Diklo-F

Diclo-F: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: Diclo-F

Codice ATX: S01BC03

Ingrediente attivo: sodio Diclofenac

Produttore: PROMED EXPORTS, Pvt. Ltd. (India)

Attualizzazione della descrizione e foto: 02.11.2017

Prezzi in farmacia: da 143 rubli.

Diclo-F è un agente antinfiammatorio non steroideo (NSAID) per uso topico in oftalmologia.

Rilascia forma e composizione

Forma di dosaggio - 0,1% collirio: soluzione limpida da incolore a giallo chiaro (5 ml ciascuno in bottiglie di vetro scuro complete di un contagocce o in flaconi contagocce, in un flacone di cartone 1 flacone).

Ingrediente attivo: sodio Diclofenac, 1 ml - 1 mg.

Sostanze addizionali: poliossile 35 olio di ricino, acido borico, trometamina, sodio edetato, iniezione di acqua, benzalconio cloruro.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il diclofenac ha un effetto antipiretico, antinfiammatorio e analgesico locale. L'effetto di questa sostanza è dovuto all'inibizione indiscriminata dell'attività della cicloossigenasi 1 e 2, che consente di sopprimere la sintesi delle prostaglandine nel fuoco dell'infiammazione.

Gli oculari Diclo-F causano i seguenti effetti:

  • riduzione risultante da interventi chirurgici, traumi o infezioni infiammatorie degli occhi;
  • riduzione della miosi durante le operazioni chirurgiche;
  • diminuzione della sintesi delle prostaglandine nell'umidità della camera anteriore dell'occhio.

Il farmaco è in grado di penetrare bene in vari tessuti dell'occhio (eccetto la lente). La concentrazione massima viene raggiunta entro 30 minuti (con la massima concentrazione nell'umidità della camera anteriore). Nonostante l'assorbimento sistemico del farmaco, la concentrazione di diclofenac nel sangue non raggiunge il limite di rilevazione e non ha significato clinico.

Indicazioni per l'uso

  • Soppressione della miosi durante la chirurgia della cataratta;
  • Trattamento della congiuntivite non infettiva;
  • Trattamento e prevenzione dei processi infiammatori dopo le operazioni sul bulbo oculare;
  • Trattamento e prevenzione dell'infiammazione post-traumatica in lesioni non penetranti e penetranti del bulbo oculare (in combinazione con farmaci antibatterici locali);
  • Prevenzione dell'edema cistico della macula dopo chirurgia della cataratta.

Controindicazioni

  • Aggravamento del processo erosivo e ulcerativo nel tratto gastrointestinale;
  • Disturbo ematopoietico di genesi sconosciuta;
  • Ipersensibilità ai componenti del farmaco, acido acetilsalicilico o altri FANS.

Relativo (malattie / condizioni in cui il collirio deve essere usato con cautela a causa della probabilità di complicanze):

  • Cheratite erpetica epiteliale, inclusa una storia;
  • Malattie che causano disturbi della coagulazione del sangue (compresa la tendenza a sanguinamento, tempo di sanguinamento prolungato, emofilia);
  • Vecchiaia

I dati sulla sicurezza del farmaco nei bambini, durante la gravidanza e l'allattamento non sono, quindi, le gocce possono essere assegnate solo nei casi in cui i benefici previsti superano i possibili rischi.

Istruzioni per l'uso Diclo-F: metodo e dosaggio

Secondo le istruzioni, Diclo-F deve essere gocciolato nel sacco congiuntivale dell'occhio affetto.

  • Inibizione della miosi intraoperatoria: instillata 4 volte entro 2 ore prima dell'intervento a intervalli di 30 minuti;
  • Prevenzione dell'edema cistico della macula: 1 goccia 3-4 volte al giorno per 2 settimane dopo l'intervento;
  • Le indicazioni rimanenti: 1 goccia 3-4 volte al giorno, a seconda della gravità della malattia. La durata del trattamento è di 1-2 settimane.

Effetti collaterali

  • Organo della visione: raramente - visione offuscata (immediatamente dopo l'instillazione), bruciore, irite, annebbiamento della cornea;
  • Reazioni allergiche: iperemia, prurito agli occhi, brividi, febbre, fotosensibilizzazione, orticaria o altri rash cutanei (incluso eritematoso), eritema multiforme essudativo, angioedema del viso;
  • Gastrointestinale: nausea, vomito.

overdose

Overdose di dati disponibile.

Istruzioni speciali

I pazienti che usano le lenti a contatto devono rimuoverli 5 minuti prima dell'infillazione del farmaco e installarli non prima di 15 minuti.

Quando si applica Diclo-F, si deve prestare attenzione a non toccare la punta della pipetta dell'occhio. Dopo ogni instillazione è necessario chiudere saldamente la bottiglia.

Durante il periodo di trattamento, si raccomanda di astenersi dalla guida e di eseguire lavori potenzialmente pericolosi che richiedono acuità visiva, maggiore attenzione e velocità delle reazioni.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

I dati sull'uso di colliri durante la gravidanza e l'allattamento non sono disponibili. L'uso di farmaci anti-infiammatori non steroidei nel terzo trimestre di gravidanza può portare a una ridotta circolazione del feto.

Lo scopo del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento è possibile solo dal medico curante dopo aver analizzato il rapporto tra i possibili benefici per la madre e il potenziale rischio per il bambino.

Interazione farmacologica

  • Preparati a base di metotrexato, diflunisal, sulfonilurea, altri FANS, incluso acido acetilsalicilico in dosi elevate (3 go più al giorno): esiste il rischio di sanguinamento dal tratto gastrointestinale;
  • Preparati al litio, anticoagulanti indiretti, digitossina: il loro effetto aumenta.

Se necessario, altri farmaci possono essere prescritti contemporaneamente per l'uso locale in oftalmologia (compresi i glucocorticosteroidi), ma dovrebbero esserci intervalli di almeno 5 minuti tra le instillazioni.

analoghi

Analoghi del farmaco Diclo-F sono: Diclofenac, Diclofenaclong, Voltaren Oft, Uniclofen.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare a una temperatura non superiore a 30 ° C fuori dalla portata dei bambini, al riparo dalla luce. Non congelare.

Periodo di validità - 2 anni, dopo la prima apertura della bottiglia - 1 mese.

Condizioni di vendita della farmacia

Prescrizione.

Opinioni per Diklo-F

Alcune recensioni di Diclo-F indicano un'alta probabilità di effetti collaterali dopo l'uso del farmaco.

Il prezzo di Diclo-F in farmacia

Il prezzo di Diclo-F è di circa 160-178 rubli per flacone da 5 ml.

Diclo-f scende a ch. 0,1% 5 ml n1

Diclo-F scende allo 0,1% 5 ml

Diclo-F gocce per gli occhi allo 0,1% flacone con contagocce da 5 ml

L'occhio di Diclo-f scende allo 0,1% 5 ml

Istruzione: prima Università medica statale di Mosca intitolata I.M. Sechenov, specialità "Medicina generale".

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, sono fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'autotrattamento è pericoloso per la salute!

Una persona istruita è meno suscettibile alle malattie del cervello. L'attività intellettuale contribuisce alla formazione di ulteriore tessuto che compensa i malati.

Una persona che assume antidepressivi nella maggior parte dei casi soffrirà ancora di depressione. Se una persona ha affrontato la depressione con le proprie forze, ha tutte le possibilità di dimenticare per sempre questo stato.

I nostri reni sono in grado di pulire tre litri di sangue in un minuto.

Il peso del cervello umano è circa il 2% dell'intera massa corporea, ma consuma circa il 20% dell'ossigeno che entra nel sangue. Questo fatto rende il cervello umano estremamente suscettibile ai danni causati dalla mancanza di ossigeno.

Per poter dire anche le parole più brevi e semplici, useremo 72 muscoli.

Il farmaco per la tosse "Terpinkod" è uno dei leader delle vendite, non per le sue proprietà medicinali.

Oltre alle persone, solo una creatura vivente sul pianeta Terra - i cani - soffre di prostatite. Questo è davvero il nostro più fedele amico.

Le ossa umane sono quattro volte più forti del cemento.

Il noto farmaco "Viagra" è stato originariamente sviluppato per il trattamento dell'ipertensione arteriosa.

Milioni di batteri nascono, vivono e muoiono nel nostro intestino. Possono essere visti solo con un forte aumento, ma se si uniscono, si inseriscono in una normale tazza di caffè.

Il fegato è l'organo più pesante del nostro corpo. Il suo peso medio è di 1,5 kg.

Nel tentativo di estrarre il paziente, i medici spesso vanno troppo lontano. Ad esempio, un certo Charles Jensen nel periodo dal 1954 al 1994. sopravvissuto a oltre 900 operazioni di rimozione della neoplasia.

Gli scienziati dell'Università di Oxford hanno condotto una serie di studi in cui hanno concluso che il vegetarianismo può essere dannoso per il cervello umano, in quanto porta a una diminuzione della sua massa. Pertanto, gli scienziati raccomandano di non escludere il pesce e la carne dalla loro dieta.

La più alta temperatura corporea è stata registrata in Willie Jones (USA), che è stata ricoverata in ospedale con una temperatura di 46,5 ° C.

Secondo uno studio dell'OMS, una conversazione giornaliera di mezz'ora su un telefono cellulare aumenta la probabilità di sviluppare un tumore al cervello del 40%.

Sembrerebbe, beh, che cosa potrebbe essere nuovo in un argomento così banale come il trattamento e la prevenzione di influenza e ARVI? Tutti sono stati a lungo conosciuti come i vecchi metodi delle "nonne", quello.

Diklo-F - istruzioni ufficiali per l'uso

ISTRUZIONI
sull'uso medico del farmaco

Numero di registrazione:

Nome commerciale: Diklo-F

Nome internazionale (generico): Diclofenac

Forma di dosaggio:

La composizione di 1 ml del farmaco:
Ingrediente attivo: sodio Diclofenac - 1,0 mg.
Eccipienti: benzalconio cloruro, disodio edetato, acido borico, trometamina, poliossile 35, olio di ricino, acqua per preparazioni iniettabili.

Descrizione: soluzione trasparente da incolore a giallo chiaro.

Categoria farmacoterapeutica: farmaco antinfiammatorio non steroideo (FANS).

Codice ATH: S01BC03

Azione farmacologica

farmacodinamica
Il diclofenac ha effetti anti-infiammatori, analgesici e antipiretici. Il meccanismo d'azione è dovuto all'inibizione indiscriminata della cicloossigenasi 1 e 2, che porta alla soppressione della sintesi delle prostaglandine nel fuoco dell'infiammazione.

Se usato come una soluzione allo 0,1% di colliri, il diclofenac riduce l'infiammazione degli occhi causata da infezioni, traumi o interventi chirurgici; riduce la miosi durante le operazioni chirurgiche, riduce la sintesi delle prostaglandine nell'umidità della camera anteriore.

farmacocinetica
Il farmaco penetra bene in vari tessuti dell'occhio con l'eccezione della lente Cmax si verifica entro 30 minuti, la massima concentrazione si osserva nell'umidità della camera anteriore. Assorbimento sistemico osservato. Tuttavia, la concentrazione del farmaco raggiunta nel sangue è ben al di sotto del limite di rilevazione e non ha significato clinico.

Indicazioni per l'uso

  • inibizione della miosi durante la chirurgia della cataratta;
  • trattamento e prevenzione dei processi infiammatori dopo l'intervento chirurgico sul bulbo oculare;
  • prevenzione dell'edema cistico della macula dopo operazioni di cataratta;
  • trattamento della congiuntivite non infettiva;
  • trattamento e prevenzione del processo infiammatorio post-traumatico in caso di lesioni penetranti e non penetranti del bulbo oculare (come aggiunta alla terapia antibatterica locale).

Controindicazioni

  • ipersensibilità al principio attivo del farmaco o ad eventuali ingredienti ausiliari che fanno parte di questa forma di dosaggio del farmaco;
  • ipersensibilità all'acido acetilsalicilico o altri FANS;
  • violazione della formazione del sangue di origine sconosciuta;
  • processi erosivi e ulcerativi nel tratto digestivo nella fase acuta.

Con cura
Cheratite erpetica epiteliale (compresa la storia); malattie che causano disturbi della coagulazione del sangue (inclusi emofilia, tempo di sanguinamento prolungato, tendenza al sanguinamento); vecchiaia Non ci sono dati sull'uso del farmaco nei bambini, quindi il farmaco deve essere usato solo se i benefici attesi superano il rischio potenziale.

Gravidanza e allattamento
Nessun dato sull'uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento. Quando si usano i FANS nel terzo trimestre di gravidanza, il rischio di disturbi circolatori fetali può aumentare. L'uso nelle donne in gravidanza e in allattamento è possibile solo come prescritto dal medico curante, se l'effetto terapeutico previsto supera il rischio di possibili effetti collaterali.

Dosaggio e somministrazione
A livello locale. Per inibire la miosi intraoperatoria, il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale per 2 ore con un intervallo di 30 minuti (4 volte) prima dell'intervento chirurgico.

Per prevenire l'edema cistico della macula, il farmaco viene instillato 1 goccia 3-4 volte al giorno per 2 settimane dopo l'intervento.

Altre indicazioni: 1 goccia 3-4 volte al giorno, a seconda della gravità della condizione. Il corso del trattamento può durare da 1 a 2 settimane.

Effetti collaterali
In rari casi, durante l'uso del farmaco sono stati rilevati i seguenti effetti collaterali indesiderati: bruciore agli occhi, visione offuscata (immediatamente dopo l'instillazione); annebbiamento della cornea (diarrea), irite. Reazioni allergiche: prurito agli occhi, arrossamento, angioedema del viso, febbre, brividi, fotosensibilizzazione, eruzione cutanea (principalmente eritematosa, orticaria), eritema multiforme; nausea, vomito.

overdose
Nessun dato su overdose di droga.

Interazione con altri farmaci
L'uso simultaneo di questo farmaco con diflunisal (poiché può sviluppare sanguinamento dal tratto gastrointestinale) e altri FANS, incluso acido acetilsalicilico in grandi dosi (3 go più al giorno), farmaci sulfonilurea, metotrexato non è raccomandato.

L'uso insieme con preparati al litio, digitossina, anticoagulanti indiretti porta ad un aumento del loro effetto.

Se necessario, è possibile applicare contemporaneamente ad altri colliri, compresi quelli contenenti glucocorticosteroidi. Allo stesso tempo, l'intervallo tra le applicazioni dovrebbe essere di almeno 5 minuti per prevenire la lisciviazione dei principi attivi con dosi successive.

Istruzioni speciali
I pazienti che usano le lenti a contatto dovrebbero usare il farmaco.
Diclo-F ® solo quando le lenti sono rimosse e possono metterle in posa 15 minuti dopo l'instillazione del farmaco.
Dopo aver rimosso le lenti a contatto, l'instillazione si verifica dopo 5 minuti.

La bottiglia deve essere chiusa dopo ogni utilizzo. Non toccare l'occhio con un puntale.
Durante il periodo di trattamento, è necessario astenersi dall'impegnarsi in attività potenzialmente pericolose che richiedono un'elevata concentrazione di attenzione e rapidità delle reazioni psicomotorie.

Modulo di rilascio
Collirio 0,1%.

  • Su 5 ml in un flacone di plastica con tappo a vite. Ogni contagocce e le istruzioni per l'uso sono collocati in una scatola di cartone.
  • Su 5 ml nella bottiglia di vetro scuro chiusa dal tappo di gomma premuto da un tappo di alluminio con un tappo di plastica di sicurezza. Una bottiglia di vetro con un contagocce sterile, confezionata in un sacchetto di plastica, viene posta in una scatola di cartone insieme alle istruzioni per l'uso.

Periodo di validità
2 anni. Gocce da utilizzare entro un mese dall'apertura della bottiglia. Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Condizioni di conservazione
A una temperatura non più in alto che 30 ° C in un posto scuro. Non congelare. Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Condizioni di vendita della farmacia
Secondo la ricetta.

fabbricante
Promed Export Pvt. Ltd. 212 / D-1, Green Park, Nuova Delhi, India.
Indirizzo per le richieste: Rappresentanza Promed Export Pvt. Ltd. in Russia 111024, Mosca, appassionati di autostrade, 7.

Diklo F - istruzioni per l'uso

Diklo F - soluzione per collirio, agente antinfiammatorio non steroideo. È utilizzato in oftalmologia nel trattamento dell'edema cistico della macula, congiuntivite non infettiva, processi infiammatori dopo interventi chirurgici. È prescritto per il trattamento e la prevenzione dei processi infiammatori post-traumatici in caso di lesioni agli occhi.

Composizione e forma di rilascio

Diclo F - una soluzione di colliri 0,1% giallo chiaro trasparente, contiene:

  • Il componente principale: sodio Diclofenac - 1 mg;
  • Ulteriori elementi: benzalconio cloruro, acido borico, disodio edetato, polossolo 35, trometamina, olio di ricino, acqua.

Imballaggio. Bottiglie con beccuccio erogatore di vetro scuro o plastica, 5 ml per confezione di cartone con istruzioni.

Proprietà farmacologiche

La soluzione di Diclo F, grazie alle proprietà del suo principale principio attivo, ha azione antinfiammatoria, antipiretica e analgesica. Ciò è dovuto alla soppressione non selettiva dell'attività della cicloossigenasi 1, la cicloossigenasi 2 e porta a bloccare la sintesi delle prostaglandine del fuoco infiammatorio.

Quando si usa una soluzione di gocce oculari dello 0,1%, diclofenac aiuta a ridurre il processo infiammatorio dell'occhio, che si verifica a seguito di infezioni, traumi o interventi chirurgici. Inoltre, sopprime la miosi durante le operazioni di chirurgia della cataratta, riduce la sintesi delle prostaglandine nell'umidità della camera anteriore.

La soluzione ha un piccolo assorbimento sistemico.

Indicazioni per l'uso

  • Trattamento della congiuntivite non infettiva;
  • Soppressione della miosi nella chirurgia della cataratta;
  • Trattamento e prevenzione dell'infiammazione postoperatoria nella chirurgia oftalmica;
  • Prevenzione dello sviluppo di edema cistico della macula nella chirurgia della cataratta;
  • Trattamento come parte della terapia antibiotica e prevenzione dei processi infiammatori dopo lesioni agli occhi (penetrazione e non penetrazione).

Dosaggio e somministrazione

Il regime di trattamento standard con soluzione Diclo F prevede l'instillazione congiuntivale di 1 goccia del farmaco 3-4 volte al giorno. Per inibire la miosi operatoria, la soluzione di Diclo F viene applicata all'occhio 4 volte prima dell'intervento per 2 ore, con un intervallo di 30 minuti.

Per prevenire lo sviluppo di edema cistico della macula, la soluzione viene instillata entro 2 settimane dalla chirurgia della cataratta, 1 goccia fino a 4 volte al giorno.

Controindicazioni

  • Ipersensibilità individuale
  • Intolleranza all'acetilsalicilico a te e ad altri FANS;
  • Disturbi della coagulazione del sangue
  • Processi erosivi e ulcerativi del tratto gastrointestinale nella fase acuta.

La soluzione di Diclo F è prescritta con cautela nella cheratite epiteliale herpetica (inclusa una sua storia) e nella vecchiaia. Il suo uso in pazienti in gravidanza e in allattamento, così come i bambini, deve essere effettuato sotto stretto controllo medico e solo nel caso in cui i benefici attesi superino il possibile rischio di effetti collaterali.

Effetti collaterali

  • Percezione visiva sfocata, occhi infuocati (al momento dell'instillazione).
  • Evento di una macchia bianca (opacità corneale, irite.
  • Reazioni allergiche, accompagnate da prurito agli occhi, iperemia, angioedema del viso, febbre, brividi, fotosensibilizzazione, eruzione cutanea (prevalentemente eritematosa, orticaria).
  • Nausea, vomito.
  • Eritema multiforme essudativo.

overdose

Interazioni farmacologiche

La soluzione di Diclo F non è raccomandata per essere utilizzata contemporaneamente a diflunisal per evitare sanguinamento gastrointestinale, così come altri FANS, tra cui acetilsalicilico a-quello in alte dosi (3 g al giorno o più), metotrexato, sulfonilurea.

L'uso della soluzione di Diclo F insieme alla digitossina, i preparati di litio con anticoagulanti indiretti possono portare a un miglioramento dell'effetto di quest'ultimo.

Se necessario, Diclo F può essere applicato simultaneamente con collirio contenente glucocorticosteroidi, facendo una pausa tra le loro instillazioni per almeno 5 minuti, il che impedirà l'eluizione con successive dosi di sostanze attive.

Istruzioni speciali

Quando si prescrive la soluzione di Diclo F, i pazienti che utilizzano lenti a contatto morbide devono rimuoverli prima di ogni instillazione del farmaco. È consentito indossare le lenti non prima di 15 minuti dopo l'instillazione.

Dopo ogni procedura, l'instillazione della bottiglia dovrebbe essere ben chiusa. Non toccare il dispensatore oculare.

Durante il periodo di trattamento con la soluzione di Diclo F, è necessario astenersi da attività potenzialmente pericolose che richiedono la velocità delle reazioni psicomotorie e la concentrazione dell'attenzione, tra cui guidare veicoli e lavorare con meccanismi mobili.

Conservare la soluzione Diclo F a temperatura ambiente in un luogo buio. Proteggere dai bambini

Periodo di validità -2 anni. Non è consigliabile conservare la bottiglia aperta più bianca di un mese.

Il prezzo del farmaco Diklo F

Il costo del farmaco "Diklo F" nelle farmacie di Mosca parte da 160 rubli.

Collirio Diclo-F con azione antinfiammatoria e analgesica. Istruzioni per l'uso

Le gocce oculari sono una droga diffusa che ogni residente adulto del pianeta ha usato almeno una volta.

Per alcune persone, la vita senza soluzioni oculari è impossibile: lavoro permanente dietro il monitor; uso di lenti a contatto; secchezza e irritazione; malattie degli occhi, il cui trattamento non viene effettuato senza gocce speciali.

Informazioni generali

Le gocce oculari Diclo-F sono utilizzate nella terapia complessa dopo le operazioni, come la correzione della vista, la rimozione della capsula del chalazion; con ferite di retina, orzo e altre malattie infiammatorie.

Proprietà utili

Diclo-F è un farmaco antinfiammatorio non steroideo che ha un trattamento sintomatico: elimina l'infiammazione, ha effetto analgesico ed antipiretico.

Il farmaco inibisce la formazione di sostanze che sono coinvolte nello sviluppo di reazioni allergiche nella lesione.

Una soluzione per gli occhi allevia l'infiammazione che può svilupparsi a seguito di una lesione oculare o dopo un intervento chirurgico, a causa di un'infezione negli occhi.

Inoltre, lo strumento previene l'eccessiva costrizione della pupilla durante l'intervento chirurgico, il che semplifica il lavoro del chirurgo.

Dopo un po 'di tempo dall'applicazione, i principi attivi del farmaco penetrano nella circolazione generale, il che non influisce negativamente sulla salute generale del paziente.

Istruzioni per l'uso

  • Per prevenire una costrizione severa della pupilla (miosi) durante l'intervento chirurgico, la soluzione deve essere instillata nel sacco congiuntivale 4 volte con un intervallo di 30 minuti.
    La procedura viene eseguita prima dell'operazione.
  • Per prevenire il flusso della macula - il luogo che fornisce la visione più acuta, responsabile della percezione dei colori e del contrasto.
    Instillare 1 goccia 4 volte al giorno per 2 settimane dopo l'intervento.
  • In caso di malattie infiammatorie degli occhi (congiuntivite, orzo, infezioni), 1 pezzo viene instillato 3-4 volte al giorno.
    Il corso del trattamento varia da 1 a 2 settimane, a seconda della gravità della malattia.

Indicazioni per l'uso

Questo strumento è efficacemente usato nei seguenti casi:

  • Prevenzione e trattamento del processo infiammatorio a seguito di varie lesioni al bulbo oculare.
    Il farmaco è usato in combinazione con altri farmaci.
  • Dopo il trattamento chirurgico della cataratta, la soluzione viene utilizzata per prevenire e curare l'edema maculare.
  • Trattamento e prevenzione dei processi infiammatori dopo l'intervento chirurgico sul bulbo oculare.
  • Trattamento di malattie infettive.
  • Usato prima dell'intervento chirurgico per prevenire la miosi.

Interazione con altri farmaci

  • Quando combinati, i farmaci al litio e digitossina aumentano l'effetto delle gocce.
  • Forse il trattamento complesso con l'uso di varie soluzioni per gli occhi, tra cui mezzi Diclo-F.
    Al fine di prevenire il lavaggio dei principi attivi di un farmaco, l'instillazione del prodotto dovrebbe avvenire con una pausa di 5-10 minuti.
  • L'uso simultaneo della soluzione Diclo-F con altri farmaci antinfiammatori non steroidei, Metotrexato (un agente antitumorale), agenti sulfonilurea può causare sanguinamento negli organi digestivi.

Durante la gravidanza

Nel terzo trimestre di gravidanza, l'uso di gocce di Diclo-F aumenta il rischio di disturbi circolatori nei tessuti fetali.

L'uso della soluzione durante la gravidanza e l'allattamento è possibile solo con la prescrizione del medico.

Nei bambini

L'uso della soluzione Diclo-F per il trattamento dell'infiammazione nel periodo postoperatorio nei bambini è possibile solo come prescritto dal medico curante.

È vietato l'uso indipendente della soluzione.

Effetti collaterali

  • In alcuni casi, durante l'uso di gocce, i pazienti avvertono dolore e sensazione di bruciore, annebbiamento corneale e infiammazione dell'iride.
    Immediatamente dopo l'instillazione, l'acuità visiva può diminuire temporaneamente.
  • Allergia sotto forma di prurito nei luoghi di utilizzo, arrossamento, gonfiore del viso, febbre, nausea e vomito.
    In rari casi, vi è un'eruzione cutanea, arrossamento anormale della pelle.

Controindicazioni

Le principali controindicazioni includono:

  • ipersensibilità al principale ingrediente attivo del farmaco o componenti ausiliari;
  • con intolleranza a qualsiasi farmaco di questo gruppo farmacologico;
  • violazione dei processi di formazione del sangue;
  • gastrite, ulcere gastriche, altre malattie del tratto gastrointestinale.

Nell'emofilia, nella tendenza all'emorragia e in altre malattie del sangue, Diclo-F deve essere usato con estrema cautela e solo dopo aver consultato un medico.

Composizione e caratteristiche del rilascio dalle farmacie

In 1 ml del farmaco include:

  • 1,0 mg di diclofenac sodico come principio attivo;
  • Acido borico, benzalconio cloruro, trometamina, disodio edetato, olio di ricino, poliossile 35, acqua.

Condizioni di conservazione

La medicina è immagazzinata in un posto scuro inaccessibile a bambini a una temperatura di non più di 30 ° C.

La durata del farmaco è di 2 anni.

Dopo l'apertura del pacchetto, il farmaco viene utilizzato entro 1 mese.

Dopo la data di scadenza di utilizzo del farmaco è vietata.

analoghi

  • Indokollir - gocce con effetto anti-infiammatorio, non mostrando attività ormonale.
    Il farmaco allevia l'occhio, previene lo sviluppo di danni alle strutture del bulbo oculare.
  • Il desametasone è un farmaco per gli occhi che ha effetti anti-allergici e anti-infiammatori.
  • Albucidum - collirio antibatterico.
    Utilizzato per il trattamento e la prevenzione della congiuntivite, blefarite, cheratite.
    Usato prima dell'intervento chirurgico per prevenire un'ulteriore moltiplicazione dei batteri.
  • Vitabact - collirio con un marcato effetto antimicrobico.
  • Pharmadex - un farmaco con effetti anti-allergici e anti-infiammatori.
    Può essere usato per l'infiammazione di natura non infettiva.

Prezzo medio in Russia

Il prezzo medio in Russia per il collirio Diclo-F è di 160-170 rubli per flacone da 5 ml.

Ulteriori raccomandazioni per l'utilizzo dei fondi

  • Non toccare la superficie del bulbo oculare e le palpebre con la punta della pipetta.
  • Durante il periodo di trattamento farmacologico, dovresti astenervi dal guidare un'auto, poiché le sostanze contenute nel farmaco influenzano la velocità di reazione.
  • Prima di usare le gocce, rimuovere le lenti a contatto.
    È possibile installarli solo 15-20 minuti dopo l'instillazione.
  • Overdose di dati del farmaco non è disponibile.

Recensioni

Ekaterina, 34 anni

La soluzione diclo-F è stata prescritta a mio figlio da un medico dopo l'intervento chirurgico per rimuovere la capsula di calazio. La sutura dell'operazione si trovava all'interno della palpebra, aumentando il rischio di infiammazione.

Usato lo strumento per una settimana, instillato 3 volte al giorno. Il farmaco non ha causato alcun disagio.

Durante l'uso del farmaco, il processo infiammatorio non si è sviluppato e la guarigione è andata bene.

Dopo una lesione oculare grave, il medico mi ha prescritto gocce Diclo-F. Era necessario seppellire il farmaco per 3 settimane 3 volte al giorno.

Inizialmente, dopo l'instillazione, c'era una forte sensazione di bruciore che era difficile da tollerare.

Dopo alcuni giorni, il disagio si fermò e il corso del trattamento passò senza problemi, l'occhio guarì rapidamente.

La bottiglia ha una pipetta non molto comoda, era scomodo seppellirsi negli occhi.

Video utile

Da questo video imparerai come seppellire correttamente i colliri:

Gli oculari Diclo-F si adattano perfettamente ai processi infiammatori, contribuendo alla rapida guarigione di ferite e punti dalle operazioni chirurgiche.

Tuttavia, va ricordato che il farmaco può essere utilizzato solo dopo aver consultato il medico.

Diklo F

Produttore: ProMed Fascia di prezzo: Economico

istruzione

Informazioni generali

Azione farmacologica

Il diclofenac ha un pronunciato effetto antinfiammatorio, antipiretico, analgesico, inibisce la sintesi delle prostaglandine - sostanze responsabili dello sviluppo e del mantenimento dell'infiammazione. Dopo l'instillazione di colliri Diklo F, l'infiammazione degli occhi si riduce a causa di infezioni, traumi e interventi chirurgici. Riduce la miosi (costrizione della pupilla) durante le operazioni.

Il principio attivo penetra bene nel tessuto dell'occhio (eccetto la lente), la concentrazione massima viene raggiunta dopo 30 minuti. Penetra nella circolazione sistemica, ma si concentra in quantità inferiori al limite di rilevazione, senza avere un effetto significativo sul corpo.

Controindicazioni

I colliri Diclo F non sono raccomandati per l'uso con l'ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti del farmaco, così come l'acido acetilsalicilico (aspirina) o altri farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). Diclofenac non deve essere usato per disturbi della formazione di sangue di origine sconosciuta, nonché per riacutizzazioni di malattie erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale.

Con cautela, il farmaco è prescritto per la cheratite epiteliale herpetica (attuale e nella storia), disturbi della coagulazione del sangue (emofilia, tendenza al sanguinamento, sanguinamento prolungato).

Non ci sono dati sull'uso di gocce nei bambini, nelle donne in gravidanza e in allattamento: utilizzati nei casi in cui il beneficio atteso superi i possibili rischi. Nel 3 ° trimestre di gravidanza, l'uso di qualsiasi FANS può portare a disturbi circolatori del feto.

Effetti collaterali

Raramente - bruciore nella zona degli occhi, acuità visiva immediatamente dopo l'instillazione, infiammazione dell'iride, annebbiamento della cornea. A volte si sviluppano reazioni allergiche - prurito, arrossamento degli occhi, gonfiore del viso, brividi, febbre, sensibilità alla luce, eruzione cutanea, eritema essudativo, nausea o vomito.

overdose

Non ci sono informazioni su un sovradosaggio di colliri.

Interazione con altri farmaci

I colliri Diclo F non devono essere utilizzati contemporaneamente ai FANS, in particolare, con diflunisal, acido acetilsalicilico in dosi superiori a 3 g al giorno (sanguinamento dello stomaco è possibile), metotrexato, preparazioni di sulfonilurea.

Migliora l'effetto dei preparati di litio, digitossina, anticoagulanti indiretti (farmaci che prevengono la formazione di coaguli di sangue).

È possibile utilizzare Diclo F con altri colliri (compresi i glucocorticosteroidi), ma è necessario fare una pausa tra l'instillazione di diversi farmaci per almeno 5 minuti.

Istruzioni speciali e misure precauzionali

È rilasciato su prescrizione medica.

I pazienti che usano le lenti a contatto devono rimuoverli 5 minuti prima dell'instillazione del farmaco e somministrare 15 minuti.

Non toccare la punta della pipetta di una bottiglia aperta sull'occhio, sulla pelle o su altre superfici. Dopo ogni utilizzo, la bottiglia deve essere chiusa.

Durante il periodo di trattamento con colliri Diklo F, si raccomanda di astenersi dal guidare un'auto, macchinari potenzialmente pericolosi e altre attività che richiedano un'elevata concentrazione di attenzione e reazioni rapide.

Una bottiglia aperta deve essere utilizzata entro un mese.

Non congelare. Conservare a temperature inferiori a 30 ºС in un luogo buio fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità 2 anni.

Prezzo "Diklo F" collirio nelle farmacie russe (media): 160 rubli.

Composizione e forma di rilascio

1 ml del farmaco contiene 1 mg di diclofenac sodico, così come eccipienti - benzalconio cloruro, sodio edetato, acido borico, poliossile 35, trometamina, olio di ricino e acqua per preparazioni iniettabili.

La forma di rilascio - gocce per occhio (soluzione del 0,1%) in contenitori di bottiglie di plastica con una capacità di 5 millilitri, con il cappuccio avvitamento, in un pacco di cartone 1 bottiglia con l'istruzione per applicazione.

Disponibile anche in bottiglie di vetro scuro con un tappo di gomma, un tappo di alluminio e un cappuccio di plastica. In una scatola di cartone 1 bottiglia con un contagocce sterile in un sacchetto di plastica, con le istruzioni.

testimonianza

I colliri Diclo F sono usati per ridurre la miosi durante la chirurgia della cataratta, per prevenire l'edema cistico postoperatorio della macula (parte centrale della retina).

Il farmaco è efficace per il trattamento della congiuntivite non infettiva, per la prevenzione e il trattamento dell'infiammazione dopo varie operazioni sugli occhi, nonché per le infiammazioni che si sviluppano dopo le lesioni da lesioni non penetranti e penetranti del bulbo oculare, oltre ai farmaci antibatterici locali.

Collirio Diclo-F: farmaco anti-infiammatorio

Diclo-F - collirio anti-infiammatorio per uso locale. Ridurre la febbre, hanno anche un effetto analgesico.

Rilasciato con una prescrizione dal medico curante. Se indossi le lenti a contatto, interrompi almeno 5 minuti dopo la rimozione, rimettilo in posa - almeno 15 minuti dopo la procedura di instillazione.

testimonianza

Il farmaco è prescritto da un oftalmologo per:

  • inibizione della miosi;
  • trattamento delle infiammazioni oculari dell'occhio;
  • terapia congiuntivale non infettiva;
  • avvertimento di possibili infiammazioni post-traumatiche;
  • prevenzione dell'edema maculare.

La massima efficacia di Diclo-F può essere osservata mezz'ora dopo che le gocce sono state gocciolate. Il farmaco è ben assorbito nel tessuto, aiuta a restringere la pupilla per le operazioni.

Dopo l'applicazione, l'infiammazione causata da infezioni o lesioni è marcatamente ridotta. Adatto per l'uso postoperatorio profilattico. Scaricata anche dopo la correzione della visione laser.

Metodo di applicazione

Gocce sepolte nella cavità congiuntivale, per un occhio abbastanza 1-2 gocce.

Sepolto per tutta la giornata 3-4 volte, la durata del trattamento e il numero di approcci sono determinati dal medico in accordo con la malattia o l'infiammazione.

In situazioni private, può essere prescritta l'instillazione di più gocce per approccio.

Si consiglia di applicare:

  • Prima che l'operazione inibisca la miosi, vengono sepolti ad intervalli di due ore e mezza.
  • Per due settimane dal momento dell'operazione, con la prevenzione dell'edema della macula, una goccia ciascuna.
  • Con un diverso corso dei sintomi in 1-2 settimane, il dosaggio esatto è determinato dagli oftalmologi presenti.

Dopo ogni uso, la bottiglia con il farmaco deve essere ben sigillata. La fine della pipetta per l'occhio non può toccare. Afferrandolo con le mani sporche - tanto più. Prima dell'uso, è necessario esaminare ulteriormente le istruzioni applicate al farmaco.

Durante l'applicazione, si sconsiglia di intraprendere attività che comportano un potenziale pericolo: dalla guida di un'auto o da uno sport estremo durante il corso del trattamento dovrebbe essere abbandonato. Sono escluse le azioni che richiedono reazioni psicomotorie operative o concentrazione di attenzione ad un livello più alto.

struttura

Il principale ingrediente attivo è il diclofenac sodico. 1 ml - 1 mg della sostanza.

ausiliario:

  • benzalconio cloruro;
  • tromethamine;
  • acido borico;
  • disodio edetato;
  • olio di ricino;
  • acqua di iniezione.

Diclo-F è prodotto sotto forma di sospensione trasparente o giallo chiaro, confezionato in scatole di cartone. Il farmaco è disponibile in contagocce di plastica o di vetro, con un contagocce sterile aggiuntivo, confezionato in polietilene.

In una bottiglia - 5 mg di soluzione. In ogni pacchetto le istruzioni sono allegate a Diclo-F

Interazione con altri farmaci

L'uso di gocce con litio, anticoagulanti indiretti e digitossina porta ad un aumento delle proprietà di questi farmaci. È possibile, secondo le istruzioni del medico, essere utilizzato con altri colliri con un intervallo di 5 minuti per prevenire l'eluizione dei principi attivi di altri farmaci.

Il farmaco non viene utilizzato in associazione con diflunizalom, farmaci sylphonylurea, farmaci FANS (con acido acetilsalicilico - compreso) - è possibile aprire il sanguinamento.

Effetti collaterali

Non ci sono dati sul sovradosaggio con questo farmaco.

Tra gli effetti collaterali di Diclo-F:

  • sfocatura visiva (osservata immediatamente dopo l'instillazione);
  • prurito e bruciore negli occhi;
  • reazioni allergiche: rash, iperemia, gonfiore del viso, febbre o brividi;
  • sensibilità alla luce;
  • nausea e vomito.

Spesso c'è bruciore e prurito. Altri effetti indesiderati sono rari, per la maggior parte, in caso di reazione allergica o intolleranza ai componenti del farmaco.

Controindicazioni

Il farmaco non è raccomandato per l'uso se il paziente ha:

  • intolleranza o ipersensibilità ai componenti;
  • processi di formazione del sangue disturbati;
  • malattie del tratto gastrointestinale.

È prescritto in casi estremi e si raccomanda di essere usato con cautela nelle malattie in cui il sintomo è scarsa coagulazione del sangue (emofilia, aumento della tendenza al sanguinamento), cheratite epiteliale herpetica. La cautela è usata anche dalle persone anziane.

Il farmaco è prescritto ai bambini in situazioni in cui l'effetto dell'applicazione può bloccare il lato possibile. Non ci sono dati specifici sull'effetto sui bambini.

Durante la gravidanza

Dati accurati sull'uso del farmaco Diclo-F durante la gravidanza non lo è. È prescritto alle donne in gravidanza solo da medici, se c'è un bisogno urgente di utilizzo.

Vi sono prove di una possibile violazione della circolazione sanguigna del bambino durante la gravidanza della madre o al momento dell'allattamento. Disturbi della circolazione sanguigna nel terzo trimestre possono portare a qualsiasi farmaco FANS - Diclo-F incluso.

Termini e condizioni di conservazione

Il farmaco viene conservato per 2 anni dalla data di produzione. Dopo la scadenza di questo periodo non usare. Dopo aver aperto il pacchetto, Diclo-F dovrebbe essere usato entro un mese.

Tenere lontano dalla portata di bambini e animali domestici. Temperatura di conservazione non superiore a 30 gradi, conservare in un luogo protetto dalla luce. È anche impossibile congelare il farmaco.

In media, il costo del farmaco in Russia sarà di 150-160 rubli per pacchetto. Il costo in Ucraina - 100-120 grivna.

analoghi

Gli analoghi del farmaco sono:

  • Diclofenac. Gocce analgesiche anti-infiammatorie.
  • Uniklofen. Il FANS antinfiammatorio si abbassa con un moderato effetto antipiretico.
  • Voltaren Oft. Gocce di FANS per uso locale.
  • Indokollir. Gocce antinfiammatorie con anestetico a base di indometacina.

Gli analoghi possono anche essere molti altri farmaci sotto forma di gocce, la cui sostanza principale è il diclofenac sodico.

Recensioni

Secondo le recensioni di pazienti che assumono gocce di Diclo-F, è noto che molte bottiglie sembrano scomode e anche di bassa qualità. Direttamente il farmaco allevia rapidamente il dolore nella congiuntivite, riduce gli effetti infiammatori dopo l'intervento chirurgico.

Quelli che usavano notavano una sensazione di bruciore agli occhi, gonfiore dei capillari, che dopo un po 'passavano insieme a dolore e arrossamento, contro i quali si usano principalmente gocce.

Se qualcosa entra negli occhi, i consumatori usano le gocce rapidamente, anche se ostili, per alleviare l'infiammazione. Con recensioni più accurate di persone che assumono gocce Diclo-F, puoi trovare alla fine dell'articolo.

Le gocce di Diclo-F sono prescritte da oftalmologi, ma possono anche essere utilizzate nei processi infiammatori che si verificano nella vita di tutti i giorni (si dovrebbe consultare il proprio medico in anticipo per scoprire se non si è intolleranti a determinati componenti della composizione).

Il farmaco deve essere applicato chiaramente secondo le istruzioni e ricorda la corretta conservazione. Quando si indossano le lenti a contatto prima di seppellirle, rimuoverle, evitare di guidare un'auto e altre attività durante il corso della ricezione. Forse bruciore e fastidio agli occhi subito dopo l'instillazione.

L'articolo ha aiutato? Forse aiuterà anche i tuoi amici! Si prega di cliccare su uno dei pulsanti:

Diklo F eye drops

Il collirio Diclo F è un antinfiammatorio non steroideo che ha proprietà anti-depressive e analgesiche.

Diklo F eye drops

Il farmaco consente di rimuovere l'infiammazione agli occhi, che può verificarsi a causa dei seguenti motivi: infezione, chirurgia, lesioni agli occhi. In alcuni casi, le gocce vengono utilizzate durante la chirurgia della cataratta.

Azione farmacologica

Diclofenac ha una serie di azioni: antipiretici, antidolorifici, antinfiammatori. Inoltre, le gocce inibiscono la sintesi delle prostaglandine, che sono responsabili dell'infiammazione dell'occhio e del successivo sviluppo. Dopo aver applicato le gocce, l'infiammazione oculare è significativamente ridotta.

La sostanza cade nel tessuto oculare senza aggrapparsi all'obiettivo. L'effetto massimo si verifica 30 meno dopo l'instillazione. Inoltre, la sostanza entra nella circolazione sistemica, dove non è concentrata in grandi quantità, evitando così l'effetto dannoso sul corpo.

Quando usato

Le gocce oculari Diclof sono utilizzate per ridurre la miosi durante l'intervento durante il trattamento della cataratta. Inoltre, lo strumento viene utilizzato durante la prevenzione dell'edema cistico postoperatorio della macula.

Diklo F eye drops application

Le gocce per gli occhi mostrano l'efficacia durante il trattamento della congiuntiva che non sono causate dall'infezione. Può essere utilizzato dopo un intervento chirurgico o una lesione, quando è necessario ridurre gli effetti nocivi.

Ora lo strumento è utilizzato nelle seguenti malattie:

Diklo F eye drops istruzioni per l'uso

Diclof abbassa le istruzioni per gli occhi afferma che devono essere utilizzate da tre a quattro volte al giorno, una goccia alla volta. Il numero di installazioni dipende dalla condizione generale. L'intero ciclo di trattamento dura da una a due settimane.

Prima di un intervento chirurgico, il farmaco deve essere usato in anticipo, una goccia 4 volte in due ore. L'intervallo tra l'instillazione dovrebbe essere di 30 minuti.

Se è necessario rimuovere l'edema maculare dopo l'intervento chirurgico, gocciolare una goccia per 14 giorni, 3-4 volte al giorno.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Diclof Eye Drops non è raccomandato per l'uso nei seguenti casi:

  • Se sei allergico a uno dei componenti dello strumento.
  • In presenza di formazione del sangue di gonosi oscura.
  • Durante l'esacerbazione di malattie associate al tratto gastrointestinale o ad altre malattie erosive e ulcerative.

Fai attenzione! Ora non ci sono dati su bambini, donne incinte e madri che allattano. Tuttavia, vale la pena utilizzarlo solo se il beneficio supera sostanzialmente i rischi. Dopo tutto, il farmaco influisce negativamente sul corpo in ogni caso e l'uso di qualsiasi FANS nel 3 ° trimestre di gravidanza può portare a una ridotta circolazione del sangue nel feto.

Se stiamo parlando di effetti collaterali che gli occhiali Diklo F possono causare, allora possiamo distinguere:

  1. Bruciore negli occhi.
  2. Infiammazione dell'iride.
  3. Perdita di acuità visiva.
  4. Opacità corneale.

I seguenti problemi si verificano meno frequentemente:

  1. Gonfiore del viso
  2. Maggiore sensibilità alla luce.
  3. Eruzione di cavallo.
  4. Vomito o nausea.
  5. Prurito.
  6. Eritema essudativo

Istruzioni e precauzioni

Ora le gocce oculari Diklo F vengono rilasciate solo con la prescrizione appropriata.

Se si indossano lenti, è necessario rimuoverle prima dell'installazione in 15 minuti.

Durante il trattamento, vale la pena astenersi dal guidare un'auto, in quanto vi sono effetti collaterali corrispondenti.

Una bottiglia aperta deve essere utilizzata entro un mese. Se non lo hai fatto, allora il farmaco deve essere scartato.

Ora il prezzo di Diklo F nelle farmacie russe è di 160 rubli. Qui parliamo per i prezzi medi, ma possono differire in modo significativo, tali casi ci sono noti.

Diklo F eye drops forma di rilascio

Diklo F eye drops analoghi

Ora ci sono i seguenti farmaci che possono sostituire Dicklo F:

Diclof Eye Drops: istruzioni per l'uso

In oftalmologia sono attivamente utilizzati farmaci per uso locale. Le gocce oculari possono essere presentate in una forma diversa e hanno uno scopo diverso. Sugli scaffali delle farmacie è possibile vedere farmaci con effetto antinfiammatorio, vasocostrittore e antimicrobico. Farmaci non così popolari con effetto anestetico. Uno di questi farmaci rimane Diclo F.

effetto

Farmaci considerati possono essere attribuiti all'universale. E questo è dovuto al fatto che ha immediatamente diversi effetti terapeutici:

  • antipiretico;
  • farmaci per il dolore;
  • anti-infiammatori.

Inoltre, i componenti attivi della soluzione terapeutica inibiscono la sintesi delle prostaglandine - queste sono sostanze che contribuiscono allo sviluppo e al mantenimento dell'infiammazione.

Dopo l'applicazione delle gocce, l'infiammazione degli occhi, che è il risultato di infezioni, traumi o interventi chirurgici, è ridotta. L'azione del farmaco mira a ridurre la miosi durante l'intervento chirurgico.

Il componente principale è il diclofenac sodico. In 1 ml di soluzione la sua concentrazione è 1 mg.

Ma quanto efficace collirio antiallergico e antinfiammatorio, queste informazioni aiuteranno a capire.

Ai componenti ausiliari dovrebbe includere:

  • benzalconio cloruro;
  • tromethamine;
  • acido borico;
  • disodio edetato;
  • olio di ricino;
  • acqua di iniezione.

Diclo-F è prodotto sotto forma di una soluzione limpida o giallo chiaro. Viene imbottigliato in bottiglie di plastica dotate di un contagocce. Grazie a lei, il processo di instillazione del farmaco è molto più facile. Queste fiale sono poste in cartone. La bottiglia mescolerà 5 ml di soluzione. Ogni pacchetto Diclo-F allegato istruzioni per l'uso.

Assegna collirio con:

  • inibizione della miosi;
  • trattamento delle infiammazioni emergenti del bulbo oculare;
  • trattamento della congiuntivite non infettiva. Ma come curare la congiuntivite cronica, puoi imparare da questo articolo.
  • prevenzione di possibili infiammazioni post-traumatiche;
  • prevenzione dell'edema maculare. Ma quello che sembra come la distrofia maculare della retina può essere visto nell'articolo per riferimento.

L'attività limitante di Diclo-F può verificarsi mezz'ora dopo l'instillazione del farmaco. Tutti i suoi componenti sono perfettamente assorbiti nel tessuto, a seguito del quale la pupilla viene ristretta per un intervento chirurgico.

Potrebbe anche essere utile per te scoprire quali tipi di colliri anestetici cadono e quando vengono applicati.

Dopo l'instillazione, l'infiammazione risultante da un infortunio o da un processo di infezione è ridotta. È possibile utilizzare i farmaci per la profilassi dopo le operazioni posticipate. I farmaci prescritti possono essere corretti dopo la correzione della visione laser. Sarà anche utile saperne di più su quali esercizi sono necessari per gli occhi dopo la correzione della visione laser.

Non è possibile prescrivere il farmaco durante la gravidanza, l'allattamento, l'intolleranza individuale ai componenti. Gli effetti collaterali includono rossore, bruciore, prurito, lacrimazione e gonfiore. In primo luogo, deve essere applicato l'occhio che cade dal rossore e dal prurito dell'occhio, qui è indicato.

Domanda per adulti

Gocce alla cavità congiuntivale 1-2 gocce (ma come si vede la cisti di ritenzione della congiuntiva qui). Per rendere tali eventi 3-4 volte al giorno. La durata della terapia e il numero di approcci determinati dal medico curante. Si basa sulle caratteristiche del decorso della malattia e dell'infiammazione. In casi particolari, possono designare l'instillazione di un grande dosaggio di gocce in una volta.

Applicare gocce che tengano conto di tali caratteristiche:

  1. Prima dell'intervento chirurgico per inibire la miosi. Gocciolare il farmaco dopo 2,5 ore.
  2. Dopo l'intervento, gocciolare la soluzione per 2 settimane, 1 goccia.
  3. Se c'è un altro sintomo, allora il corso della terapia lascerà 1-2 settimane. Ma il dosaggio esatto determinerà l'oftalmologo.

Nel video - l'instillazione degli occhi:

Dopo ogni procedura, la bottiglia con la soluzione deve essere ben chiusa. L'estremità della pipetta non deve toccare l'organo della visione. Non puoi prenderlo con le mani sporche. Agitare la soluzione prima dell'uso e attaccare la bottiglia nelle mani in modo che il medicinale sia riscaldato.

Durante l'utilizzo della soluzione, non dovresti guidare un'auto, praticare sport estremi. Tutte le azioni che richiedono reazioni psicomotorie operative o concentrazione di attenzione ad un livello più alto dovrebbero essere escluse durante l'intero periodo di terapia.

Per i bambini

Nelle istruzioni per l'uso del farmaco indicato che i farmaci prescritti per i bambini solo nel caso in cui i benefici attesi superano i possibili rischi.

Nel video - la regola di scavare occhi ai bambini:

Puoi comprare medicine in qualsiasi farmacia senza prescrizione medica. Il costo medio per pacchetto è 150-160 rubli. Ma è possibile utilizzare colliri Vigamox per i bambini e in tal caso, è indicato qui.

analoghi

Se per qualche motivo è impossibile acquistare Diclo-F o ci sono controindicazioni al loro uso, allora si possono usare gli analoghi. Il medico può prescrivere i seguenti farmaci:

  1. Diclofenac. Farmaci anti-infiammatori e analgesici. È possibile acquistare il farmaco al prezzo di 30 rubli. Ma quali sono gli analoghi di tali gocce, è indicato qui.

diclofenac

  • Uniklofen. Questo FANS-gocce con effetti anti-infiammatori, ha un moderato effetto antipiretico. Il costo del farmaco è di 124 rubli.

    Uniklofen

  • Voltaren Oft. Lo scopo locale dei farmaci FANS. Il prezzo è di 46 rubli.

    Voltaren Oft

  • Indokollir. Gocce con effetto analgesico e anti-infiammatorio. Il farmaco è basato sull'indometacina. Prezzo 350 rubli.

    Recensioni

    • Ksenia, 52 anni: "Ho usato il farmaco per trattare l'infiammazione. Non riesco nemmeno a capire da dove viene. Ho appena iniziato a notare che un occhio ha iniziato ad annaffiare, prurito e dolore sono sorti. In farmacia, mi è stato consigliato di eliminare Diclo-F. Li ho usati 1-2 gocce 3 volte al giorno. Dopo 2 giorni, è arrivato il sollievo. I sintomi sono andati in declino e sono stato in grado di lavorare normalmente. Ma mio marito nel trattamento della congiuntivite, queste gocce non andavano bene. Già dopo la prima procedura, ha sviluppato una forte sensazione di bruciore, prurito e arrossamento. Si è scoperto che era intollerante ai singoli componenti. "
    • Anna, 34 anni: "E il medico mi ha prescritto queste gocce nel primo trimestre di gravidanza. Mi ha avvertito delle conseguenze, ma è stato necessario agire all'istante. Fortunatamente, tutto ha funzionato e non sono stati osservati effetti collaterali. Ho subito un ciclo completo di trattamento e sono stato in grado di superare l'infezione, così come l'infiammazione che si è verificata sul suo sfondo. Certo, dopo l'applicazione c'è stato un leggero disagio, ma dopo 5 minuti tutto passa ".

    Diclo-F è collirio, che, nonostante la loro efficacia, non è stato ampiamente conosciuto oggi. E la ragione è che il farmaco ha numerose controindicazioni ed effetti collaterali. È meglio testare le allergie prima di usare le gocce. Se dopo questo non sono comparsi sintomi sospetti, le gocce sono consentite per l'uso. Per evitare conseguenze negative nella scelta di un farmaco, è necessario tenere conto delle controindicazioni e della durata di conservazione.

  • Google+ Linkedin Pinterest