Ginnastica per gli occhi di Bates

U.G. Bates ha sviluppato un sistema di restauro della vista senza droghe.

Carichi eccessivi ottenuti nel processo di studio visivo del mondo, secondo lo scienziato, portano allo sviluppo di miopia, ipermetropia, strabismo, astigmatismo e altre menomazioni visive.

Metodologia Bates

Il metodo di Bates è di rilassare i muscoli oculari esterni, rilassando fisicamente e mentalmente tutto il corpo (anche usando l'ipnosi), così come osservando le regole della respirazione, della nutrizione e dell'attività fisica generale.

Bates ha suggerito che i vetri per i rifiuti visivi compromettono l'atrofia dei muscoli oculari e non migliorano in alcun modo la vista. E per eliminare le violazioni più comuni suggerite dall'uso della ginnastica per gli occhi e il palming.

Per il normale funzionamento dell'occhio, i muscoli dovrebbero lavorare ogni giorno - per tendere e rilassarsi, e l'occhio stesso deve muoversi costantemente. Nel caso degli occhiali, l'attività motoria dell'occhio è ridotta al minimo, il movimento dell'occhio viene sostituito ruotando la testa, che di nuovo influisce negativamente sul lavoro dell'organo stesso.

Controindicazioni: distacco della retina e chirurgia oculare dopo un anno e mezzo.

esercizi

Preparazione per la ginnastica: togliere gli occhiali, rilassare i muscoli facciali, ammiccare. Solo gli occhi sono coinvolti nel lavoro, la testa rimane immobile. Esegui fino a 20 ripetizioni. Ogni esercizio per finire di lampeggiare.

  1. Occhi in alto, in basso con un ritardo di 1 secondo;
  2. Movimento oculare destro, sinistro;
  3. Il movimento degli occhi a destra in alto e in diagonale a sinistra in basso;
  4. Il movimento degli occhi a sinistra in alto e diagonalmente a destra in basso;
  5. Il movimento degli occhi attorno al perimetro di un rettangolo immaginario, prima in una direzione, poi in un'altra;
  6. Movimento oculare su un quadrante immaginario con arresti a 12, 3, 6, 9 (in entrambe le direzioni);
  7. Allungare la mano in avanti, fissare lo sguardo sul pollice, continuare a tenere lo sguardo, portare la mano sul naso e sulla schiena, guardare l'oggetto lontano dalla finestra;
  8. Occhi per disegnare un serpente in entrambe le direzioni;
  9. Chiudi gli occhi per 20 volte.

palming

Palming (dall'inglese Palm - palm) ha lo scopo di calmare il sistema nervoso e alleviare la tensione dagli occhi.

Devi prendere la posizione più comoda, fissare i gomiti su un tavolo o altra superficie e strofinare la mano e il palmo sulla mano, riscaldandoli (le mani calde sono piacevoli da toccare e anche migliorare la circolazione sanguigna).

Chiudi gli occhi e coprili con le mani in modo incrociato, come se stessi indossando gli occhiali. Le dita dovrebbero incrociarsi sulla fronte ad angolo retto.

Le palme danno una forma leggermente a scodella e le premono sul viso il più strettamente possibile per una protezione assoluta dalla luce.

Il risultato è raggiunto se nel processo di palming una persona vede l'oscurità perfetta. La durata del palming è limitata solo dal suo stesso disagio. Non ci sono controindicazioni al palming.

  • Olga Vasilyeva
    19/10/2015 00:19 Rispondi

Una volta ho comprato un libro di Bates molto tempo fa, dove sono descritti tutti questi e molti altri esercizi. Aiutano davvero, ma tutto questo deve essere fatto sotto la supervisione di un dottore, e poi li farà solo del male. Di tutti gli esercizi in questo momento, ho lasciato solo il palming, e poi lo faccio in modo irregolare.

Gli occhi da ginnastica secondo il metodo di Bates aiutano non solo a normalizzare la vista, ma anche in caso di stanchezza o affaticamento della vista. Mentre lavoro al computer, nelle pause faccio tempo dal momento in cui mi alleno. Aiuta

Tutta la letteratura relativa alla tua salute dovrebbe essere trattata con molta attenzione! Non ricordo l'autore, ma quando così tanto tempo fa, ho deciso di ripristinare la visione con il suo metodo! Dopo un mese di allenamento, la mia vista peggiorava, i miei occhi dolevano costantemente. Mi sono rivolto a un medico, c'era solo un consiglio: buttare fuori questa tecnica! Dopo aver consultato un medico, secondo Bates, faccio diversi esercizi, non l'intero corso! Settimana fai degli esercizi, poi cambia! Ripeto, solo dopo essermi consultato con un oculista professionista!

Un tempo, ho comprato un sacco di libri sul restauro della visione, e tra questi c'era il metodo Bates. Niasilil) In primo luogo la pigrizia, in secondo luogo, si stancano rapidamente di fare esercizi ripetitivi. Mentre faccio questo palming, non ho mai raggiunto l'oscurità assoluta, non capisco come sia possibile a tutti)

Mia moglie ed io, con questo metodo, trattammo lo strabismo nell'infanzia di nostro figlio. Hanno condotto una ginnastica oculistica e poi hanno chiuso un occhio per un lungo periodo di tempo in modo che il secondo cominciasse a guardare esattamente. La tecnica aiuta davvero, anche se ci sono voluti circa tre mesi, ma ne vale la pena. Non sempre la medicina e le medicine possono aiutare, devi provare tutte le opzioni.

  • Kristie Amirova
    04/08/2016 18:18 Rispondi

    Anche da bambino, mio ​​padre mi costringeva costantemente a fare questi movimenti con gli occhi, quando passavo molto tempo seduto al computer o leggendo libri. Ora ho capito che stava facendo esercizi usando questo metodo. Ora la mia visione non è la stessa, penso che ci proverò anche io.

    Ma in effetti la tecnica Bates è molto efficace. Mia madre ha iniziato a sviluppare ipermetropia con l'età. Dirò che dopo solo due o tre settimane di studio approfondito di questo metodo, iniziò a leggere assolutamente calmo senza occhiali. Per tutte le famiglie è stato un vero shock. Ha detto che dopo gli esercizi sente davvero il resto nei suoi occhi, e si sente stanca dappertutto.

    Ho una vista molto brutta. L'oculista mi ha consigliato, probabilmente due anni fa, questa tecnica. All'inizio non ci credevo, ma poi ho provato e il metodo è davvero efficace, allevia la tensione e la mia vista è migliorata. Quindi consiglio a tutti di raccomandare Bates!

    Ho fatto una correzione della vista con miopia -1,5 diottrie, ho anche pensato di fare esercizi per gli occhi secondo il metodo Bates, penso che questo sia un metodo efficace per ripristinare la vista, ma richiede molto tempo e pazienza. perché Sono una persona pigra, quindi ho deciso di correggere la mia visione, chick-chik, e di nuovo vedo tutto chiaramente e chiaramente!

    Ottimo articolo iniziato a fare esercizi, sento che la mia vista è un po 'meglio! Certo, dovrai lavorarci sopra per molto tempo, ma ciò che non puoi fare per la tua salute) L'articolo è eccellente ed è bello essere sul sito oltre a molte informazioni utili, grazie all'amministrazione del sito)

    Restauro della visione secondo Bates: l'essenza della tecnica

    Diminuzione dell'acuità visiva in lontananza e vicino - non una frase, soprattutto nelle prime fasi. Vari metodi sono utilizzati per ripristinare la funzione visiva, tra cui è disponibile una delle più efficaci e, soprattutto, ginnastica speciale. Il metodo è stato inventato da William Horatio Bates. Ha suggerito che l'occhio umano ha una forma sferica e intorno all'obiettivo è un muscolo circolare ciliare. Quindi lo scienziato sviluppò una serie di esercizi finalizzati all'allenamento di questi muscoli e quindi al miglioramento della funzione visiva.

    Cos'è?

    Gli esercizi Bates possono essere usati per trattare l'ipermetropia, la miopia e l'astigmatismo. Secondo i risultati di vari studi, le classi regolari hanno dato buoni risultati con l'ipermetropia. L'essenza della tecnica Bates è di migliorare l'acutezza visiva addestrando costantemente a focalizzare l'immagine sui muscoli della retina. E se ci sono muscoli negli occhi, significa che possono e devono essere allenati. Ma il paziente dovrebbe capire che se i muscoli del corpo possono essere allenati a quasi tutti i livelli, quindi con una grave miopia (ad esempio, meno 6), gli esercizi non aiuteranno a restituire il 100% della vista. Ma per ridurre le manifestazioni di miopia di 1-2 diottrie davvero abbastanza.

    Bates riteneva che la causa principale della compromissione della funzione visiva fosse la tensione derivante dallo sforzo applicato per vedere l'oggetto. La distanza dall'occhio all'oggetto, dal suo punto di vista, influenza solo l'errore di rifrazione.

    Come nel caso dell'addestramento dei muscoli del corpo, gli esercizi oculari saranno efficaci solo se un approccio sistematico e graduale. Il metodo Bates non è una panacea per tutte le malattie degli occhi e non sempre aiuta a sbarazzarsi degli occhiali, ma le lezioni regolari per vari problemi visivi danno risultati davvero buoni. Puoi usare gli esercizi come prevenzione.

    La tecnica Bates è ideale per i pazienti con un grado debole di miopia (non più di 3 diottrie) e come prevenzione dello sviluppo della miopia con carichi visivi significativi.

    Storia della creazione

    Nel 1917 y. Bates - un rinomato oculista dell'epoca - ha iniziato a collaborare con Bernarr McFadden, imprenditore ed editore della rivista di cultura fisica. Nella stessa rivista, per la prima volta hanno offerto corsi a pagamento sul cosiddetto sistema Bates. La popolarità di questi corsi di formazione è arrivata abbastanza rapidamente - nel 1920, dopo la pubblicazione del libro "Correggere la visione scadente senza l'ausilio di occhiali". Quando Bates morì nel 1931, sua moglie e sua moglie presero posizione e internato.

    W. Bates, che ha lavorato come oftalmologo all'incrocio tra XIX e XX secolo, è rimasto disilluso dai metodi di correzione della vista che esistevano in quel giorno - dopotutto, gli occhiali dovrebbero essere cambiati in quelli più forti nel tempo.

    Bates ha affermato che i suoi esercizi possono guarire completamente la miopia, l'ipermetropia, l'astigmatismo e la presbiopia. Ma nel 1929, l'US Food and Drug Administration, nella sua prossima sentenza, accusò Bates di imbrogliare - presumibilmente lo scopo dei suoi corsi era solo guadagni e nient'altro. Gli scienziati hanno studiato i principi di base degli esercizi e sono giunti alla conclusione che il metodo Bates, come altri schemi terapeutici gratuiti, non può portare ad un miglioramento oggettivo della vista.

    Dal momento che in Russia all'inizio del secolo scorso, il sistema Bates è stato avanzato da GA. Shichko, puoi trovare spesso un altro nome per la tecnica: Bates-Shichko.

    Principi di base della tecnica

    Quando una persona ha bisogno di guardare un oggetto vicino, inizia a filtrare i muscoli trasversali dell'occhio e il rilassamento longitudinale. Il risultato: l'occhio diventa ovale. Se il soggetto è lontano, la persona, cercando di esaminarla, rilassa i muscoli trasversali e l'occhio diventa sferico. Sulla base di questi dati, Beit ha concluso che la miopia si sviluppa a causa della tensione prolungata dei muscoli trasversi dell'occhio e della miopia - longitudinale.

    Dal punto di vista di William Bates, la miopia si sviluppa come conseguenza del costante sforzo dei muscoli trasversali dell'occhio e della miopia - il longitudinale.

    Da qui è arrivata la conclusione che per ripristinare la vista, un paziente con miopia ha bisogno di rafforzare i muscoli longitudinali e imparare a rilassare correttamente i muscoli trasversali, nel caso della lungimiranza, la situazione è esattamente l'opposto. Bates ha sviluppato una serie di esercizi finalizzati al raggiungimento degli obiettivi. La base del suo scienziato di ginnastica mise un sistema unico di addestramento alla vista usato dalle tribù indiane del Nord America.

    Applicazione pratica

    Considera gli esercizi di base del complesso Bates, che puoi svolgere da solo a casa. A proposito, lo scienziato credeva che solo eliminando tutta la luce che penetrava nella retina, si potesse ottenere il 100% di rilassamento degli occhi.

    Guarda la lettera o l'immagine del libro da una distanza conveniente per te, quindi chiudi gli occhi e immagina l'oggetto che vedi. Se fai correttamente l'esercizio, l'immagine davanti ai tuoi occhi sarà scura.

    Immagina una tavolozza di colori: più sfumature ci sono, migliore è la luminosità che dovrebbe essere massimizzata. Ogni colore rappresenta un secondo. La durata dell'esercizio - 5-10 minuti.

    Mentre si lavora con la tavolozza, è conveniente contare fino a cento.

    Prenditi cura dei tuoi ricordi (di nuovo, a occhi chiusi). Qual è il significato di questo allenamento? Bates riteneva che la disabilità visiva causasse problemi mentali o stress banale. I ricordi aiutano a normalizzare gli stati mentali e migliorare la visione.

    I ricordi possono essere praticati a lungo, ma senza tensione.

    Posizionare il tavolo Sivtsev (tabella standard per la visita oculare) ad una distanza di 3-6 metri, l'illuminazione dovrebbe essere buona. Con calma, senza sforzarti di leggere tutte le righe che vedi. Guarda la lettera più piccola, che normalmente potrebbe vedere, fissare la vista, fare palming, presentare la lettera più buia possibile.

    Guarda le lettere minuscole e i numeri, gli altri segni neri sul tavolo e poi immaginali nella tua mente, ma in dimensioni ridotte. Gli occhi devono essere chiusi

    video

    risultati

    Il metodo Bates è apparso all'inizio del XX secolo, ma gode ancora di grande popolarità. Si basa sul sistema di rilassamento di alcuni muscoli dell'occhio e sulla tensione degli altri (longitudinale o trasversale, a seconda dei difetti visivi). Durante le lezioni, gli occhiali o le lenti dovrebbero essere completamente abbandonati o il loro uso dovrebbe essere ridotto al minimo.

    Come migliorare la visione: metodo Bates

    William Bates è uno scienziato americano che ha studiato il lavoro dell'occhio umano. Per molti anni del suo lavoro, ha sviluppato una nuova teoria della visione e capito da quali parametri dipende. Come risultato delle osservazioni, ha scoperto che le persone il cui occhio ha la forma di una palla sono miopi e coloro che hanno gli occhi piuttosto tesi in avanti sono miopi. Nel trattamento di queste malattie, ha definito la regola principale - abbandonare gli occhiali. E ha offerto il suo metodo speciale per migliorare la visione, chiamato il metodo Bates. Gli esercizi di restauro della visione di Bates hanno già aiutato molte persone.

    Vantaggi della tecnica

    • La capacità di curare quattro principali disturbi della vista: ipermetropia, miopia, astigmatismo, strabismo.
    • Ripristino completo della vista con esercizi regolari. Tuttavia, questo effetto è possibile solo se il paziente non ha indossato gli occhiali.
    • In ogni caso, questo metodo è un'eccellente prevenzione. Esercizi per gli occhi aiutano ad alleviare lo stress dopo un intenso lavoro visivo.

    Controindicazioni e svantaggi

    • Il metodo Bates non è riconosciuto dalla comunità scientifica, quindi non può sempre garantire il ripristino della visione.
    • La ginnastica per gli occhi è proibita quando il distacco della retina o la minaccia della comparsa di questa malattia.
    • Se il paziente ha subito un intervento chirurgico sugli occhi, allora deve impiegare almeno sei mesi prima di poter iniziare a praticare.

    Esercizi per la correzione della vista

    Come disse lo stesso Bates, prese le basi per la sua ginnastica unica dagli indiani del Nord America, con l'aiuto del quale addestrarono la vista dei cacciatori e dei guerrieri. Per ogni malattia, lo scienziato ha sviluppato un gruppo separato di esercizi che aiuta nel ripristino della vista. Tuttavia, ci sono esercizi generali di base. È necessario eseguirli rigorosamente senza occhiali. Si consiglia di iniziare un'ora prima dei pasti.

    palming

    Il nome deriva dalla parola inglese "palm" - "palm". La cosa principale in questi esercizi è lasciare che i tuoi occhi si rilassino; e, come sosteneva Bates, questo può essere ottenuto rimuovendo gli occhi dalla luce con l'aiuto dei palmi. Ma anche in questo caso, il nostro centro visivo rimane in uno stato eccitato. Il motivo è che anche dopo aver chiuso gli occhi, vediamo immagini di luce residua, piccoli punti. Per sbarazzarsi di loro, è necessario immaginare l'imminente macchia nera, mentre si respira per mantenere la calma e la calma.

    1. Metti sullo scaffale qualsiasi disegno (illustrazione dal libro), esamina brevemente l'oggetto. Copriti gli occhi con i palmi delle mani e inizia a immaginare l'immagine con colori scuri. Più scuro è, meglio è.
    2. Modella nella tua mente alcuni colori, disposti sulla tavolozza. Rappresenta ogni colore per un secondo, mentre conta mentalmente fino a cento.

    Gli esercizi possono essere eseguiti in qualsiasi momento libero (specialmente prima di coricarsi) per 5 minuti.

    ricordi

    William Bates vide la relazione tra lo stato di visione e la psiche. Quindi ha suggerito che con ricordi vividi e positivi, anche lo stato mentale e, di conseguenza, la visione si normalizzino. Tale ginnastica è anche utile per la prevenzione.

    1. Immagina un bellissimo paesaggio che ricordi bene, ad esempio, da un viaggio. Poi ricorda i dettagli: lontane cinture di foresta all'orizzonte, campi di grano gialli, uccelli in volo, nuvole fluttuanti, bagliori di acqua azzurra, ecc. Cerca di vedere tutto chiaramente, come se nella realtà.
    2. In questo esercizio, avrai bisogno di un tavolo Sivtsev (un tavolo normale per la visita oculistica). Posizionalo a una distanza di sei metri da te. Prima leggi le righe che vedi bene; quindi dai un'occhiata alla lettera più piccola che puoi vedere. In questo momento, fai esercizi "palming". Apri gli occhi e guarda quella lettera. La ginnastica sarà considerata valida se la lettera è diventata almeno un po 'più chiara.
    3. Ricorda i suoni e gli odori piacevoli che ti piacciono davvero. Tali classi possono durare un tempo illimitato.

    Immagini mentali

    I ricordi e le rappresentazioni sono strettamente correlati, ma la differenza tra loro è che l'uno segue l'altro, cioè è impossibile senza memoria e la rappresentazione di qualcosa.

    1. Facendo esercizi "palminga", disegna in fantasia le cose del tuo guardaroba in nero. A turno rappresentano pantaloni neri, un cappello, un vestito, scarpe.
    2. Disegna mentalmente un cerchio nella tua testa e metti tutte le lettere dell'alfabeto su di esso. Muovendosi in senso orario, immagina ognuno in luce nera per non più di 1 secondo.

    viaggio

    La visione di una persona peggiora quando gli occhi sono focalizzati su un singolo oggetto per un lungo periodo di tempo. Spostando l'occhio in direzioni diverse, diamo riposo agli occhi.

    1. Prendi un tavolo per controllare i tuoi occhi, guarda qualsiasi linea che è chiaramente visibile a te. Quindi concentrati sulla prima lettera, poi sulla seconda, sulla terza e così via. Trasferendo l'attenzione da un oggetto all'altro, dovrebbe esserci la sensazione di una linea mobile.
    2. Guarda la lettera nella prima riga della tabella (ad esempio, a "Ш"), quindi alla lettera dalla riga sottostante. La ginnastica per gli occhi sarà considerata valida se c'è un'illusione di movimento del tavolo su e giù.
    3. Seleziona una lettera visibile. Passa da un bordo all'altro, da un angolo all'altro. Cerca di ottenere l'effetto di "oscillare" la lettera.

    lampeggiare

    1. Inserire davanti allo specchio. Guarda l'occhio sinistro e lampeggia velocemente, poi a destra e riaccendi. Ripeti questo 20-25 volte.
    2. Prendi in considerazione le piccole battute sul tavolo di Sivtsev, ammiccati dopo aver letto ogni lettera. Ripeti l'operazione per 7 minuti.
    3. Vai a fare una passeggiata. Lampeggia quando fai il passo successivo. Fai esercizi per 10-15 minuti.
    4. Chiama un amico e organizza una partita a palla. Non appena la palla è nelle tue mani, lampeggia.
    5. Stampa qualsiasi testo scritto in caratteri piccoli. Guarda il white paper tra le righe, ammiccare su ogni linea.

    rotazioni

    Esercizi più adatti alla prevenzione e alla rimozione della fatica dagli occhi.

    1. Alzati, gira il busto e vai a 90 ° a sinistra, mentre alza il tallone sinistro. Quindi gira a destra. Quando si esegue, si dovrebbe cercare di non notare gli oggetti che passano per gli occhi. Si consiglia di fare la mattina e la sera in media 50 volte.
    2. Chiudi gli occhi, allunga il dito davanti al naso di pochi centimetri. Muovi lentamente la testa da un lato all'altro in modo che la punta del naso scivoli delicatamente sul dito.

    solarizzazione

    La luce solare è necessaria per occhi sani, quindi non indossare gli occhiali da sole spesso. Gli occhi dovrebbero essere usati per la luce intensa.

    1. Occhi di Zazhmurite e girati verso il sole. Fai movimenti fluidi del corpo e testa a sinistra ea destra. Dopo alcuni minuti, sollevare leggermente la palpebra in modo che la luce del sole cada solo sul guscio proteico. Quindi solleva la palpebra dell'altro occhio. La procedura dura in media 5-10 minuti.
    2. Vai fuori con tempo sereno e trova l'area in cui la luce incontra l'ombra. Metti un piede sul lato oscuro, l'altro - sulla luce. Chiudi gli occhi e muovi delicatamente la testa nella luce e nell'ombra. Ripeti qualche minuto.

    Rafforzamento della ginnastica

    Migliorare la visione senza occhiali secondo il metodo Bates è impossibile senza ginnastica speciale. I seguenti esercizi sono raccomandati per eseguire prima di mangiare, ma non più di 3 volte al giorno.

    1. 5-6 volte alza lentamente gli occhi, poi abbassati e ammiccare.
    2. Tieni gli occhi a destra ea sinistra, disegnando una linea invisibile.
    3. Immaginatevi mentalmente una croce, guidate i suoi occhi da un angolo all'altro.
    4. Disegna nella tua testa tutti i tipi di forme (quadrati, cerchi, diamanti) e contornali con i tuoi occhi. Dopo non dimenticare di battere le palpebre.

    Esercizi complessi Bates per ripristinare la visione

    Quante persone indossano gli occhiali? E ogni giorno la visione si deteriora. La maggior parte di loro pensa che oltre a svolgere un'operazione ai propri occhi, nulla li aiuterà. Quanto sono sbagliati!

    All'inizio del secolo, un oftalmologo americano ha sviluppato un sistema di esercizi che aiuteranno a curare miopia, ipermetropia e persino astigmatismo. Questo sistema rivoluzionario durante la sua esistenza ha aiutato non mille persone a liberarsi di occhiali e lenti e ad apprezzare il mondo che li circonda. Il nome di questo uomo è William Bates.

    Un complesso di esercizi Bates aiuta a sbarazzarsi dei problemi con la vista

    La scelta degli esercizi è enorme. Se esegui almeno 15 di loro ogni giorno senza salti, dopo un paio di settimane, puoi notare la rimozione della fatica dagli occhi e un graduale miglioramento della vista. Per ogni persona, il sistema agisce in modo diverso. Ma è stato notato che in un anno la maggior parte della gente riesce finalmente a dire addio agli occhiali. In futuro, è solo necessario condurre corsi settimanali periodici una volta al mese per la prevenzione.

    Perché privarti del piacere di vedere il mondo chiaramente e senza contorni sfocati, se in breve tempo riesci a mettere in ordine la tua visione?

    Chi è William Bates?

    Bates nacque nel 1860 e dedicò la sua vita all'oftalmologia. La ricca esperienza pratica, il monitoraggio del paziente e la ricerca hanno permesso al medico di sviluppare il proprio sistema di esercizi che migliorano la vista.

    Crea una serie di esercizi per ripristinare la visione

    Nel 1917, ha aperto i primi corsi di studio per coloro che vogliono vedere bene. Tre anni dopo, ha pubblicato un quaderno. Gradualmente, la direzione ha guadagnato popolarità e ha persino ricevuto il nome "Batesism".

    Dopo la morte del dottore nel 1931, il suo caso è andato a sua moglie, che lo ha continuato. Il numero di follower del trattamento proposto da Bates è cresciuto sempre più velocemente. Fino ad ora, non ha perso la sua rilevanza. I più famosi propagandisti del metodo in Russia sono V. Zhdanov e G. Shichko, che perfezionarono il sistema Bates e lo introdussero ulteriormente, dando alle persone l'opportunità di curare i disturbi degli occhi.

    La base della teoria del "batesismo"

    La base degli esercizi era l'affermazione che la visione dipende in larga misura dal tono dei muscoli oculari. E lo stress mentale in larga misura li colpisce. Quindi, al fine di migliorare la visione, devono essere rilassati. A causa di ciò, la circolazione sanguigna nel bulbo oculare e nell'area circostante è normalizzata, il che porta indubbiamente a un miglioramento della vista. 6 muscoli sono responsabili per la visione. E la ginnastica per gli occhi mira a garantire che riposino e si riprendano. Ad esempio, guardando a sinistra, i muscoli giusti stanno riposando. Se una persona alza lo sguardo, i muscoli oculomotori inferiori si rilassano in questo momento.

    I principali muscoli dell'occhio umano

    Più tardi, i colleghi-oftalmologi hanno negato queste affermazioni del medico e hanno scientificamente dimostrato che la qualità della visione non dipende affatto da esso. Tuttavia, numerosi fan del metodo hanno dimostrato che funziona. Sono stati finalmente in grado di navigare normalmente nello spazio senza occhiali!

    Principali disposizioni

    Il dott. Bates consiglia vivamente ai suoi studenti di mettere i loro occhiali nell'angolo più lontano e provare a vivere senza di loro. Secondo lui, portano solo danno. Sì, ti permettono di vedere oggetti migliori e di sbarazzarti dei contorni vaghi. Ma allo stesso tempo provocano danni incomparabili agli occhi. Queste sue parole sono completamente in disaccordo con le parole di altri medici e medicine. Non appena la vista di una persona si deteriora, viene immediatamente prescritto con gli occhiali. È davvero una preoccupazione per i suoi occhi o una mossa deliberata da parte di enormi società mediche che guadagnano enormi quantità di denaro vendendo punti.

    Coloro che indossano costantemente gli occhiali probabilmente hanno notato da soli più di una volta quanto sia difficile rimettere a fuoco quando li spari bruscamente. E quanto sono intensi gli occhi in questi momenti. Puoi persino sentire il dolore. Questo è un cambiamento nella tensione muscolare. E solo dopo 10-15 minuti le sensazioni si normalizzano. Coloro che hanno rischiato un paio di giorni per andare avanti senza occhiali si sono accorti che la loro visione diventa più acuta. Pertanto, durante la ginnastica, si raccomanda di eliminare completamente gli occhiali e le lenti, tranne in rari casi in cui non possono essere dispensati.

    Il secondo postulato dice che leggere in scarsa luce altera la visione. Fin dall'infanzia, molti genitori hanno martellato questa verità nella testa dei loro figli. Bates consiglia inoltre di modificare costantemente il grado di illuminazione. È luminoso, poi noioso. Questo farà funzionare gli occhi e normalizzerà la circolazione del sangue in loro.

    La terza confutazione del dottore è che la lettura in veicoli da viaggio non è solo possibile, ma necessaria. Sì, le linee stanno scuotendo e disperdendo. Ma rende gli occhi più difficili da lavorare e migliora la visione.

    Video - Bates esercita complesso

    Perché ci sono così tanti avversari del "batesismo"

    Fin dall'inizio della comparsa del complesso di esercizi di W. Bates, ha trovato avversari. Durante la vita del dottore, l'Accademia di Oftalmologia ha accusato il medico di essere un imbroglione e attrae solo le persone per il profitto dei corsi. Diversi oftalmologi hanno affermato che la ricerca indica che il sistema non funziona. Tra questi c'era il famoso professore M. Morhan. I critici di questo metodo di trattamento appaiono costantemente.

    È strano, considerando quante persone in tutto il mondo sono riuscite a ripristinare la vista grazie a questa ginnastica. Quindi, perché il metodo non è diventato la panacea onnipresente per la cecità e le cliniche di correzione della visione laser stanno crescendo come lieviti?

    In primo luogo, la medicina porta molti soldi. E Bates sta sfiducendo spudoratamente molte aziende dei profitti dalla vendita di lenti e occhiali. Quante droghe vengono vendute quotidianamente a chi ha problemi di vista. Il conto va a miliardi. Quindi, le aziende saranno davvero in grado di privarsi di tali soldi perché un determinato medico ha trovato un modo efficace, semplice e, soprattutto, gratuito per migliorare la propria visione? No, certo. Perderebbero enormi quantità se la gente smettesse di comprare varie pillole e integratori alimentari, acquistasse nuovi occhiali e cambiasse le lenti ogni mese. Con le dichiarazioni del dottore combatterà. Verranno rivelati nuovi fatti, perché è impossibile seguire il "batesismo". Dottori stimabili dichiareranno che il sistema non funziona.

    I sostenitori del Dr. Bates dimostrano con esempi che la sua ginnastica per gli occhi funziona davvero

    Nonostante il desiderio delle multinazionali di seppellire questo metodo di trattamento, molti sostenitori del Dr. Bates stanno lottando e, ad esempio, dimostrano che i suoi esercizi sugli occhi funzionano davvero. Perché non provarlo anche per te? Non perdi niente, ma puoi comprare molto.

    La seconda ragione è la pigrizia della maggior parte delle persone. Non tutti hanno abbastanza forza di volontà per eseguire esercizi quotidiani. Le prime settimane studiano duramente e con piacere. A poco a poco, la miccia brucia e ci sono dei motivi per iniziare a saltare le lezioni. Un giorno non l'hanno fatto, un altro, e ora il desiderio di fare ginnastica è completamente perso. Un paio di giorni di lezioni non daranno niente. Ci vogliono mesi per ottenere un risultato significativo. Solo dopo un anno e mezzo, la visione è completamente ripristinata. Non tutti hanno la pazienza di studiare per così tanto tempo. Solo il 10 percento di coloro che desiderano passare sono guariti dalla malattia. Il resto è più facile da portare gli occhiali, spendere un sacco di soldi per i farmaci che promettono il recupero e pensare alla correzione della visione laser. E così di anno in anno. E la visione cade. I punti sono sostituiti da punti più forti. E la situazione si ripete.

    Se hai già deciso di fare la tua visione e ripristinarla, allora dovresti andare fino in fondo. Raccogli la volontà in un pugno e pratica ogni giorno. Gli esercizi sono semplici. 15-20 minuti possono sempre essere assegnati. In ogni caso

    I principali tipi di esercizi

    Tutti i tipi di esercizi offerti da William Bates possono essere suddivisi in diverse categorie:

    Palming.

    Sotto questa curiosa parola giace solo il riposo per gli occhi. E il nome deriva dal fatto che i suoi occhi sono chiusi con le sue mani per evitare anche la minima penetrazione di luce. Devi sederti, chiudere gli occhi e rilassarti. L'obiettivo principale è quello di rilassare i muscoli degli occhi al massimo. Accade spesso che non appena una persona chiude gli occhi, inizia a vedere vari bagliori, a riprodurre macchie di colore, appaiono scintille. L'indicatore che il massimo relax è arrivato e che tutto è fatto correttamente è l'oscurità assoluta davanti ai tuoi occhi. Niente di più.

    Gli occhi devono chiudersi in modo che la luce non penetri.

    È necessario provare a visualizzare qualcosa, provare a pensare al piacevole. Gradualmente, se è possibile creare immagini, passare all'immaginazione di oggetti neri, fino a quando l'intero spazio diventa completamente nero e le macchie luminose scompaiono.

    Questo esercizio è la chiave e l'intero complesso inizia con esso. Si consiglia di farlo 3-4 volte e solo poi passare al resto.

    Solarizzazione.

    L'assistente per questa attività è il sole. Hai bisogno di guardarlo per qualche secondo al giorno. L'essenza dell'esercizio è insegnare ai tuoi occhi una luce brillante.

    Memoria.

    È necessario cercare di ripristinare in memoria tutti gli eventi o le sensazioni del passato. Quando una persona ricorda qualcosa di piacevole, si rilassa. La sua mente non è così tesa, tutti i muscoli del corpo, incluso l'occhio, sono a riposo.

    Rappresentazione mentale

    Devi chiudere gli occhi e provare a immaginare qualcosa. Non cercare di vedere ogni piccola cosa. L'immagine dovrebbe essere comune e improvvisamente sostituita. È possibile ordinare gli oggetti o, ad esempio, le lettere. Bates riteneva che la visione e la memoria visiva fossero strettamente correlate. E per normalizzare la gravità della visione, è necessario portare ordine alla presentazione delle cose.

    Immagina la tua materia preferita nella tua mente ed esaminala nella tua mente.

    Moving.

    Quando muovi la pupilla in qualsiasi direzione, un tipo di muscoli oculari è teso, mentre altri si rilassano in questo momento. Questa è la base degli esercizi di movimento. È necessario guardare in un modo, poi l'altro e costantemente si alternano.

    A dondolo.

    Guardare un oggetto oscillante porta a frequenti cambiamenti muscolari e movimento del bulbo oculare. E cosa potrebbe essere la ricarica migliore?

    Blink.

    Anche l'apertura rapida e la chiusura degli occhi nel tentativo di concentrarsi in questo breve periodo di tempo possono essere di grande beneficio per la salute degli occhi.

    In totale, William Bates ha suggerito più di 100 esercizi che possono essere distinti nei suddetti gruppi. Si consiglia di eseguire almeno 15 di loro ogni giorno. Dopo un po ', gli esercizi possono essere cambiati. Ma in nessun caso non può fermare le lezioni. Tutto ciò annullerà lo sforzo e sprecherà tempo.

    esercizi

    palming

    1. Dovrebbe essere a distanza per guardare qualsiasi lettera di una grande iscrizione. Dopodiché, devi sederti, rilassarti e chiudere gli occhi con le mani. Cerca di ricordare la lettera e la sua ombra. Nei tuoi pensieri, modifica leggermente il suo colore per essere più nero. Apri gli occhi e guarda di nuovo questa lettera. Sembrerà più nero. Ripeti questo esercizio più volte. Otterrai il fatto che questa lettera risulterà di un nero più luminoso e lo strapperai rapidamente dall'immagine. Inizierai a vederla meglio.

    2. Prima di chiudere gli occhi, immagina in ordine tutti i colori in ordine, dal più chiaro al più scuro. Non cercare di tenere l'ombra a lungo. I secondi sono sufficienti. I colori dovrebbero sfarfallare e cambiare rapidamente. Bastano un paio di minuti per questo esercizio.

    Quindi prova ad immaginare un pezzo di gesso bianco su uno sfondo nero. Un forte contrasto renderà più difficile immaginare qualcosa di più nero di questo sfondo.

    memoria

    1. Chiama una rosa nei tuoi ricordi. Ma non cercare di dettagliarlo. Invece, meglio provare a immaginare qualche oggetto su di esso. Ad esempio, una formica o qualche bug. Qui striscia lentamente lungo il gambo, si sposta rapidamente verso la foglia, torna indietro. Ora è sul nascere. E in una vena simile.

    Noterai che durante il processo, anche se hai provato a presentare un oggetto, non hai riscontrato alcun particolare stress. L'oggetto in movimento era un po 'distratto e dissipante attenzione, rendendo la memoria facile.

    Per la seconda parte dell'esercizio, hai bisogno della tabella di Sivtsev

    2. Appendere a una distanza decente, tavolo Sivtsev 3-6 metri con simboli delle lettere. Guarda qualsiasi lettera e prova a immaginarla. Allo stesso tempo, nell'immaginazione, rendere la parte nera ancora più nera e la parte chiara - più bianca. In questo caso, la presentazione è sovrapposta alla memoria. Apri gli occhi e guarda questa lettera. Dopo un paio di volte di ripetizioni, puoi vedere questa lettera in modo più chiaro. A poco a poco, puoi provare a presentare un'intera riga, o forse anche due.

    solarizzazione

    1. Chiudi gli occhi e guarda il sole. Ruota lentamente la testa in diverse direzioni. Continua per 5 minuti. Apri gli occhi per un breve momento, continuando a ruotare la testa. Non cercare di guardare il sole, meglio nell'area adiacente. Quando ti ci abitui, puoi gettare gli occhi più vicino al sole.

    2. Sedersi di fronte al sole. Rilassati il ​​più possibile. Copriti gli occhi e guarda verso il sole. Girare la testa senza problemi da un lato all'altro. In nessun caso non dovresti aprire completamente gli occhi. Continua un paio di minuti.

    Spostamento e oscillazione

    1. Muovendo la testa a sinistra ea destra, guarda nella stessa direzione. Un po 'più tardi, senza muovere la testa, prova a guardare in direzioni diverse. Dovresti sentire la tensione nei muscoli degli occhi.

    2. Chiudi gli occhi e dondola la testa come un pendolo. Saresti sorpreso, ma i tuoi bulbi oculari si muoveranno anche al ritmo della testa.

    3. Cammina con l'ondeggiamento del corpo. Un passo e scuotere la testa, i tuoi occhi dovrebbero seguire lo stesso movimento. Quindi il prossimo passo. E quindi il tempo 15-20.

    4. Tieni il libro davanti agli occhi e spostalo. Guarda i tuoi movimenti con la tua vista.

    Scintillanti e scorci

    1. L'esercizio deve essere eseguito davanti a uno specchio. Guarda l'occhio destro. Blink. Ripeti per un altro. 15 volte saranno sufficienti per ciascun occhio.

    2. A una distanza di 2 metri, appendere una tabella di controllo con lettere e cercare di guardare le linee più piccole. Guardali per 5-7 minuti. La condizione principale dell'esercizio è lampeggiare dopo aver letto ogni lettera.

    3. Quando cammini, prova a battere le palpebre ogni volta che il piede tocca il suolo. Si consiglia di fare esercizio per almeno 10 minuti.

    4. Puoi organizzare un buon esercizio con la palla. È necessario lanciarlo rapidamente di mano in mano e allo stesso tempo battere le palpebre non appena la palla vola da qualche parte.

    5. Prendi un libro stampato in caratteri piccoli. Guarda solo gli spazi bianchi tra le linee. Lampeggia ad ogni barra luminosa. Presto noterai che le parole diventano più chiare e non si uniscono più così. Questo esercizio è un'eccellente prevenzione dell'affaticamento rapido dell'occhio.

    Fai ginnastica 15 minuti al giorno e la tua vista migliorerà sensibilmente

    Tali esercizi per gli occhi sono molto semplici e richiedono un minimo di tempo. Se vuoi ottenere risultati più velocemente, fallo più volte al giorno. Anche se hai una buona vista, ma hai iniziato a notare che gli occhi si stancano velocemente, fai un paio di esercizi per la prevenzione. E noterai come gli occhi si rilassano, la tensione si allontana e inizi a sentirti meglio.

    Per le persone con gravi patologie oculari, il metodo del Dr. Bates è diventato una panacea per i problemi. Aiuta a ripristinare completamente la vista e sbarazzarsi degli occhiali quotidiani. Finalmente sentirai il gusto della vita.

    Ma vale la pena ricordare che, come ogni ginnastica, questa serie di esercizi richiede tempo e forza di volontà. Non dovresti gettarlo dopo un paio di settimane, anche se ti sentissi meglio e hai deciso che questo è abbastanza per te. È possibile ripristinare la vista alla massima frequenza! L'esperienza di migliaia di persone che hanno provato questo esercizio per gli occhi su se stessi può confermare l'efficacia del metodo. E la sua semplicità è sorprendente!

    Sbarazzati degli occhiali usando il metodo Bates per ripristinare la vista: esercizi di Shichko

    La tecnica di W. Bates è controversa dal punto di vista della medicina tradizionale.

    Il suo approccio alla correzione dei difetti oftalmici è obsoleto rispetto alle tecniche moderne, ma allo stesso tempo, Bates è considerato il fondatore di sistemi correttivi non chirurgici.

    Durante la vita di William Beist, il trattamento chirurgico dei difetti visivi non è stato sviluppato a causa dell'imperfezione delle tecnologie mediche, ma anche allora questo oculista si è posto una domanda: come si può correggere la sua visione con la conoscenza dei professionisti medici?

    L'articolo prenderà in considerazione il metodo Bates di ripristinare la visione, gli esercizi che condivide ti consentiranno di migliorare in modo indipendente la tua visione.

    William Bates e la sua metodologia

    William Bates (1860-1931 gg.) È già 25 anni ha ricevuto un dottorato in scienze mediche e, nonostante il rapporto diretto con la medicina tradizionale, ha lavorato sul metodo di restauro della visione, la base teorica di che è contrario a qualsiasi punto di vista ufficiale di oftalmologia.

    La ricerca di Bates iniziò in un momento in cui era disilluso dall'ottica medica e si rese conto che anche gli occhiali giusti non correggevano la sua vista e portavano solo un sollievo temporaneo al paziente.

    Ulteriore lavoro del dottore ha dimostrato che tutte le malattie degli occhi sono una conseguenza della tensione dei muscoli del bulbo oculare, e se questo stress è escluso, allora non è lontano per completare la cura.

    Allo stesso tempo, la medicina moderna, che vede la causa di difetti visivi non nello stress fisico, ma nei cambiamenti organici nei tessuti, non accetta il metodo Bates come base del metodo di trattamento.

    Specialmente insostenibile per i moderni oftalmologi è la teoria di Bates che l'acutezza visiva è direttamente influenzata dal lavoro e dalle condizioni dei sei muscoli principali del bulbo oculare.

    Determinano la corretta messa a fuoco dell'immagine ricevuta dall'occhio sulla sua retina.

    Di conseguenza, Bates William ha formulato il proprio sistema implicando un miglioramento della visione senza occhiali, secondo cui la causa dell'iperopia e della miopia è la tensione eccessiva dei muscoli longitudinali e trasversali, rispettivamente.

    E per correggere gli effetti di tale stress, puoi usare esercizi ginnici speciali.

    Metodo Shichko Bates: Peculiarità dell'approccio ed esercizi

    Per decenni, il metodo di ripristino della visione secondo Bates è stato migliorato dai suoi seguaci, uno dei quali era Gennady Andreevich Shichko, un biologo e fisiologo sovietico.

    Shichko ha integrato il sistema Bates con una tecnica così psicologica che fissa il suo programma di vita per iscritto, mentre è importante scrivere alcune frasi motivanti e momenti poco prima di andare a letto.

    Durante il sonno, tali atteggiamenti psicologici, registrati nella forma massimamente espansa, lavorano a livello subconscio e vengono ripristinati molti processi vitali e biologici, compresi quelli che influenzano la visione.

    Metodo Bates: indicazioni e controindicazioni

    Il sistema di trattamento della vista di U. Bateswa ha due controindicazioni:

    • la tecnica non è adatta a coloro che negli ultimi 6 mesi ha subito vari tipi di operazioni oftalmologiche;
    • la ginnastica sul sistema Bates è controindicata nei sintomi iniziali del distacco della retina, e ancor più nella forma progressiva di questa malattia.

    In assenza di tali controindicazioni, il sistema Bates può essere un modo efficace per sbarazzarsi delle quattro più comuni malattie degli occhi:

    1. Strabismo.
    2. Ipermetropia.
    3. Miopia.
    4. Astigmatismo.

    Efficacia del metodo Bates

    Nonostante la popolarità della tecnica, il ripristino della visione secondo il metodo Bates non può vantare grandi prestazioni, poiché l'efficacia degli esercizi è solo del 50%. Nella maggior parte dei casi, questo tipo di ginnastica ha aiutato solo coloro che avevano problemi alla vista associati a spasmi muscolari.

    Ma anche in questi casi, il più delle volte, non si verificava una cura completa e la visione dei pazienti migliorava solo entro poche diottrie.

    Tuttavia, questo è un buon indicatore per un metodo non chirurgico.

    La cosa principale quando si eseguono tali esercizi è di aderire al programma di allenamento ed eseguire la ginnastica per gli occhi in una versione leggera, non solo durante il processo di correzione, ma in seguito come misura preventiva.

    Esercizi popolari ed efficaci

    Bates sosteneva: in condizioni normali, l'occhio dovrebbe chiaramente concentrarsi su qualsiasi oggetto senza molto stress.

    Se per vedere gli oggetti a distanze diverse, devono essere fatti anche sforzi minimi, questo è un segno di una malattia in via di sviluppo.

    Ci sono varie tecniche migliorate di William Bates, che sono progettate per il trattamento di varie malattie in vari gradi, ma il sistema di base comprende sei tecniche di base che saranno utili in molte malattie.

    palming

    L'esercizio più efficace, più facile e più sicuro nel sistema Bates è il palming (premendo i palmi degli occhi chiusi). L'oftalmologo sostenne che in questo modo le persone raggiungono il completo isolamento della cornea dalla luce, che sta riposando.

    Riguarda gli impulsi nervosi inviati agli occhi dal cervello, a causa di una tale influenza i muscoli degli occhi si irrigidiscono in modo riflessivo.

    La soluzione in questo caso è semplice: durante l'esecuzione del palming è necessario immaginare delle macchie scure che strisciano nello spazio bianco, di conseguenza, il paziente deve sentire l'oscurità completa.

    Il palming promuove il completo rilassamento fisico e psicologico, così come il resto dei muscoli degli occhi.

    Il palming può essere fatto in qualsiasi momento e in quantità illimitate, ma la durata di ogni esercizio dovrebbe essere di almeno 3-5 minuti.

    ricordi

    Da un punto di vista psicologico, il corpo umano è completamente rilassato quando il cervello ricorda i momenti più piacevoli. È interessante notare che questa tecnica funziona in relazione alla visione.

    Il paziente deve chiudere gli occhi strettamente e ricordare qualsiasi sentimento, associazione o momento della vita, quando è stato il più confortevole e buono possibile.

    Ad esempio, puoi ricordare momenti di incontro con la persona amata, oppure puoi semplicemente immaginare un colore o un gusto piacevole - in ogni caso, l'effetto si ottiene con la piena immersione in tali ricordi.

    Prestazioni mentali

    Questa regola ha anche il potere opposto: se la visione è cattiva, allora è impossibile immaginare chiaramente e chiaramente alcune immagini nella mente.

    Ma la cosa principale è essere in grado di ricordare l'immagine di un oggetto per presentarlo in dettaglio, e tali esercizi possono aiutare in questo:

    1. Quando si esegue il palming, è necessario presentare non solo l'oscurità assoluta, ma alcuni oggetti: una tenda, indumenti, contorni scuri di un albero nella notte, e non si dovrebbe concentrare lo sguardo interiore per più di un secondo su ciascun oggetto. Con una debole immaginazione, puoi semplicemente ordinare le lettere dell'alfabeto nella tua mente, ma rappresentarle grandi e nere.
    2. Per il secondo esercizio, la tabella di Sivtsev è necessaria (la tabella per gli esami dell'occhio, che è familiare a tutti, dove il carattere diminuisce con ogni riga, cadendo verso il basso). È necessario scegliere una lettera dalla riga in basso, che può essere vista solo, anche se con difficoltà, dopo di che è necessario fare il palming per 3 minuti, immaginando questa lettera più ampia e scura possibile. Aprendo gli occhi e guardando di nuovo il tavolo, il paziente di solito sembra una lettera chiaramente selezionata.

    Il secondo esercizio è interessante perché il paziente dopo il palming vede non solo la lettera che ha rappresentato, ma anche i vicini.

    Spostamento e oscillazione

    Con una lunga messa a fuoco su un oggetto, gli occhi si stancano più che se li sposti da un oggetto all'altro. Sulla base di questa affermazione, Bates ha sviluppato una serie di esercizi per i quali sarà nuovamente necessario il tavolo di Sivtsev:

    1. Per prima cosa, il paziente osserva qualsiasi lettera dell'intervallo che vede media, ma la lettera dovrebbe essere meno visibile di altre della stessa gamma. Dopo alcuni secondi, lo sguardo si sposta sulle lettere adiacenti.
    2. Lo sguardo si concentra su qualsiasi lettera grande che il paziente vede senza tensione, quindi è necessario focalizzare la visione sulla lettera diverse righe sottostanti. Nel caso della corretta esecuzione dell'esercizio, emergerà un'illusione che il tavolo stesso si muova, non lo sguardo.
    3. Successivamente, è necessario scegliere una delle lettere grandi in modo che il paziente possa distinguere i suoi elementi. Innanzitutto, l'occhio è focalizzato su un singolo elemento (ad esempio, sulla linea trasversale della lettera "A"), quindi l'occhio deve essere spostato nella parte superiore della lettera. Quindi, dopo alcuni cicli, ci sarà la sensazione che la lettera stia oscillando su e giù.

    In alternativa al terzo esercizio, è possibile scegliere una lettera asimmetrica (ad esempio, "I") e trasferire la vista da una parte all'altra (in questo caso, l'effetto di ondeggiare la lettera).

    Cliccando sulla foto a destra, il tavolo di Sivtsev si aprirà nel suo formato originale, dopodiché potrà essere scaricato e stampato per eseguire gli esercizi.

    Scorci e battiti di ciglia

    Per questo esercizio, avrai di nuovo bisogno del tavolo Sivtsev. Dopo aver eseguito il palming, è necessario dare un'occhiata a ogni piccola lettera che non è vista così bene, ma i cui contorni possono essere smontati.

    Dopo questo, gli occhi coprono di nuovo con i loro palmi, e quindi l'esercizio viene ripetuto, ma ora è necessario scegliere un'altra lettera. Alla fine dell'esercizio (è necessario completare un totale di 10-12 cicli), eseguire il palming di nuovo, quindi eseguire alcuni lampeggi rapidi.

    solarizzazione

    La teoria della solarizzazione si basa sulla conclusione di Bates che gli occhi non hanno bisogno di essere coperti con l'ottica del sole.

    Al contrario: la cornea deve essere ragionevolmente esposta alla radiazione ultravioletta, che aiuta a rafforzare non solo la cornea, ma anche la tensione muscolare che si presenta in tali circostanze.

    Nel processo di solarizzazione non è necessario guardare il sole: puoi usare una lampada e persino una candela. Questo insieme di esercizi include le seguenti tecniche:

    1. Sostituendo gli occhi chiusi con la luce, è necessario girare il corpo e la testa in modo che la luce cada costantemente sui bordi degli occhi, quindi sul centro. Dopo molti di questi giri, gli occhi si abituano alla luce, e quindi i giri possono essere continuati, sollevando leggermente la palpebra superiore, ma non aprendo completamente gli occhi.
    2. Devi stare dietro l'angolo della casa o dietro un albero in modo da osservare il confine dell'ombra dal sole e dalla luce (a casa puoi usare l'angolo del muro e la lampada). Mettendo un piede nell'area d'ombra e l'altro - nella luce, devi oscillare da un piede all'altro in modo che entrambi gli occhi cadano sull'area illuminata, quindi vai nell'ombra.
    3. Nel proseguimento del secondo esercizio, dopo che gli occhi si sono abituati agli effetti della luce, devono essere completamente aperti, con ogni occhio alternativamente coperto da un palmo dopo 10-12 scosse. Ora, quando si dondola, non è necessario guardare la fonte di luce, ma a terra.

    Video utile

    Il video descrive come praticare il metodo Shichko-Bates:

    Si dice che un tempo il metodo Bates era impopolare, non perché non apportasse benefici, ma a causa della necessità per i produttori ottici di vendere più prodotti, e i riformatori e i richiedenti di nuovi metodi di trattamento erano considerati distruttori del business oftalmologico.

    In ogni caso, il metodo del Dr. Bates non può essere considerato del tutto insostenibile, e una panacea per i disturbi della vista, e prima di eseguire la ginnastica, è necessario consultare il proprio medico.

    Ricarica per gli occhi di Bates - 10 esercizi di base

    Il rapido progresso ha radicalmente cambiato tutto - e il modo di vivere in generale, e persino la forma del bulbo oculare. Essendo rotondo nella sua posizione naturale, grazie a libri, televisori, computer e gadget alla moda, è costantemente costretto a sforzarsi e allungarsi in avanti. Almeno questo è quello che pensava l'oftalmologo americano William Bates, che andò contro la medicina tradizionale, sviluppò il suo metodo per ripristinare la visione e proibì ai suoi pazienti ipovedenti di indossare gli occhiali. Se davvero hanno cominciato a vedere meglio o semplicemente si sono lasciati andare al loro dottore - una domanda, la polemica intorno alla quale non è diminuita fino ad ora. Alcuni considerano Bates un avventuriero, altri un salvatore, ma chi è veramente lui? E 'davvero esercizi efficaci per gli occhi di Bates.

    La posizione della medicina ufficiale

    Qualunque sia il miracolo della visione, il restauro non viene detto dagli aderenti dell'oftalmologo americano, resta il fatto: la scienza ufficiale non ha ancora riconosciuto il suo metodo. Il fatto è che Bates rifiuta l'opinione di un altro scienziato - il tedesco Hermann Helmholtz, e lui, a sua volta, si è già saldamente affermato sulle pagine dei libri di medicina. Ha creduto (e gli odontoiatri moderni insistono su questo fino ad ora) che l'occhio umano sia una sfera, davanti alla quale c'è una lente e una lente biconvessa circondata da un muscolo ciliare.

    Quando questo stesso muscolo è rilassato, l'obiettivo è nella sua posizione naturale e ha una forma piatta. In questo caso, l'occhio vede chiaramente gli oggetti situati lontano, ma per esaminare ciò che è giusto sotto il naso, è necessario modificare i parametri del sistema ottico. Per questo, il muscolo ciliare contrae e stringe la lente. Diventa convesso, la sua lunghezza focale diminuisce e puoi facilmente leggere un giornale.

    Si scopre che la nitidezza della visione vicina e lontana dipende dalle contrazioni del muscolo ciliare, che non sempre funziona come dovrebbe. Helmholtz ha osservato che esiste una categoria di persone per le quali questo muscolo non è in grado di rilassarsi affatto. È costantemente teso, il che significa che la lente, una volta assunta una forma convessa, non può tornare alla sua posizione piatta originale. Tali pazienti - li ha definiti miopi - sono in grado di vedere i più piccoli pulsanti e punti sulla tuta dell'interlocutore, ma il paesaggio lontano sembra essere una sfocatura.

    Ce ne sono altri - lungimiranti. Questi sono per lo più vecchi, che hanno un tono debole del muscolo ciliare con l'età. Forse è per questo che amano guardare fuori dalla finestra così tanto - scene che si verificano in lontananza, sono chiaramente visibili, ma, ahimè, non riescono a vedere cosa sta galleggiando nella loro ciotola di zuppa.

    Avendo stabilito ciò, Helmholtz iniziò a cercare una soluzione al problema e non riuscì a trovare nulla di meglio che compensare la debolezza del muscolo ciliare con una lente. Bicomponente negativo prescritto miope, biconvessa più. Da allora sono passati più di 180 anni, ma fino ad ora tutti coloro che si rivolgono all'oftalmologo con un reclamo riceveranno l'unica raccomandazione - punti positivi o negativi.

    Metodo Bates

    All'inizio della sua pratica, scrisse occhiali ai suoi pazienti e Bates, finché non si rese conto che in questo modo stava facendo un cattivo servizio. Essendo attento, iniziò a notare che i pazienti che perdono costantemente, dimenticano o rompono gli occhiali, vedono molto meglio di quelli che portano costantemente le lenti e le proteggono come la pupilla dei loro occhi. Nessun miglioramento dagli occhiali è stato fatto, e vicino, al contrario, dopo un anno o due, i pazienti avevano bisogno di lenti nuove e più potenti per almeno prendere in considerazione qualcosa.

    Ma Bates non protestò immediatamente. Ha condotto le sue osservazioni per più di 30 anni e solo allora ha dichiarato: la teoria di Hermann Helmholtz è fondamentalmente sbagliata. In effetti, una persona vede, non perché la curvatura della lente cambia, ma perché cambia l'intera lunghezza dell'occhio. In generale, ogni volta che vuoi guardare qualcosa di vicino o lontano, la stessa cosa accade ai tuoi occhi come con un obiettivo della fotocamera, e 6 muscoli longitudinali e trasversali che circondano il bulbo oculare sono responsabili della nitidezza:

    1. longitudinale superiore - alza l'occhio;
    2. inferiore longitudinale - abbassa in basso;
    3. longitudinale laterale, situato all'interno, - riduce l'occhio al naso;
    4. longitudinale laterale esterna: consente di guardare lateralmente;
    5. superiore trasversale - forma un semicerchio e adatta l'occhio dall'alto;
    6. inferiore trasversale - semicircolare si adatta al fondo.

    Nello stato naturale, i muscoli dovrebbero essere rilassati, gli occhi intorno e l'attenzione dovrebbe essere focalizzata su un oggetto distante. In questo, Bates e Helmholtz sono uno. Ma su cosa succede quando una persona si tende nel tentativo di esaminare la stampa fine, le loro opinioni divergono. Helmholtz, come abbiamo già scoperto, è convinto che il muscolo ciliare, che comprime l'obiettivo, sia responsabile di questo processo. Bates era sicuro che non era l'obiettivo che veniva compresso, ma l'intero occhio, e questo era dovuto alla tensione dei muscoli trasversali superiore e inferiore. Il bulbo oculare è liquido, sotto l'azione della forza muscolare, cambia facilmente forma e si allunga in avanti, a causa del quale l'attenzione si sposta all'interno dell'occhio e una persona può vedere la verruca sul proprio naso.

    Cause dei difetti della vista di Bates

    Basandosi su questo, Bates ha avuto la sua opinione su miopia, ipermetropia, strabismo e astigmatismo - i quattro difetti visivi più comuni. Ha creduto che il tutto in alcuni gruppi muscolari:

    • quelli che una volta hanno avuto uno spasmo dei muscoli trasversali, a causa del quale non possono più assumere una naturale posizione rilassata, diventano miopi;
    • I presbiti, come giustamente osservato da Helmholtz, sono per lo più persone anziane. Con l'età, il tono dei muscoli degli occhi si indebolisce e non sono in grado di spremere l'occhio per spostare la messa a fuoco;
    • lo strabismo è il risultato di uno spasmo di uno dei muscoli longitudinali, che molto spesso accade a causa dello spavento;
    • la causa dell'astigmatismo, cioè la distorsione dell'immagine visibile, nella tensione dei muscoli longitudinali e trasversali. Si contraggono, ma con diversi punti di forza e in un ordine errato e caotico.

    Ma il merito principale di William Bates non è che ha stabilito le cause dei disturbi, ma che ha trovato i metodi del loro trattamento. Piuttosto, ho spiato, guardando gli indiani. Si scopre che di generazione in generazione, di padre in figlio, trasmettono conoscenze secolari su come mantenere l'occhio del falco a un'età molto avanzata. L'americano notò che i suoi vicini del nord facevano costantemente degli esercizi con gli occhi. Dopo averli analizzati e capito cosa stava succedendo, ha sviluppato il suo metodo, noto oggi come esercizi per gli occhi secondo il metodo Bates.

    La logica è semplice: se il problema è nei muscoli, allora possono e devono essere addestrati. Coloro che sono bloccati - per rilassarsi, quelli che si sono indeboliti - per restituire il tono. Usando questa tecnica, puoi trattare miopia e ipermetropia senza occhiali e strizzare gli occhi - senza chirurgia. Inoltre, il metodo Bates di ripristinare la visione è efficace anche quando la medicina ufficiale firma la sua impotenza. Nonostante il fatto che l'astigmatismo sia ancora considerato una malattia incurabile, lo scienziato è sicuro che un allenamento muscolare regolare prima o poi ti permetterà di vedere un'immagine chiara davanti ai tuoi occhi.

    Restauro della visione secondo Bates: una fase chiave: rilassamento

    Bates era sicuro: spasmi e altre irregolarità nei muscoli - questa è una conseguenza, la causa - aumento dello stress nervoso e mentale, a volte - lesioni fisiche. Ecco perché gli esercizi oculistici regolari avranno un effetto solo se sono tenuti in completa calma e rilassamento.

    Per raggiungere questo obiettivo, l'oftalmologo ha inventato un metodo efficace - "palming" (dall'inglese "Palm", palmo). Piega i palmi delle mani ad angolo retto e applica al viso in modo che le dita delle mani siano incrociate sulla fronte e che i centri di entrambi i palmi coprano i bulbi oculari. Se tutto è fatto correttamente, il naso sarà intrappolato tra i mignoli e non ci sarà luce sugli occhi. Allo stesso tempo, i palmi dovrebbero essere caldi, in modo che anche i bulbi oculari si riscaldino.

    Prendi una posizione comoda, metti i gomiti sul tavolo o premi sul petto, cerca di rilassare non solo gli occhi, ma tutto il tuo corpo. Da tre a cinque minuti trascorsi nell'oscurità completa, i muscoli degli occhi sono sufficienti per rilassarsi e riposare. Devi fare questo esercizio ogni volta che cade un minuto libero, specialmente se devi passare tutto il giorno vicino al monitor.

    All'inizio, pur avendo chiuso gli occhi, vedrai sicuramente dei cerchi o punti luminosi. Ma ricorda che il tuo compito è vedere un campo nero perfettamente uniforme. Per fare questo, mentre mantieni il palming, usa un altro trucco: la rappresentazione mentale. Collega la tua immaginazione e immagina come si chiude una pesante tenda nera davanti ai tuoi occhi o si sparge una vernice nera spessa.

    Bates eye gymnastics: 10 esercizi di base

    Dopo che gli occhi si sono riposati un po ', dovresti iniziare la ginnastica. Solo ce n'è uno "ma": se riesci a fare palming quante più volte al giorno possibile - tanto più spesso, tanto meglio, e poi ricarica gli occhi secondo Bates - non più di tre.

    1. Come nell'educazione fisica, è necessario iniziare con gli esercizi più semplici, aumentando gradualmente il carico. Pertanto, per prima cosa basta spostare lo sguardo su e giù più volte.
    2. Ora da una parte all'altra.
    3. Esercizio "Diagonale". Alza gli occhi all'angolo in alto a destra e sposta gli occhi in basso a sinistra. Quindi disegna mentalmente una linea che collega il punto in basso a destra e in alto a sinistra. Ripeti diverse volte, lampeggia e procedi al passaggio successivo.
    4. Esercizio "Rettangolo". Sposta la vista in modo uniforme da in alto a sinistra a in alto a destra, quindi in basso, a sinistra e in alto. Sbattere e disegnare un altro rettangolo nella direzione opposta.
    5. Esercizio "Componi". Immagina un orologio sul viso, un centro sul ponte del naso. Alza gli occhi - alle 12, poi a destra - alle 3, in basso - alle 6, a sinistra - alle 9 e torna alla posizione di partenza. Sbattere le palpebre e iniziare a muoversi in cerchio, indugiando ad ogni ora, ma già in senso antiorario.
    6. Esercizio "Serpente". Partendo dall'angolo in basso a sinistra, spostati in basso a destra, disegnando un'onda sinusoidale nell'aria con gli occhi. Quindi ripeti la stessa cosa, ma da destra a sinistra.
    7. Esercizio "Infinito". Correggere la vista nell'angolo in alto a sinistra e spostarsi senza problemi in basso a destra, quindi su e giù diagonalmente verso il basso. Quindi ottieni un'aria otto. Sbattere le palpebre e disegnare lo stesso, solo nella direzione opposta, partendo dal lato destro.
    8. Esercizio "Spirale". Fissare lo sguardo dritto e iniziare a disegnare un piccolo cerchio da questo punto, poi un po 'di più, ecc. Quindi, aumentando gradualmente il raggio, devi guardare con uno sguardo per disegnare un cerchio largo, i cui contorni passeranno lungo le pareti, il soffitto e il pavimento. Blink.
    9. Esercizio "svolta". Immagina un tubo di vetro verticale di fronte a te. Ora inizia ad avvolgere visivamente la corda su di essa. Dopo aver effettuato 5 turni, fermati, fai lampeggiare e fai lo stesso, ma con un tubo orizzontale.
    10. Alla fine, rilassate visivamente il globo a specchio di fronte a voi, muovendo gli occhi lungo l'equatore immaginario.

    Quindi cosa fai con gli occhiali?

    Il ripristino della visione secondo il metodo di Bates implica un completo rifiuto di essi. Quando il paziente ha gli occhiali sul naso, smette di muovere gli occhi del tutto. Per vedere un oggetto dal lato, in alto o in basso, non muove il bulbo oculare, come fanno le persone sane, ma gira la testa. Cioè, il più delle volte gli occhi sono fermi, il che significa che i muscoli saranno ancora più atrofizzati.Il risultato è solitamente deplorevole: dopo un anno o due, la seconda visione cadrà ancora di più, e il paziente andrà all'ottica per i nuovi occhiali.

    Rompere il circolo vizioso è semplice: 15 minuti per rilassarsi ed esercitarsi per 3 set al giorno. Questo metodo non richiede alcun investimento da parte tua e, forse, quindi, non è pubblicamente sentito a riguardo - le società oftalmologiche non dovrebbero perdere i loro enormi profitti. Qualunque cosa fosse, Bates non ha offerto nulla di rivoluzionario, si tratta solo dell'igiene degli occhi di base. Puoi fidarti di questo metodo o meno, ma non ti costa nulla per verificarlo.

  • Google+ Linkedin Pinterest