatismo (insieme sono chiamati disturbi refrattivi) sono condizioni che vengono corrette con occhiali o lenti a contatto se si adattano a te. Ma per molte persone danno un sacco di disagi: gli occhiali cambiano aspetto, le lenti si appannano e distorcono lo spazio, i cerchi devono essere cambiati e selezionati per l'abbigliamento, interferiscono con gli sport. Infine, gli occhiali e gli obiettivi di qualità non sono economici e richiedono cure e attenzioni costanti.

Allo stesso tempo, la correzione laser è un ottimo modo per correggere la vista. Il laser è uno strumento, puoi usarlo in modi diversi ed eseguire operazioni molto diverse tra loro. E se consideri che anche i laser sono diversi, diventa chiaro: per quasi tutti i casi, puoi scegliere una tecnica che si adatta meglio di altri.

Qual è la differenza tra i metodi di correzione laser?

Esistono tre generazioni di metodi di correzione della visione laser. Iniziamo con il più moderno e il più gentile per gli occhi.

ReLEX SMILE (SMILE)

Quando il metodo di correzione laser ReLEX SMILE laser a femtosecondi forma nella cornea una piccola lente (lenticle). La modellazione tridimensionale della lente dura 26 secondi, quindi la lenticula viene raggiunta attraverso un tunnel minimo (solo 2 mm) nella cornea. Dopo di ciò, l'occhio inizia a rifrangere e focalizzare correttamente l'immagine sulla retina.

SMILE è la procedura microinvasiva più delicata, dopo la quale la superficie della cornea non è danneggiata. le sue proprietà biomeccaniche sono preservate e la probabilità della sindrome dell'occhio secco si riduce. A volte questo è l'unico modo possibile di correzione della visione laser per le persone con cornee sottili, così come per coloro che praticano sport e conducono uno stile di vita attivo.

LASIK (LASIK) o la sua versione Femto-LASIK (femto-LASIK)

Questa è un'operazione durante la quale un lembo si forma sotto forma di un "coperchio" dagli strati superficiali della cornea usando un microcheratomo (un dispositivo meccanico con lame) o un laser a femtosecondi. Questo lembo viene sollevato e quindi un altro tipo di laser - eccimeri - il volume necessario di tessuto corneale viene evaporato per ottenere nuove proprietà ottiche dell'occhio. Quindi il "tappo" ritorna nella sua posizione originale.

Femtolaser aiuta a eseguire tutte le manipolazioni con elevata precisione. La tecnologia dei flap-cap è apparsa più di 20 anni fa: una guida per i pazienti alla chirurgia refrattiva con laser ad eccimeri. e prima che lo sviluppo del metodo SMILE fosse il tipo più comune di correzione laser.

PRK (PRK)

Uno dei vecchi metodi di correzione. Quando viene rimosso, l'epitelio viene rimosso (lo strato esterno dell'occhio) al fine di raggiungere la cornea ed evaporare il volume necessario di tessuto utilizzando un laser ad eccimeri Chirurgia oculare di cheratectomia fotorefrattiva.. Esistono diversi tipi di tali operazioni: trans-PRK, epilasica o LASEK. L'unica differenza è come rimuovere l'epitelio - tramite laser o manualmente.

In precedenza, questi metodi sono stati utilizzati in pazienti con cornee sottili. Ma rimuovere l'epitelio è una procedura dolorosa e non sicura, danneggia un gran numero di terminazioni nervose e distrugge la membrana corneale esterna. L'unico vantaggio è che non è necessario formare un "tappo", quindi la forza biomeccanica viene trattenuta nella cornea. Oggi è preferibile la tecnologia ReLEX SMILE: gli stessi vantaggi si ottengono con meno infortuni.

È sicuro?

La tecnologia ReLEX SMILE è apparsa nel 2007: oggi oltre un milione di pazienti sono stati operati con questo metodo in tutto il mondo e il loro numero è in crescita.

Le operazioni LASIK sono state fatte per più di venti anni, con il suo aiuto sono state curate oltre 15 milioni di persone. Questa è una tecnica collaudata, sebbene abbia le proprie controindicazioni: chirurgia fotorefrattiva (laser).. Femto-LASIK è il metodo che ha migliorato LASIK e ReLEX SMILE ti ha permesso di eseguire la correzione della vista nel modo più delicato. Secondo i risultati della prima ricerca a lungo termine Risultati quinquennali di estrazione di lenticule a piccola incisione. È sicuro ed efficace

Trovo difficile decidere un'operazione, temo

Molte persone non tollerano nemmeno l'idea di toccare l'occhio o qualcosa a che fare con esso. A causa di questa paura, si rifiutano di indossare le lenti a contatto, anche se in alcuni casi sono più necessarie degli occhiali. Pertanto, il fatto dell'operazione li spaventa particolarmente. Ma la correzione laser con tale paura è uno dei modi migliori per recuperare la vista.

Innanzitutto, le operazioni vengono eseguite rapidamente. Dipende dalla tecnica, ma in genere l'intero processo non richiede più di 20 minuti (il tempo in cui la persona è in sala operatoria).

In secondo luogo, nel caso delle esperienze si dovrebbe prestare attenzione a SMILE: viene eseguito ancora più velocemente, l'intervento stesso è di soli 26 secondi, è completamente indolore e ha il periodo di recupero più breve. Dopo la correzione, un po 'di fastidio può comparire nell'occhio per un po' di tempo, ma dopo l'operazione SMILE scompaiono in un paio d'ore. Il paziente ritorna alla sua solita vita il giorno dopo. È necessario superare la paura per alcuni minuti per vedere di nuovo bene.

Come va? Cosa succede se sbatto le palpebre?

La tecnologia della chirurgia oculare è stata a lungo elaborata in modo che i pazienti non possano danneggiarsi. Certo, nessuno costringe la volontà a tenere gli occhi aperti: per questo ci sono dispositivi speciali che fissano le palpebre. Nessun utensile affilato: tutto è pulito e confortevole. Inoltre, se si verificano, nella clinica OCCHI SORRIDI :) Augenklinik Moskau durante la preparazione per l'operazione vi verranno offerti sedativi morbidi, così come il nuovissimo gadget NuCalm NuCalm. per alleviare lo stress.

Specialisti della clinica OCCHI SORRIDI :) Professoressa Tatyana Shilova e Professoressa Walter Sekundo

Tutti gli esami necessari vengono eseguiti prima della nomina della correzione laser, cambiamenti nello stile di vita prima che l'operazione non sia necessaria (a meno che non venga chiesto di rimuovere le lenti a contatto una settimana o due prima dell'operazione) e il periodo postoperatorio sia breve e facile.

Si dice che dopo queste operazioni molti effetti collaterali ottici

Questo era vero per i laser di 15-20 anni. Il loro principio di funzionamento è stato a lungo superato e i moderni metodi di correzione ci consentono di ottenere una visione di alta qualità. Le raccomandazioni sono sempre individuali: prima dell'operazione, il paziente viene sottoposto ad un esame diagnostico completo e discute i rischi con il chirurgo. Nella maggior parte dei casi, gli effetti ottici scompaiono da soli in poche settimane o mesi. Miopia (miopia)..

Con l'operazione SMILE, l'alta qualità della visione è immediatamente visibile dopo la correzione e gradualmente migliora.

Il laser danneggia gravemente la cornea - poiché l'incisione è molto piccola, l'effetto complessivo sulla stabilità dei tessuti della cornea è minimo. Ciò significa che dopo l'intervento, il guscio occhi guarirà rapidamente, il paziente non dovrà preoccuparsi del possibile spostamento del lembo, che si forma con le tecnologie LASIK e Femto-LASIK, e il rischio di cheratectasia diminuirà (questa è la condizione in cui la cornea cambia forma).

Un altro vantaggio della correzione ReLEX SMILE è una riduzione della probabilità di sviluppare la sindrome dell'occhio secco rispetto ad altri metodi, poiché con questa tecnologia le terminazioni nervose nella cornea per l'estrazione di lenticule a piccole incisioni non sono danneggiate..

Ma improvvisamente non posso fare un'operazione del genere?

Qualsiasi intervento medico ha controindicazioni. Miopia (miopia). Trattamento., anche in un modo gentile, come SMILE. La principale controindicazione per qualsiasi tipo di correzione laser è una cornea malata in una forma nascosta o esplicita, il cosiddetto cheratocono. In questo caso, utilizzare altri metodi di correzione.

Altre controindicazioni comuni:

  • La correzione laser non è raccomandata per fare fino a 18 anni, perché in questo momento l'occhio può crescere.
  • Alcune malattie croniche, come il diabete, l'immunodeficienza, una serie di altre malattie (con esacerbazione).
  • Periodo di gravidanza e allattamento - controindicazioni temporanee, cioè dopo la nascita del bambino e completamento dell'alimentazione, le donne possono sottoporsi a correzioni.
  • Alcune malattie degli occhi, come la cataratta, richiedono un diverso tipo di intervento.

Anche se le caratteristiche anatomiche dell'occhio non consentono la correzione della visione laser, allora ci sono altre tecniche efficaci e accurate che elimineranno occhiali e lenti a contatto. Gli specialisti della clinica SMILE EYES :) Augenklinik Moskau ti aiuterà a scoprire esattamente quale tecnica è adatta a te, dopo una diagnosi completa.

Perché scegliere la clinica SMILE EYES?

Perché in SMILE EYES :) Augenklinik Moskau - la filiale di Mosca della holding SMILE EYES :) - è attualmente l'esperienza più ampia di operazioni eseguite utilizzando la tecnologia ReLEX SMILE. I pazienti hanno l'opportunità di eseguire la correzione della vista dal professor Walter Sekundo, creatore e sviluppatore della tecnica SMILE, che è stato il primo a eseguire tale correzione laser. Guarda come lo stesso professoressa Sekundo parla dei vantaggi dell'operazione:

Il Centro oftalmologico fa parte della holding internazionale SMILE EYES :), che comprende 12 filiali in Germania, Austria e Mosca. Tutti i centri operano secondo gli standard e le tecnologie tedesche. Il principale chirurgo operativo è il dottore in scienze mediche, il professor Shilova Tatiana Yurievna. Il numero annuale di pazienti operati da questo è più di 4.000 persone con diverse patologie oftalmiche.

Ogni occhio è unico, quindi nella clinica OCCHI SORRIDI :) Augenklinik Moskau usa un approccio individuale ai pazienti e sceglie con cura il metodo più adatto per il trattamento di un caso particolare.

I metodi hanno controindicazioni. Consultare uno specialista.

Correzione della visione laser come funziona

Recentemente mi sono fatto una correzione della visione laser, quindi ho deciso di scrivere questo post per chi ha paura, chi ha domande e chi dubita che faccia o no. TL; DR - ne vale la pena. E ora di più. Nel corso della narrativa darò delle raccomandazioni, specialmente importanti che metterò in evidenza in grassetto. Sarà un post molto lungo :)

La mia visione ha cominciato a deteriorarsi nell'adolescenza - un fenomeno abbastanza comune - un sacco di studio, scuola superiore, primi corsi uni - un grande carico e il primo computer con il nuovo mondo di Warcraft :) Come risultato, all'età di 17 anni, la visione è scesa a -6 con qualcosa in entrambi gli occhi, negli anni seguenti, la vista cadde ancora sulle diottrie. Ho deciso di fare un'operazione di correzione della vista molto tempo fa - ma non c'erano soldi, poi qualcos'altro, ed era rischioso prima. Avevo paura delle complicazioni, del distacco della retina, ecc. Ma ancora, nell'agosto di quest'anno, si è riunito e fatto. Circa i risultati - sotto.

Non parlerò di cosa sia un'operazione laser, può essere facilmente trovata su Internet, è meglio che scriva al di sotto di tutte le mie impressioni nel corso dell'operazione e dopo di essa. Ma alcune note importanti meritano ancora una valutazione. Il collegamento Kinu al video è quello.

Le operazioni di correzione della visione laser esistono attualmente in diversi tipi: il più popolare è LASIK (LASIK). Se lo descrivi molto brevemente, prima viene rimosso un lembo dalla cornea (non allarmarti, un lembo di spessore millimetrico, non infilerai nulla direttamente nell'occhio), quindi una parte della cornea evapora con un laser per formare una nuova lente e la lamina si arresta.

IMPORTANTE Come indicato sopra, l'operazione consiste di due parti: la formazione del lembo e il cambio della lente. Quindi, la formazione di un lembo può essere eseguita in due modi: utilizzando un microcheratomo e un laser a femtosecondi. Un microcheratomo è una specie di lama che taglia un lembo dalla cornea. Il laser fa la stessa cosa, ma senza toccare l'occhio. Il risultato è quasi lo stesso (vedi immagine sotto), ma nel caso di un laser, il taglio è leggermente più liscio e la guarigione è migliore. Dirò subito che ho comunicato con quelle persone che hanno usato il microcheratomo - tutto ciò che è stato guarito era eccellente e normalmente lo vedevano. Eppure, i miei occhi sono un corpo troppo serio per salvarci, quindi ho semplicemente preso tutto per riempirlo completamente nel caso. Inoltre, KO suggerisce che ciò che è meglio - ed è più costoso - dovrà pagare un extra per "femto".

Lo stadio successivo è l'evaporazione di una parte della cornea con un laser ad eccimeri - questo stadio è lo stesso per tutti. Ci sono altri tipi di correzione laser - se non sbaglio - cheratectomia fotorefrattiva, SMILE e altri, ma sono meno comuni in Russia. Per quanto riguarda il primo, questa è già una tecnologia obsoleta (posso sbagliarmi), per quanto riguarda il secondo - al contrario, questa è una nuova tecnologia, e in Russia non è ancora ampiamente distribuita, e quindi non la raccomando - non lasciatevi ingannare, i nostri dottori davvero non sanno come. Vai per un regolare LASIK, se non ci sono controindicazioni. C'è ancora qualcosa come "SuperLasik" - questo è solo uno stratagemma di marketing, di solito il cosiddetto LASIK con accompagnamento femto.

Un'altra caratteristica dell'acuità visiva e della potenza ottica per la correzione della vista è una caratteristica degli occhiali o degli obiettivi. Ammetto la mia ignoranza, ho pensato che quando dicono - "unità di visione" e "visione -5" - questo si riferisce alla stessa cosa. Ho pensato che l'unità riguardasse le diottrie, tipo 1 DPRT: visione perfetta, ma non lo è. Potere ottico dell'occhio e acutezza visiva - sebbene correlate tra loro ma non completamente. Ad esempio, la mia acutezza visiva era di 0,04 - a -7 DPTR a occhio. 0,04 non è il 4%, anche se il significato è approssimativamente lo stesso. In questo caso, l'unità è al 100% di visione, rispettivamente, la regolazione non è necessaria - significa che la potenza ottica è 0 DPR. Dopo l'operazione, la mia visione era 0.9. circa 90% o -0,5 DPTR.

Esaminiamo questo problema, che preoccupa tutti in primo luogo. Ci saranno delle complicazioni? Una persona perderà la vista? Anche questa domanda mi preoccupava, quindi gli ho prestato la massima attenzione, studiando sia i nostri forum che quelli stranieri. Queste statistiche sono leggermente diverse, ma si ritiene che le complicazioni si verifichino circa 1 volta per 2000 operazioni con LASIK e, di norma, siano causate dal mancato rispetto dei requisiti postoperatori del medico. E la parte travolgente di queste complicazioni viene risolta piuttosto rapidamente. Questo, ad esempio, la crescita dell'epitelio sotto la patta, il distacco del lembo, la visione offuscata, l'emorragia, ecc. In nessun caso, queste complicazioni non portano alla perdita della vista. Tutto è risolto regolando o rioperando. Il distacco della retina in base ai risultati dell'operazione, per quanto ne so, non è possibile in linea di massima: il laser non brilla sulla retina e la pressione all'interno dell'occhio non aumenta. Tuttavia, posso essere confuso su questo, perché sul forum ho visto casi di distacco di retina dopo l'intervento chirurgico, MA tutti questi casi erano il risultato di complicazioni accompagnatorie - per esempio, con miopia molto forte (-12 e più), forte astigmatismo, retina già distaccata e molto sottile la cornea. ie Il problema era nelle malattie prima dell'operazione. Negli ultimi due casi, l'operazione non deve essere stata eseguita affatto, c'è l'incompetenza del medico, quindi due suggerimenti contemporaneamente:

1) Se sai di avere seri problemi di visione, vai in diverse cliniche e raccogli le opinioni dei medici. Prenditi il ​​tuo tempo con l'operazione. E non salvare qui - con una battuta la vista è cattiva.

2) È necessario avvicinarsi con competenza alla scelta della clinica: questo è il paragrafo successivo. Se per chi non è ovvio - NON IMPARARE sulle proposte per l'operazione per 100 rubli, non rischiare la vista!

Un altro punto per coloro che dubitano della precisione del laser è se il laser colpirà il punto sbagliato, il che porterà ad un deterioramento della visione o qualcosa del genere. Da quello che ho letto è assolutamente impossibile, con i normali dispositivi il laser fa tutto in modo così preciso e legge le informazioni così spesso che anche se inizi a tremare di paura, o in qualche modo incredibile ancora a lampeggiare, il laser si fermerà semplicemente e il chirurgo semplicemente lo riavvierà. Di nuovo, devi andare in una clinica normale con dispositivi normali, e non in un ufficio sharashkin.

Se la moderazione considera questo paragrafo per la pubblicità - la tua volontà di rimuovere, ma voglio ancora dirti com'è.

Vivo a Mosca e inizialmente la scelta era tra il Centro medico Svyatoslav Fyodorov e l'Istituto delle malattie dell'occhio. Helmholtz. Tuttavia, ho sentito che con la morte di Fedorov, le cose nella sua clinica sono peggiorate significativamente. Lì, o sua moglie lo governa e con chi condivide il potere, o qualcos'altro, in generale, ho deciso di non rischiare. Cominciò a comunicare con Helmholtz. E poi cominciarono a scoprire cose sorprendenti (ora ci sarà un piccolo batthurt - che non è interessato - saltare alla fine del paragrafo). Prima di tutto, capisco, c'è una linea comune di pagatori, e quelli che sono basati su OMS. La clinica è pubblica e dovrebbe servire la popolazione secondo le politiche. Beh, sembra che stia bene, ma perché io, un uomo pronto a dare loro una somma di sei cifre e centinaia di nonnine, dovrei stare in una fila, non capisco. Bene, bene, non sono orgoglioso in linea di principio, sono pronto a sedermi, ma il problema è che non entrerai in questa coda! Per fissare un appuntamento è necessario chiamarli prima. Ma questo non può essere fatto affatto, perché in un enorme e moderno istituto di malattie dell'occhio non esiste un telefono multicanale! Lule. Il 21 ° secolo, centinaia di medici e nessun telefono multi-canale. Ingresso mon. e tu dalle 13:00 alle 17:00. Due giorni a settimana. Feyspalm. È chiaro che quando questo telefono è assediato da centinaia di guardie della sicurezza, è impossibile ottenere una telefonata e non potrei andare a lavorare durante il giorno. Scoop in tutto il suo splendore. Se una tale schifezza in fase di registrazione, cosa succederà sull'operazione stessa? Insomma, questa cosa nafig, pensai.

Di conseguenza, si è rivolto alla più grande clinica privata - a Excimer. Lì, naturalmente, sono riuscito in 10 secondi, ho trovato tutto e ho preso un appuntamento.

La clinica si trova a Mosca, vicino alla stazione della metropolitana Marksistskaya, e fa parte di un centro commerciale a tre piani. Al primo piano si incontrano, copriscarpe - tutto è in ordine, un negozio con gli occhiali. La clinica stessa si trova al secondo piano (per bambini) e al terzo (adulto). Tutto è chiaro - da ufficio a ufficio, dicono dove andare, cosa fare, ci sono poche persone, ovunque è pulito, senza storie.

Preparazione per la chirurgia

Voglio solo ricordare che è necessario pianificare l'operazione per l'estate - la stagione calda. Quando fa freddo, la cornea guarirà peggio e il risultato dell'operazione potrebbe non essere così buono. Ho pianificato di fare l'operazione a dicembre 2016, ma dopo aver appreso queste informazioni, ho spostato tutto ad agosto.

Prima di tutto, è necessario sottoporsi ad un esame, che considererà in modo completo la possibilità e le condizioni dell'operazione. Inoltre, darò informazioni sui miei e sui prezzi al momento di agosto 2017. Il sondaggio è durato circa due ore: sono stato controllato, a quanto pare, su 4 strumenti diversi. Poi hanno iniziato a rilasciare gocce ogni 15 minuti per l'espansione della pupilla, e dopo, a quanto pare, la terza instillazione è stata di nuovo spenta sui dispositivi. Per tutto questo tempo l'infermiera mi esaminò, avvertendo che non avrebbe dato alcuna informazione - il dottore avrebbe detto tutto alla fine. Alla fine, in effetti, sono stato invitato da un medico, che ha anche rifatto da solo uno dei test - dice, dicono, non ha funzionato in modo accurato. Mi è stato dato il seguente risultato - un occhio - miopia -6,25 e astigmatismo -0,5, il secondo occhio - miopia -6,75, astigmatismo -0,25. La cornea è piuttosto spessa, il che consente un'operazione, il danno retinico non è stato rilevato.

Immediatamente dare consigli. Anche due. No, anche tre :)

1) RICHIEDI SUBITO un estratto. Lascia che stampino o inviali più tardi all'ufficio postale - in qualche modo, ma in modo che sia nelle tue mani PRIMA dell'operazione. Non ho nulla contro Excimer: hanno fatto tutto perfettamente, ma non si sa mai. Personalmente, non credo alle persone in linea di principio, specialmente quando sono in circolazione somme di denaro piuttosto ingenti. Non si sa mai, si ottiene un po 'di spazzatura con la vista, e poi si prova che non sei un tacchino. È meglio avere tutti i documenti a portata di mano.

2) Non l'ho fatto, ma ne varrebbe la pena. Abbiamo bisogno di un secondo parere: raccomando lo stesso esame per andare da qualche altra parte - nello stesso Helmholtz o Fedorov - beh, dai un extra di 2-3k, ma è meglio non rischiare. A proposito, l'esame mi è costato 2900 rubli.

3) Non dimenticare di portare con te gli occhiali da sole - dopo le gocce che allargano la pupilla, molta luce entra nell'occhio e inizia una forte fotofobia (tutti vanno per 3-5 ore, ho solo 5 ore passate). Ed è meglio venire senza una macchina.

Ecco le raccomandazioni che è necessario preparare per l'operazione.

Google+ Linkedin Pinterest